FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 29-08-2019, 13:07   #15921
Esperto
L'avatar di cringe
 

Come mai Salvini ha così tanto consenso ed è così popolare fra le persone, anche al Sud perfino...
Vecchio 29-08-2019, 13:38   #15922
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da cringe Visualizza il messaggio
Come mai Salvini ha così tanto consenso ed è così popolare fra le persone, anche al Sud perfino...
Ha fatto passare il messaggio che la lega sia l'unico partito in grado di fermare i migranti e combattere la criminalità

Inoltre ha promesso il paradiso (taglio costi carburanti sopratutto)

Tutte promesse impossibili (attraverso le ONG arrivano solo l'8% dei migranti) ma sufficienti a creare consenso tra chi non si ferma a ragionare sulle cose
Vecchio 29-08-2019, 14:08   #15923
Esperto
L'avatar di berserk
 

Da cittadino del Sud a me pare che il voto qui sia molto condizionato da chi è percepito come vincente o possibile vincente,non so come lo chiamino i politologi tuttavia è molto ondivago,non è qualcosa di strutturale come il voto leghista al nord(capitan ovvio ON).
Vecchio 29-08-2019, 16:17   #15924
Esperto
L'avatar di Gummo
 

Al Claudio Foti ministro Famiglia e disabilità sono morto.
Immagini allegate
Tipo di file: jpg FB_IMG_1567088099541.jpg‎ (68.9 KB, 14 visite)
Ringraziamenti da
Labocania (30-08-2019)
Vecchio 29-08-2019, 16:21   #15925
Esperto
 

Carola Rackete difesa
Vecchio 29-08-2019, 18:07   #15926
Esperto
L'avatar di Wrong
 

Esilarante guarda... Magari avere la Greta e Burioni ministri.
Vecchio 29-08-2019, 19:10   #15927
Esperto
L'avatar di Antonius Block
 

Quote:
Originariamente inviata da E. Scrooge Visualizza il messaggio
Va beh, paese illiberale, un attimo. Bisogna dare a Cesare quel che è di Cesare. Se uno non vuole ingerenze nelle sue scelte individuali allora è giusto che i servizi di cui usufruisce se li paghi da solo, di tasca sua. Se invece ci si fa pagare la formazione dallo Stato, cioè dalla collettività, si deve stare alle regole. Altrimenti si fa il solito giochetto della privatizzazione dei profitti e della socializzazione delle perdite. Come dire: sono socialista perché la scuola voglio che me la paghino gli altri, però se lo Stato pretende qualcosa da me viva i liberali.
Vabbé rigiriamo la frittata.
Il punto è che si tratta di una regola illiberale.
La possibilità di uscire dal proprio stato sta nell'art.13 della dichiarazione dei diritti dell'uomo e nell'all'art.16 della costituzione e non è un diritto che si può togliere o limitare con una multa se non per reati seri.
L'essere costretti a rimanere non è quindi una cosa che lo stato può pretendere dai suoi cittadini.

Se tu stato mi garantisci un diritto - in questo caso un contributo economico per l'istruzione terziaria - questo è un diritto sempre, mica può smettere di esserlo in base a delle mie libere scelte che potrei fare in futuro.
Puoi mettere veti in base alle cose fatte in passato, non su quelle future.

Quote:
Originariamente inviata da E. Scrooge Visualizza il messaggio
Uno dei problemi, fra gli altri, è l'articolo 67 della costituzione, che permette ai "rappresentanti del popolo" di mettere in scena i più disgustosi voltafaccia. Non ci sarebbero strane alleanze di governo, né significative deviazioni programmatiche, se tutti fossero vincolati dal mandato imperativo.
E ti pareva che non dovevi tirare fuori qualche altra cosa illiberale?
Il mandato imperativo è espressamente vietato da ogni singola costituzione liberale dai tempi della rivoluzione francese (che lo mise tra l'altro tra i primissimi articoli quindi non esattamente un dettaglio) mentre ha caratterizzato una sfilza di dittature e di stati di stampo comunista.

Basta ammetterlo: a me le democrazie liberali non piacciono.
Vecchio 29-08-2019, 20:02   #15928
Esperto
L'avatar di E. Scrooge
 

Quote:
Originariamente inviata da Antonius Block Visualizza il messaggio
Vabbé rigiriamo la frittata.
Il punto è che si tratta di una regola illiberale.
La possibilità di uscire dal proprio stato sta nell'art.13 della dichiarazione dei diritti dell'uomo e nell'all'art.16 della costituzione e non è un diritto che si può togliere o limitare con una multa se non per reati seri.
L'essere costretti a rimanere non è quindi una cosa che lo stato può pretendere dai suoi cittadini.

Se tu stato mi garantisci un diritto - in questo caso un contributo economico per l'istruzione terziaria - questo è un diritto sempre, mica può smettere di esserlo in base a delle mie libere scelte che potrei fare in futuro.
Puoi mettere veti in base alle cose fatte in passato, non su quelle future.



E ti pareva che non dovevi tirare fuori qualche altra cosa illiberale?
Il mandato imperativo è espressamente vietato da ogni singola costituzione liberale dai tempi della rivoluzione francese (che lo mise tra l'altro tra i primissimi articoli quindi non esattamente un dettaglio) mentre ha caratterizzato una sfilza di dittature e di stati di stampo comunista.

Basta ammetterlo: a me le democrazie liberali non piacciono.
Per quanto riguarda il primo punto io rimango dell'opinione che non debbano esistere vie di mezzo: socialismo (ma forse sarebbe più appropriato usare il termine "collettivismo") o liberalismo, eguaglianza o libertà, niente terze vie: o l'istruzione te la paghi da solo, e dunque sei libero di portare il tuo capitale culturale ovunque desideri; oppure decidi di accettare i finanziamenti dello Stato, e quindi non ti muovi senza restituire ciò che hai preso. Lo Stato non è la caritas; al ristorante per caso ci si alza dal tavolo senza pagare il conto?
Comunque sono andato a rileggermi l'articolo 16 della costituzione, e lì si dice fra l'altro: "Ogni cittadino è libero di uscire dal territorio della Repubblica e di rientrarvi, salvo gli obblighi di legge". Non è consentito invece trattenere i cittadini per "ragioni politiche", ma infatti verrebbero trattenuti, eventualmente, per ragioni economiche, e solamente nel caso decidessero di non restituire ciò che lo Stato ha dato loro (eccolo, l'obbligo di legge). Ad ogni modo mi rendo conto che questa è una proposta che parte già con le gambe rotte; l'opinione pubblica ovviamente, disavvezza alla cultura dello Stato, la rigetterebbe all'istante.

Per quanto riguarda il secondo punto, so per certo che il divieto di mandato imperativo era presente nella costituzione francese del 1791, la quale però è risultata essere una carta estremamente "moderata", cioè eccessivamente determinata dalle posizioni dell'alta borghesia e della nobiltà illuminata (i piddini del settecento ), tanto che essa non prevedeva il suffragio universale maschile (il quale invece venne inserito nella costituzione, mai entrata in vigore, del 1793), ma quello censitario (non proprio un affare da progressisti). Se non erro anche la costituzione del '93, molto più radicale della precedente, contemplava, inspiegabilmente dal mio punto di vista, il divieto di mandato; fatto singolare, visto quanto quella carta venne influenzata dalle idee di Rousseau, fautore della democrazia diretta. Sarà stata colpa dello spirito piccolo borghese: i soliti deviazionisti . Ad ogni modo, al di là della sua origine e applicazione storica, risulta evidente come il divieto di mandato imperativo non sia affatto un istituto rispettoso della volontà popolare. Per mezzo di esso ogni porcata politica acquisisce legittimità; e questo la storia politica italiana lo dimostra ampiamente. Di fatti ci ritroviamo con un bicamerale ganglio oligarchico di 945 imbroglioni.

Ultima modifica di E. Scrooge; 30-08-2019 a 15:03.
Ringraziamenti da
Gummo (30-08-2019)
Vecchio 29-08-2019, 22:12   #15929
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

A Salvini gli hanno fatto il contropaccotto .

In politica davvero bisogna comportarsi in modo Machiavellico.

Ultima modifica di XL; 29-08-2019 a 22:17.
Vecchio 29-08-2019, 23:32   #15930
Esperto
L'avatar di Anonimo.
 

Quote:
Originariamente inviata da Crepuscolo Visualizza il messaggio
Adesso mi devi spiegare perché 5 stelle + Lega andava bene, mentre 5 stelle + PD non va bene? (Intendo solo a livello di numeri)
Ma scusate, i Governi si fanno sulla base degli accordi che si fanno tra partiti dopo le elezioni? Ecco perchè dicevo che serve un regolamento preciso.
Se non c'è un partito che sfonda il 50%, la logica dice che prendi la prima coalizione e la seconda coalizione. Specifico che io non tifo per nessuno.

Ultima modifica di Anonimo.; 18-03-2020 a 15:28.
Vecchio 29-08-2019, 23:44   #15931
Esperto
 

Burioni è odioso
Vecchio 30-08-2019, 01:04   #15932
Esperto
L'avatar di Gummo
 

Quote:
Originariamente inviata da E. Scrooge Visualizza il messaggio
Ad ogni modo mi rendo conto che questa è una proposta che parte già con le gambe rotte; l'opinione pubblica ovviamente, disavvezza alla cultura dello Stato, la rigetterebbe all'istante.
Triste verità, questa; purtroppo, il pessimo modo con cui è stato gestito lo stato negli ultimi decenni ha portato a una sempre maggiore sfiducia nei suoi confronti, fino al punto paradossale in cui le classi subalterne (quelle che più gioverebbero di un settore pubblico forte, capace di spingere verso l'egualitarismo, livellando le ingiustizie del mercato) vedono con diffidenza la mano statale e con buon auspicio ogni spinta verso il privato. Ovviamentee, lo stato può funzionare bene come male, ma vallo a spiegare alla gente comune: per loro è più fù facile cercare una scorciatoia verso il capitalismo (che in quanto a vendita di sogni facili non ha nessun rivale, e quindi attira consensi con grande facilità), senza capire che si passa dalla pentola alla brace.
Ringraziamenti da
E. Scrooge (30-08-2019), Orion (01-09-2019)
Vecchio 30-08-2019, 01:09   #15933
Esperto
L'avatar di super unknown
 

I 5stelle con la destra neoliberista, durano 6 mesi?

Ultima modifica di super unknown; 30-08-2019 a 01:16.
Vecchio 30-08-2019, 01:19   #15934
Esperto
L'avatar di Gummo
 

Anyway.

Vi ricordo il Di Maio dopo il fatidico 4 Marzo 2018: "Siamo per Ue, Euro e Nato," lo stesso slogan che il PD perpetua sadomasochisticamente da 25 anni. Si sono trovati fra gemelli, andranno d'accordissimo.

Quindi evviva, ci siamo liberati di Salvini, brutto sporco e cattivo, molto fashista e poco fashion, ora si può continuare a massacrare il popolo con una bella tinta di arcobaleno.

Poi boh, io in qualcosa di sinistra ci spero sempre, ma è inutile illudersi... Peggio del giallo-verde sará difficile fare, ma... ma sí, da un'alleanza fra i cani post-ideologici di Casaleggio e i para-mafiosi liberisti rosè cosa potrà mai uscirne fuori?

Ultima modifica di Gummo; 30-08-2019 a 01:21.
Vecchio 30-08-2019, 01:23   #15935
Esperto
L'avatar di Gummo
 

Quote:
Originariamente inviata da super unknown Visualizza il messaggio
I 5stelle con la destra neoliberista, durano 6 mesi?
Per me durano 3 anni, altroché. Anche nel discorso in cui bastonava Salvini, Conte ha rivendicato con fierezza il piano di privatizzazioni che intendeva attuare con il governo giallo-verde. Probabilmente queste svendite ci saranno anche con quello giallo-rosè. Probabilmente di più.
Vecchio 30-08-2019, 02:35   #15936
Esperto
L'avatar di super unknown
 

Quote:
Originariamente inviata da Gummo98 Visualizza il messaggio
Per me durano 3 anni, altroché. Anche nel discorso in cui bastonava Salvini, Conte ha rivendicato con fierezza il piano di privatizzazioni che intendeva attuare con il governo giallo-verde. Probabilmente queste svendite ci saranno anche con quello giallo-rosè. Probabilmente di più.
Io sono contrario alla privatizzazioni, personalmente avrei statalizato anche le banche giá da anni, in ogni modo, i 5stelle almeno a parole son sempte stati contro le privatizzazioni, tanto che un loro cavallo di battaglia è l'acqua bubblica o riportare le concessioni delle autostrade allo stato, staremo a vedere come andrá a finire visto che sulla carta son divisi su molte cose, tav, immigrazione, banche, autostrade, alitalia, tasse, lavoro, taglio parlamentari, etc, etc.
Vecchio 30-08-2019, 02:57   #15937
Esperto
L'avatar di super unknown
 

Quote:
Originariamente inviata da Gummo98 Visualizza il messaggio
Anyway.

Vi ricordo il Di Maio dopo il fatidico 4 Marzo 2018: "Siamo per Ue, Euro e Nato," lo stesso slogan che il PD perpetua sadomasochisticamente da 25 anni. Si sono trovati fra gemelli, andranno d'accordissimo.

Quindi evviva, ci siamo liberati di Salvini, brutto sporco e cattivo, molto fashista e poco fashion, ora si può continuare a massacrare il popolo con una bella tinta di arcobaleno.

Poi boh, io in qualcosa di sinistra ci spero sempre, ma è inutile illudersi... Peggio del giallo-verde sará difficile fare, ma... ma sí, da un'alleanza fra i cani post-ideologici di Casaleggio e i para-mafiosi liberisti rosè cosa potrà mai uscirne fuori?
Ha fatto tutto Salvini da solo, si è suicidato politicamente, ha fatto un bel figurone da traditore e vigliacco, Conte gli ha dato una lezione che lo ha ridimenzionato anche nei consensi popolari, probabilmente la lega tornerà sotto i risultatati delle politiche, già tanto se rimarrà nei consensi popolari al 15% e forse anche meno... mentre sulle rivoluzioni arcobaleno degli illuminati radical chic Dio ce ne scampi!
Vecchio 30-08-2019, 08:50   #15938
Esperto
L'avatar di Milo
 

Quote:
Originariamente inviata da super unknown Visualizza il messaggio
Ha fatto tutto Salvini da solo, si è suicidato politicamente, ha fatto un bel figurone da traditore e vigliacco, Conte gli ha dato una lezione che lo ha ridimenzionato anche nei consensi popolari, probabilmente la lega tornerà sotto i risultatati delle politiche, già tanto se rimarrà nei consensi popolari al 15% e forse anche meno... mentre sulle rivoluzioni arcobaleno degli illuminati radical chic Dio ce ne scampi!
Conte non credo ci stia facendo una bella figura ha praticamente detto che tutto quello che ha fatto in 14 mesi è da smontare e rifare se aveva un minimo di amor proprio e dignità non si doveva riproporre come presidente del consiglio..a ottobre ci sono le regionali e ho forti dubbi che una lega all'opposizione prenderà il 15%,tranquillo che da qui a 3 anni le elezioni le vince tutte il centro destra...
Vecchio 30-08-2019, 11:33   #15939
Esperto
L'avatar di super unknown
 

Quote:
Originariamente inviata da Milo Visualizza il messaggio
Conte non credo ci stia facendo una bella figura ha praticamente detto che tutto quello che ha fatto in 14 mesi è da smontare e rifare se aveva un minimo di amor proprio e dignità non si doveva riproporre come presidente del consiglio..a ottobre ci sono le regionali e ho forti dubbi che una lega all'opposizione prenderà il 15%,tranquillo che da qui a 3 anni le elezioni le vince tutte il centro destra...
Conte è palesemente un uomo dei 5stelle ormai, smontare quello che ha fatto in 14 mesi? Cosa deve smontare? Quota100? Il decreto sicurezza bis? Il reddito di cittadinanza? Cambierà idea sulla TAV?
Vecchio 30-08-2019, 12:33   #15940
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Milo Visualizza il messaggio
Conte non credo ci stia facendo una bella figura ha praticamente detto che tutto quello che ha fatto in 14 mesi è da smontare e rifare se aveva un minimo di amor proprio e dignità non si doveva riproporre come presidente del consiglio..a ottobre ci sono le regionali e ho forti dubbi che una lega all'opposizione prenderà il 15%,tranquillo che da qui a 3 anni le elezioni le vince tutte il centro destra...
Non mi pare, invece al senato ha elencato le cose fatte per replicare a chi dice che non si faceva nulla, e ha elencato le cose che erano in cantiere, non ha rinnegato nulla ha solo messo in evidenza l'assenteismo e i cattivi comportamenti del capitano
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Forum Politica
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Politica e sesso Zanna92 Forum Sessualità (solo adulti) 32 27-06-2019 17:19
''politica'' del forum ansiolino Off Topic Generale 3 14-10-2017 15:43
La politica e la crisi Fantasmino Off Topic Generale 1 04-08-2011 08:31
Politica: L. 180/'78 barclay Off Topic Generale 3 06-01-2011 11:53
la politica salvo-auron Off Topic Generale 30 19-04-2009 00:39



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 17:11.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2