FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Timidezza Forum
Rispondi
 
Vecchio 16-04-2018, 09:33   #41
Avanzato
L'avatar di Darby Crash
 

Quote:
Originariamente inviata da Dago Visualizza il messaggio
beato te che non hai ansia, le persone "normali" fingono di avere una vita sociale piena tante amicizie successo ma in fin dei conti siamo un po tutti soli. Quindi se le tue sono sole paranoie le puoi superarle benissimo fingendoti una persona interessante con gli altri anche se non studi non hai rapporti con nessuno creati un personaggio a la gente non importa cià che fai ma che personaggio sei
ma no ahah, prima o poi la gente lo scopre che sto fingendo. Mi è già capitato di fingere e poi di evitare le persone con cui avevo finto e con cui mi ero inventato cose, sentendomi in colpa con loro...
Vecchio 16-04-2018, 09:34   #42
Intermedio
L'avatar di Dago
 

Quote:
Originariamente inviata da Darby Crash Visualizza il messaggio
ma no ahah, prima o poi la gente lo scopre che sto fingendo. Mi è già capitato di fingere e poi di evitare le persone con cui avevo finto e con cui mi ero inventato cose, sentendomi in colpa con loro...
mica devi inventarti cose... creati un personaggio fingi di essere ciò che non sei
Vecchio 16-04-2018, 09:35   #43
Avanzato
L'avatar di Darby Crash
 

Quote:
Originariamente inviata da Dago Visualizza il messaggio
mica devi inventarti cose... creati un personaggio fingi di essere ciò che non sei
fammi qualche esempio concreto...
Vecchio 16-04-2018, 10:02   #44
Intermedio
L'avatar di Dago
 

Quote:
Originariamente inviata da Darby Crash Visualizza il messaggio
fammi qualche esempio concreto...
giusto... premetto che quando dico fingere non intendo dire inventarsi cose sul proprio conto quello è totalmente errato ma modificare cio che si fa per esempio non vai all università ma sei iscirtto parla a gli altri di cio che vorresti fare in futuro fatti il figo con quelle poche cose che hai, crearsi un personaggio intendo anche se per te è da sfigati non andare all universita cerca il modo di guardare l altro lato della medaglia puoi farti il figo dicendo, sono inscritto ma non frequento perche sono impegnato a fare altre cose o non dire sono solo... fai capire a gli altri che ti piace stare solo questo fa la differenza se ti crei un personaggio da sfigato è ovvio che nessuno vuole un amico sfigato che non va all uni non ha amici ma se invece sei tu che dici sono figo perche sono inscritto all uivesita e non ci vado per altri impegni o mi piace stare solo la gente lo prendera in maniera diversa penserà che sei un tipo sicuro che non dipendi da nessuno questo intendo quando dico fatti un persoggio nel fondo tu sai che cerchi qualcuno ma la gente pensa che hai tutto sotto controllo
Vecchio 16-04-2018, 21:04   #45
Super Moderator
L'avatar di Weltschmerz
 

Quote:
Originariamente inviata da M.me Adelaide Visualizza il messaggio
Ne è felice. Meno intrusi per casa.
Hai ragione, uno dei miei gatti quando vede persone nuove uno fa l'opossum in un angolo per non attirare l'attenzione.
Vecchio 26-05-2018, 18:27   #46
Avanzato
L'avatar di Lane#Boy#88
 

Non bisogna mai essere troppo sinceri...non bisogna neanche essere dei cagoni cantastorie megalomani...
la via di mezzo è sempre la cosa migliore in moltissime cose...
Vecchio 26-05-2018, 18:33   #47
Esperto
L'avatar di hermit94
 

https://m.youtube.com/watch?feature=...&v=hBPkhT1P9-k
Vecchio 26-05-2018, 19:44   #48
Avanzato
L'avatar di Darby Crash
 

Quote:
Originariamente inviata da Lane#Boy#88 Visualizza il messaggio
Non bisogna mai essere troppo sinceri...non bisogna neanche essere dei cagoni cantastorie megalomani...
la via di mezzo è sempre la cosa migliore in moltissime cose...
infatti non sono né troppo sincero né sono un cantastorie….semplicemente evito XD
Vecchio 26-05-2018, 20:03   #49
Esperto
L'avatar di NatoMorto
 

in genere i "normali" pensano di me che sono : a)un culattone b)che sono "fuori"c)che sono uno sfigato...l'ipotesi "a", che nn è vera ,è variabile
Vecchio 26-05-2018, 21:13   #50
Esperto
L'avatar di SamueleMitomane
 

Di solito gli idioti non pensano, ridono. È tipo un atteggiamento nervoso, automatico, quasi robotico.
Vecchio 27-05-2018, 10:08   #51
Intermedio
L'avatar di myfearsandme
 

Quote:
Originariamente inviata da Darby Crash Visualizza il messaggio
Come da titolo, cosa può pensare una persona qualsiasi di uno che ha una vita sociale che fa schifo, non ha mai avuto una ragazza e non studia (pur essendo iscritto all'università) né lavora?

Io tendo ad evitare le persone vergognandomi molto degli elementi detti sopra. Se non me ne vergognassi o se questi elementi non ci fossero, penso che starei bene...

Non ho una vera e propria fobia sociale, ad esempio quando sto con le persone non sono in ansia... Ma poi finisco per evitarle temendo che scoprano che sono quasi solo o che non studio, in tal modo non riesco a costruire nessun vero rapporto
Tendo a comportarmi grossomodo anche io così
Vecchio 27-05-2018, 10:10   #52
Avanzato
L'avatar di Darby Crash
 

Quote:
Originariamente inviata da myfearsandme Visualizza il messaggio
Tendo a comportarmi grossomodo anche io così
hai idea di qualche possibile soluzione?
Vecchio 27-05-2018, 16:01   #53
Principiante
 

Non ho mai capito cosa si intende con "normale" riferito a una persona ... Mi sembra un termine così insensato...
Vecchio 27-05-2018, 17:07   #54
Esperto
L'avatar di Harold Finch
 

Quote:
Originariamente inviata da Worthless Visualizza il messaggio
Non ho mai capito cosa si intende con "normale" riferito a una persona ... Mi sembra un termine così insensato...
Inquadrabile. L'ignoto fa paura.
Vecchio 27-05-2018, 18:14   #55
Avanzato
L'avatar di Darby Crash
 

Quote:
Originariamente inviata da Scrooge Visualizza il messaggio
.
Quote:
Che poi stavo pensando, ma se uno non ha amici, ragazza, lavoro/studio, come fa ad avere qualcuno davanti che esprima questo pensiero? Non ha senso questa domanda.
è comunque possibile conoscere persone! e non è che tutte le persone che si conoscono sono amici XD se ad esempio vado a un gruppo di scrittura, le persone che trovo non sono amici e, conoscendole, possono farsi un'idea della mia vita...
Vecchio 27-05-2018, 18:28   #56
Avanzato
L'avatar di Darby Crash
 

beh, intanto non mi rivelo in questo modo, ma cerco di nasconderle queste cose. Però un rapporto in cui devo tacere aspetti tanto rilevanti della mia vita non può durare a lungo, e quindi finisco per allontanarmi dalle persone che conosco

Vero che è normale essere disoccupati, ma non è normale né studiare né lavorare

Vero che è normale essere single, ma non lo è non aver mai avuto una ragazza in 22 anni
Vecchio 27-05-2018, 18:35   #57
Avanzato
L'avatar di Darby Crash
 

beh, probabile che proietti nella mente degli altri quel che penso io di me stesso

...e che quindi il vero problema sia la schifosa immagine che ho di me stesso
Vecchio 27-05-2018, 18:44   #58
Avanzato
L'avatar di Darby Crash
 

Nel senso che hai l'impressone che le persone abbiano una cattiva immagine di te?
Vecchio 27-05-2018, 18:56   #59
Avanzato
L'avatar di Darby Crash
 

uhm, non so

io credo di esser così bravo a dissimulare, che gli altri hanno una buona immagine di me...e dunque ho una terribile paura di deluderli
Vecchio 27-05-2018, 19:31   #60
Principiante
L'avatar di diswill
 

Quote:
Originariamente inviata da Darby Crash Visualizza il messaggio
Come da titolo, cosa può pensare una persona qualsiasi di uno che ha una vita sociale che fa schifo, non ha mai avuto una ragazza e non studia (pur essendo iscritto all'università) né lavora?

Io tendo ad evitare le persone vergognandomi molto degli elementi detti sopra. Se non me ne vergognassi o se questi elementi non ci fossero, penso che starei bene...

Non ho una vera e propria fobia sociale, ad esempio quando sto con le persone non sono in ansia... Ma poi finisco per evitarle temendo che scoprano che sono quasi solo o che non studio, in tal modo non riesco a costruire nessun vero rapporto
Sono praticamente nella tua stessa situazione e direi che in generale si viene giudicati pesantemente, come sfigato nullafacente o roba del genere...mi importa poco di quello che pensano gli altri ma per quanto uno possa impegnarsi è difficile avere a che fare con gente che ti considera in questo modo...autoconvincersi di non essere uno sfigato può essere utile per sentirsi meglio ma serve a poco nei rapporti con gli altri perchè la loro visione solitamente è quella
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Cosa pensa una persona normale di uno che non ha amici, ragazza, lavoro/studio?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Forse se fossi un uomo sarei una persona normale Sad but true Off Topic Generale 289 29-12-2014 23:13
lavoro e studio red dragon SocioFobia Forum Generale 0 20-04-2013 12:20
Una persona brutta è normale che si faccia ste paranoie? Timidboy Amore e Amicizia 22 16-07-2011 12:41
Una curiosità .. lavoro , studio o altro ? rectius74 Forum Scuola e Lavoro 14 12-08-2007 14:24
LAVORO & STUDIO nature70 Forum Scuola e Lavoro 2 02-06-2004 20:22



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 20:03.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2