FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 10-10-2018, 21:02   #12461
Esperto
L'avatar di Da'at
 

Quote:
Originariamente inviata da bukowskiii Visualizza il messaggio
Sarò anche un populista complottista ignorante come una capra ma non riesco a capacitarmi del fatto che le sorti una nazione, di un popolo siano legate a dei numeri e percentuali, quelle che danno le agenzie di rating, lo spread, le borse, i bot, i btp etc.
Insomma per i nostri governanti (camerieri dei banchieri) siamo solo dei numeri
Questa è la democrazia predetta da Huxley, il mondo nuovo...
Io non capisco tutta quest'avversione per i numeri negli indicatori economici.

Per caso quando vi misurate la febbre vi lamentate poi che la sorte della vostra prima occasione sociale dopo mesi di isolamento sia negativamente condizionato da quel 39,7° che vi viene indicato dalla barra del termometro?


Quei numeri e quelle percentuali di cui voi vi lamentate non sono nient'altro che il termometro di un indicatore che, per semplificarla brutalmente, vi dice se è tempo di vacche grasse o di vacche magre.

Poi chiaramente siamo in democrazia e se il popolo sovrano decide di creare il debito di cittadinanza per dar soldi a minchia senza nessuna prospettiva di crescita, così sia.

Tanto già chi lo deve sapere lo sa che quando arriverà il momento di pagare l'ingrato compito di riscuotere verrà dato al Monti di turno, cosicché poi possa arrivare qualche furbastro a dire "eh certo mica con Monti c'è stata la crescita!"

Come dire che se uno si ubriaca e in un grave incidente perde la gamba il medico è un imbecille perché prima di lui le gambe erano 2.
Vecchio 10-10-2018, 21:04   #12462
Esperto
L'avatar di Da'at
 


alcuni degli interventi letti qui mi ricordano il ragazzino a 1'30" e seguenti
Vecchio 10-10-2018, 21:40   #12463
Esperto
L'avatar di E. Scrooge
 

Quote:
Originariamente inviata da Marco.Russo Visualizza il messaggio
Io non capisco tutta quest'avversione per i numeri negli indicatori economici.

Per caso quando vi misurate la febbre vi lamentate poi che la sorte della vostra prima occasione sociale dopo mesi di isolamento sia negativamente condizionato da quel 39,7° che vi viene indicato dalla barra del termometro?


Quei numeri e quelle percentuali di cui voi vi lamentate non sono nient'altro che il termometro di un indicatore che, per semplificarla brutalmente, vi dice se è tempo di vacche grasse o di vacche magre.

Poi chiaramente siamo in democrazia e se il popolo sovrano decide di creare il debito di cittadinanza per dar soldi a minchia senza nessuna prospettiva di crescita, così sia.

Tanto già chi lo deve sapere lo sa che quando arriverà il momento di pagare l'ingrato compito di riscuotere verrà dato al Monti di turno, cosicché poi possa arrivare qualche furbastro a dire "eh certo mica con Monti c'è stata la crescita!"

Come dire che se uno si ubriaca e in un grave incidente perde la gamba il medico è un imbecille perché prima di lui le gambe erano 2.
Dimentichi che il tasso di interesse sui titoli si può abbassare tramite l'intervento della banca centrale: i mercati non sono entità indipendenti dall'essere umano, possono e devono essere governati. In questo istante mezza parola di Draghi basterebbe per farli crollare.

Nel 2012 ne sono bastate tre:


Ultima modifica di E. Scrooge; 10-10-2018 a 21:42.
Vecchio 10-10-2018, 21:41   #12464
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Marco.Russo Visualizza il messaggio
https://www.youtube.com/watch?v=4wdy3BHpqjM

alcuni degli interventi letti qui mi ricordano il ragazzino a 1'30" e seguenti
Fatevi da parte saccenti sinistri, abbiamo ingerito a lungo le vostre ricette economiche e tutto è andato in malora, è tempo di cambiamento
Vecchio 10-10-2018, 21:55   #12465
Esperto
L'avatar di E. Scrooge
 

Poi va beh, se prima di dare sfogo al vostro estro Piddino vi informaste un po' di quello di cui andate discorrendo, non si offende mica nessuno eh. Solitamente chi argomenta lo fa corroborando le proprie tesi con dati e grafici, qui invece a quanto pare si parla a vanvera della fine del mondo senza alcuna vera cognizione di causa. Contenti voi...

Ultima modifica di E. Scrooge; 10-10-2018 a 22:00.
Vecchio 10-10-2018, 21:56   #12466
Esperto
L'avatar di Da'at
 

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
abbiamo ingerito a lungo le vostre ricette economiche
Veramente no
Vecchio 10-10-2018, 23:40   #12467
Esperto
L'avatar di Da'at
 

Quote:
Originariamente inviata da Antares93 Visualizza il messaggio
E l'ombrello del quantitative easing nel 2019 finirà
Dici che nel 2019 ci sarà il PD al governo?

Oppure ho capito male e stai dicendo che non hai alcuna fiducia nel governo attuale?


In altre parole: quand'è che finiscono le scuse e anziché dire "gnegne saccenti piddioti" ci fate vedere che ci sbagliamo e ci costringete a chiedervi scusa?


Io non vedo l'ora di chiedervi scusa.


Io non vedo l'ora di dire a Lauretum: "scusa per aver fatto il saccente presuntuoso".



Quand è che fate rimontare l'economia, sconfiggerete la povertà, rimuoverete le tasse e guarirete ogni persona che soffre di dolori emorroidali?

Dai su, lasciatevi lavorare.
Vecchio 11-10-2018, 00:51   #12468
Esperto
L'avatar di Da'at
 

Antares, risparmiati le offese innanzitutto. Se hai voglia di discutere devi incoraggiare l'interlocutore a farlo.

Detto questo, il tuo messaggio conferma quanto avevo capito. Cioè che attribuisci il miglioramento delle condizioni economiche al q.e.

Quindi, ammetti che c'è stato effettivamente un miglioramento delle condizioni economiche. Si può discutere poi che sia stato inferiore alle attese e alla media europea, ma sei tu stesso a dire che c'è stato (e che a tuo parere non è merito del pd).


Ora la domanda che ti pongo è: visto che sostieni questo governo, nell'ipotesi che regga fino al 2019, ritieni che le condizioni economiche miglioreranno?

Risposta secca: o si, o no.
Vecchio 11-10-2018, 08:50   #12469
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Antares93 Visualizza il messaggio
Va be' inutile risponderti, tanto ti ostini a non capire. Ti faccio il disegnino e poi smetto di risponderti, tanto nelle tue risposte non dici nulla (oltre ad additarmi come xenofobo solo perché ti faccio notare che le tue argomentazioni fanno acqua da tutte le parti).
Parla quello che mi dà dell'adoratore dei mercati (e adesso anche dell'ottuso), ottime argomentazioni. La xenofobia deriva dall'indignarsi alla sola ipotesi che gli immigrati possano contribuire a pagarci le pensioni (che c'è di strano? al momento il trend della denatalità tende a pesare sul sistema pensionistico, che ti piaccia o no).

Quote:
Originariamente inviata da Antares93 Visualizza il messaggio
Politiche economiche restrittive si sono sempre rivelate un suicidio per il Paese che le ha attuate, il governo Monti ne è l'esempio, e non perché c'entra Soros (dal momento che la scarsità di argomentazioni è tua cerchi di farmi passare per complottista), ma perché , dati alla mano, l'austerità di Monti, tramite la ricerca dell'abbattimento della domanda interna, ha fatto perdere all'Italia il 2.4% di Pil, con uno scostamento di due punti percentuali rispetto alla media UE, nonostante tutto ha fatto aumentare il debito pubblico in maniera esponenziale.
Ma che caspita c'entra Monti? Ma se ho detto di essere favorevole al reddito di cittadinanza, ti pare che sia a favore delle politiche di austerità? Io ho chiesto perché sia necessario rischiare di far salire i tassi dei mutui e dei prestiti a famiglie e imprese (presenti o futuri, poco importa, influenzano comunque la crescita economica, quindi quantomeno mettono a rischio quello che si dice di voler ottenere) senza muovere neanche un dito nella direzione della lotta all'evasione, dando almeno un segnale che le risorse si vogliono prendere anche da lì (magari i mercati avrebbero "capito" meglio, cit. Di Maio).

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
Winston di economia non ci capisci una cippa, lascia perdere
E' arrivato il Keynes dei fobici, meno male.

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
Ora è fondamentale far ripartire l'economia, la crescita

Non ti salvi combattendo evasione e corruzione, ma facendo riapartire economia

Dovevano farlo i governi degli ultimi 20 anni, per inciso, se ci riescono questi qua, salvano l'Italia

Dopo viene tutto il resto

Dopo
Ah ecco, neanche insieme, manco cominciare adesso a dare almeno un colpo in quella direzione, proprio dopo.
Ammazza, lo sbianchettamento dello slogan O-ne-stà sul muro della fattoria degli animali è stato anche più rapido del previsto.
Ma tu hai un'idea dei soldi che si mangiano evasione e corruzione, sì?

Ultima modifica di Winston_Smith; 11-10-2018 a 08:52.
Vecchio 11-10-2018, 08:51   #12470
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
Fatevi da parte saccenti sinistri, abbiamo ingerito a lungo le vostre ricette economiche e tutto è andato in malora, è tempo di cambiamento
Quote:
Originariamente inviata da E. Scrooge Visualizza il messaggio
Poi va beh, se prima di dare sfogo al vostro estro Piddino vi informaste un po' di quello di cui andate discorrendo, non si offende mica nessuno eh. Solitamente chi argomenta lo fa corroborando le proprie tesi con dati e grafici, qui invece a quanto pare si parla a vanvera della fine del mondo senza alcuna vera cognizione di causa. Contenti voi...
PD(R) =/= Sinistra.
Tanto per la cronaca.
Vecchio 11-10-2018, 09:27   #12471
Esperto
L'avatar di E. Scrooge
 

"Ora la Banca d’Italia fa parte del Sistema europeo delle banche centrali. Lo Stato italiano ha firmato un trattato secondo il quale il governo si impegna a non cercare di influenzare gli organi della banca centrale. La Banca europea ha il diritto esclusivo di autorizzare l’emissione di banconote. Le banche centrali non possono avere istruzioni dai governi, né sottostare a loro direttive, i loro dirigenti non possono esser rimossi, le loro competenze sono esclusive, la loro indipendenza finanziaria e organizzativa è piena. Tutto questo per sottrarre la politica monetaria alle influenze dei governi, per assicurare la stabilità dei prezzi e il controllo indipendente dei tassi di interesse."
https://www.corriere.it/opinioni/18_...99edce56.shtml

Per fortuna che ci siamo legati le mani allora, altrimenti lo spread come avrebbe fatto a crescere così tanto? Che scusa avremmo potuto prendere a pretesto per osteggiare delle sacrosante politiche redistributive in favore delle classi più povere? Che bellezza! La politica monetaria sottratta al controllo di noi altri, untermenschen irresponsabili e qualunquisti. Dio ci salvi dalla responsabilità dell'autodeterminazione!

E intanto, noi, all'excursus storico (che a tratti pare quasi un elogio) sui poteri indipendenti...

"Un posto particolare, tra i poteri indipendenti, hanno le banche centrali. David Ricardo, nel 1824, auspicava la separazione istituzionale tra il potere di creare denaro e il potere di spenderlo e il divieto di finanziamento monetario del bilancio dello Stato. Più di un secolo dopo, Milton Friedman voleva che il sistema monetario fosse libero da interferenze governative. Nel 1981, per opere di Nino Andreatta e di Carlo Azeglio Ciampi, si realizzò il completo divorzio tra Tesoro dello Stato e Banca d’Italia, che fu liberata dall’obbligo di acquistare i titoli pubblici inoptati da banche e risparmiatori."

...rispondiamo così:


http://it.tinypic.com/view.php?pic=f40aw3&s=9

Grazie, grazie uomini dotti della sinistra per averci salvato da noi stessi .

Comunque no, è chiaro che certe convinzioni non sono affatto funzionali allo scopo di influenzare l'esito del conflitto redistributivo. Se la banca centrale è indipendente dal potere esecutivo, è solo per salvare noi altri untermenschen dal rischio dell'autodeterminazione. Chiaro no?

Ultima modifica di E. Scrooge; 11-10-2018 a 09:31.
Vecchio 11-10-2018, 09:38   #12472
Esperto
L'avatar di E. Scrooge
 

Questo per farvi capire che al mondo ci sono furbetti, che furbescamente propinano ancora al popolo la teoria quantitativa della moneta https://it.m.wikipedia.org/wiki/Teor...a_della_moneta


Ultima modifica di E. Scrooge; 11-10-2018 a 09:41.
Vecchio 11-10-2018, 10:15   #12473
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Parla quello che mi dà dell'adoratore dei mercati (e adesso anche dell'ottuso), ottime argomentazioni. La xenofobia deriva dall'indignarsi alla sola ipotesi che gli immigrati possano contribuire a pagarci le pensioni (che c'è di strano? al momento il trend della denatalità tende a pesare sul sistema pensionistico, che ti piaccia o no).



Ma che caspita c'entra Monti? Ma se ho detto di essere favorevole al reddito di cittadinanza, ti pare che sia a favore delle politiche di austerità? Io ho chiesto perché sia necessario rischiare di far salire i tassi dei mutui e dei prestiti a famiglie e imprese (presenti o futuri, poco importa, influenzano comunque la crescita economica, quindi quantomeno mettono a rischio quello che si dice di voler ottenere) senza muovere neanche un dito nella direzione della lotta all'evasione, dando almeno un segnale che le risorse si vogliono prendere anche da lì (magari i mercati avrebbero "capito" meglio, cit. Di Maio).



E' arrivato il Keynes dei fobici, meno male.



Ah ecco, neanche insieme, manco cominciare adesso a dare almeno un colpo in quella direzione, proprio dopo.
Ammazza, lo sbianchettamento dello slogan O-ne-stà sul muro della fattoria degli animali è stato anche più rapido del previsto.
Ma tu hai un'idea dei soldi che si mangiano evasione e corruzione, sì?


Io darei il carcere vero ad evasori e corruttori

La lotta a questi fenomeni è piu materia da riforma della giustizia, una cosa per volta intanto vediamo di abbassare le tasse alle imprese

Anche perché non credo salvini voglia una giustizia che funzioni, quindi prima che caschi il governo vediamo di portare a compimento alcune faccende vitali
Vecchio 11-10-2018, 10:53   #12474
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
Io darei il carcere vero ad evasori e corruttori
Il meraviglioso governo del cambiamento non sembra del tuo stesso parere.
E anche tu pari disposto ad aspettare le calende greche, quindi mi pare che a queste cose tu non ci tenga più di tanto.

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
La lotta a questi fenomeni è piu materia da riforma della giustizia, una cosa per volta intanto vediamo di abbassare le tasse alle imprese
Lo vieta il medico di fare le due cose insieme, o di cominciare almeno a fare la prima?

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
Anche perché non credo salvini voglia una giustizia che funzioni, quindi prima che caschi il governo vediamo di portare a compimento alcune faccende vitali
Bel governo del cambiamento!
Quindi bisogna tenersi buono un alleato razzista, fascista, sequestratore di persone, amico dei corrotti e degli evasori e nemico della giustizia (bella scelta che ci si è fatti, lo ordinava il medico di andare al governo con 'sto tizio? esiste anche l'opposizione, non bisogna fare come renzie che pur di governare si appoggiava a verdini e alfano) e mettere a rischio mutui e prestiti perché il tesoretto dell'evasione fiscale non va toccato, che dico: non bisogna neanche minacciare di toccarlo, se non "dopo" (ma dopo quando? dopo!).

Ultima modifica di Winston_Smith; 11-10-2018 a 11:00.
Vecchio 11-10-2018, 10:59   #12475
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da E. Scrooge Visualizza il messaggio
Grazie, grazie uomini dotti della sinistra per averci salvato da noi stessi .
Termine improprio (non sono uomini di sinistra quelli che hai citato).
Tra l'altro invece la destra non mi pare proprio orientata a fare qualcosa di diverso.
Vecchio 11-10-2018, 11:08   #12476
Esperto
L'avatar di E. Scrooge
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Termine improprio (non sono uomini di sinistra quelli che hai citato).
Tra l'altro invece la destra non mi pare proprio orientata a fare qualcosa di diverso.
Esatto, il termine è improprio perché tutti loro sono appartenuti alla sinistra di destra, quella dei benpensanti tutti casa chiesa e BCE.
Vecchio 11-10-2018, 11:12   #12477
Esperto
 

O-ne-stà! O-ne-stà! O-ne-stà!
Vecchio 11-10-2018, 11:28   #12478
Esperto
L'avatar di E. Scrooge
 

https://www.ilsole24ore.com/art/noti...?uuid=AENY2zHG

Questa chiaramente è solo una provocazione, ma tutti gli anti euro le idee le hanno piuttosto chiare a riguardo. Privarsi della cosiddetta "sovranità monetaria" è una scelta intelligente solo se ti poni come obiettivo quello di legare le mani al popolo, allo scopo di orientare (indovinate a favore di chi) il conflitto distributivo. Giusto in questi giorni stiamo osservando quanto sia efficace sbandierare urbi et orbi lo spauracchio dello spread. E in attesa della liberazione ci tocca farci insegnare dai mercati come "votare giusto". Poi certo, come è prevedibile che sia, emergerà sicuramente tutta una schiera di moralisti illuminati e cosmopoliti che, confondendo l'etica con l'economia, replicherà contestando a certi partiti xenofobi di essere razzisti e sovranisti anche in merito alle questioni economiche. Pace all'anima loro.

Ultima modifica di E. Scrooge; 11-10-2018 a 11:53.
Vecchio 11-10-2018, 11:57   #12479
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da E. Scrooge Visualizza il messaggio
https://www.ilsole24ore.com/art/noti...?uuid=AENY2zHG

Questa chiaramente è solo una provocazione, ma tutti gli anti euro le idee le hanno piuttosto chiare a riguardo. Privarsi della cosiddetta "sovranità monetaria" è una scelta intelligente solo se ti poni come obiettivo quello di legare le mani al popolo, allo scopo di orientare (indovinate a favore di chi) il conflitto distributivo. Giusto in questi giorni stiamo osservando quanto sia efficace sbandierare urbi et orbi lo spauracchio dello spread. E in attesa della liberazione ci tocca farci insegnare dai mercati come "votare giusto". Poi certo, come è prevedibile che sia, emergerà sicuramente tutta una schiera di moralisti illuminati e cosmopoliti che, confondendo l'etica con l'economia, replicherà contestando a certi partiti xenofobi di essere razzisti e sovranisti anche in merito alle questioni economiche. Pace all'anima loro.


Anzi ne serve anche una terza, la riforma della burocrazia, per combattere corruzione

3 riforme strutturali complessissime da fare tutte insieme, a winstonlandia magari è fattibile, nel pianeta terra no, né qui né in germania né altrove

già é complicato fare una cosa per volta fatta bene, in questo paese, facciamone 3!
così poi i pretesti per strepitare fioccano

winston winston tu sei furbo ma io mica sono nato ieri
Vecchio 11-10-2018, 11:58   #12480
Esperto
 

Le riforme un tanto al chilo

Che faccio lascio signò ?
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Forum Politica
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Politica e sesso Zanna92 Forum Sessualità (solo adulti) 32 27-06-2019 17:19
''politica'' del forum ansiolino Off Topic Generale 3 14-10-2017 15:43
La politica e la crisi Fantasmino Off Topic Generale 1 04-08-2011 08:31
Politica: L. 180/'78 barclay Off Topic Generale 3 06-01-2011 11:53
la politica salvo-auron Off Topic Generale 30 19-04-2009 00:39



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 01:44.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2