FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 05-09-2019, 03:25   #15981
Esperto
L'avatar di super unknown
 

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
La mia euforia è stata smontata da un tizio che mi ha fatto notare un piano plausibile di Renzi , che potrebbe fare uno scherzo simile a quello fatto da Salvini , per affossare pd e 5s e presentare poi il suo nuovo partito

Purtroppo è uno scenario possibile o probabile

I 5s devono mettere subito in cassaforte la prescrizione e il conflitto di interessi, ora che son tutti baci e abbracci
I 5 stelle sanno sicuri una cosa, hanno fatto grande la lega e rischiano di rendere popolari anche quest'altri, il tutto verrá giocato sull'immigrazione, se sfasciano il decreto sicurezza bis i 5 stelle perderanno ulteriori consensi, se mantano duro e fanno i leghisti di turno alla "prima gli italiani", recuperano anche quell' elettorato che alle europee è passato alla lega, altrimenti addio 5stelle... Nel mentre in germania Alternative für Deutschland continua a guadagnare elettori e consenso sul malcontento del popolo...
Vecchio 05-09-2019, 06:54   #15982
Esperto
L'avatar di Milo
 

Sembra che il nuovo ministro dell'agricoltura abbia la terza media,ma nel pd non hanno diplomati da mandare al ministero?
Vecchio 05-09-2019, 10:56   #15983
Esperto
L'avatar di super unknown
 

Quote:
Originariamente inviata da Milo Visualizza il messaggio
Sembra che il nuovo ministro dell'agricoltura abbia la terza media,ma nel pd non hanno diplomati da mandare al ministero?
Guarda che non'è il pezzo di carta a fare le capacità, io invece in quel ministero ci metterei un vero agricoltore con esperienza nel settore, uno di quelli che avevano la quinta elementare ma che col suo duro lavoro hanno sfamato tanti trogolaureati negl'anni, campagnino scarpe grosse cervello fino!
Vecchio 05-09-2019, 11:45   #15984
Esperto
L'avatar di Gummo
 

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
No, perché?
Con la lega non andava bene, col pd ed un ministro LEU nemmeno, ma che governo vuoi?
Sarebbero corretti dei governi fatti fra persone che hanno la stessa visione di futuro per il paese, non fra individui che si odiano, i quali formano un'alleanza improbabile soltanto per tirare avanti a campare.

Ultima modifica di Gummo; 05-09-2019 a 11:55.
Vecchio 05-09-2019, 11:51   #15985
Esperto
L'avatar di Gummo
 

Non capisco neppure come possano alcuni esultare dicendo: "Evviva, i mercati vanno benissimo, visto che a fare i governi giusti veniamo premiati?"
Ma ragazzi, non vi rendete conto che se i mercati vanno bene è perché il governo nasce nel loro interesse e non necessariamente nel nostro?
Una volta esistevano le dittature militari. Se rigavi dritto andava tutto bene, se non facevi quello che volevano le èlite ti ritrovavi a sparire nel nulla. Oggi esistono le dittature finanziarie. Se lecchi il culo al mercato avrai, automaticamente, grandi aperture in borsa e un basso Spread (per via della stabilità che un governo servo della finanza genera sui mercati), mentre se adotti politiche alternative allora iniziano a stringerti il cappio intorno alla gola. Il risultato è che i governi si conformano sempre di più a queste leggi non scritte, e persino presunti governi "anti-establishment" (Tsipras nel 2015, Conte nel 2018) finiscono per appiattirsi sulle posizioni dei mercati, tradendo i risultati elettorali.
Ci hanno confiscato la democrazia e alcuni esultano. I mercati vanno bene e non c'è più Salvenee. Ma chi se ne frega.
Ringraziamenti da
ESPROC (05-09-2019), zoe666 (05-09-2019)
Vecchio 05-09-2019, 12:12   #15986
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Gummo98 Visualizza il messaggio
Sarebbero corretti dei governi fatti fra persone che hanno la stessa visione di futuro per il paese, non fra individui che si odiano, i quali formano un'alleanza improbabile soltanto per tirare avanti a campare.
Al momento ciò lo puoi avere solo essendo governato da un mafioso, un dj del papeete e una neofascista

No grazie

Ultima modifica di lauretum; 05-09-2019 a 12:25.
Vecchio 05-09-2019, 12:40   #15987
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Gummo98 Visualizza il messaggio
Non capisco neppure come possano alcuni esultare dicendo: "Evviva, i mercati vanno benissimo, visto che a fare i governi giusti veniamo premiati?"
Ma ragazzi, non vi rendete conto che se i mercati vanno bene è perché il governo nasce nel loro interesse e non necessariamente nel nostro?
Una volta esistevano le dittature militari. Se rigavi dritto andava tutto bene, se non facevi quello che volevano le èlite ti ritrovavi a sparire nel nulla. Oggi esistono le dittature finanziarie. Se lecchi il culo al mercato avrai, automaticamente, grandi aperture in borsa e un basso Spread (per via della stabilità che un governo servo della finanza genera sui mercati), mentre se adotti politiche alternative allora iniziano a stringerti il cappio intorno alla gola. Il risultato è che i governi si conformano sempre di più a queste leggi non scritte, e persino presunti governi "anti-establishment" (Tsipras nel 2015, Conte nel 2018) finiscono per appiattirsi sulle posizioni dei mercati, tradendo i risultati elettorali.
Ci hanno confiscato la democrazia e alcuni esultano. I mercati vanno bene e non c'è più Salvenee. Ma chi se ne frega.

Esageri un tantinello, sembra tu stia filtrando la realtà con le lenti della paranoia

Non c'è nessuna dittatura ma regole di un gioco politico ed economico a cui tutti giocano, chi meglio e chi peggio e chi non scendendo nemmeno in campo come noi

Vuoi lottare per cambiare le regole del gioco? Sfidare i mulini a vento? Commerciare in lirette beni valutati in euro o dollaro?
Stoltezza

Più saggio iniziare una buona volta a giocare e farlo bene, se altri si sono ritagliati un angolo di paradiso e noi no, è solo colpa nostra, basta con le sindromi da complotto.

I mercati infine non sono una dittatura ma un termometro che misura lo stato di salute di una nazione.

Se noi siamo tossici e alcolizzati il termometro non può che essere impietoso nella cruda verità, non significa che stia complottando contro di noi.
Vecchio 05-09-2019, 12:42   #15988
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Dedalus Visualizza il messaggio
Occupare le principali cariche europee spettanti all'Italia, prendere possesso del ministero dell'economia, con in vista un molto probabile affido della carica di vice della Von der Leyen a Paolo Gentiloni per gli affari economici; al ministero dell'interno abbiamo una che non è iscritta né su Facebook, né su Twitter, né su Instagram. Make Pd great again: grazie Matteo Salvini.
È finita la pacchia per i leghisti; ora occorre stringere all'angolo i cinquestelle, tanto sono le più disponibili del bordello. Probabilmente ci sarà un nuovo colpo di coda del sovranismo in asfissia, il rimbalzo del gatto morto: non riuscirà a fare di meglio. I bar della nazione si riempiranno di nuovo di malumori e chiacchiere acide, ma man mano si disinnescherà sempre più efficacemente l'immediatismo del rivolgersi alle emorroidi del popolo. Maalox. Rosicate. Bacioni.
Non cantar vittoria troppo presto, renzi non è migliore di salvini, e se ha già piazzato la sua trappola, stai sicuro che andrà a deflagrare con esiti meno fantozziani.
Vecchio 05-09-2019, 12:56   #15989
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Dedalus Visualizza il messaggio
Chi se ne frega di Renzi.
Tu no ma i parlamentari pd si..
Vecchio 05-09-2019, 12:58   #15990
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Anonimo. Visualizza il messaggio
E ciò sarebbe una cosa di cui vantarsi?
Quelli che per ora sono maggiormente legittimati a stare al Governo sono i 5S, il PD neanche ci doveva stare.
E non capisco che cosa voglia dire tifare PD, nel senso che non capisco quali idee propronga questo partito, ma nel senso che non capisco proprio che cosa sia, per quale ragione uno dovrebbe sostenerli, quale sia la sua identità
In effetti zingaretti non ha avuto un minimo di tempo per dare un volto al suo pd, e deve contare su uomini scelti da renzi
Vecchio 05-09-2019, 13:01   #15991
Esperto
 

Io ripeto che per cambiare marcia al paese serve solo una riforma seria della giustizia, deve essere la prima cosa da fare, se il m5s ci prova almeno vedremo subito di quale pd si tratti, se di quello di cdx o di quello di csx

Ultima modifica di lauretum; 05-09-2019 a 13:04.
Vecchio 05-09-2019, 13:02   #15992
Esperto
L'avatar di Inosservato
 

Quote:
Originariamente inviata da Dedalus Visualizza il messaggio
la cooperativa Intrecci, che si occupa di immigrazione.
non solo di immigrazione, "lavorano" anche da altre parti, certo l'immigrazione ultimamente era il business preminente
Vecchio 05-09-2019, 13:09   #15993
Esperto
L'avatar di Inosservato
 

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
Io ripeto che per cambiare marcia al paese serve solo una riforma seria della giustizia
ahahaha, ma figurati, cadrebbe il governo in 5 minuti (qualunque governo)
Vecchio 05-09-2019, 13:19   #15994
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Inosservato Visualizza il messaggio
ahahaha, ma figurati, cadrebbe il governo in 5 minuti (qualunque governo)
C'è già un precedente fresco fresco
Vecchio 05-09-2019, 13:21   #15995
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Anonimo. Visualizza il messaggio
Ma che c'entra Zingaretti o Renzi, io sto parlando proprio di identità del partito, vorrei che qualcuno mi dicesse quale essa sia.
Non ha identità perché è un contenitore che ha tirato dentro tutto, destra sinistra e centro, appunto dipende molto dal segretario , dagli uomini che mette alla dirigenza
Vecchio 05-09-2019, 13:59   #15996
Esperto
L'avatar di Nightlights
 

Quote:
Originariamente inviata da Gummo98 Visualizza il messaggio
Non capisco neppure come possano alcuni esultare dicendo: "Evviva, i mercati vanno benissimo, visto che a fare i governi giusti veniamo premiati?"
Ma ragazzi, non vi rendete conto che se i mercati vanno bene è perché il governo nasce nel loro interesse e non necessariamente nel nostro?
Una volta esistevano le dittature militari. Se rigavi dritto andava tutto bene, se non facevi quello che volevano le èlite ti ritrovavi a sparire nel nulla. Oggi esistono le dittature finanziarie. Se lecchi il culo al mercato avrai, automaticamente, grandi aperture in borsa e un basso Spread (per via della stabilità che un governo servo della finanza genera sui mercati), mentre se adotti politiche alternative allora iniziano a stringerti il cappio intorno alla gola. Il risultato è che i governi si conformano sempre di più a queste leggi non scritte, e persino presunti governi "anti-establishment" (Tsipras nel 2015, Conte nel 2018) finiscono per appiattirsi sulle posizioni dei mercati, tradendo i risultati elettorali.
Ci hanno confiscato la democrazia e alcuni esultano. I mercati vanno bene e non c'è più Salvenee. Ma chi se ne frega.
Se dovessimo uscire dall'Euro (come auspica il signor Felpini) chi lo pagherebbe il nostro debito nei confronti dell'Europa? (creato dalla politica dei 30 anni precedenti in cui venivano chiesti prestiti alle banche europee per mantenere una ricchezza al di sopra delle proprie tasche).
Ricordiamoci sempre che quando siamo entrati nell'euro la nostra situazione economica non era proprio rosea (abbiamo un debito congelato, su cui stiamo pagando gli interessi, oggi).
Anche la Grecia, nel periodo di tsipras, era in una situazione disastrosa, ed ha ricevuto soldi dall'UE per evitare la bancarotta.

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
Ringraziamenti da
chrissolo (05-09-2019), Wrong (05-09-2019)
Vecchio 05-09-2019, 14:31   #15997
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Nightlights Visualizza il messaggio
Se dovessimo uscire dall'Euro (come auspica il signor Felpini) chi lo pagherebbe il nostro debito nei confronti dell'Europa? (creato dalla politica dei 30 anni precedenti in cui venivano chiesti prestiti alle banche europee per mantenere una ricchezza al di sopra delle proprie tasche).
Ricordiamoci sempre che quando siamo entrati nell'euro la nostra situazione economica non era proprio rosea (abbiamo un debito congelato, su cui stiamo pagando gli interessi, oggi).
Anche la Grecia, nel periodo di tsipras, era in una situazione disastrosa, ed ha ricevuto soldi dall'UE per evitare la bancarotta.

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
Altri luoghi comuni e falsità storiche, ne hai?
Ringraziamenti da
Integrale (05-09-2019)
Vecchio 05-09-2019, 14:42   #15998
Esperto
L'avatar di Gummo
 

Quote:
Originariamente inviata da Nightlights Visualizza il messaggio
Se dovessimo uscire dall'Euro (come auspica il signor Felpini) chi lo pagherebbe il nostro debito nei confronti dell'Europa? (creato dalla politica dei 30 anni precedenti in cui venivano chiesti prestiti alle banche europee per mantenere una ricchezza al di sopra delle proprie tasche).
Ricordiamoci sempre che quando siamo entrati nell'euro la nostra situazione economica non era proprio rosea (abbiamo un debito congelato, su cui stiamo pagando gli interessi, oggi).
Anche la Grecia, nel periodo di tsipras, era in una situazione disastrosa, ed ha ricevuto soldi dall'UE per evitare la bancarotta.

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
È scandaloso che si debba chiedere soldi in prestito all'Europa. Se la facesse qualcun altro la chiameremmo Usura, mentre visto che la fa l'UE la chiamiamo "Politica economica europea".
Ieri in una trasmissione televisiva un commentatore molto arguto ha detto: "Questo governo piace all'Europa e quindi l'Europa ci fará fare della politica". Esatto. La sovranità non appartiene più al popolo, ma ai mercati. Io allora dico: va bene, appartiene ai mercati. Ma allora liberiamoci di questi inutili orpelli burocratici. Smettiamola di pagare il parlamento. Chiudiamolo. Diamo il potere di nomina a qualche figura preparata, e sarà lui, di anno in anno, a decidere chi deve governarci in nome dei mercati. Ci libereremmo di molte cose inutili, di molte formalità fini a se stesse.
Vogliamo tornare ad essere una vera Repubblica? Allora ristabiliamo il primato della politica sopra i mercati. Io non voglio che esista un organismo sovranazionale che mi dica: "Se voti così ti faccio fare politica, se voti colá invece no." Io voglio che qualsiasi partito politico possa fare quello che ha promesso agli elettori.
Ringraziamenti da
ESPROC (05-09-2019)
Vecchio 05-09-2019, 14:46   #15999
Esperto
L'avatar di Nightlights
 

Quote:
Originariamente inviata da Mike Patton Visualizza il messaggio
Altri luoghi comuni e falsità storiche, ne hai?
Ti consiglio di informarti meglio.

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
Ringraziamenti da
chrissolo (05-09-2019)
Vecchio 05-09-2019, 15:08   #16000
Esperto
L'avatar di Nightlights
 

Quote:
Originariamente inviata da Gummo98 Visualizza il messaggio
È scandaloso che si debba chiedere soldi in prestito all'Europa. Se la facesse qualcun altro la chiameremmo Usura, mentre visto che la fa l'UE la chiamiamo "Politica economica europea".

Ieri in una trasmissione televisiva un commentatore molto arguto ha detto: "Questo governo piace all'Europa e quindi l'Europa ci fará fare della politica". Esatto. La sovranità non appartiene più al popolo, ma ai mercati. Io allora dico: va bene, appartiene ai mercati. Ma allora liberiamoci di questi inutili orpelli burocratici. Smettiamola di pagare il parlamento. Chiudiamolo. Diamo il potere di nomina a qualche figura preparata, e sarà lui, di anno in anno, a decidere chi deve governarci in nome dei mercati. Ci libereremmo di molte cose inutili, di molte formalità fini a se stesse.

Vogliamo tornare ad essere una vera Repubblica? Allora ristabiliamo il primato della politica sopra i mercati. Io non voglio che esista un organismo sovranazionale che mi dica: "Se voti così ti faccio fare politica, se voti colá invece no." Io voglio che qualsiasi partito politico possa fare quello che ha promesso agli elettori.
Sono d'accordo, il problema è che nel passato i soldi sono stati chiesti in prestito, e li rivogliono indietro. (Altrimenti come si spiega il nostro improvviso boom e benessere economico degli anni del dopoguerra 60/70/80 specialmente nel nord Italia, purtroppo spesso non si tiene mai conto del passato e di cosa ha portato a questa situazione, che non nasce da un giorno all'altro).
Sull'onestà politica dei partiti non posso che essere d'accordo, ma chi auspica di uscire dall'euro per risolvere tutti i problemi del paese mi sembra un po' fuori dalla realtà, e non si rende conto che non siamo un paese che può tirare avanti da solo.
A meno di ritornare a regimi di tenore di vita molto ma molto più bassi a quelli a cui siamo stati abituati.


Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Forum Politica
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Politica e sesso Zanna92 Forum Sessualità (solo adulti) 32 27-06-2019 16:19
''politica'' del forum ansiolino Off Topic Generale 3 14-10-2017 14:43
La politica e la crisi Fantasmino Off Topic Generale 1 04-08-2011 07:31
Politica: L. 180/'78 barclay Off Topic Generale 3 06-01-2011 10:53
la politica salvo-auron Off Topic Generale 30 18-04-2009 23:39



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 14:09.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2