FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 22-09-2020, 15:21   #41
Esperto
 

se e quando se ne esce bisogna saper mettere una pietra sopra al passato e adeguarsi alle esperienze dei propri coetanei, sono tasselli che mancheranno per sempre, è come un lutto, bisogna accettarlo
Ringraziamenti da
Ezp97 (22-09-2020)
Vecchio 22-09-2020, 15:56   #42
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
A 25-30 anni non è che sei un morto vivente, o un vecchio.. puoi fare tutto quello che si fa a 20. che poi non c'è niente di obbligatorio da fare. ognuno si farà la sua vita e quindi avrà qualcosa da raccontare e condividere. diverso il discorso se passi gli anni, a fissare il soffitto e frequentare forum di ansia.. queste sono cose che non si possono raccontare..

Personalmente ho poco da rimpiangere. Alla fine certe cose non le ho fatte perché non ci pensavo proprio.. a 20 anni alle ragazze non ci pensavo proprio.. in discoteca ci sono andato qualche volta ma non mi hanno mai fatto impazzire, preferivo i locali tranquilli, disco-pub.. ho avuto la fortuna di avere degli amici fino ai 30 anni.. ma le fortuna poi le paghi e infatti adesso la sto scontando.. con gli interessi. Rimane almeno qualche bel ricordo..
Quello che si intende dire è che se si è rimasti fuori da tutto prima, a causa di pesanti problemi che conosciamo, è improbabile, molto ma molto difficile cambiare il corso della situazione adesso.
Voglio essere più chiaro, io già da ragazzo ero fuori da tutto, senza aver mai avuto nulla di nulla, con grossi problemi a socializzare. Per quanto riguarda me la vedo improbabile che adesso a 46 anni riesco a commutare questa situazione in uno stato di normalità e vivere come gli altri. Obiettivamente per me vedo così.
Poi si può dire tutto, anche che vado a Esselunga a fare la spesa e trovo una che se ne fotte dei miei problemi e mi accetta per come sono. Certo che lo si può dire, ma poi la realtà è ben diversa...
Vecchio 22-09-2020, 16:29   #43
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Xchénnpossoreg? Visualizza il messaggio
Maximilian prima cosa.. i biscotti c'entrano sempre.
Seconda, nessuno qui ha sfottuto gli altri. Personalmente ho vista una battuta sulle discoteche (che per altro condivido) e ho replicato.
E' possibile trattare un tema usando vari registri e uno di questi è l'ironia (senza cattiveria perché per vedere la cattiveria in certi interventi bisogna proprio mettersi d'impegno).
E sì, non sono mai andata in discoteca.
Sinceramente dire che uno non sta messo bene col cervello perché a 40 anni vuole fare le cose da 18 enne (con tanto di faccine) vuol dire non aver capito il discorso che si sta facendo.
Nessuno ha detto che a 40 bisogna fare le cose dei 18enni,si sta dicendo che se non si sono fatte le cose e le esperienze a tempo debito, RIMANENDO fuori da tutto, è molto probabile che si fa la mia fine, che guarda caso sono arrivato a 46 senza niente, con lo zero assoluto, e non riesco a intravedere come posso ribaltare una simile situazione

Ultima modifica di Maximilian74; 22-09-2020 a 17:17.
Vecchio 22-09-2020, 16:38   #44
Esperto
 

L'utente ha solo 23 anni, può farne ancora di cose, il rimpianto di non aver vissuto la fase adolescenziale ci sta, ma non deve bloccare, si deve andare avanti.
Ringraziamenti da
pokorny (22-09-2020), Wrong (22-09-2020)
Vecchio 22-09-2020, 16:47   #45
Esperto
L'avatar di Equilibrium
 

Quote:
Originariamente inviata da Maximilian74 Visualizza il messaggio
Ma poi, la domanda da 6 milioni di dollari, come il costo dell'uomo bionico è :ma cosa c'entrano i biscotti in questo argomento?
Altra domanda :se si sta male tanto per la propria condizione, si può aver voglia e trovare il tempo di sfottere gli altri con faccine e battutine, ironizzando su quello che dicono gli altri?
(vedasi alcuni messaggi della pagina 2 di questa discussione)
Ma infatti, il biscotto va bene cominciare a darlo dai 2 o 3 anni, qua é più adatto il ciuccetto inzuppato nel miele.
Vecchio 22-09-2020, 17:10   #46
Esperto
L'avatar di Ezp97
 

Quote:
Originariamente inviata da Maximilian74 Visualizza il messaggio
Quello che si intende dire è che se si è rimasti fuori da tutto prima, a causa di pesanti problemi che conosciamo, è improbabile, molto ma molto difficile cambiare il corso della situazione adesso.
Voglio essere più chiaro, io già da ragazzo ero fuori da tutto, senza aver mai avuto nulla di nulla, con grossi problemi a socializzare. Per quanto riguarda me la vedo improbabile che adesso a 46 anni riesco a commutare questa situazione in uno stato di normalità e vivere come gli altri. Obiettivamente per me vedo così.
Poi si può dire tutto, anche che vado a Esselunga a fare la spesa e trovo una che se ne fotte dei miei problemi e mi accetta per come sono. Certo che lo si può dire, ma poi la realtà è ben diversa...
Possiamo pure dire vai al bar che trovi gente e ne uscirai, o iscriviti in palestra che la gente la trovi, poi la realtà ti sbatte in faccia altro...
Vecchio 22-09-2020, 17:19   #47
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Ezp97 Visualizza il messaggio
Possiamo pure dire vai al bar che trovi gente e ne uscirai, o iscriviti in palestra che la gente la trovi, poi la realtà ti sbatte in faccia altro...
Infatti
Vecchio 22-09-2020, 18:13   #48
Esperto
L'avatar di Ezp97
 

Quote:
Originariamente inviata da Maximilian74 Visualizza il messaggio
Infatti
Qui sul forum danno i soliti consigli ma le opzioni sono 3 quasi sempre: o resti nella melma mentre vedi gli altri che si fanno una vita o almeno fanno sport interessanti e stanno a contatto con altra gente di tutte le età oppure chiedi aiuto a qualche cugino -i miei stanno messi peggio di me e nemmeno mi filano- o ricontatti qualche ex compagno di scuola sperando che non ti mandi a fanculo prendendoti per sfigato.
Vecchio 22-09-2020, 18:31   #49
Esperto
L'avatar di DeadSoul
 

Se non si ha vissuto un'adolescenza normale, è estremamente difficile recuperare.
Ringraziamenti da
CryingOnMyMind (22-09-2020), Maximilian74 (22-09-2020), Milo (22-09-2020)
Vecchio 22-09-2020, 18:40   #50
Esperto
L'avatar di Xchénnpossoreg?
 

Quote:
Originariamente inviata da Maximilian74 Visualizza il messaggio
Sinceramente dire che uno non sta messo bene col cervello perché a 40 anni vuole fare le cose da 18 enne (con tanto di faccine) vuol dire non aver capito il discorso che si sta facendo.
Non l'ho mai scritto (idem inosservato e Teach).
Pensavo ti riferissi ai nostri interventi .
Vecchio 22-09-2020, 18:43   #51
Esperto
 

Ormai sono troppo evitante e troppo fobico e impaurito per anche solo pensare di fare cose che non ho mai fatto o provato a fare
Vecchio 22-09-2020, 18:54   #52
Esperto
L'avatar di Milo
 

Quote:
Originariamente inviata da Silent Bob Visualizza il messaggio
E quindi cosa bisogna fare?
Rassegnarsi.
Vecchio 22-09-2020, 19:00   #53
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Milo Visualizza il messaggio
Rassegnarsi.
rassegnarsi funziona.. ma viene la depressione. l'inconscio e l'istinto non li freghi tanto facilmente.
Vecchio 22-09-2020, 19:07   #54
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Xchénnpossoreg? Visualizza il messaggio
Non l'ho mai scritto (idem inosservato e Teach).
Pensavo ti riferissi ai nostri interventi .
No,del tuo intervento non ho solo capito cosa c'entrano i biscotti, mi riferivo a un altro intervento
Vecchio 22-09-2020, 19:25   #55
Esperto
L'avatar di Xchénnpossoreg?
 

Quote:
Originariamente inviata da Maximilian74 Visualizza il messaggio
No,del tuo intervento non ho solo capito cosa c'entrano i biscotti, mi riferivo a un altro intervento
La mia battuta sui biscotti riguarda il video, niente di più
Bene dai, abbiamo chiarito

Ultima modifica di Xchénnpossoreg?; 22-09-2020 a 19:27.
Vecchio 22-09-2020, 20:20   #56
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

Purtroppo leggo qui che molti si sono arresi o si stanno arrendendo ad un'età abbastanza giovane.Fino a 25 si può ribaltare del tutto la situazione.....se proprio vogliamo mettere dei limiti di età.

Per quanto mi riguarda il cambiamento è iniziato a 32 anni...6 anni fa.
Certo non sono un socialone, non ho una comitiva,non esco spesso......ma non mi sento così estraneo ai miei coetanei come prima del cambiamebto
Vecchio 22-09-2020, 20:25   #57
Esperto
L'avatar di Masterplan92
 

secondo me ci sono due vie:isolamento/accettazione (non so se possibile e sostenibile) o a lungo andare suicidio..
Vecchio 22-09-2020, 20:27   #58
Esperto
 

A 20 anni si è ancora giovani e qualche strada si può trovare. A 40 se non hai rete sociale e hai difficoltà a socializzare puoi affidarti a qualche forum tipo questo per trovare persone compatibili. Gli anni passati non si possono riavere e gli altri non possono fare miracoli per te.

Se non volete avere a che fare con persone con problemi simili e non avete altre soluzioni, mi verrebbe da dirvi "arrangiatevi". Per non essere volgare
Vecchio 22-09-2020, 21:12   #59
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da dottorzivago Visualizza il messaggio
Purtroppo leggo qui che molti si sono arresi o si stanno arrendendo ad un'età abbastanza giovane.Fino a 25 si può ribaltare del tutto la situazione.....se proprio vogliamo mettere dei limiti di età.

Per quanto mi riguarda il cambiamento è iniziato a 32 anni...6 anni fa.
Certo non sono un socialone, non ho una comitiva,non esco spesso......ma non mi sento così estraneo ai miei coetanei come prima del cambiamebto
Bisogna valutare anche la componente sfortuna, se uno alle superiori si finisce in scuole del cavolo. Se alle medie subisci dei rigetti ecc... Cioè probabilmente uno non arriva a frequentare determinati luoghi perché forse non hai mai avuto le oppurtunita.
Vecchio 22-09-2020, 21:19   #60
Esperto
L'avatar di Ezp97
 

Quote:
Originariamente inviata da dottorzivago Visualizza il messaggio
Purtroppo leggo qui che molti si sono arresi o si stanno arrendendo ad un'età abbastanza giovane.Fino a 25 si può ribaltare del tutto la situazione.....se proprio vogliamo mettere dei limiti di età.

Per quanto mi riguarda il cambiamento è iniziato a 32 anni...6 anni fa.
Certo non sono un socialone, non ho una comitiva,non esco spesso......ma non mi sento così estraneo ai miei coetanei come prima del cambiamebto
Come hai cambiato la tua situazione?
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Divario enorme...
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Enorme scarto generazionale niky Ansia e Stress Forum 42 05-03-2011 15:58
ho una rabbia enorme leggete! tutto o niente Timidezza Forum 22 05-05-2010 22:09
Non vi riempie di enorme tristiezza??? foreverred SocioFobia Forum Generale 3 20-08-2009 06:19
sono un enorme laboratorio... giova88fobicottinemie Amore e Amicizia 27 16-04-2009 14:48



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 20:56.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2