FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 17-04-2020, 10:22   #1
Principiante
 

Ciao a tutti.

Posto qui la mia paura e angoscia e spero di trovare i commenti di altri figli unici nella mia stessa situazione.

Ho paura di rimanere completamente da solo quando i miei genitori moriranno. La mia paura è così grande che sto pensando seriamente al suicidio (mi sono già predisposto il mezzo per compierlo).
La mia paura è davvero strabordante. Vorrei trovare qui i commenti di altri figli unici che hanno paura come me di ritrovarsi da soli dopo la morte dei loro genitori senza nessuno di vicino (io ho dei cugini, ma non è la stessa cosa di avere un fratello o una sorella).
Per il discorso di farsi una famiglia l'unico metodo per avere qualcuno in pianta stabile dalla propria parte (anche in causa di matrimonio rovinoso) è avere un figlio, ma nel mio caso le probabilità sono più ridotte degli altri perché soffro di disturbo schizoaffettivo e in passato ho sofferto anche di epilessia, cose che potrebbero non piacere ad un partner.

Sono letteralmente terrorizzato da questa paura. Qualcun'altro la pensa come me? Grazie.
Vecchio 17-04-2020, 10:40   #2
Esperto
L'avatar di Nightlights
 

Si a volte ci penso, però per il momento non è una cosa che mi fa molta paura.

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
Vecchio 17-04-2020, 10:42   #3
Esperto
L'avatar di Crepuscolo
 

Ci penso anche io delle volte, si, mi fa un po' paura.
Figlio unico, i parenti abitano lontano.

Ultima modifica di Crepuscolo; 17-04-2020 a 13:23.
Vecchio 17-04-2020, 10:55   #4
Esperto
L'avatar di Stasüdedòs
 

In passato sì... ora il fatto di vivere da solo da qualche anno mi ha maturato enormemente, mi ha dato autostima e consapevolezza di essere in grado di cavarmela anche da solo, unito a quel senso di indipendenza e libertà che prima non potevo avere ai massimi livelli vivendo in casa con loro.

Quindi direi che, oltre a voler molto bene ai miei genitori, ho fortunatamente sviluppato una forza interiore sufficiente ad affrontare e superare la loro futura scomparsa, spero il più tardi possibile ovviamente.

PS: figlio unico

Ultima modifica di Stasüdedòs; 17-04-2020 a 11:36.
Vecchio 17-04-2020, 11:00   #5
Intermedio
L'avatar di Calcifer94
 

Ciao, anche io sono figlia unica e come nel tuo caso in molte occasioni ho avuto pensieri simili ai tuoi. Avevo il timore di non riuscire a rendermi economicamente indipendente o costruirmi una vita sociale dopo la scomparsa dei miei genitori. In più non ho buoni rapporti con i pochi parenti che mi sono rimasti, quindi non potrò contare nemmeno sul loro appoggio.
L'unica soluzione che mi è venuta in mente è stata quella di fare tutti i tentativi possibili per avvicinarmi ai miei obbiettivi ,in modo da non avere rimorsi, se non dovessi riuscirci farò in modo di non essere un peso per nessuno
Vecchio 17-04-2020, 11:28   #6
Principiante
 

Perfavore, quando rispondete specificate se siete figli unici o no.
Vecchio 17-04-2020, 12:47   #7
Esperto
L'avatar di Svalvolato
 

Sono figlio unico, con genitori uno over 65 e l'altro over 70. Non ci penso, ora come ora non mi preoccupa il rimanere solo (non ho nessun altro, anche solo a livello amicale, ancora meno sentimentale), vedremo in futuro.
Vecchio 17-04-2020, 13:03   #8
Esperto
 

anch'io figlio unico.....si per quanto a volte immagini questo scenario per il momento non me ne voglio preoccupare!!
Vecchio 17-04-2020, 14:01   #9
Intermedio
 

Io rimarrò solo nonostante non sia figlio unico perché mio fratello si sta facendo la propria vita in una città distante con la propria ragazza.

Quando accadrà non avrò possibilità di sopravvivenza quindi i miei dovranno ricorrere a qualche struttura di ricovero prima di andarsene.

Ultima modifica di Noradenalin; 17-04-2020 a 23:19.
Vecchio 17-04-2020, 16:24   #10
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Figlio unico, scapolo, senza figli, genitori anziani.
Si è una paura che ho da tanto tempo, da quando ho capito che non ci sarà una partner o dei figli nella mia vita. Visto che è una paura di lungo corso ora la sto, ma molto lentamente, metabolizzando, e più che paura so che è un'eventualità alla quale dovrò volente o nolente sottostare.
Vecchio 17-04-2020, 16:46   #11
Esperto
L'avatar di Masterplan92
 

i miei genitori mi mancherebbero più di ogni altra cosa..al resto potrei sopravvivere
Vecchio 17-04-2020, 16:58   #12
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
Figlio unico, scapolo, senza figli, genitori anziani.
Si è una paura che ho da tanto tempo, da quando ho capito che non ci sarà una partner o dei figli nella mia vita. Visto che è una paura di lungo corso ora la sto, ma molto lentamente, metabolizzando, e più che paura so che è un'eventualità alla quale dovrò volente o nolente sottostare.
Hai mai pensato al suicidio per questo? A me lo stare in una casa vuota senza nessuno a cui potermi affidare mi fa venire i sudori freddi.
Vecchio 17-04-2020, 17:13   #13
Esperto
L'avatar di Qwerty
 

Sono figlia unica e non ho parenti in Italia, oltre figli, ma ho capito che non posso contare su di loro ed esserli di peso, si faranno la loro vita che di certo non avrà al centro me, abitiamo pure in città lontane ora..
Come a molti figli unici pure a me fa paura pensiero di restare sola al mondo, non posso contare manco sulla pensione.. Ma per adesso preferisco non pensarci troppo..
Al suicidio non ho mai pensato, non ha senso, perché fin che ho salute riesco cavarmela da sola, se non dovessi più farcela la natura farà il suo corso..
Vecchio 17-04-2020, 18:08   #14
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da alfredproz Visualizza il messaggio
Hai mai pensato al suicidio per questo? A me lo stare in una casa vuota senza nessuno a cui potermi affidare mi fa venire i sudori freddi.
Si, il pensiero mi ha sfiorato spesso, ma non solo per questo ma per tutto una serie di motivazioni.
Il fatto di non poter fare affidamento su nessuno è più che altro una questione pratica che con qualche accorgimento si può risolvere. La casa vuota la vedo più come un'estensione del vuoto che c'è nella mia vita.

cmq leggendo sotto alle discussioni simili e riemerso un mio vecchio thread
https://fobiasociale.com/paura-di-ri...l-mondo-52348/

Lo stato d'animo è rimasto più o meno quello, adesso solo più rassegnato e stabilizzato vista l'immodificabilità della situazione.

Ultima modifica di syd_77; 17-04-2020 a 18:12.
Vecchio 17-04-2020, 18:11   #15
Avanzato
 

Io figlio unico e ho perso i genitori da piccolo , ho discreti rapporti con la famiglia di adozione anche se non rapporti così stretti e non abitano vicino a me
Vecchio 17-04-2020, 18:53   #16
Esperto
 

Io al problema ci ho già pensato, se mi ritrovo appena pensionato solo, vado in un convento o in una comunità di frati e sto lì. Tanto di restare in un bar tutto il giorno non ne vedo la necessita.
Vecchio 17-04-2020, 19:23   #17
Esperto
L'avatar di Qwerty
 

Quote:
Originariamente inviata da Mik80 Visualizza il messaggio
Io al problema ci ho già pensato, se mi ritrovo appena pensionato solo, vado in un convento o in una comunità di frati e sto lì. Tanto di restare in un bar tutto il giorno non ne vedo la necessita.
Se non sbaglio i frati prendono solo fino una certa età
Vecchio 17-04-2020, 19:29   #18
Banned
 

Non soffro la solitudine, almeno apparentemente. Solo così non mi sento soffocato
Vecchio 17-04-2020, 20:03   #19
Esperto
L'avatar di NatoMorto
 

come sempre non ci penso mai finchè non mi capita...do tutto x scontato...poi quando mi capita vado in crisi e ci penso anche quando nn dovrei pensarci....cmq penso che mi aumenterà l ansia quando i miei nn ci saranno più dato che vivo con loro
Vecchio 17-04-2020, 20:45   #20
Banned
 

È la mia paura più grande in assoluto. Ne parlo spesso nei miei post, sono ossessionata dall'idea di perdere i miei, che purtroppo stanno invecchiando e iniziano ad avere i loro problemi. Oltre ad essere figlia unica, purtroppo non ho rapporti con altri parenti e sono chiusa al mondo, non mi trovo bene con le persone e nemmeno le cerco. Non ho idea di come farò. Non sto nemmeno benissimo di salute, ho paura di impazzire. Sono legatissima ai miei, e senza di loro la vita non avrà più senso per me. Spero di morire prima di loro.
Ringraziamenti da
hypnos688 (17-04-2020)
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Enorme paura di rimanere completamente solo (figli unici)
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
paura di rimanere completamente soli al mondo syd_77 SocioFobia Forum Generale 93 16-04-2020 17:45
figli unici amarlena SocioFobia Forum Generale 46 21-06-2012 10:18
chi di voi ha paura di rimanere solo? tino Depressione Forum 104 05-03-2012 16:55
figli unici calinero Amore e Amicizia 44 30-08-2009 08:59
figli unici o fratesoremuniti? calimero SocioFobia Forum Generale 24 04-09-2008 07:27



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 01:16.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2