FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 09-05-2017, 00:20   #9261
Esperto
L'avatar di ansiolino
 

Quote:
Originariamente inviata da Svers0 Visualizza il messaggio
Guardate che ho trovato girovagando su Wikipedia, questo è da spiattellare in faccia a tutti i fascisti che dicono che nel regimi di destra non c'era corruzione.

https://en.wikipedia.org/wiki/Briber...macht_officers

Anticipo già la risposta di Ansiolino che dirà che Hitler è moralmente superiore a Stalin perché corrompeva i generali non proprio fedeli mentre Stalin li purgava.

Ora mi son preso una rivista storica che parla tra l'altro delle Waffen SS, quella branca dell'esercito tedesco che doveva essere formata da supertedeschialtiunoeottantabiondiecongliocchiazzu rri che fini per essere una specie di legione straniera del nazismo, a quanto pare non sono solo i comunisti a tradire i propri ideali in nome della convenienza, qualcuno si è superato ed ha approfittato di questa cosa per dire che i nazisti in realtà volevano un'Europa unita ante litteram e che le Waffen SS erano una specie di esercito europeo in difesa contro il bolscevismo, quando bisogna sacrificare l'ideologia pur di vincere.

Per onor del vero devo dire che una cosa analoga successe all'Armata Rossa dove fino al 1942 se non erro mancava una struttura di comando articolata come negli altri paesi europei ed ogni comandante era affiancato da un commissario politico che spesso di tattiche militari non capiva niente ma che aveva voce in capitolo perché rappresentava il partito, dopo che Stalin perse quasi mezzo esercito nell'estate del 1941 decise anche lui di sacrificare l'ideologia in nome della convenienza.

Scusate se me ne esco sempre con queste parentesi storiche ma la politica attuale è alquanto monotona, sembra di rivivere il periodo tra l'unità d'Italia e la prima guerra mondiale dove non c'erano grosse differenze ideologiche tra destra e sinistra, il Parlamento pare formato da un'evoluzione di politici democristiani, comunisti e missini che si sono saputi adattare come un camaleonte allo scorrere della storia, i tipi del M5S sarebbero in teoria la novità cioè un partito senza ideologia che pensa solo al bene dei cittadini ma quando fanno decidere Grillo sembrano il PCUS di Stalin o Breznev, poi ci sarebbe il PD che sembra ormai la copia di Forza Italia, almeno agli occhi di un non esperto come me, l'unica forza politica interessante è la Lega se non altro perché con la sua opposizione all'immigrazione ferma un po il classico gioco a ribasso del capitalismo e un po perché si sta cercando di trasformarlo da un partito secessionista a uno nazionalista cercando di essere una destra vicina al popolo ma solo se italiano, secondo me se Marx fosse in vita oggi si darebbe al populismo di destra in funzione anticapitalista, tanto di essere razzista lo era essendo consuetudine al tempo, se non sbaglio ipotizzava il comunismo come una spinta che doveva partire dai ricchi paesi europei e non da un paese arretrato di slavi e asiatici come in realtà fu.

Basta, ho insultato troppo l'URSS in questo post, mi autospedisco nel gulag visto che inizia pure a fare caldo.
Non è da spiattellare in faccia niente a nessuno in quanto io ho sempre controrisposto, a chi per un criminie commesso da fascisti e comunisti, da sempre e solo la colpa ai fascisti, però apprezzo il fatto che sei onesto dicendo che entrambe le fazioni non sono perfette.
Vecchio 09-05-2017, 02:06   #9262
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da ansiolino Visualizza il messaggio
Non è da spiattellare in faccia niente a nessuno in quanto io ho sempre controrisposto, a chi per un criminie commesso da fascisti e comunisti, da sempre e solo la colpa ai fascisti, però apprezzo il fatto che sei onesto dicendo che entrambe le fazioni non sono perfette.
Ma si, inutile nascondersi dietro un dito, nel nome del comunismo è stata uccisa un sacco di gente, cosi come in nome del cristianesimo, del fascismo, del paganesimo e di qualsiasi idea sia balzata nella mente umana, perfino in nome della democrazia e del pacifismo.
Vecchio 09-05-2017, 10:54   #9263
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Svers0 Visualizza il messaggio
Ora mi son preso una rivista storica che parla tra l'altro delle Waffen SS, quella branca dell'esercito tedesco che doveva essere formata da supertedeschialtiunoeottantabiondiecongliocchiazzu rri che fini per essere una specie di legione straniera del nazismo, a quanto pare non sono solo i comunisti a tradire i propri ideali in nome della convenienza, qualcuno si è superato ed ha approfittato di questa cosa per dire che i nazisti in realtà volevano un'Europa unita ante litteram e che le Waffen SS erano una specie di esercito europeo in difesa contro il bolscevismo, quando bisogna sacrificare l'ideologia pur di vincere.
Erano comunque reparti aggregati, dalle denominazioni leggermente differenti rispetto alle "vere" SS-Divisionen, peggio equipaggiati e peggio riforniti.

Dal punto di vista ideologico in realtà trovo fossero perfino coerenti, l' ideologia nazista celebrava la guerra in sè e difatti poi ha fatto carne da cannone di chiunque.

Il problema è proprio che la coerenza, se portata alle estreme conseguenze, diventa un qualcosa di spietato e disumano.
Quote:
Basta, ho insultato troppo l'URSS in questo post, mi autospedisco nel gulag visto che inizia pure a fare caldo.
Vecchio 10-05-2017, 18:34   #9264
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da ansiolino Visualizza il messaggio
chi sia e per quale motivo sia stato sospeso, è sempre censura visto che libertà è poter dire la propria, anche idiozie (come spesso ti riesce).
La sa fare il compagno benigni la satira, vero?
Nono, direi che Benigni non fa più satira da un bel pezzo.
Su Krancic ho tenuto a precisare che per me non è satira. Detto questo non so la causa specifica per cui è intervenuto FB, ma credo proprio che non sia stato su pressione della Boldrini (della quale Zuckerberg se ne sbatte beatamente, IMO). Se ci tieni a saperlo, per me le vignette satiriche o pseudotali non andrebbero censurate, in certi casi il soggetto "leso" potrebbe sporgere querela per diffamazione (potendola anche perdere).

Quote:
Originariamente inviata da ansiolino Visualizza il messaggio
Mi pare di aver sempre riporato fonti alle mie teorie; se poi tu le fonti le definisci fantasione, allora butta via i libri tanto che li leggi a fare?
Ha parlato quello per cui ogni fonte contraria è venduta agli USA o comunista.
Le fonti che hai riportato in realtà o sono palesemente farlocche o non consentono di affermare quello che sostieni in maniera così "fantasiosa", come ho già osservato suo loco.

Quote:
Originariamente inviata da ansiolino Visualizza il messaggio
La satira che fa Crozza è ben diversa per i vari personaggi: per quelli di sinistra si tratta di fare una caricatura della persona, per quelli di diestra si concentra sulle idee politiche, ma anche qui, non sai cogliere la differenza...
Comunque per il tuo ha parlato il pubblico dell'Ariston a San Remo, quando ha fatto la sua bella figura da zerbino senza fantasia.
Il rinomato pubblico dell'Ariston
Veramente su Renzi, per dire, fa satira eccome sulla politica, altro che persona, praticamente lo dipinge come uno che si è intrufolato nel PD per farne un partito personale a scopi di lucro e potere, e non ha risparmiato critiche su più di un provvedimento preso. E quando non lo imita ne dice ancora di peggio.
Vecchio 10-05-2017, 18:35   #9265
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Svers0 Visualizza il messaggio
Ma si, inutile nascondersi dietro un dito, nel nome del comunismo è stata uccisa un sacco di gente, cosi come in nome del cristianesimo, del fascismo, del paganesimo e di qualsiasi idea sia balzata nella mente umana, perfino in nome della democrazia e del pacifismo.
Ciò però non consente di equiparare, per dire, il cristianesimo al fascismo. O no?
E quindi non si può dire che intrinsecamente facciano tutti schifo uguale (a parte che stiamo paragonando ideologie con religioni, vabbé...). Occhio al virus dell'indifferentismo, tovarish Svers0
Vecchio 10-05-2017, 19:04   #9266
Esperto
 

Non mettetemi alle strette, sono solo cassonetti (semi-cit.)
Vecchio 10-05-2017, 19:23   #9267
Esperto
L'avatar di troll
 

nessuno che difende il caro vecchio voto di scambio? ossia io ti voto e tu mi dai un lavoro?
Vecchio 10-05-2017, 19:23   #9268
Esperto
L'avatar di ansiolino
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Nono, direi che Benigni non fa più satira da un bel pezzo.
Su Krancic ho tenuto a precisare che per me non è satira. Detto questo non so la causa specifica per cui è intervenuto FB, ma credo proprio che non sia stato su pressione della Boldrini (della quale Zuckerberg se ne sbatte beatamente, IMO). Se ci tieni a saperlo, per me le vignette satiriche o pseudotali non andrebbero censurate, in certi casi il soggetto "leso" potrebbe sporgere querela per diffamazione (potendola anche perdere).
Se Beningni non fa più satira è perchè non ne ha bisogno visto che per due serate è stato pagato 4 milioni (il difensore dei deboli!!).
Zuckerberg se ne sbatterà quanto vuoi della boldrina, ma di sicuro ci sarà una ''filiale'' italiana a cui potersi rivolgere...


Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Ha parlato quello per cui ogni fonte contraria è venduta agli USA o comunista.
Le fonti che hai riportato in realtà o sono palesemente farlocche o non consentono di affermare quello che sostieni in maniera così "fantasiosa", come ho già osservato suo loco.
Infatti tutte le fonti che riportavi erano di parte (come dimostrato), quindi quelle si erano farlocche. Di quelle che ho riportato io anzi, mi pare tu non abbia saputo contestarne nemmeno una, il che ti dovrebbe far riflettere sulla menzogna che regna nelle tue idee.

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Il rinomato pubblico dell'Ariston
Veramente su Renzi, per dire, fa satira eccome sulla politica, altro che persona, praticamente lo dipinge come uno che si è intrufolato nel PD per farne un partito personale a scopi di lucro e potere, e non ha risparmiato critiche su più di un provvedimento preso. E quando non lo imita ne dice ancora di peggio.
Anche qui hai dato prova di essere limitato nel capire le cose. Il riferimento al pubblico dell'Ariston non era per dire che è rinomato, ma perchè, al contrario di come può succedere con la stampa o con internet è l'opinione, schietta, di una collettività (o se preferisci, democratico).
Quanto a Crozza (e qui vorrei chiuderla per non far credere a chi legge che Crozza sia un comico), molte delle sue ''satire'' su Renzi sono state fatte vicino al referendum che, nel caso di sconfitta, lo avrebbero fatto dimettere... Chi ha la capacità di intendere intenda.
Vecchio 10-05-2017, 19:33   #9269
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da ansiolino Visualizza il messaggio
Se Beningni non fa più satira è perchè non ne ha bisogno visto che per due serate è stato pagato 4 milioni (il difensore dei deboli!!).
Zuckerberg se ne sbatterà quanto vuoi della boldrina, ma di sicuro ci sarà una ''filiale'' italiana a cui potersi rivolgere...
Affermazione dimostrabile, immagino (che cioè la Boldrini abbia fatto sospendere Krancic per 24 ore, ammazza che risultato!, attivandosi presso FB Italia).
Su Benigni come "satirico" puoi dire quello che vuoi, non sono certo il suo tutore.

Quote:
Originariamente inviata da ansiolino Visualizza il messaggio
Infatti tutte le fonti che riportavi erano di parte (come dimostrato), quindi quelle si erano farlocche. Di quelle che ho riportato io anzi, mi pare tu non abbia saputo contestarne nemmeno una, il che ti dovrebbe far riflettere sulla menzogna che regna nelle tue idee.
Se crederci ti fa sentire meglio, non me la sento di contraddirti.

Quote:
Originariamente inviata da ansiolino Visualizza il messaggio
Anche qui hai dato prova di essere limitato nel capire le cose. Il riferimento al pubblico dell'Ariston non era per dire che è rinomato, ma perchè, al contrario di come può succedere con la stampa o con internet è l'opinione, schietta, di una collettività (o se preferisci, democratico).
Quanto a Crozza (e qui vorrei chiuderla per non far credere a chi legge che Crozza sia un comico), molte delle sue ''satire'' su Renzi sono state fatte vicino al referendum che, nel caso di sconfitta, lo avrebbero fatto dimettere... Chi ha la capacità di intendere intenda.
Ah, quindi se Crozza è di parte o no lo decide il pubblico, o meglio un certo pubblico, interessante
Immagino che se invece a Sanremo avessero contestato qualcuno che a te piace avresti detto che era una claque pagata.
E Crozza ha fatto satira su Renzi da ben prima del referendum.
Vecchio 10-05-2017, 19:49   #9270
Esperto
L'avatar di ansiolino
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Affermazione dimostrabile, immagino (che cioè la Boldrini abbia fatto sospendere Krancic per 24 ore, ammazza che risultato!, attivandosi presso FB Italia).
Su Benigni come "satirico" puoi dire quello che vuoi, non sono certo il suo tutore.
24 ore, un minuto o anni, se si tratta di ledere la liberà di pensiero e parola, è sempre un gran risultato, dovresti averlo imparato leggendo la storia del comunismo...


Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Se crederci ti fa sentire meglio, non me la sento di contraddirti.
Quello che deve crederci per sentirsi meglio dovresti essere tu visto che la tua è la tipica risposta di chi si rende conto di avere torto e allora cerca di troncare.


Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Ah, quindi se Crozza è di parte o no lo decide il pubblico, o meglio un certo pubblico, interessante
Immagino che se invece a Sanremo avessero contestato qualcuno che a te piace avresti detto che era una claque pagata.
E Crozza ha fatto satira su Renzi da ben prima del referendum.
Quale sarebbe il certo pubblico? Cosa ne sai che uno non abbia voluto spendere una certa cifra (sicuramente elevata) per assistere dal vivo almeno una volta, a quello che è uno spettacolo della canzone italiana da anni? Sono quindi di destra perchè ''hanno la grana''? Allora quelli che spendono soldi per andare a vedere i concerti del modena city rumbler o altre zecche? Ognuno spende i propri risparmi (perchè tu non credo abbia fatto i conti in tasca agli spettatori per capire che categoria rappresentano) come vuole.
Comunque dimostri ancora di non sapere di cosa parli perchè il pubblico dell'Ariston protesto per la noia di sentire sempre e solo battute su Berlusconi (oltrettutto in quel periodo nemmeno al governo, quindi a che pro?)
Le satire su Renzi le ha fatte si anche prima, ma con l'avvicinarsi sono state più ''politiche''
Vecchio 10-05-2017, 20:32   #9271
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da ansiolino Visualizza il messaggio
24 ore, un minuto o anni, se si tratta di ledere la liberà di pensiero e parola, è sempre un gran risultato, dovresti averlo imparato leggendo la storia del comunismo...
Vedo che hai saltato a pie' pari il passaggio "affermazione dimostrabile" Evidentemente perché non esiste dimostrazione che la Boldrini si sia attivata per far sospendere il tuo amato Krancic e la sua intelligente satira sugli africani accostati alle scimmie.

Quote:
Originariamente inviata da ansiolino Visualizza il messaggio
Quello che deve crederci per sentirsi meglio dovresti essere tu visto che la tua è la tipica risposta di chi si rende conto di avere torto e allora cerca di troncare.
No, è che finora non si è vista alcuna vera dimostrazione di certe tue affermazioni precedentii né credo tu sia in grado di produrne alcuna.

Quote:
Originariamente inviata da ansiolino Visualizza il messaggio
Quale sarebbe il certo pubblico? Cosa ne sai che uno non abbia voluto spendere una certa cifra (sicuramente elevata) per assistere dal vivo almeno una volta, a quello che è uno spettacolo della canzone italiana da anni? Sono quindi di destra perchè ''hanno la grana''? Allora quelli che spendono soldi per andare a vedere i concerti del modena city rumbler o altre zecche? Ognuno spende i propri risparmi (perchè tu non credo abbia fatto i conti in tasca agli spettatori per capire che categoria rappresentano) come vuole.
Comunque dimostri ancora di non sapere di cosa parli perchè il pubblico dell'Ariston protesto per la noia di sentire sempre e solo battute su Berlusconi (oltrettutto in quel periodo nemmeno al governo, quindi a che pro?)
Questo perché hanno criticato Crozza. Se invece avessero criticato qualcuno che a te piaceva, avresti detto che si trattava di "zecche" pagate da qualcuno per fischiare, altro che "opinione schietta"
Facile avere ragione così...
A me personalmente frega nulla di chi fossero e di perché fischiassero.
Il fatto che a loro non piacesse Crozza non dà ragione a te, i gusti personali di qualcuno non decidono mica se uno è imparziale o no.

Quote:
Originariamente inviata da ansiolino Visualizza il messaggio
Le satire su Renzi le ha fatte si anche prima, ma con l'avvicinarsi sono state più ''politiche''
A me pare politica anche questa (due anni prima del referendum):


Ultima modifica di Winston_Smith; 10-05-2017 a 20:41.
Vecchio 10-05-2017, 21:09   #9272
Esperto
L'avatar di ansiolino
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Vedo che hai saltato a pie' pari il passaggio "affermazione dimostrabile" Evidentemente perché non esiste dimostrazione che la Boldrini si sia attivata per far sospendere il tuo amato Krancic e la sua intelligente satira sugli africani accostati alle scimmie.
l'ho saltato perchè non ho le prove (ma nemmento tu le hai per dimostrare il contrario); visto però quello che dice ultimamente la boldrina è facile fare 2+2

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
No, è che finora non si è vista alcuna vera dimostrazione di certe tue affermazioni precedentii né credo tu sia in grado di produrne alcuna.
Continui a mentire sapendo di mentire, ma se vivi bene con te stesso buon per te.


Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Questo perché hanno criticato Crozza. Se invece avessero criticato qualcuno che a te piaceva, avresti detto che si trattava di "zecche" pagate da qualcuno per fischiare, altro che "opinione schietta"
Facile avere ragione così...
A me personalmente frega nulla di chi fossero e di perché fischiassero.
Il fatto che a loro non piacesse Crozza non dà ragione a te, i gusti personali di qualcuno non decidono mica se uno è imparziale o no.
Anche qui ti sei fregato da solo perchè se è vero come dici che Crozza ''sfotte'' tutti, dovrebbe starmi simpatico invece non mi piace come comico a 360°, ma questo è un altro discorso. E comunque che a me piaccia o meno io sono un singolo, il pubblico invece, una moltitudine, è quella che definite democrazia (se fosse stato il parere di un solo spettatore sarebbe stata dittatura)

A me pare politica anche questa (due anni prima del referendum):
Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
si perchè Crozza è un comico mica è scemo!! Ha cavalcato il momento in cui si parlava solo di questo nuovo governo ''giovane'' (hai fatto caso che la ''Boschi'' è interpretata con l'abito che rese famoso il suo sedere al momento della firma???)
Vecchio 11-05-2017, 04:31   #9273
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Ciò però non consente di equiparare, per dire, il cristianesimo al fascismo. O no?
E quindi non si può dire che intrinsecamente facciano tutti schifo uguale (a parte che stiamo paragonando ideologie con religioni, vabbé...). Occhio al virus dell'indifferentismo, tovarish Svers0
Se è per questo ci ho messo pure una forma di governo.

Comunque ammetto che nei momenti di maggiore sconforto viene la tentazione di classificare tutte le ideologie come ugualmente criminali, un po come quando nei momenti di misantropia viene da pensare che l'umanità si meritava la vittoria del Reich.

Mi hai fatto ricordare che dovevo scrivere che avevo trovato la contraddizione del socialismo sovietico nelle due parole con cui ci si riferiva a un superiore nell'Armata Rossa, tovarishch komandir.

Ultima modifica di Svers0; 11-05-2017 a 04:41.
Vecchio 11-05-2017, 09:47   #9274
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da ansiolino Visualizza il messaggio
l'ho saltato perchè non ho le prove (ma nemmento tu le hai per dimostrare il contrario); visto però quello che dice ultimamente la boldrina è facile fare 2+2
E' chi fa delle affermazioni che ha l'onere di provarle. Del resto, non è l'unica tesi che avanzi sulla base di mere supposizioni.

Quote:
Originariamente inviata da ansiolino Visualizza il messaggio
Continui a mentire sapendo di mentire, ma se vivi bene con te stesso buon per te.
Quando te la senti di linkare una delle tue "dimostrazioni" (tipo che il fascismo aveva sradicato la mafia dalla Sicilia, e non semplicemente contrastata solo per un periodo durante la carica di Mori), fammi un fischio.

Quote:
Originariamente inviata da ansiolino Visualizza il messaggio
Anche qui ti sei fregato da solo perchè se è vero come dici che Crozza ''sfotte'' tutti, dovrebbe starmi simpatico invece non mi piace come comico a 360°, ma questo è un altro discorso. E comunque che a me piaccia o meno io sono un singolo, il pubblico invece, una moltitudine, è quella che definite democrazia (se fosse stato il parere di un solo spettatore sarebbe stata dittatura)
Non ti sta simpatico perché è di sinistra e perché, come spesso accade a destra, non si accetta la satira verso i propri "beniamini" (invece a sinistra si è spesso i primi a ridere su quelli della propria parte), anche se "bilanciata" da quella su personaggi dell'altra parte.
Visto che secondo te per definire l'imparzialità di un comico conta il parere del pubblico (secondo me no, mica siamo in Parlamento che decide la maggioranza, cmq...), come mai non tieni conto degli ascolti di Crozza su La7 e sul Nove? Saranno più persone di quelle che sono andate all'Ariston quell?anno, o no?

Quote:
Originariamente inviata da ansiolino Visualizza il messaggio
si perchè Crozza è un comico mica è scemo!! Ha cavalcato il momento in cui si parlava solo di questo nuovo governo ''giovane'' (hai fatto caso che la ''Boschi'' è interpretata con l'abito che rese famoso il suo sedere al momento della firma???)
Insomma, ha fatto satira solo su quelli di destra -> no, anche su Renzi, Bersani, ecc.
Ha fatto satira anche su politici di altre parti, ma non politica, bensì sulla persona -> no, anche politica.
Ha fatto satira anche su politici di altre parti, anche politica, ma su Renzi solo in prossimità del referendum -> no, anche due anni prima.
Ha fatto satira anche su politici di altre parti, anche politica, su Renzi anche ben prima del referendum -> eh, ma si parlava del culo della Boschi... te le ho smontate tutte, finiti gli specchi?
Vecchio 12-05-2017, 00:10   #9275
Esperto
L'avatar di ansiolino
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
E' chi fa delle affermazioni che ha l'onere di provarle. Del resto, non è l'unica tesi che avanzi sulla base di mere supposizioni.
fino a prima delle affermazioni della boldrina non c'era questo tipo di censura. Capisco che tu non abbia un tuo cervello per ragionare, però a queste cose potresti arrivarci. Comunque eviterei di dire di provare le affermazioni visto che le tue non sono mai state provate.


Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Quando te la senti di linkare una delle tue "dimostrazioni" (tipo che il fascismo aveva sradicato la mafia dalla Sicilia, e non semplicemente contrastata solo per un periodo durante la carica di Mori), fammi un fischio.
Ho lincato le parole di Falcone ma a quanto pare fischiare non serve visto che fai orecchie da mercante


Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Non ti sta simpatico perché è di sinistra e perché, come spesso accade a destra, non si accetta la satira verso i propri "beniamini" (invece a sinistra si è spesso i primi a ridere su quelli della propria parte), anche se "bilanciata" da quella su personaggi dell'altra parte.
Visto che secondo te per definire l'imparzialità di un comico conta il parere del pubblico (secondo me no, mica siamo in Parlamento che decide la maggioranza, cmq...), come mai non tieni conto degli ascolti di Crozza su La7 e sul Nove? Saranno più persone di quelle che sono andate all'Ariston quell?anno, o no?
meno male che ci sei tu che sai cosa mi piace! Non ti smentisci e ragioni proprio da dittatore comunista che decidi cosa deve pensare il popolo
Come detto la satira su quelli di destra è sempre sul persona e per screditare e non per attirare applausi e risate, ma tu non te ne accorgi perchè a voi di sinistra non fanno questo tipo di ''satire''. Si a sinistra siete i primi a ridere su quelli della propria parte mmh mmh, come no, anzi gli incitate a ''sfottervi'' (visto che fai tali affermazioni, porta le prove, visto che dici che chi le fa ha l'onere di portarle)
Un'altro esempio in cui cancelli ogni dubbio sulla tua capacità intellettiva: se all'Ariston, come dici tu erano meno (per forza di cose visto che non ci stanno milioni di persone li dentro!!!!!!!!) che davanti alla TV, figurati quanti di quelli davanti alla tv saranno stati nauseati dalle sue esibizioni (a già scusa, non ho le prove quindi, secondo il tuo cervello incapaca di pensare autonomamente non è vero)

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Insomma, ha fatto satira solo su quelli di destra -> no, anche su Renzi, Bersani, ecc.
Ha fatto satira anche su politici di altre parti, ma non politica, bensì sulla persona -> no, anche politica.
Ha fatto satira anche su politici di altre parti, anche politica, ma su Renzi solo in prossimità del referendum -> no, anche due anni prima.
Ha fatto satira anche su politici di altre parti, anche politica, su Renzi anche ben prima del referendum -> eh, ma si parlava del culo della Boschi... te le ho smontate tutte, finiti gli specchi?
oooh ma ci arrivi o no? ma le cose le capisci o no? sai ragionare? quello li fa il comico anche per soldi, se facesse satira solo in un verso si taglierebbe una grandissima fetta si spettatori. Comprendi almeno questo? Quello che di sicuro non comprendi è il tipo di satira che fa rispetto a chi prende di mira: se è uno di sinistra lo fa apparire simpatico, se è di destra scemo
Mi spiace per te ma alla fine le tesi a cadere sono state le tue, spero tu non ti faccia male cadendo
Vecchio 12-05-2017, 10:13   #9276
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da ansiolino Visualizza il messaggio
fino a prima delle affermazioni della boldrina non c'era questo tipo di censura. Capisco che tu non abbia un tuo cervello per ragionare, però a queste cose potresti arrivarci. Comunque eviterei di dire di provare le affermazioni visto che le tue non sono mai state provate.
Capisco che tu rimpianga le volte in cui si potevano associare liberamente i neri alle scimmie, però ogni tanto qualche passo avanti verso la civiltà bisogna farlo.

Quote:
Originariamente inviata da ansiolino Visualizza il messaggio
Ho lincato le parole di Falcone ma a quanto pare fischiare non serve visto che fai orecchie da mercante
Proprio quelle, riporto dal tuo post:

"L'unico tentativo serio di lotta alla mafia fu quello del prefetto Mori, durante il Fascismo, mentre dopo, lo Stato ha sminuito, sottovalutato o semplicemente colluso.
Sfidiamo gli antifascisti a negare che la mafia ritornò trionfante in Sicilia ed in Italia al seguito degli "Alleati" e degli antifascisti, in ricompensa dell'aiuto concreto che essa fornì per lo sbarco e la conquista dell'isola!"


TENTATIVO =/= ELIMINAZIONE DELLA MAFIA. Quindi, come dicevo, il fascismo non aveva affatto sradicato la mafia dalla Sicilia, né Falcone si è sognato di affermare una simile panzana, da persona intelligente ed esperta qual era.
E ricordiamo che dopo Mori non si combinò più granché, come testimoniato da altre fonti che a te non fa comodo citare (le avevo già riportate in precedenza, ma su quello hai fatto tu orecchie, anzi occhi da mercante):

Dopo il congedo di Mori, secondo Arrigo Petacco, vi fu una recrudescenza del fenomeno mafioso in Sicilia. Come scrisse nel 1931 un avvocato siciliano in una lettera indirizzata a Mori:
« Ora in Sicilia si ammazza e si ruba allegramente come prima. Quasi tutti i capi mafia sono tornati a casa per condono dal confino e dalle galere... »

Per Giovanni Raffaele, studioso della storia di Sicilia, il rapporto tra cosa nostra e fascismo nella Sicilia degli anni Venti si riassume:
« La conclusione è che nella zona presa di mira da Mori non vi fosse mafia in senso stretto, proprio perché i meccanismi dell'accumulazione, del consenso e del controllo politico seguivano altri canali consolidati, che della mafia - intesa come organizzazione specifica e gerarchicamente strutturata - potevano fare a meno. Dalla ricerca emergono però anche la complicità del fascismo col sistema di mafia e, per certe zone, la forza intatta di un'élite che, per il controllo sociale, di mafia non aveva bisogno. »


https://it.wikipedia.org/wiki/Cosa_n..._storiografico

Quote:
Originariamente inviata da ansiolino Visualizza il messaggio
meno male che ci sei tu che sai cosa mi piace! Non ti smentisci e ragioni proprio da dittatore comunista che decidi cosa deve pensare il popolo
Anche i dittatori fascisti fanno lo stesso
Si vede a occhio nudo che Crozza ti sta sulle balle perché è di sinistra. Quello che si è beccato la sospensione da FB, Krancic, per esempio, mi pare che faccia satira solo sui politici di sinistra o non di destra. Eppure lo presenti come un nobile martire della libertà di espressione, invece di rimproverarlo perché non fa satira "a 360°". Non sarà perché lui è di destra e quindi ti va bene?

Quote:
Originariamente inviata da ansiolino Visualizza il messaggio
Come detto la satira su quelli di destra è sempre sul persona e per screditare e non per attirare applausi e risate, ma tu non te ne accorgi perchè a voi di sinistra non fanno questo tipo di ''satire''.
Ma non avevi detto che era la satira su quelli di sinistra a essere personale? Occhio a non confonderti, meno male che ero io a non saper cogliere la differenza ^^
La satira che fa Crozza è ben diversa per i vari personaggi: per quelli di sinistra si tratta di fare una caricatura della persona, per quelli di diestra si concentra sulle idee politiche, ma anche qui, non sai cogliere la differenza...

Quote:
Originariamente inviata da ansiolino Visualizza il messaggio
Si a sinistra siete i primi a ridere su quelli della propria parte mmh mmh, come no, anzi gli incitate a ''sfottervi'' (visto che fai tali affermazioni, porta le prove, visto che dici che chi le fa ha l'onere di portarle)
Che altro vuoi? Sabina Guzzanti che fa satira su D'Alema? Il fratello che fa satira su Bertinotti? Tanto non te ne va bene una.

Quote:
Originariamente inviata da ansiolino Visualizza il messaggio
Un'altro esempio in cui cancelli ogni dubbio sulla tua capacità intellettiva: se all'Ariston, come dici tu erano meno (per forza di cose visto che non ci stanno milioni di persone li dentro!!!!!!!!) che davanti alla TV, figurati quanti di quelli davanti alla tv saranno stati nauseati dalle sue esibizioni (a già scusa, non ho le prove quindi, secondo il tuo cervello incapaca di pensare autonomamente non è vero)
Ecco, bravo, vedo che cominci a capire
Se erano così nauseati perché restavano sintonizzati a guardarlo?
Pensare autonomamente significa osservare e comprendere da soli la realtà delle cose senza seguire per forza le indicazioni di qualche autorità, non significa inventarsi una realtà parallela inesistente e non comprovata dai fatti. Spero tu abbia chiara la differenza.

Quote:
Originariamente inviata da ansiolino Visualizza il messaggio
oooh ma ci arrivi o no? ma le cose le capisci o no? sai ragionare? quello li fa il comico anche per soldi, se facesse satira solo in un verso si taglierebbe una grandissima fetta si spettatori. Comprendi almeno questo? Quello che di sicuro non comprendi è il tipo di satira che fa rispetto a chi prende di mira: se è uno di sinistra lo fa apparire simpatico, se è di destra scemo
Sissì, Renzi lo fa apparire simpaticissimo proprio. Lo presenta come un mezzo idiota vanaglorioso e disinteressato al bene della collettività e alla tutela della fasce più deboli, ci manca solo che gli dia la voce di Gollum

Ultima modifica di Winston_Smith; 12-05-2017 a 10:52.
Vecchio 12-05-2017, 11:14   #9277
Banned
 

Ma davvero state flammando sui comici? Non riesco a crederci.
Vecchio 12-05-2017, 14:58   #9278
Esperto
L'avatar di ansiolino
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Capisco che tu rimpianga le volte in cui si potevano associare liberamente i neri alle scimmie, però ogni tanto qualche passo avanti verso la civiltà bisogna farlo.
resta il fatto che è stata tolta la libertà di parola ad una persona e tu ti vanti di difendere la libertà.

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Proprio quelle, riporto dal tuo post:

"L'unico tentativo serio di lotta alla mafia fu quello del prefetto Mori, durante il Fascismo, mentre dopo, lo Stato ha sminuito, sottovalutato o semplicemente colluso.
Sfidiamo gli antifascisti a negare che la mafia ritornò trionfante in Sicilia ed in Italia al seguito degli "Alleati" e degli antifascisti, in ricompensa dell'aiuto concreto che essa fornì per lo sbarco e la conquista dell'isola!"


TENTATIVO =/= ELIMINAZIONE DELLA MAFIA. Quindi, come dicevo, il fascismo non aveva affatto sradicato la mafia dalla Sicilia, né Falcone si è sognato di affermare una simile panzana, da persona intelligente ed esperta qual era.
E ricordiamo che dopo Mori non si combinò più granché, come testimoniato da altre fonti che a te non fa comodo citare (le avevo già riportate in precedenza, ma su quello hai fatto tu orecchie, anzi occhi da mercante):

Dopo il congedo di Mori, secondo Arrigo Petacco, vi fu una recrudescenza del fenomeno mafioso in Sicilia. Come scrisse nel 1931 un avvocato siciliano in una lettera indirizzata a Mori:
« Ora in Sicilia si ammazza e si ruba allegramente come prima. Quasi tutti i capi mafia sono tornati a casa per condono dal confino e dalle galere... »

Per Giovanni Raffaele, studioso della storia di Sicilia, il rapporto tra cosa nostra e fascismo nella Sicilia degli anni Venti si riassume:
« La conclusione è che nella zona presa di mira da Mori non vi fosse mafia in senso stretto, proprio perché i meccanismi dell'accumulazione, del consenso e del controllo politico seguivano altri canali consolidati, che della mafia - intesa come organizzazione specifica e gerarchicamente strutturata - potevano fare a meno. Dalla ricerca emergono però anche la complicità del fascismo col sistema di mafia e, per certe zone, la forza intatta di un'élite che, per il controllo sociale, di mafia non aveva bisogno. »


https://it.wikipedia.org/wiki/Cosa_n..._storiografico
ora capisco, ora capisco da quello che scrivi, che sei pure carente in italiano
TENTARE significa anche ''mettere in opera per riuscire'' (preso dal dizionario Treccani) e, collegato al resto della dichiarazione di Falcone ''Sfidiamo gli antifascisti a negare che la mafia ritornò trionfante in Sicilia...'' sta a significare che c'è riuscito. Una cosa hai detto bene, che Falcone era intelligente, cosa che tu non pari essere.
Alle altre tue ''fonti'' ho già risposto, sei tu quindi che continui a fare occhi da mercante.
Comunque, beccati questa ''Dopo la partenza di Mori, continua la guerra del fascismo contro la mafia: si nota un aumento della microcriminalità, è vero, ma solo per il fatto che molti mafiosi disoccupati sono costretti dal bisogno a trasformarsi in volgari ladri o rapinatori. Negli anni successivi, non si registra alcun episodio criminoso degno di essere definito «di stampo mafioso». Come ha raccontato il pentito Antonino Calderone: «I mafiosi erano usciti impoveriti dal fascismo. Dopo la guerra non c’era quasi più mafia. La mafia era una pianta che non si coltivava più. Mio zio Luigi, un capo, un’autorità, si era ridotto al punto di fare il ladro per sopravvivere»''
Quanto a qualche fascista corrotto (che poi non è che i fascisti siano il Duce se è a questo che vuoi arrivare...) sempre meno che i tuoi politici di oggi che rubano ovunque vi sia un centesimo e lo fanno in prima persona.

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Anche i dittatori fascisti fanno lo stesso
Si vede a occhio nudo che Crozza ti sta sulle balle perché è di sinistra. Quello che si è beccato la sospensione da FB, Krancic, per esempio, mi pare che faccia satira solo sui politici di sinistra o non di destra. Eppure lo presenti come un nobile martire della libertà di espressione, invece di rimproverarlo perché non fa satira "a 360°". Non sarà perché lui è di destra e quindi ti va bene?
Non direi visto che sotto le dittature di destra sono nate grandi industrie (quindi idee) mentre sotto quello comunista è lo stato a indottrinarti l'idea e fai l'operaio
citami dove dico che Krancic è un martire e non espongo la verità

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Ma non avevi detto che era la satira su quelli di sinistra a essere personale? Occhio a non confonderti, meno male che ero io a non saper cogliere la differenza ^^
La satira che fa Crozza è ben diversa per i vari personaggi: per quelli di sinistra si tratta di fare una caricatura della persona, per quelli di diestra si concentra sulle idee politiche, ma anche qui, non sai cogliere la differenza...
perdonami se sono un pò dislessico (ma tu, visto che ''vedi'' lo avrai notato nei tanti miei messaggi). Il messaggio corretto doveva essere questo: ''Come detto la satira su quelli di destra è sempre sul personaLE...'', ovvero inteso come vita al di fuori della politica e non inteso come caricatura estetica o dei modi di fare

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Ecco, bravo, vedo che cominci a capire
Se erano così nauseati perché restavano sintonizzati a guardarlo?
Pensare autonomamente significa osservare e comprendere da soli la realtà delle cose senza seguire per forza le indicazioni di qualche autorità, non significa inventarsi una realtà parallela inesistente e non comprovata dai fatti. Spero tu abbia chiara la differenza.
quindi tu per 10 minuti di schifo, ad esempio bocci un film o un programma televisivo intero?? Bravo, complimenti, bel modo di ragionare.
Com'è che le cose le sai ma non le applichi? Ti è stato insegnato che il Fascimo è il male assoluto e la sinistra è bontà però non egui il tuo esempio ''Pensare autonomamente significa osservare e comprendere da soli la realtà delle cose senza seguire per forza le indicazioni di qualche autorità, non significa inventarsi una realtà parallela inesistente e non comprovata dai fatti.''

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Sissì, Renzi lo fa apparire simpaticissimo proprio. Lo presenta come un mezzo idiota vanaglorioso e disinteressato al bene della collettività e alla tutela della fasce più deboli, ci manca solo che gli dia la voce di Gollum
quindi tu, comico da oscar, come lo ''caricatureresti'' Renzi?

Sei una barchetta piena di falle, te ne rendi conto?
Vecchio 12-05-2017, 15:00   #9279
Esperto
L'avatar di ansiolino
 

Quote:
Originariamente inviata da Svers0 Visualizza il messaggio
Ma davvero state flammando sui comici? Non riesco a crederci.
ma non vedi che non sa su che specchi arrampicarsi e le sta provando tutte? sembra un bambino che frigna perchè i genitori non gli comprano il giochino
Vecchio 12-05-2017, 15:07   #9280
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Gentiloni socialista?



Invece se la Le Pen si fa sponsorizzare dall'amico Vladimir, tutto a posto

Interessante notare come i fascisti del FN abbiano pensato di rimediare cambiando nome al partito. Pensano forse che l'operazione di ripulitura non sia stata sufficiente e magari sperano di abbindolare qualcun altro cambiando il nome, tipo LaRussa con i Fratelli d'Italia - Fascisti d'Italia
Il Front National esiste da 30 anni. Il partito di Macron è stato fatto in brevissimo tempo.

PS non hanno nulla di fascista se non nella connotazione a destra; mi sembra che si abusi un tantino del termine fascista. E nel contesto attuale socio-politico si indica con fascista anche l'istituzione politica sbagliata (ad esempio per me il PD è fascista - con una ragione, ovviamente).
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Forum Politica
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Politica e sesso Zanna92 Forum Sessualità (solo adulti) 32 27-06-2019 17:19
''politica'' del forum ansiolino Off Topic Generale 3 14-10-2017 15:43
La politica e la crisi Fantasmino Off Topic Generale 1 04-08-2011 08:31
Politica: L. 180/'78 barclay Off Topic Generale 3 06-01-2011 11:53
la politica salvo-auron Off Topic Generale 30 19-04-2009 00:39



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 11:04.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2