FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 12-02-2015, 17:27   #6081
Banned
 

Questo è un forum di fobici... c'è gente che non non lavora anche per problemi psicologici. Vi pare che in un sistema dittatoriale, come quello difeso più sopra, sarebbero comprensivi verso casi come i nostri...? Ha ragione Smith, saremmo probabilmente finiti pure noi in un gulag siberiano.
Vecchio 12-02-2015, 17:28   #6082
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Blur Visualizza il messaggio
il comunismo può esistere solo con una dittatura violenta
E' impossibile avere uomini che lavorano normalmente sapendo che a fine giornata avranno tutti la stessa ricompensa
Per non parlare poi che non potresti nemmeno essere davanti al pc, non ci sarebbe internet, la vita media sarebbe molto più bassa, non ci sarebbero tutti i farmaci che abbiamo ora, ecc
Lo sviluppo si basa sulla concorrenza
No, questo non necessariamente.
Ci possono essere periodi di benessere economico anche sotto le dittature (d'ispirazione comunista e non). Ed è questo quello che mi spaventa: rinunciare alla libertà di pensiero per fare arrivare i treni in orario (cit.)
Condivido invece l'invito a Justsunrise di trasferirsi in Corea del Nord, lì troverà un popolo intero che ride dalla mattina alla sera per la gioia
Vecchio 12-02-2015, 17:30   #6083
Banned
 

Con socialdemocratici e anarchici non si può discutere, sono insieme al fascismo le versioni "perverse" del socialismo che invece punta chiaramente alla dittatura del proletariato.
Vecchio 12-02-2015, 17:31   #6084
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Justsunrise Visualizza il messaggio
BLABLABLA mai lette tante stronzate tutte insieme. Il capitalismo vi rende proprio ignoranti e stupidi.
Quote:
Originariamente inviata da Svers0 Visualizza il messaggio
Con socialdemocratici e anarchici non si può discutere, sono insieme al fascismo le versioni "perverse" del socialismo.
Eh beh, con queste solide e pregnanti argomentazioni direi che le vostre tesi raggiungono un picco di credibilità.

(ah, ma quindi il fascismo è una versione deviata del socialismo? e allora perché incazzarsi se si paragonano Hitler e Stalin? ^^)
Vecchio 12-02-2015, 17:32   #6085
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
No, questo non necessariamente.
Ci possono essere periodi di benessere economico anche sotto le dittature (d'ispirazione comunista e non). Ed è questo quello che mi spaventa: rinunciare alla libertà di pensiero per fare arrivare i treni in orario (cit.)
Condivido invece l'invito a Justsunrise di trasferirsi in Corea del Nord, lì troverà un popolo intero che ride dalla mattina alla sera per la gioia
Invece quello italiano è un popolo che ride dalla mattina alla sera per la gioia vero?
Vecchio 12-02-2015, 17:33   #6086
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Justsunrise Visualizza il messaggio
Invece quello italiano è un popolo che ride dalla mattina alla sera per la gioia vero?
La differenza tra te e me è proprio che io non sostengo stronzate propagandistiche come questa. Dire che Stalin è un criminale non significa certo dire che in Occidente viviamo nell'Eden.
Vecchio 12-02-2015, 17:34   #6087
Esperto
L'avatar di Blur
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
No, questo non necessariamente.
Ci possono essere periodi di benessere economico anche sotto le dittature (d'ispirazione comunista e non). Ed è questo quello che mi spaventa: rinunciare alla libertà di pensiero per fare arrivare i treni in orario (cit.)
Condivido invece l'invito a Justsunrise di trasferirsi in Corea del Nord, lì troverà un popolo intero che ride dalla mattina alla sera per la gioia
infatti è un covo di comunisti qui dentro!
Vecchio 12-02-2015, 17:36   #6088
Banned
 

Famiglia Stalin

Mogli
Ekaterina Svanidze (1880-1907), sposata nel 1903 e morta nel 1907; Stalin ne era molto innamorato, e quando morì di tubercolosi a soli 27 anni, avrebbe affermato che i suoi sentimenti umani erano morti con lei.
Nadežda Allilueva (1901-1932), sposata nel 1919[75], morta suicida con un colpo di arma da fuoco nel 1932, dopo numerosi contrasti e litigi col marito e una vita coniugale infelice. Stalin mostrò rimorso per la fine della moglie: lo storico Robert Conquest scrive che «fu l'unica occasione in cui gli videro gli occhi pieni di lacrime».
Figli
Jakov Džugašvili (1907-1943), avuto dalla prima moglie, morto prigioniero dei tedeschi nel 1943, forse suicida
Vasilij Džugašvili (1921-1962), avuto dalla seconda moglie, generale dell'Armata rossa, morto per eccessi di alcool nel 1962
Svetlana Allilueva (1926-2011), avuta dalla seconda moglie, emigrata negli USA nel 1967, deceduta nel 2011
Kostantin Džugašvili (1912?) avuto da una donna durante la prigionia, di cui non si hanno molte notizie
Vecchio 12-02-2015, 17:37   #6089
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
La differenza tra te e me è proprio che io non sostengo stronzate propagandistiche come questa. Dire che Stalin è un criminale non significa certo dire che in Occidente viviamo nell'Eden.
Quali sarebbero le mie stronzate propagandistiche scusa? Cosa c'entra Stalin ora e perché lo metti in ogni risposta? Soffri di delirio di persecuzione, curati.
Vecchio 12-02-2015, 17:45   #6090
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Eh beh, con queste solide e pregnanti argomentazioni direi che le vostre tesi raggiungono un picco di credibilità.

(ah, ma quindi il fascismo è una versione deviata del socialismo? e allora perché incazzarsi se si paragonano Hitler e Stalin? ^^)
In effetti il fascismo ha ben poco di socialista, addirittura ha mantenuto al potere il re, però mussolini inizialmente era socialista ecco perchè parlavo di versione deviata, mentre nel partito nazista ci stava un'ala del partito che era socialista e una (quella di Hitler) che invece era più fissata con razze e etnie e sappiano quale ha avuto la meglio.
Vecchio 12-02-2015, 17:49   #6091
Banned
 

Sta nell'interesse degli imperialisti americani far passare l'unione sovietica al pari della germania nazista e a quanto pare ci stanno ben riuscendo.
Vecchio 12-02-2015, 17:50   #6092
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Dedalus Visualizza il messaggio
Comunque è divertente notare quanto questa isteria antisovietica sia il vero e proprio politicamente corretto.
Che ti aspetti da un paese che ha messo le basi con il fascismo, ha passato 40 anni di dittatura della Democrazia Cristiana e colonia degli Usa, poi dopo ventennio berlusconiano e ora di nuovo democristiana. Più che repubblica italiana, è una repubblica pontificia del vaticano. Persino il PCI ha fatto il compromesso con i democristiani ed era un sacco anticomunista. La propaganda messa in giro non può che essere antisovietica, indi per cui anche la natura dell'Italia è fortemente anticomunista.

Ultima modifica di Justsunrise; 12-02-2015 a 17:53.
Vecchio 12-02-2015, 17:51   #6093
Esperto
L'avatar di Ansiaboy
 

secondo me la soluzione è una via di mezzo tra uno stato comunista e uno liberista.. cosi nel caso non si trovasse lavoro ci sarebbe lavoro nei campi
Vecchio 12-02-2015, 17:52   #6094
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Justsunrise Visualizza il messaggio
Quali sarebbero le mie stronzate propagandistiche scusa? Cosa c'entra Stalin ora e perché lo metti in ogni risposta? Soffri di delirio di persecuzione, curati.
Il mio discorso era partito e verte su di lui. Sei tu che metti in mezzo l'URSS e il comunismo e le magnifiche sorti e progressive dell'umanità (condite di stronzate come quelle dei russi tutti felici e contenti) per difenderlo.
Se io soffro di delirio di persecuzione, chi si mette baffone come avatar di cosa soffre? Ah già, se lo si elogia non si sbaglia mai: evviva il piccolo padre!

Ultima modifica di Winston_Smith; 12-02-2015 a 17:55.
Vecchio 12-02-2015, 17:54   #6095
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Justsunrise Visualizza il messaggio
Che ti aspetti da un paese che ha messo le basi con il fascismo, ha passato 40 anni di dittatura della Democrazia Cristiana e colonia degli Usa, poi dopo ventennio berlusconiano e ora di nuovo democristiana. Più che repubblica italiana, è una repubblica pontificia del vaticano. Persino il PCI ha fatto il compromesso con i democristiani ed era un sacco anticomunista. La propaganda messa in giro non può che essere antisovietica, indi per cui anche la natura dell'Italia è fortemente anticomunista.
Evvai: se uno ha in odio Stalin e tutti i dittatori è nell'ordine fascista, democristiano, servo degli USA e del Vaticano. E meno male che non sparavi stronzate propagandistiche.
Vecchio 12-02-2015, 17:55   #6096
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Evvai: se uno ha in odio Stalin e tutti i dittatori è nell'ordine fascista, democristiano, servo degli USA e del Vaticano. E meno male che non sparavi stronzate propagandistiche.
dedalus ha parlato dell'isteria antisovietica.... e io ho scritto le motivazioni di questa isteria e di come nasce e si forma.. collega il cervello per piacere!

Vedi che soffri di delirio di persecuzione?????????????????
E poi non parlavo di te, ma dell'intera popolazione. Al mondo non ci siete solo te e Stalin, nella tua mente si ahah
Vecchio 12-02-2015, 17:55   #6097
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Justsunrise Visualizza il messaggio
La propaganda messa in giro non può che essere antisovietica, indi per cui anche la natura dell'Italia è fortemente anticomunista.
Non farti sentire dal nano...
Vecchio 12-02-2015, 17:56   #6098
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Svers0 Visualizza il messaggio
Sta nell'interesse degli imperialisti americani far passare l'unione sovietica al pari della germania nazista e a quanto pare ci stanno ben riuscendo.
In realtà in politica estera sono imperialisti tutti e tre, anche se in modi diversi.
Vecchio 12-02-2015, 17:58   #6099
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Justsunrise Visualizza il messaggio
dedalus ha parlato dell'isteria antisovietica.... collega il cervello per piacere!
Se tu passi da un argomento all'altro e non specifichi a chi fai riferimento quando parli di "isteria antisovietica" non è colpa mia.
Probabilmente lo fai perché su Stalin non hai granché da controbattere, però la butti in caciara esaltando comunismo e socialismo.
Ripeto la domanda: se io denigro Stalin (STALIN, non l'ideologia comunista o socialista) come si merita, tu sei d'accordo o no? e perché?

Ultima modifica di Winston_Smith; 12-02-2015 a 18:03.
Vecchio 12-02-2015, 17:59   #6100
Esperto
L'avatar di Selenio
 

dite che abbiamo pregiudizi e manie di persecuzioni o isteria antisovietica ma non mi pare che voi siate tanto obiettivi. Nessuno di voi ha condannato fermamente i morti del comunismo e non dicendo frasette del tipo: "eh ma la rivoluzione non si fa con i guanti di seta" o minimizzando il fatto che ci siano stati milioni di morti. In realta´ apprezzerei un comunista aperto di mente che apprezzasse le teorie comuniste ma dicesse che nella pratica il comunismo e´ stato un disastro per l´umanita´. E comunque nessuno mi pare abbia detto di amare il capitalismo.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Forum Politica
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Politica e sesso Zanna92 Forum Sessualità (solo adulti) 32 27-06-2019 17:19
''politica'' del forum ansiolino Off Topic Generale 3 14-10-2017 15:43
La politica e la crisi Fantasmino Off Topic Generale 1 04-08-2011 08:31
Politica: L. 180/'78 barclay Off Topic Generale 3 06-01-2011 11:53
la politica salvo-auron Off Topic Generale 30 19-04-2009 00:39



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 10:45.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2