FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale > Forum Sessualità (solo adulti)
Chiudi la discussione
 
Vecchio 08-01-2013, 02:51   #1
Avanzato
L'avatar di Historie
 

IN QUANTO A TUTTI GLI ALTRI HO RIPORTATO IL MIO QUOTE IN PRIMA PAGINA: LEGGETE SOTTO IL MESSAGGIO INIZIALE.


Un paio di giorni fa mi è capitata per caso una puntata di Sex and the City che mi ha lasciata non poco perplessa: ve la posto qui, in caso qualcuna non abbia mai avuto modo/interesse di seguire la serie.


Sintetizzando: la protagonista passa una pessima nottata passionale con un uomo che pratica "sesso da conigli" e finisce per rimediarci solo un brutto mal di schiena.

La mia domanda è: se vi capitasse un amante/fidanzato/quello-che-è davvero negato a letto, voi lo lacereste "concludere" così, come se nulla fosse?

Per un attimo mi sono immedesimata nella scena e ho provato solo una forte irritazione: il che, non ho ben capito se sia un bene e un male, ma se mi scontrassi con un completo fiasco, non credo riuscirei a fingere nemmeno per gentilezza. Come minimo me lo scrollerei di dosso e accamperei qualche scusa patetica, ma nel peggiore (o più realistico) dei casi la vivrei come un'invasione personale poco "equa" e difficilmente mi tratterei dal dire a chiare lettere: "No, scusa, ma lasci davvero troppo a desiderare!" (censuro il francesismo perchè probabilmente reagirei anche peggio) e dall'andarmene su due piedi.

Dubbio atroce. ;___;

Quote:
Originariamente inviata da Historie Visualizza il messaggio
Scusate, forse mi sono spiegata male, non era esattamente questo ciò che intendevo.
è chiaro che se tenessi particolarmente all'altra persona cercherei di evitare qualsiasi attacco alla sua autostima (figuriamoci! Mi getterei da un ponte in autostrada per mio fratello, non voglio nemmeno pensare a cosa potrei fare per la persona che sceglierei), io mi riferivo semplicemente alla sensazione orribile che mi ha lasciato la singola scena (e non sono nemmeno una fan di SETC): diciamo che in linea teorica, l'idea del sesso in ogni caso, mi lascia uno spiacevole gusto di sottomissione (ma questo è un mio limite personale), QUINDI, SE fossi stata lì in quel momento, non so se avrei retto la situazione di "uso" (anche con tutte le buone intenzioni del caso!)

Chiusa la parentesi ipotetica, io dubito fortemente di essere tipo da una botta e via (m'immagino già a richiedere certificati medici e test per l'HIV! LOL). Piuttosto, mi preoccupa l'idea che una simile situazione si verifichi in una relazione stabile. Della serie: lei che prova a deragliare una cosa sgradita (e lo giuro, preferirei mozzarmi la lingua che parlare in quei momenti!) e lui, che nel bel mezzo del cammin della SUA vita replica: "Aspetta un attimo!". Andrei fuori di testa senza nemmemo avere il tempo di realizzarlo. E non lo so se avrei la pazienza di dialogare civilmente.

Non sto dicendo che la considerei una reazione automatica stile: "usa-non-funziona-e-getta" ma di una sciagurata possibilità che spero non si verifichi, in quanto (i cari Winston/Wilson e barclay ricorderanno da topic precedenti che) sono ancora reduce da un trauma sessuale avvenuto durante la preadolescenza!

Ultima modifica di Viridian; 10-01-2013 a 15:43. Motivo: Non è possibile parlare male di altri utenti in pubblico!
Vecchio 08-01-2013, 08:34   #2
Esperto
L'avatar di zoe666
 

penso reagirei in modo simile.
Per fortuna tra ragazze è più difficile incappare nella totale impedita ( si può intuire il perchè ).
Vecchio 08-01-2013, 08:43   #3
Banned
 

capisco che sto già rompendo la regola,ma la possibilità del dialogo è così remota?
Vecchio 08-01-2013, 09:14   #4
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Historie Visualizza il messaggio
Un paio di giorni fa mi è capitata per caso una puntata di Sex and the City che mi ha lasciata non poco perplessa: ve la posto qui, in caso qualcuna non abbia mai avuto modo/interesse di seguire la serie.

Sex and the city- Sesso da rompersi la schiena - YouTube

Sintetizzando: la protagonista passa una pessima nottata passionale con un uomo che pratica "sesso da conigli" e finisce per rimediarci solo un brutto mal di schiena.

La mia domanda è: se vi capitasse un amante/fidanzato/quello-che-è davvero negato a letto, voi lo lacereste "concludere" così, come se nulla fosse?

Per un attimo mi sono immedesimata nella scena e ho provato solo una forte irritazione: il che, non ho ben capito se sia un bene e un male, ma se mi scontrassi con un completo fiasco, non credo riuscirei a fingere nemmeno per gentilezza. Come minimo me lo scrollerei di dosso e accamperei qualche scusa patetica, ma nel peggiore (o più realistico) dei casi la vivrei come un'invasione personale poco "equa" e difficilmente mi tratterei dal dire a chiare lettere: "No, scusa, ma lasci davvero troppo a desiderare!" (censuro il francesismo perchè probabilmente reagirei anche peggio) e dall'andarmene su due piedi.

Dubbio atroce. ;___;
Complimenti per la sensibilità, e meno male che gli uomini sono quelli materialisti ossessionati dal sesso

Ma parlarne, cercare di aiutare, di venire incontro a 'sto poveraccio no eh?

Troppa fatica, molto più comodo aspettare la pappa pronta e dopo limitarsi solo ad alzare la paletta con il voto... finto o vero che sia, tanto alla fine lo mandi comunque a quel paese e chi s'è visto s'è visto.

P.S.: Sono visceralmente contrario agli apartheid di ogni tipo, compresi quelli sessuali (viva l'art. 3 della Costituzione), per cui non riconosco legittimità ai topic "solo per donne" e "solo per uomini". Chiedo conferma a qualche moderatore, ma mi sembra che distinzioni di questo genere non siano mai state fatte rispettare in maniera obbligatoria.

Ultima modifica di Winston_Smith; 08-01-2013 a 11:07.
Vecchio 08-01-2013, 09:15   #5
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da zoe666 Visualizza il messaggio
penso reagirei in modo simile.
Per fortuna tra ragazze è più difficile incappare nella totale impedita ( si può intuire il perchè ).
E complimenti per la sensibilità anche a te
Ma non erano gli uomini quelli che vedevano le donne come oggetti sessuali? Dov'è finita la superiorità morale delle donne? ^^
Se le avesse scritte Tino certe cose, si sarebbero sprecati i commenti scandalizzati e qualcuno avrebbe detto "Ecco perchè non riesci a trovare nessuna". Spero che un minimo di coerenza aleggi ancora in questo forum.

P.S.: Se Sex and the City deve essere visto come il simbolo dell'emancipazione femminile, direi che la strada è ancora lunga...

Ultima modifica di Winston_Smith; 08-01-2013 a 09:36.
Vecchio 08-01-2013, 09:56   #6
Esperto
L'avatar di Medea
 

Credo che o prenderei io in mano la situazione cercando di fare in modo che piaccia a entrambi o glielo direi... di provare diversamente perché in quel modo non mi piace (a volte è capitato).
Vecchio 08-01-2013, 10:09   #7
Esperto
 

Se una ragazza interrompe in malo modo un ragazzo durante un rapporto sessuale perchè "non ci sa fare" e lo pianta in asso si parla di "impaccio verso i do/don't say del sesso".
Se un ragazzo dice che non starebbe mai con una ragazza "brutta"... dagli al materialista, "è per questo che non vuoi nessuna", "guardi solo le strafighe", ecc.

Par condicio

Un maschione cattivaccio
Vecchio 08-01-2013, 10:22   #8
Esperto
L'avatar di ciarliera
 

A me fa proprio strano il fatto che una donna decida di fare sesso con un uomo e poi mentre il fattaccio avviene senta il bisogno di tirarsi indietro. Cosa è cambiato rispetto a pochi istanti prima? Se lui è brusco nei modi basta farglielo notare e a meno che non abbia problemi seri dovrebbe autoregolare i suoi modi.
Insomma penso che se a una donna non va di farlo dovrebbe tirarsi indietro prima, non durante, a meno che non sia particolarmente sensibile o impedita.
Vecchio 08-01-2013, 10:50   #9
Esperto
L'avatar di Warlordmaniac
 

Quote:
Originariamente inviata da Historie Visualizza il messaggio
Un paio di giorni fa mi è capitata per caso una puntata di Sex and the City che mi ha lasciata non poco perplessa: ve la posto qui, in caso qualcuna non abbia mai avuto modo/interesse di seguire la serie.

Sex and the city- Sesso da rompersi la schiena - YouTube

Sintetizzando: la protagonista passa una pessima nottata passionale con un uomo che pratica "sesso da conigli" e finisce per rimediarci solo un brutto mal di schiena.

La mia domanda è: se vi capitasse un amante/fidanzato/quello-che-è davvero negato a letto, voi lo lacereste "concludere" così, come se nulla fosse?

Per un attimo mi sono immedesimata nella scena e ho provato solo una forte irritazione: il che, non ho ben capito se sia un bene e un male, ma se mi scontrassi con un completo fiasco, non credo riuscirei a fingere nemmeno per gentilezza. Come minimo me lo scrollerei di dosso e accamperei qualche scusa patetica, ma nel peggiore (o più realistico) dei casi la vivrei come un'invasione personale poco "equa" e difficilmente mi tratterei dal dire a chiare lettere: "No, scusa, ma lasci davvero troppo a desiderare!" (censuro il francesismo perchè probabilmente reagirei anche peggio) e dall'andarmene su due piedi.

Dubbio atroce. ;___;
Vivi la sessualità come un servizio che ti viene fatto; non parli per nulla dell'attrazione per quell'uomo, che a monte ci deve essere.
Dal filmato si intuisce tutto. La sessualità evolve e diventa "da maturi", non più da adolescenti, da quando "lui sa quello che sta facendo", che in altre parole significa che lui dovrà agi re in maniera non meccanica o stereotipata e lo farà naturalmente quando sentirà attrazione vera, o ci riuscirà tecnicamente se ha una forte immaginazione (grande esperienza o oltre che predisposizione).

Questa merda di telefilm fa danni immani, perché magari dice cose giuste ma devono essere interpretate e le ochette che li vedono non ne sono capaci.
Vecchio 08-01-2013, 11:23   #10
Esperto
L'avatar di paccello
 

Ogni uomo (credo) sogna di essere un bravo ciulatore. Se non è bravo, è bene farglielo capire senza umiliarlo nella sua virilità, cosa che ferisce molto il maschio. Altrimenti ha ragione Warlord, il sesso diventa solo un servizio che la donna si aspetta, ben compiuto, dalla controparte.
Vecchio 08-01-2013, 11:24   #11
Esperto
 

Vale anche il viceversa

Ultima modifica di Weltschmerz; 05-06-2016 a 20:08.
Vecchio 08-01-2013, 11:42   #12
Esperto
L'avatar di CareyVayu
 

Quote:
Originariamente inviata da Historie Visualizza il messaggio
La mia domanda è: se vi capitasse un amante/fidanzato/quello-che-è davvero negato a letto, voi lo lacereste "concludere" così, come se nulla fosse?

Per un attimo mi sono immedesimata nella scena e ho provato solo una forte irritazione: il che, non ho ben capito se sia un bene e un male, ma se mi scontrassi con un completo fiasco, non credo riuscirei a fingere nemmeno per gentilezza. Come minimo me lo scrollerei di dosso e accamperei qualche scusa patetica, ma nel peggiore (o più realistico) dei casi la vivrei come un'invasione personale poco "equa" e difficilmente mi tratterei dal dire a chiare lettere: "No, scusa, ma lasci davvero troppo a desiderare!" (censuro il francesismo perchè probabilmente reagirei anche peggio) e dall'andarmene su due piedi.

Dubbio atroce. ;___;
Non credo che troverei una scusa per scrollarmelo di dosso, se sono arrivata fin lì è perchè volevo e sarebbe brutto e poco sensibile fermare e staccarsi da lui. Credo che l'autostima di tale soggetto andrebbe sotto-terra e vorrebbe anche dire che lo stavo usando solo ed esclusivamente per il mio piacere e sarebbe egoistico, le cose si fanno in due ed in due si deve star bene. Quindi, come hanno già suggerito, credo che basti parlarne, affrontare l'argomento con serenità prestando attenzione alle esigenze di entrambi....
Vecchio 08-01-2013, 11:51   #13
Esperto
L'avatar di Warlordmaniac
 

Quote:
Originariamente inviata da paccello Visualizza il messaggio
Ogni uomo (credo) sogna di essere un bravo ciulatore. Se non è bravo, è bene farglielo capire senza umiliarlo nella sua virilità, cosa che ferisce molto il maschio. Altrimenti ha ragione Warlord, il sesso diventa solo un servizio che la donna si aspetta, ben compiuto, dalla controparte.
Però pensavo anche a questa cosa: immagina che sia l'uomo che dice alla donna "Guarda, non ci sai fare per niente, non mi sto divertendo, lasciamo perdere, tua madre non ti ha insegnato nulla?", pensi che l'autostima di lei non sprofondi sotto l'inferno?
Vecchio 08-01-2013, 11:53   #14
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Warlordmaniac Visualizza il messaggio
Però pensavo anche a questa cosa: immagina che sia l'uomo che dice alla donna "Guarda, non ci sai fare per niente, non mi sto divertendo, lasciamo perdere, tua madre non ti ha insegnato nulla?", pensi che l'autostima di lei non sprofondi sotto l'inferno?
A me pare ovvio che la cosa valga per entrambi i sessi
Vecchio 08-01-2013, 11:54   #15
Esperto
L'avatar di ftz-Bastiani
 

Quote:
Originariamente inviata da Historie Visualizza il messaggio
La mia domanda è: se vi capitasse un amante/fidanzato/quello-che-è davvero negato a letto, voi lo lacereste "concludere" così, come se nulla fosse?
se cerchi una botta-e-via o un trombamico, una notte di sesso sfrenato, allora ti do ragione.
Vecchio 08-01-2013, 11:57   #16
Esperto
L'avatar di Warlordmaniac
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
A me pare ovvio che la cosa valga per entrambi i sessi
Appunto. Mi sembra che è da ingenui accoltellare qualcuno ferendolo a sangue e poi chiedere in giro se gli avrà fatto male.
Quindi alla base c'è o una mancanza totale di empatia verso il prossimo o credo una percezione di superiorità nei diritti verso il genere maschile
Vecchio 08-01-2013, 12:04   #17
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Warlordmaniac Visualizza il messaggio
Appunto. Mi sembra che è da ingenui accoltellare qualcuno ferendolo a sangue e poi chiedere in giro se gli avrà fatto male.
Quindi alla base c'è o una mancanza totale di empatia verso il prossimo o credo una percezione di superiorità nei diritti verso il genere maschile
Non saprei, io dico solo che se un utente del forum avesse aperto un topic dal titolo Dubbio (only boys/men!), domandandosi una cosa tipo:

Ragazzi, che fareste se una ragazza molto brutta ci provasse esplicitamente con voi? Io non credo riuscirei a fingere nemmeno per gentilezza. Come minimo me la scrollerei di dosso e accamperei qualche scusa patetica, ma nel peggiore (o più realistico) dei casi la vivrei come un'invasione personale poco "equa" e difficilmente mi tratterei dal dire a chiare lettere: "No, scusa, ma lasci davvero troppo a desiderare!" (censuro il francesismo perchè probabilmente reagirei anche peggio) e dall'andarmene su due piedi.

io credo che in 5 minuti si sarebbe scatenato l'inferno. Invece, basta invertire i sessi e per un certo numero di persone tutto torna magicamente a posto.
E meno male che FS.com è un forum misogino (cit.)
Vecchio 08-01-2013, 12:06   #18
Esperto
L'avatar di berserk
 

La verità è che ci hanno propinato una idea sballata per cui esiste un manuale perfetto del sesso,una teoria che insomma precede il supposto pansesso : in realtà singole esperienze con singoli partner,necessariamente portatori di una godibilissima alterità.

Cio' che veramente conta non è sapere questo o quello quanto piuttosto l'attenzione all'altro/a,di qui l'importanza del tatto(a mio parere) come strumento di pratica e conoscenza della individuale sessualità;molte nostre pippe nascono da un modo di vedere le cose(anche in ambito sessuale)decisamente e sfortunatamente dicotomico.
Vecchio 08-01-2013, 12:08   #19
Esperto
L'avatar di Blackrose
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Complimenti per la sensibilità, e meno male che gli uomini sono quelli materialisti ossessionati dal sesso

Ma parlarne, cercare di aiutare, di venire incontro a 'sto poveraccio no eh?

Troppa fatica, molto più comodo aspettare la pappa pronta e dopo limitarsi solo ad alzare la paletta con il voto... finto o vero che sia, tanto alla fine lo mandi comunque a quel paese e chi s'è visto s'è visto.

P.S.: Sono visceralmente contrario agli apartheid di ogni tipo, compresi quelli sessuali (viva l'art. 3 della Costituzione), per cui non riconosco legittimità ai topic "solo per donne" e "solo per uomini". Chiedo conferma a qualche moderatore, ma mi sembra che distinzioni di questo genere non siano mai state fatte rispettare in maniera obbligatoria.
son d'accordo.
Vecchio 08-01-2013, 12:08   #20
Esperto
L'avatar di zoe666
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
E complimenti per la sensibilità anche a te
Ma non erano gli uomini quelli che vedevano le donne come oggetti sessuali? Dov'è finita la superiorità morale delle donne? ^^
Se le avesse scritte Tino certe cose, si sarebbero sprecati i commenti scandalizzati e qualcuno avrebbe detto "Ecco perchè non riesci a trovare nessuna". Spero che un minimo di coerenza aleggi ancora in questo forum.

P.S.: Se Sex and the City deve essere visto come il simbolo dell'emancipazione femminile, direi che la strada è ancora lunga...
io reagirei così. Parlo ovviaente solo di ragazzi, con ragazze ( a parte ce per questioni anatomiche di similitudine certe cose difficilmente si verificano ) se faccio qualcosa è perchè spn già molto attratta di testa quindi se proprio capitasse una che non sa cosa fare la guiderei. Dipende dal grado di interesse.

Quote:
Originariamente inviata da ciarliera Visualizza il messaggio
A me fa proprio strano il fatto che una donna decida di fare sesso con un uomo e poi mentre il fattaccio avviene senta il bisogno di tirarsi indietro. Cosa è cambiato rispetto a pochi istanti prima? Se lui è brusco nei modi basta farglielo notare e a meno che non abbia problemi seri dovrebbe autoregolare i suoi modi.
Insomma penso che se a una donna non va di farlo dovrebbe tirarsi indietro prima, non durante, a meno che non sia particolarmente sensibile o impedita.
bah si può sembrare strano, ma a me ad esempio è capitato di trovarmi in situazioni che all'inizio mi andavano, per poi perdere totalmente interesse e cercare un modo per far finire subito la cosa. Nel mio caso non era questione di imbranataggine, ma proprio che il genere sessuale con cui mi trovavo ad avere a che fare era sbagliato. In quel caso la minima cosa sbagliata fa diventare l'atto insostenibile, appunto perchè passa la voglia e la cosa viene vista solo come un atto meccanico che annoia e non provoca piacere.
Quote:
Originariamente inviata da ftz-Bastiani Visualizza il messaggio
se cerchi una botta-e-via o un trombamico, una notte di sesso sfrenato, allora ti do ragione.
esatto, ovviamente penso che la thread starter ragionasse in termini da roba facile, se è innamorata di un tipo e quello all'inizio non è il massimo penso si impegnerebbe per far funzionare la cosa.
Chiudi la discussione
Strumenti della discussione


Discussioni simili a Dubbio (only girls/women!)
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Cosmic Girls kappa2010 Off Topic Generale 1 02-09-2011 10:23
Topic Make Up (solo x girls) Pandora88 Off Topic Generale 29 25-02-2011 22:15
Uno con la bandana (for girls) Warlordmaniac Off Topic Generale 97 29-01-2011 16:21
Girls just wanna have fun paccello Amore e Amicizia 104 07-09-2010 22:30
E' una mia impressione o le girls non scrivono più? Who_by_fire Amore e Amicizia 141 12-04-2010 23:07



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 10:20.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2