FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 29-12-2015, 22:05   #1
Esperto
L'avatar di Gummo98
 

Mi son comprato una cyclette per dimagrire e blablabla, questo si intuiva già dal titolo.

Ho già letto il pippotto che fan tutti sui battiti massimi, i miei sarebbero attorno ai 200 e il mio battito limite (l'80%) dev'essere circa 175, mentre quello minimo su cui stare per dimagrire dovrebbero essere i 130. Ho notato che però per arrivare a tali battiti faccio molta fatica, e quando ci arrivo ho davvero molta poca resistenza... invece se rimango assestato sui 100-110 battiti (a resistenza 5 su 8 e andando a un velocità medio-alta) ho una buona resistenza e posso andar avanti senza problemi per molti minuti. Ogni tanto faccio degli scatti impennando la velocità, ma non sono però sicuro aiuti. La cosa strana è che seppur io non arrivi quasi mai a quei fatidici 130 battiti, le calorie che risultano bruciate continuano a salire... ovviamente essendo una stima fatta dalla cyclette potrebbe benissimo sbagliare, non so. Comunque in linea di massima dopo un quarto d'ora di utilizzo col metodo che ho spiegato mi ritrovo discretamente sudato e sono già candidabile per una bella doccia rinfrescante. Ah, prima e dopo la cyclette bevo un litro d'acqua, così come indicato su diversi siti. Voi avete dei suggerimenti per utilizzarla e dimagrire in modo costante? Va bene utilizzarla tutti i giorni o più volte al giorno? Io potrei utilizzarla piuttosto spesso, ma in giro dicono tutti che sarebbe bene anche fare dei giorni di pausa senza utilizzarla. Io sento la necessità di dimagrire abbastanza in fretta e tanto (almeno 10-15 kili) e non voglio cambiare per niente i miei stili di alimentazione, io ritengo di mangiare mediamente come tutti gli altri e odio il fatto che io sia soggetto a ingrasso mentre altri che s'ingozzano anche più di me sono magri come un chiodo. Ho un metabolismo di merda e se devo anche utilizzarla due ore al giorno per contrastarlo non sarà un problema. Insomma non so bene come comportarmi, come credo si sia capito da questa mia montagna di forse, se e perché. Grazie a tutti per ogni aiuto!

Ultima modifica di Gummo98; 29-12-2015 a 22:11.
Vecchio 29-12-2015, 22:12   #2
Esperto
L'avatar di syd_77
 

La sto facendo anche io. Per dimagrire devi attestarti sul 70% dei battiti massimi. battiti massimi=220-età.
Per iniziare a bruciare tessuto lipidico ci vogliono almeno 20 minuti a quell'intensità.
Io la faccio 3 volte a settimana perchè non ho tempo, ma 5 volte sarebbe meglio.
In realtà non la sto facendo tanto per dimagrire bensì per avere un fisico resistente, in quanto il mio benessere mentale non può prescindere da un fisico funzionante, infatti mi spingo anche a intensità maggiori, anche 160 bpm..per qualche minuto.

Certo se vuoi perdere peso la dieta conta per almeno il 60%
15 kg non li devi perdere in fretta, io li persi in 8 mesi ma sono rimasto magro per sempre. Ora ne ho ripresi 5 ma li riperderò allo stesso modo, con calma.

Ultima modifica di syd_77; 29-12-2015 a 22:15.
Vecchio 29-12-2015, 22:19   #3
Esperto
L'avatar di SoloUnaDonna
 

Purtroppo non so darti consigli per dimagrire con la cyclette.. la mia cyclette è un perfetto attaccapanni.. questo ti fa capire quanto la usi Io uso quasi quotidianamente il tapis roulant che ho imparato ad amare invece la cyclette proprio non fa per me


Cmq ti consiglierei di non fissarti col dimagrire velocemente.. dalle mie esperienze, dirette e indirette, ho imparato che chi dimagrisce velocemente, rimette su tutto velocemente.. .-.
Vecchio 29-12-2015, 22:19   #4
Esperto
L'avatar di Gummo98
 

Quote:
Originariamente inviata da Triforce Visualizza il messaggio
Come prima cosa devi seguire una dieta, possibilmente indicata da un nutrizionista o un dietologo, altrimenti nessuna attività fisica ti sarà utile.

Poi devi avere pazienza, non puoi perdere questa quantità di kg nel giro di poco tempo, ci vuole molto più tempo.

Per quanto riguarda il tipo di attività fisica, sinceramente non ti so dire se la cyclette (e in generale l'attività cardio) sia adatta. Fatti consigliare dall'esperto.
C'è chi dice che l'unico modo per dimagrire è mettere su massa magra, quindi mettere su muscoli, quindi sala pesi (che personalmente trovo una noia mortale)...
Allora sono fregato Non mi piace fare alcun allenamento in presenza di altri, quindi é escluso che nella mia vita andrò mai in una palestra, poi non mi piace fare i pesi, non mi interessa farmi i muscoli, vorrei solo avere un fisico più asciutto e decente. Allora significa che dovrò stare più attento col cibo, magari seguire un piano d'alimentazione più preciso e non mangiare come viene, ma come ho detto sopra a me sembra di mangiar normalmente e non capisco cos'altro dovrei eliminare... un po' della mia gioia deriva dal mangiare qualche dolce per colazione o per merenda, non capisco perché dovrei togliere anche loro dalla mia già magra esistenza (tranne che nel fisico, per l'appunto!). Comunque io non vado mai da alcun dottore perché ne ho la fobia e quindi men che meno ho contatti con un dietologo... sì lo so, sono proprio incasinato Mah, cercherò di arrangiarmi così, come posso, e continuerò a leggere in giro per la rete. Grazie per i consigli! ^^

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
La sto facendo anche io. Per dimagrire devi attestarti sul 70% dei battiti massimi. battiti massimi=220-età.
Per iniziare a bruciare tessuto lipidico ci vogliono almeno 20 minuti a quell'intensità.
Io la faccio 3 volte a settimana perchè non ho tempo, ma 5 volte sarebbe meglio.
In realtà non la sto facendo tanto per dimagrire bensì per avere un fisico resistente, in quanto il mio benessere mentale non può prescindere da un fisico funzionante, infatti mi spingo anche a intensità maggiori, anche 160 bpm..per qualche minuto.

Certo se vuoi perdere peso la dieta conta per almeno il 60%
15 kg non li devi perdere in fretta, io li persi in 8 mesi ma sono rimasto magro per sempre. Ora ne ho ripresi 5 ma li riperderò allo stesso modo, con calma.
:O complimenti Syd, per me arrivare a 160bpm è ancora un sogno, e la cosa mi provoca ancora più vergogna perché sono molto giovane. Spero di sviluppare questa resistenza in non molto tempo! Grazie per i consigli.

Quote:
Originariamente inviata da M.me Adelaide Visualizza il messaggio
Battiti al 60% (fascia lipolitica) per almeno 30' almeno 3 volte a settimana. Direi max 5 volte a settimana.
Con i 30' si attiva una serie di modificazioni biochimiche che porta ad un aumento dei mitocondri e, quindi, un aumento del metabolismo basale.
[fonte: studio da dietista]
Grazie! ^-^

Quote:
Originariamente inviata da SoloUnaDonna Visualizza il messaggio
Purtroppo non so darti consigli per dimagrire con la cyclette.. la mia cyclette è un perfetto attaccapanni.. questo ti fa capire quanto la usi Io uso quasi quotidianamente il tapis roulant che ho imparato ad amare invece la cyclette proprio non fa per me


Cmq ti consiglierei di non fissarti col dimagrire velocemente.. dalle mie esperienze, dirette e indirette, ho imparato che chi dimagrisce velocemente, rimette su tutto velocemente.. .-.
Spero che anche la mia cyclette non diverrà un attaccapanni, portaborse e cuccia per il gatto! ='D comunque visti i primi commenti sto già ridimensionando il mio ottimismo circa il dimagrire in fretta <.<

Ultima modifica di Gummo98; 29-12-2015 a 22:22.
Vecchio 29-12-2015, 22:23   #5
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da M.me Adelaide Visualizza il messaggio
Battiti al 60% (fascia lipolitica) per almeno 30' almeno 3 volte a settimana. Direi max 5 volte a settimana.
Con i 30' si attiva una serie di modificazioni biochimiche che porta ad un aumento dei mitocondri e, quindi, un aumento del metabolismo basale.
[fonte: studio da dietista]
il 60% è riferito a (220-età)?
perché ci sono varie formule..
Vecchio 29-12-2015, 22:28   #6
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Roberto97 Visualizza il messaggio
:O complimenti Syd, per me arrivare a 160bpm è ancora un sogno, e la cosa mi provoca ancora più vergogna perché sono molto giovane. Spero di sviluppare questa resistenza in non molto tempo! Grazie per i consigli.
ci si arriva con il tempo, mica subito eh che poi il cuore si spompa. potrei spingere anche di più ma ho paura di rimanerci e poi non serve.
La cyclette va bene, ma il modo migliore per dimagrire sono corsa e nuoto..vabbè, a nuoto mi pare di aver capito che non ci andresti ma la corsa non sarebbe male.
Vecchio 29-12-2015, 22:29   #7
Esperto
L'avatar di Gummo98
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
ci si arriva con il tempo, mica subito eh che poi il cuore si spompa. potrei spingere anche di più ma ho paura di rimanerci e poi non serve.
La cyclette va bene, ma il modo migliore per dimagrire sono corsa e nuoto..vabbè, a nuoto mi pare di aver capito che non ci andresti ma la corsa non sarebbe male.
Chissà, forse "implementerò" un po' di corsa col tempo, magari potrebbe essere la volta buona che la primavera mi fa riacquistare un po' di amor proprio e d'intraprendenza! (non ci spererei troppo però) Nuoto lo facevo quando ero piccolo e libero da paure, ero arrivato alla fatidica corsia degli esperti, che ricordi sì, comunque ora come ora non lo farei mai, sono un'altra persona
Vecchio 29-12-2015, 22:39   #8
Avanzato
L'avatar di coyotezen
 

dai alleniamoci in questi mesi invernali per una pedalata fobica primaverile in gruppo.
Emiliani all'attacco della salita di San Luca a Bologna (la curva delle Orfanelle)!!
Vecchio 29-12-2015, 22:42   #9
Esperto
L'avatar di Antonius Block
 

Premessa: IMO è più conveniente puntare ad aumentare il metabolismo basale con allenamenti ispirati all'interval training che a bruciare direttamente calorie con l'esercizio blando.

Riguardo la fatica è normale i primi tempi.
In genere gli allenamenti di condizionamento per principianti consigliano di abituare fin da subito il corpo ad un certo ritmo. Dato che però, ovviamente, non sarai in grado di reggerlo all'inizio dovrai alternare spezzoni a ritmo normale e spezzoni a ritmo ridotto che via via andranno diminuiti per frequenza e durata.
Altro dettaglio: in genere bel ciclismo è sconsigliato variare le pedalate per minuto, l'obiettivo è tenere un numero di pedalate costante cambiando la resistenza.
Vecchio 29-12-2015, 22:43   #10
Avanzato
L'avatar di coyotezen
 

comunque per me puoi cominciare con una semplice formula:
-sport: 3 volte la settimana (30/40 min). bici, corsa, camminata veloce.
-dieta: 5 pasti al giorno, mai carboidrati alla sera, okkio alle porzioni, frutta e verdura, carne bianca e 2 litri acqua al giorno

una volta stabilizzato quanto sopra puoi anche fare meglio se vuoi...
se invece sei costante allora dieta mirata e sport a gogo
Vecchio 29-12-2015, 22:55   #11
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da M.me Adelaide Visualizza il messaggio
Battiti al 60% (fascia lipolitica) per almeno 30' almeno 3 volte a settimana. Direi max 5 volte a settimana.
Con i 30' si attiva una serie di modificazioni biochimiche che porta ad un aumento dei mitocondri e, quindi, un aumento del metabolismo basale.
I vari articoli o testi che trattano questo approccio, hanno individuato un valore minimo e massimo di peso perso su base mensile?
Vecchio 29-12-2015, 22:55   #12
Avanzato
L'avatar di coyotezen
 

che succede si muore senza? scherzo!
sono io che in realtà non riesco a seguire diete articolate per mancanza di tempo e allora mi sono creato un standard a me fattibile...

però ricordo che quella dei mai carboidrati alla sera me lo consiglio un trainer in palestra anni fa, perché mi disse che ci dovevo dare giù un bel po' ai kg...
neanche fossi obeso...
comunque vai di cyclette, importante è farne appena puoi con costanza, perché spesso si rischia di fare programmi per spezzare il capello in 4 e poi ci si accorge che non si riesce a rispettarli... (parlo della categoria a cui appartengo io)
Vecchio 29-12-2015, 22:57   #13
Esperto
L'avatar di Blue Sky
 

Il bello della corsa è che se la si fa in ottica dimagrimento non è necessario farla a grande intensità.
Nei miei allenamenti di corsa lenta vado anche all'80% della fcmax.
Vecchio 29-12-2015, 23:14   #14
Esperto
L'avatar di SoloUnaDonna
 

Quote:
Originariamente inviata da M.me Adelaide Visualizza il messaggio
A fronte di tanti chili da perdere (es. I 15 di Roberto), i primi 5 possono andar via in poco più di un mese e mezzo, poi ovviamente la cosa rallenta.
Magari
Vecchio 29-12-2015, 23:18   #15
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da M.me Adelaide Visualizza il messaggio
dipende da tante cose. Quanto mangia intanto?
Non parlavo di qualcuno nello specifico ma in generale.

Per contestualizzare l'esempio, non necessariamente riferito a persone reali, diciamo nel caso di una persona che fa pasti non orientati alla dieta.
Aggiungiamo all'ipotesi una fisicità da IMC di 24 concentrato principalmente come pannicolo adiposo addominale (la classica "pancia").

Per peparti l'esempio mettiamoci l'ipotesi che abbia resistenza insulinica

Obiettivo: arrivare a IMC 21, perdita di 8-10kg e pancia piatta senza alcuna milestone temporale: anche nell'ordine degli anni.

Es:

- colazione: the, croissant;
- pranzo e cena quasi fotocopia tra loro: primo (80-100 gr pasta al sugo), secondo (80-100g formaggio, mozzarella, prosciutto, carne, ecc.), un panino piccolo, un frutto, una fettina di torta, 1 pasto, 2-3 giorni alla settimana;
- merenda: frutta secca (noci, datteri);

A ciò aggiunge 30' di cyclette, 5 giorni alla settimana. Cosa può perdere?

Ultima modifica di liuk76; 29-12-2015 a 23:21.
Vecchio 29-12-2015, 23:25   #16
Avanzato
L'avatar di coyotezen
 

ti leverà i formaggi sicuro
Vecchio 29-12-2015, 23:29   #17
Esperto
L'avatar di SoloUnaDonna
 

Quote:
Originariamente inviata da liuk76 Visualizza il messaggio
Es:

- colazione: the, croissant;
- pranzo e cena quasi fotocopia tra loro: primo (80-100 gr pasta al sugo), secondo (80-100g formaggio, mozzarella, prosciutto, carne, ecc.), un panino piccolo, un frutto, una fettina di torta, 1 pasto, 2-3 giorni alla settimana;
- merenda: frutta secca (noci, datteri);

A ciò aggiunge 30' di cyclette, 5 giorni alla settimana. Cosa può perdere?
Mi intrometto, ma a me quella dieta li non sembra per niente equilibrata.. tralasciando il fatto che nel mio caso BMI 24 già sarebbe il top, ma vabbè.. lasciamo la parola agli esperti..
Vecchio 29-12-2015, 23:29   #18
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da coyotezen Visualizza il messaggio
ti leverà i formaggi sicuro
Ti riferisci a me? Attualmente sono 1.70m x 65kg e non sono minimamente in sovrappeso. Non lo sono mai stato, anzi... A 20 anni pesavo addirittura 48kg...
Vecchio 29-12-2015, 23:31   #19
Esperto
L'avatar di Josef K.
 

Se con una dieta come quella indicata da liuk (ma anche mangiando proteine aggiuntive come secondo) vai in palestra tre volte a settimana (allenamento studiato appositamente) e tieni solo due giorni di cyclette, per me ottieni il doppio dei risultati sotto ogni punto di vista.

Ultima modifica di Josef K.; 29-12-2015 a 23:36.
Vecchio 29-12-2015, 23:34   #20
Roy
Esperto
L'avatar di Roy
 

La cyclette non è fatta di per sé per portare le persone a dimagrire. Lo definisco un modo di fare "sport sedentario".
Abbinala ad una buona dieta, corsa a piedi ed esercizi a corpo libero e qualche risultato potresti vederlo anche in termini di tonificazione muscolare.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Cyclette per dimagrire
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Innamorarsi fa dimagrire?? Graziepapi Off Topic Generale 24 31-07-2015 16:09
Dieta per dimagrire Gocciola Off Topic Generale 11 02-07-2013 22:42
Farmaco per dimagrire argo87 Medicine 0 25-02-2011 18:28
Dimagrire post depressione Danigo Depressione Forum 8 17-07-2008 19:32



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 19:48.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2