FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 22-02-2018, 09:57   #10441
Esperto
L'avatar di muttley
 

E per coloro che parlano di emergenza sicurezza

Ringraziamenti da
cancellato17381 (22-02-2018)
Vecchio 22-02-2018, 12:05   #10442
Esperto
L'avatar di Orion
 

Articolo molto interessante sui mesi di decantazione che ci aspettano.

Del resto, anche in Germania durante la campagna elettorale tutti a dire "mai più coalizioni", e adesso (dopo mesi e mesi di tira e molla) un'altra groko.

è il destino delle repubbliche parlamentari...
Vecchio 22-02-2018, 12:09   #10443
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da muttley Visualizza il messaggio
Vi siete resi conto che ci stiamo avvicinando al quarantennale del delitto Moro?
E ancora nulla sui mandanti...
Vecchio 22-02-2018, 12:14   #10444
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da MeStessa93 Visualizza il messaggio

Tipo il voto favorevole all'abolizione del reato di clandestinità?
Ti riferisci a quello online?
Io ricordo che in Parlamento (il voto che conta ai fini pratici) fu votato contro il pacchetto che prevedeva l'abolizione, poi si disse che c'erano delle altre norme contenute che non piacevano, ma non l'abolizione in sé e per sé... fatto sta che se era per il M5S campa cavallo. Quindi come minimo mi tengo i miei dubbi.
Qui un approfondimento.

Quote:
Originariamente inviata da MeStessa93 Visualizza il messaggio
L'astensione sullo ius soli?
Astenersi sullo ius soli significa lasciare le cose come stanno, quindi fare un favore alla Lega.
Per non parlare della campagna estiva di Giggino contro le ONG "taxi del mare", Salvini non avrebbe potuto dirlo con più efficacia.

Ultima modifica di Winston_Smith; 22-02-2018 a 12:27.
Vecchio 22-02-2018, 12:21   #10445
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
Uno che ha sempre votato sinistra, preferisce vedere il paese fallito dai ladri, che salvato da onesti che non abbiano la sciarpetta rossa al collo
Uno che ha sempre votato sinistra continua a votare sinistra, almeno quello che più si avvicina o meno si allontana dal suo concetto di sinistra: semplice, logico, coerente. Se la maggioranza del paese vota per ladri/fascisti/razzisti non sarà certo la prima volta e da solo non posso farci granché.
Sul "salvato" e sugli "onesti" mi riservo di avere forti dubbi, che l'esperienza di governo del M5S non appena le poltrone cominciano a diventare importanti e appetibili (vedi Roma) non aiuta a fugare.
Io una che assume il fratello di Tizio o aumenta lo stipendio all'amico non la voto, qualsiasi sciarpa abbia al collo. Ti ricordo che se stiamo a quanto dice fonzie, il PD è un partito di sinistra, quindi se ragionassi col criterio che dici tu dovrei votare PD (l'unico partito "di sinistra" che ha speranza di andare al governo). Quello che ragiona con le bandierine invece mi pari tu, visto che le vicissitudini della Raggi le reputi imparagonabili a quelle di De Luca (indipendentemente dal fatto che lo siano o meno, IMO non lo sono o almeno non vi sono evidenze in tal senso) solo perché appartenente al M5S. Se fosse del PD ci scommetto che saresti qui ogni giorno a chiederne la testa.
Quanto all'essere di sinistra, mi pare facile per te che non lo sei pontificare sul fatto che io mi possa aggrappare o no alla sciarpa rossa. Tanto per te l'appartenenza ideologica è una quisquilia (e non il primo e basilare sintomo di una visione del mondo e della società, imprescindibile per chi vuol fare politica), e quindi che ci possano essere convergenze del M5S con la Lega o con FI su alcuni temi (perché tanto il movimento non è né di sinistra né di destra, o è un po' di tutt'e due, bella paraculata), a te importa poco. L'importante è essere "onesti" (anche se pure su quello qualche dubbio c'è...)

Ultima modifica di Winston_Smith; 22-02-2018 a 12:27.
Vecchio 22-02-2018, 12:38   #10446
Esperto
L'avatar di Orion
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Quote:
Le ragioni dell’aumento delle esportazioni sono invece collegate direttamente alla crisi economica. Nel 2011, quando è stato approvato il salvataggio, l’export rappresentava il 40 per cento del Pil, mentre ora siamo arrivati al 50 per cento. Insomma, il “made in Portugal” si è rafforzato durante la recessione.
Eccallà, la fissazione per le esportazioni, condivisa anche dal PD nostrano.
Si chiama mercantilismo, fu inventato dai parrucconi dell'ancien regime (cioè stiamo parlando di roba vecchia e stravecchia, e la spacciano pure come moderna!)

Quote:
L’aspetto essenziale sono però i salari, tiene a sottolineare Santa Clara: «I nostri erano già tra i più bassi d’Europa, con la crisi si sono ridotti ulteriormente. E così vendere all’estero è diventato più facile per gli imprenditori che hanno avuto il coraggio di spingersi oltreconfine».
E infatti, se il fine ultimo di un'economia è ESPORTARESPORTARESPORTARE poi è ovvio che non potendo svalutare la moneta, ci si mette a svalutare i salari.

Insomma, mi pare quindi di capire che i portoghesi si siano rassegnati a stare al gioco neoliberista, e si consolano andando al mare
Quote:
Santa Clara punta a trasformare il suo Paese nella «California d’Europa perché - dice - da noi si può studiare e poi andare in spiaggia, godere del buon cibo e di infrastrutture moderne. E si può fare tutto questo a prezzi molto abbordabili».
Morale della favola: pazienza se il capitale continua inesorabile a concentrarsi nelle mani di pochi, noi ce ne andiamo in spiaggia, poi mangiamo un po' di baccalà fritto, e passa la saudage...
Vecchio 22-02-2018, 12:43   #10447
Esperto
 


Però è anche vero che:

Se da una parte il deficit è calato ben oltre la soglia fissata dall’Ue (il debito pubblico resta invece ancora altissimo), dall’altra parte Costa ha ristabilito la tredicesima e gli scatti d’anzianità per i dipendenti pubblici, reintrodotto alcuni giorni di festa nazionale, cancellato la sovratassa sui redditi personali, abbassato l’Iva al 13 per cento per molti prodotti alimentari, alzato il salario minimo garantito da 557 a 580 euro al mese.

I salari sono bassi, ma se ho capito bene lo è anche il costo della vita. Insomma, un quadro non univoco.

Ultima modifica di Winston_Smith; 22-02-2018 a 12:45.
Vecchio 22-02-2018, 13:09   #10448
Esperto
L'avatar di Orion
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio

Però è anche vero che:

Se da una parte il deficit è calato ben oltre la soglia fissata dall’Ue (il debito pubblico resta invece ancora altissimo), dall’altra parte Costa ha ristabilito la tredicesima e gli scatti d’anzianità per i dipendenti pubblici, reintrodotto alcuni giorni di festa nazionale, cancellato la sovratassa sui redditi personali, abbassato l’Iva al 13 per cento per molti prodotti alimentari, alzato il salario minimo garantito da 557 a 580 euro al mese.

I salari sono bassi, ma se ho capito bene lo è anche il costo della vita. Insomma, un quadro non univoco.
Quando ho letto il suddetto articolo ho sentito una forte puzza di bruciato. E infatti, il Portogallo è tra i paesi europei con la più diseguale distribuzione del reddito. (ho controllato dati anche più recenti, e l'indice di Gini portoghese sta sempre là, sul 34-33%).

Se uno si accontenta di riuscire a tirare la carretta, allora non c'è problema.
Se però uno comincia a chiedersi perché la ricchezza prodotta debba concentrarsi nelle mani di pochi, allora cominciano a sorgere i problemi.

Vivere o sopravvivere? Questo è il dilemma...
Ringraziamenti da
FLeo (22-02-2018)
Vecchio 22-02-2018, 14:00   #10449
Esperto
L'avatar di Harold Finch
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
E ancora nulla sui mandanti...
Henry Kissinger.
Vecchio 22-02-2018, 14:41   #10450
Esperto
L'avatar di lauretum
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Uno che ha sempre votato sinistra continua a votare sinistra, almeno quello che più si avvicina o meno si allontana dal suo concetto di sinistra: semplice, logico, coerente. Se la maggioranza del paese vota per ladri/fascisti/razzisti non sarà certo la prima volta e da solo non posso farci granché.
Sul "salvato" e sugli "onesti" mi riservo di avere forti dubbi, che l'esperienza di governo del M5S non appena le poltrone cominciano a diventare importanti e appetibili (vedi Roma) non aiuta a fugare.
Io una che assume il fratello di Tizio o aumenta lo stipendio all'amico non la voto, qualsiasi sciarpa abbia al collo. Ti ricordo che se stiamo a quanto dice fonzie, il PD è un partito di sinistra, quindi se ragionassi col criterio che dici tu dovrei votare PD (l'unico partito "di sinistra" che ha speranza di andare al governo). Quello che ragiona con le bandierine invece mi pari tu, visto che le vicissitudini della Raggi le reputi imparagonabili a quelle di De Luca (indipendentemente dal fatto che lo siano o meno, IMO non lo sono o almeno non vi sono evidenze in tal senso) solo perché appartenente al M5S. Se fosse del PD ci scommetto che saresti qui ogni giorno a chiederne la testa.
Quanto all'essere di sinistra, mi pare facile per te che non lo sei pontificare sul fatto che io mi possa aggrappare o no alla sciarpa rossa. Tanto per te l'appartenenza ideologica è una quisquilia (e non il primo e basilare sintomo di una visione del mondo e della società, imprescindibile per chi vuol fare politica), e quindi che ci possano essere convergenze del M5S con la Lega o con FI su alcuni temi (perché tanto il movimento non è né di sinistra né di destra, o è un po' di tutt'e due, bella paraculata), a te importa poco. L'importante è essere "onesti" (anche se pure su quello qualche dubbio c'è...)
È anche in nome della ideologia che pd e pdl continuano a fare i delinquenti, perché hanno ampia base elettorale garantita qualunque cosa facciano

Se morisse l'ideologia e si votasse solo guardando ai fatti e ai risultati e alla meritocrazia, finalmente saremmo un paese normale e benestante
Vecchio 22-02-2018, 14:43   #10451
Esperto
L'avatar di lauretum
 

L'ideologia oggi è una rovina anacronistica

Una legge buona per i lavoratori la può fare chiunque non è piu una esclusiva dei comunisti, siamo nel 2018 non nel 1970
Vecchio 22-02-2018, 14:45   #10452
Esperto
L'avatar di lauretum
 

Se salvini smentirà tutto e governerà in modo buono, andrà rivotato e lo voterò pure io in futuro

Questa è democrazia normale

Non "voto sinistra o destra qualunque cosa facciano", che è la causa di tutti i nostri mali
Vecchio 22-02-2018, 15:02   #10453
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Harold Finch Visualizza il messaggio
Henry Kissinger.
Davvero?
E' una domanda seria, pensavo ci fosse dietro qualche longa manus italiana (del resto contatti tra BR e servizi segreti ci sono stati sicuramente nel successivo caso Cirillo). Gli USA ci hanno messo lo zampino anche lì?
Vecchio 22-02-2018, 15:06   #10454
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
È anche in nome della ideologia che pd e pdl continuano a fare i delinquenti, perché hanno ampia base elettorale garantita qualunque cosa facciano

Se morisse l'ideologia e si votasse solo guardando ai fatti e ai risultati e alla meritocrazia, finalmente saremmo un paese normale e benestante
Per ideologia non intendo un dogma di tipo religioso, intendo un orientamento che guida le scelte politiche, quindi qualcosa di molto concreto (e anche dichiarare di non averne uno è comunque indicativo, e se ne vedono gli effetti). Non esiste il fare le cose come se il mondo nascesse daccapo ogni mattina, tutto è causato da qualcosa e a sua volta tutto causa qualcosa.

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
L'ideologia oggi è una rovina anacronistica

Una legge buona per i lavoratori la può fare chiunque non è piu una esclusiva dei comunisti, siamo nel 2018 non nel 1970

Silvius di buono al massimo ha fatto la legge antifumo.

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
Se salvini smentirà tutto e governerà in modo buono, andrà rivotato e lo voterò pure io in futuro

Questa è democrazia normale
Ecco, appunto CVD. Salvini non può governare bene, a meno di non considerare bene la discriminazione, così come berlusca non può governare bene, a meno di non considerare bene il sovvertimento dell'equilibrio di poteri democratico e la distruzione del senso civico. Sono cose insite nella loro visione del mondo, quindi non possono che esplicarsi in quello che concretamente fanno al governo.

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
Non "voto sinistra o destra qualunque cosa facciano", che è la causa di tutti i nostri mali
Come ti ho già detto, avessi ragionato così voterei PD adesso, come l'ho votato in precedenti occasioni.
Invece la scelta ideologica (nel senso che dai tu al termine) è la tua: i 5S sono i puri per definizione e quello che rimproveresti ad altri, per loro non vale.

Ultima modifica di Winston_Smith; 22-02-2018 a 15:26.
Vecchio 22-02-2018, 15:07   #10455
~~~
Esperto
L'avatar di ~~~
 

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
L'ideologia oggi è una rovina anacronistica

Una legge buona per i lavoratori la può fare chiunque non è piu una esclusiva dei comunisti, siamo nel 2018 non nel 1970
Vecchio 22-02-2018, 15:27   #10456
Intermedio
L'avatar di FLeo
 

Quale sarà il manifesto originale?

http://i67.tinypic.com/2rzb2w3.png
http://i64.tinypic.com/331eszc.png
http://i63.tinypic.com/1zwdptv.png
Ringraziamenti da
Gummo98 (22-02-2018)
Vecchio 22-02-2018, 15:45   #10457
Esperto
L'avatar di lauretum
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Per ideologia non intendo un dogma di tipo religioso, intendo un orientamento che guida le scelte politiche, quindi qualcosa di molto concreto (e anche dichiarare di non averne uno è comunque indicativo, e se ne vedono gli effetti). Non esiste il fare le cose come se il mondo nascesse daccapo ogni mattina, tutto è causato da qualcosa e a sua volta tutto causa qualcosa.




Silvius di buono al massimo ha fatto la legge antifumo.



Ecco, appunto CVD. Salvini non può governare bene, a meno di non considerare bene la discriminazione, così come berlusca non può governare bene, a meno di non considerare bene il sovvertimento dell'equilibrio di poteri democratico e la distruzione del senso civico. Sono cose insite nella loro visione del mondo, quindi non possono che esplicarsi in quello che concretamente fanno al governo.



Come ti ho già detto, avessi ragionato così voterei PD adesso, come l'ho votato in precedenti occasioni.
Invece la scelta ideologica (nel senso che dai tu al termine) è la tua: i 5S sono i puri per definizione e quello che rimproveresti ad altri, per loro non vale.
Vedi che ho ragione io?
La discriminazione salviniana in campagna elettorale sono parole, ideologia.

Ripeto, se miracolosamente i fatti lo smentiranno in positivo?

Tu lo escludi a priori = ideologia cieca = il male
Vecchio 22-02-2018, 15:52   #10458
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
La discriminazione salviniana in campagna elettorale sono parole, ideologia.
Come no, l'importante è crederci.
L'ideologia non sono solo parole. Anche nel Mein Kampf c'erano "solo parole". Chi brucia i libri presto o tardi finirà per bruciare gli uomini (cit.)
A parte poi che la Lega ha già dimostrato nei fatti di discriminare, nell'esperienza di governo precedente e in quelle di amministrazione locale attuale.
Inoltre salvini, a parte fare i coretti razzisti contro i napoletani prima e sbraitare contro gli immigrati poi, non sa fare altro nella vita (ah sì, farsi i selfie a Bruxelles dopo gli attentati intascando i soldi da parlamentare europeo, invece di lavorare). Discriminerà appena sarà al governo anche soltanto perché altrimenti non saprebbe cos'altro fare, e poi deve pur rendere conto alla gente che l'ha votato, aizzata e istigata all'odio da lui. Se non lo facesse dovrebbe temere di non essere rieletto, dai commenti che leggo su internet c'è gente che aspetta il 4 marzo come il giorno della rivincita (!), sono quasi assatanati.
Mussolini fece uccidere il genero per tenersi buono Hitler e i fascisti più scalmanati, figuriamoci se qualche barcone affondato in mare non varrà una messa (cit.) per salvini.

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
Ripeto, se miracolosamente i fatti lo smentiranno in positivo?
Se mio nonno avesse cinque palle?

Comunque 'sta cosa che non dai credito a berlusca e renzi ma a salvini sì (mentre son tutti e tre la stessa merda, e si è visto a sufficienza) veramente la trovo senza fondamento (eri tu che lo consideravi un "giovane capace" o ricordo male?).
Però spiega il perché di alcune tue posizioni.

Ultima modifica di Winston_Smith; 22-02-2018 a 16:06.
Vecchio 22-02-2018, 16:19   #10459
Esperto
L'avatar di Gummo98
 

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
L'ideologia oggi è una rovina anacronistica

Una legge buona per i lavoratori la può fare chiunque non è piu una esclusiva dei comunisti, siamo nel 2018 non nel 1970
Dal 1970 al 2018 cos'è cambiato? Gli sfruttatori sono diventati più buoni?
La buona legge per i lavoratori la possono fare solo i proletari stessi, che agiscono per tutelare la propria classe d'appartenenza. Uno come Di Maio, milionari come Grillo e Casaleggio, questi burattini non sono certo proletari.
Di Maio è entrato alla City di Londra - il centro della finanza internazionale - per fare un inchino, uno interessato ai lavoratori sarebbe entrato facendo una dichiarazione di guerra.
Vecchio 22-02-2018, 17:02   #10460
Esperto
L'avatar di lauretum
 

Quote:
Originariamente inviata da Gummo98 Visualizza il messaggio
Dal 1970 al 2018 cos'è cambiato? Gli sfruttatori sono diventati più buoni?
La buona legge per i lavoratori la possono fare solo i proletari stessi, che agiscono per tutelare la propria classe d'appartenenza. Uno come Di Maio, milionari come Grillo e Casaleggio, questi burattini non sono certo proletari.
Di Maio è entrato alla City di Londra - il centro della finanza internazionale - per fare un inchino, uno interessato ai lavoratori sarebbe entrato facendo una dichiarazione di guerra.
Non esistono più comunisti e fascisti

Esistono buoni o cattivi amministratori

Finché vi ostinate a scegliere o rafforzare quelli cattivi, le conseguenze sono ovvie

Come dicevo meglio sotto un ponte, che permettere a qualcun altro di riuscire laddove la bandiera rossa abbia fallito

Questa è la drammatica rappresentazione della ideologia in politica
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Forum Politica
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
''politica'' del forum ansiolino Off Topic Generale 3 14-10-2017 14:43
Politica e sesso Zanna92 Forum Sessualità (solo adulti) 31 24-01-2013 20:51
La politica e la crisi Fantasmino Off Topic Generale 1 04-08-2011 07:31
Politica: L. 180/'78 barclay Off Topic Generale 3 06-01-2011 10:53
la politica salvo-auron Off Topic Generale 30 18-04-2009 23:39



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 17:12.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2