FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Disturbi alimentari
Rispondi
 
Vecchio 12-11-2017, 08:30   #41
Esperto
L'avatar di Noriko
 

Grazie a voi due per avermi risposto sulle vostre esperienze.
Ringraziamenti da
Abuela (12-11-2017)
Vecchio 12-11-2017, 17:51   #42
Esperto
L'avatar di M.me Adelaide
 

Uffa che palle. Oggi ho una gran voglia di schifezze. E non ho fame (anche perché ho pranzato alle 15.30), è proprio quella specie di irrequietezza che chiama l'abbuffata. Speriamo di resistere. Speriamo che l'integratore serva a qualcosa (preso stamattina). Speriamo che passi.
Vecchio 13-11-2017, 14:30   #43
Esperto
L'avatar di M.me Adelaide
 

Così non va per nulla. Settimana scorsa e quella prima ho seguito la dieta praticamente alla lettera. Lunedì scorso mi son pesata e avevo perso solo 700 gr, questa settimana mi peso e ho perso solo 500 gr. Sono in stallo. Ma siccome sto in crisi in questo momento non mi ci voleva. Speriamo di resistere questa settimana e che il peso riprenda a calare. Che stress...mi servono i risultati altrimenti non reggo...
Vecchio 24-02-2018, 17:19   #44
Esperto
L'avatar di claire
 

Quote:
Originariamente inviata da Abuela Visualizza il messaggio
Voglio Freud
Quando non mangio mi mastico i denti, cazzo c'ho nelle mandibole
Io da anni mi mangio le pellicine attorno alle unghie,ma una cosa grave,in pratica non ho piú le ultime falangi
Vecchio 17-04-2018, 21:17   #45
Esperto
L'avatar di M.me Adelaide
 

Io invece peggioro...
Vecchio 16-09-2018, 12:09   #46
Esperto
L'avatar di Abuela
 

Come funziona questa cosa degli zuccheri e dell endometriosi? Se ti va di spiegarla.
Vecchio 16-09-2018, 14:31   #47
Avanzato
L'avatar di VecchioErnesto
 

Gli zuccheri alimentano l'infiammazione e mantenere uno stato di infiammazione cronica e grave diciamo che alimenta la malattia, e la malattia è devastante.

Nello specifico io al momento (e non vorrei assolutamente farla mai) ho rifiutato le cure ormonali (menopausa farmacologica), mi son stati concessi 3 mesi in cui provare con integratori e alimentazione sfiammante ma.. il binge è... ....e mi sto rovinando.

L'endometriosi è una malattia in un certo senso senza cure, ci si può operare ma c'è chi riporta danni, o recidive, tanto da arrivare a 10 interventi, mentre Le cure ormonali oltre ad avere effetti collaterali dai sintomi talvolta peggiori di quelli della malattia stessa, non curano la malattia, la bloccano soltanto, sono a vita e se si è costretti ad interromperle (le cure) la malattia può risvegliarsi più forte di prima.

Non ho parlato dei sintomi della malattia.. beh son tanti (ma è anche asintomatica) cmq è una malattia che viaggia nell'organismo e a seconda dei tessuti/organi che che intacca può provocare sintomi (e danni) diversi.

Io comunque ho questa visione tragica dell'endometriosi eppure non riesco a fermare le abbuffate di zuccheri (non solo zuccheri comunque, gli alimenti infiammanti son tanti ma gli zuccheri sono relativamente la cosa di cui mi sfondo maggiormente).. e diciamo che ho postato qui per questo...
questo sfondarsi di cibo nonostante tutto..
DCA o ...cosa?
Vecchio 03-01-2019, 17:37   #48
Avanzato
L'avatar di VecchioErnesto
 

La situazione per me stava migliorando ma da un 3 settimane ci son ricascata in maniera pesante e ho paura disumana delle conseguenze.
In casa si assidera, non riesco a gestirmi, a muovermi e mi devasto di cibo seduta al tavolo.
Non riesco a cambiare le cose.
Vecchio 25-02-2019, 18:46   #49
Esperto
L'avatar di Abuela
 

ho una fame perenne a cui non so come dar soddisfazione, la realtà è che penso non avrà mai soddisfazione, tutto quello che vedo mi fa voglia ma di fatto non mi darà soddisfazione. dovrei proprio dire di no e basta. credo molte persone abbiano fame o voglie, e negandosele almeno tagliano metà del problema. (cioè la parte di problema che ti porta a mal di pancia e obesità e ottundimento)
Vecchio 25-02-2019, 19:27   #50
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Abuela Visualizza il messaggio
ho una fame perenne a cui non so come dar soddisfazione, la realtà è che penso non avrà mai soddisfazione, tutto quello che vedo mi fa voglia ma di fatto non mi darà soddisfazione. dovrei proprio dire di no e basta. credo molte persone abbiano fame o voglie, e negandosele almeno tagliano metà del problema. (cioè la parte di problema che ti porta a mal di pancia e obesità e ottundimento)
credo che ci sia forse troppa cultura del cibo, troppa centralità sull'argomento. poi la maggior parte degli italiani sa cucinare bene.. e questo è un problema. io tipo non so cucinare nulla e alla fine mi sento male a mangiare sempre salumi, scatolette etc. e quindi per forza di cose mi limito.
Al ristorante per fortuna ci vado poco, perché quando vai lì mangi sempre tanto e grasso. fast food non ci vado quasi mai.
bisognerebbe togliere tutti i rituali e i significati al cibo, farlo diventare come il fare benzina.. è una cosa che fai perché la devi fare, e ti urta pure perché costa.
se ho detto una cavolata ditemelo.
Vecchio 25-02-2019, 21:27   #51
Esperto
L'avatar di Abuela
 

sarebbe giusto, ma di fatto non siamo animali, abbiamo bisogno di piaceri e il cibo è uno di questi. per me lo è.
sinceramente preferisco essere obesa che rinunciare al piacere del cibo.
anche se di fatto ci rinuncio proprio rimanendo obesa dato che mi abbuffo come una merda.
Vecchio 25-02-2019, 21:37   #52
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da Abuela Visualizza il messaggio
sarebbe giusto, ma di fatto non siamo animali, abbiamo bisogno di piaceri
Anche gli altri animali lo ricercano, quello, per quanto limitatamente
Chiedo scusa, è o.t., ma leggevo e ci ho pensato. Evitando discorsi sugli allevamenti intensivi e sofferenze varie che proprio è un altro argomento
Vecchio 25-02-2019, 23:09   #53
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Abuela Visualizza il messaggio
sarebbe giusto, ma di fatto non siamo animali, abbiamo bisogno di piaceri e il cibo è uno di questi. per me lo è.
sinceramente preferisco essere obesa che rinunciare al piacere del cibo.
anche se di fatto ci rinuncio proprio rimanendo obesa dato che mi abbuffo come una merda.
sono scelte, ognuno poi sceglie il piacere che più lo aggrada. però va bene finché non ti pesa di essere obesa, se inizia a pesarti non è più un piacere
Vecchio 25-02-2019, 23:39   #54
Esperto
L'avatar di Abuela
 

Se vabbè ancora con sta storia delle scelte

E allora scegli di non essere più fobico e smetti di lamentarti
Ringraziamenti da
M.me Adelaide (26-02-2019)
Vecchio 25-02-2019, 23:47   #55
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Abuela Visualizza il messaggio
Se vabbè ancora con sta storia delle scelte

E allora scegli di non essere più fobico e smetti di lamentarti
hai detto che preferisci non rinunciare ai piaceri del cibo.. mi pare una scelta.
le cure ci sono, non sempre funzionano, ma spesso si.
io le ho provate le cure per la fobia, e poi non è quella il mio problema principale.
Vecchio 25-02-2019, 23:53   #56
Esperto
L'avatar di Abuela
 

Ho anche detto che nel momento in cui mi abbuffo rinuncio al piacere del cibo.
Pensi che non abbia provato cure a riguardo?
Le cure per l obesita e i disturbi alimentari vanno a finire bene in una minima percentuale di casi.
Boh, sinceramente questo tuo atteggiamento facilone a proposito di problemi che non ti riguardano mi atterrisce.
Vecchio 26-02-2019, 00:27   #57
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Abuela Visualizza il messaggio
Ho anche detto che nel momento in cui mi abbuffo rinuncio al piacere del cibo.
Pensi che non abbia provato cure a riguardo?
Le cure per l obesita e i disturbi alimentari vanno a finire bene in una minima percentuale di casi.
Boh, sinceramente questo tuo atteggiamento facilone a proposito di problemi che non ti riguardano mi atterrisce.
mi dispiace, non volevo essere offensivo. come faccio a sapere se uno si cura? tu dirai "non so cazzi tuoi".. ok, ma d'altronde siamo tutti più o meno faciloni sui problemi degli altri.. anche a dire "curati la fobia e nun rompe, che ce vole, vai dal medico e ti fai curare"
Vecchio 26-02-2019, 07:37   #58
Esperto
L'avatar di Abuela
 

Facilone non è dire vai dal medico e fatti curare. Se non altro in quel caso quel qualcuno riconosce che hai una malattia.
Facilone è dire: ma dai esci, parla, fai questo e quello, te la cerchi da solo la tristezza.
Facilone è farne tutto una questione di scelte.
è chiaro che nessuno mi punta la pistola nel farmi mangiare ma io mi sento impotente di fronte al cibo.
Ci provo 24 ore al giorno a scegliere di non mangiare ma mi stufo di lottare sempre e mollo. Mi piacerebbe davvero poter essere una obesa che semplicemente si gode il cibo, questo te lo posso assicurare. Perché a me fondamentalmente frega un cazzo della ciccia ma è la causa di essa a distruggermi.

Non me ne frega niente se siamo tutti facilone coi problemi degli altri, su questo forum non ci possiamo permettere di esserlo. E ho riletto il tuo messaggio 30 volte cercando di dirmi: ma dai non ha detto nulla di male. Infatti non hai detto nulla di male. Ma questo è il topic intitolato disturbi alimentari, quindi se ci si scrive significa che ci si rode le budella e se mi si dice che scelgo il piacere mi rode pure il culo.

La vita sarebbe ben più facile per me se i confini di ogni cosa fossero così netti.

Ultima modifica di Abuela; 26-02-2019 a 07:39.
Vecchio 08-03-2019, 22:36   #59
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Da un po' di tempo, e precisamente da quando sono andato a vivere da solo, ho iniziato a fare delle pesanti abbuffate, la sera, per fortuna non tutte le sere, poiché "fortunatamente" avendo il colon irritabile sto male e non posso abbuffarmi sempre, ma quando mi ci metto posso anche ingurgitare 4000 kcal in una cena.
Non sono obeso perché non lo faccio sempre e anche perché corro.. però ho la panza, sono grasso tutto all'addome.. faccio un po' schifo a vedermi nudo.

Ogni hanno vorrei passare l'estate con un fisico in forma, ma puntualmente ciò non accade e mi devo nascondere, mettere camicioni larghi e non posso andare al mare che mi piace tanto. Se qualcuno mi invita in piscina non ci vado.. mi vergogno della merda che ho all'addome.

Così sono sempre più arrabbiato e nervoso con me stesso e mi abbuffo..non solo cibo, anche alcolici.

Perché sono sempre un debole? Perché non riesco mai a raggiungere il mio traguardo? Almeno riuscissi a rassegnarmi.. sarei anche più grasso, ma sereno.. e invece no, è questa eterna lotta che mi snerva

Ultima modifica di syd_77; 08-03-2019 a 22:38.
Ringraziamenti da
M.me Adelaide (09-03-2019)
Vecchio 17-05-2019, 13:21   #60
Esperto
L'avatar di Abuela
 

La salvezza sta nel puntare alla normalità. Lo straordinario, l'estremo, ti fottono, nonostante il disturbo alimentare asserisca esattamente il contrario. La salvezza sta nel non dargli ascolto. Ha mille voci e spesso non sai quale ascoltare. Per questo la salvezza sta nell'averne una esterna che ti faccia da guida, di cui fidarti, anche quando il disturbo ti dice che sono tutte stronzate che non fanno per te.


Posso solo ammettere che negli ultimi anni, se anche il mio dimagrimento è stato un flop, la mente l'ho un po' recuperata. Ho trovato un quadernino sopravvissuto alle epurazioni e non ho avuto il coraggio di leggere. C'erano teorie e schemi su come poter fare a perdere peso. Ho passato almeno 10 anni a pensare, scrivere, leggere solo ed esclusivamente quel che riguardava quell'argomento. Non esistevo più se non in rapporto a quello.
Negli ultimi anni ho invece potuto riprendere a leggere altro, guardare qualche film, qualche serie tv nuova, sviluppare qualche minimo hobby. Ed anche se io sono ancora molto assente ed eterea, come dietro ad un filtro, già solo riconoscendo quel che ero e quel che sono dovrei baciarmi i gomiti.

Ogni pensiero riguardante la dieta è un pericolo, ogni idea di grandezza è un pericolo, ogni progetto legato al dimagrimento è un pericolo, già solo questi pensieri che sto scrivendo ora sono un pericolo, perchè io godo nel farli. ma va beh.
Ringraziamenti da
Joseph (17-05-2019), Stregatta13 (18-05-2019)
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Disturbi alimentari.
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Puntata di Report del 11/11/2013. Brevetti alimentari. silenzio Off Topic Generale 2 02-01-2014 15:36
Disturbi alimentari ancor prima della nascita MissAntropia Disturbi alimentari 6 19-09-2012 15:43
Gli alimentari dell'IKEA CodaDiLupo Off Topic Generale 15 30-06-2010 12:20
Disturbi dell'alimentazione e disturbi d'ansia. cancellato3349 Disturbi alimentari 11 17-12-2008 19:44



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 00:34.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2