FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 16-07-2021, 11:25   #1
Principiante
 

Ciao a tutti, sono nuovo del forum e volevo creare questo topic per aiutarvi, raccontando la mia storia personale, vengo dall'Argentina mi chiamo Tomas e ho 26 anni.

Ho avuto una fobia sociale a causa del bullismo (ho sofferto per 6 anni, mi hanno molestato per tutto il liceo) e ho avuto molte conseguenze sulla salute. Tra questi: Fobia Sociale, Schizofrenia, Insonnia Cronica, Bruxismo, che è l'usura dei denti mentre si dorme.

Per fortuna all'età di 16 anni mi hanno dato la diagnosi corretta di fobia sociale, nel mio paese di solito non viene diagnosticata in tempo, nel mio caso non è stato così per fortuna.

Cominciai ad uscire ea chiedere l'ora a degli sconosciuti come mi aveva detto il mio psicanalista, anch'egli specializzato in terapia cognitivo comportamentale.

Per fare affari, fare la fila, mangiare al ristorante, comprare vestiti. Ma niente di tutto questo l'ha eliminata, mi ha anche diagnosticato una dissociazione affettiva... questo come sintomo secondario della Schizofrenia.

Nonostante mi esponga costantemente socialmente e affronti i comportamenti di sicurezza che di solito hanno le persone con fobia sociale, non sono riuscito a curarlo.

I comportamenti di sicurezza, per chi non lo sapesse, sono ad esempio: esco in strada, ma guardo sempre per terra... in qualche modo non mi espongo alla situazione sociale poiché evito una paura... che di guardare le persone o di guardarle negli occhi come è successo a me in particolare.

Mi sono esposto per 8 anni in totale, dai 16 anni, quando mi è stata diagnosticata la malattia, ai 25 anni quando ho lasciato il mio psicanalista al quale ho compiuto 8-9 anni.

Alla fine a 25 anni ho deciso di andare da un terapista EMDR. Avevo già in mente questo tipo di terapia perché negli anni in cui non uscivo di casa, li passavo a cercare su internet cosa fare per la mia situazione. Ricordo tra le tante cose di aver visto un video in cui uno psicologo parlava dell'EMDR e dei suoi benefici contro il trauma e la dissociazione.

Secondo il manuale psichiatrico dell'OMS, l'EMDR è solo per il trauma e il disturbo post traumatico da stress.
Secondo il Manuale Psichiatrico degli Stati Uniti, il DSM-5. Solo per Disturbo Post Traumatico da Stress.

Ho ragionato in questo modo, il bullismo è stato traumatico per me e non potevo dimenticarlo, non mi è mai stato diagnosticato o ho avuto un disturbo da stress post traumatico, ma ho avuto un trauma, quindi questo mi ha motivato ad andare da uno psicologo EMDR. Nel mio paese, uno psicologo EMDR di solito fa pagare il doppio di uno psicoanalista.

In sole 15 sedute ho eliminato la Fobia Sociale e alcuni sintomi dissociativi.

Mi sono accorto che nel nuovo anno siccome potevo conversare con calma con gli altri, c'erano persone che non conoscevo, mi sono inserito nelle conversazioni degli altri per partecipare e chiacchierare. Prima mi chiudevo sempre in camera mia alle feste, Natale, Capodanno, per esempio.

Per questo motivo e per aiutare e dare speranza a chi soffre di fobia sociale per aver subito qualche evento traumatico, ad esempio molestie a scuola, in ambiente familiare, sul lavoro, mi trovo in questo forum.
Se hai avuto una fobia sociale da quando eri bambino senza alcuna causa esterna traumatica, dubito che l'EMDR funzionerà per te. Perché questo elimina solo le malattie mentali causate da traumi nel migliore dei casi, ma almeno riduce i sintomi.

Sono a tua disposizione per rispondere a qualsiasi domanda tu possa avere, sono sicuro che c'è la terapia EMDR lì in Italia, questa è più moderna ma poco conosciuta, è già una terapia giovane, è del 1987. La psicoanalisi ha 100 anni vecchio così.. la differenza è enorme purtroppo. Se c'è qualcosa che mi piace, è aiutare le persone e ancora di più se hanno passato quello che ho passato io. Un caloroso abbraccio e un saluto ai membri di questo forum.

In futuro creerò un topic per spiegare come sono le sessioni psicologiche con l'EMDR.
E chiedo di sfuggita se è permesso copiare e incollare contenuti di studi scientifici sulla fobia sociale, capisco che no, se c'è qualcuno che me lo chiarisce, lo apprezzo perché amo parlare di questo argomento.
Saluti.

(Mi scuso per eventuali errori di ortografia o fraintendimenti. Uso un'applicazione google per tradurre poiché capisco solo castigliano, spagnolo e un po' di inglese.)

Ultima modifica di Nirvana18; 16-07-2021 a 11:38. Motivo: Aggiungi contenuto
Ringraziamenti da
Cancelletto (16-07-2021), Ruoppolo (16-07-2021)
Vecchio 16-07-2021, 11:42   #2
Avanzato
L'avatar di Barracrudo
 

Non hai scritto come hai fatto in concreto a sconfiggere la fobia sociale, come hai scritto nel titolo.
Vecchio 16-07-2021, 12:15   #3
Intermedio
L'avatar di Dr. House
 

Quote:
Originariamente inviata da Nirvana18 Visualizza il messaggio
il mio psicanalista, anch'egli specializzato in terapia cognitivo comportamentale.
Ciao Nirvana! Intanto sono felice che tu abbia superato il problema. L'unica cosa che non capisco è perché hai parlato di "psicanalista" e insieme di terapia cognitivo-comportamentale, che sono due approcci completamente diversi.
Hai fatto psicanalisi o terapia cognitiva?
Vecchio 16-07-2021, 12:40   #4
Esperto
L'avatar di Inosservato
 

Quote:
Originariamente inviata da Nirvana18 Visualizza il messaggio

(Mi scuso per eventuali errori di ortografia o fraintendimenti. Uso un'applicazione google per tradurre poiché capisco solo castigliano, spagnolo e un po' di inglese.)
vabbè castigliano e spagnolo sono praticamente uguali dai, non bullarti da poliglotta!!
Vecchio 16-07-2021, 15:35   #5
Esperto
L'avatar di NatoMorto
 

Io ho provato anche la psicanalista che mi fece una terapia cognitiva ma non cambiò assolutamente niente
Vecchio 16-07-2021, 16:44   #6
Principiante
 

Grazie per la tua testimonianza.
Non ho capito però come sei guarito. In particolare non ho capito se sei andato da uno psicoterapeuta cognitivo-comportamentale o da uno psicanalista.
Ma in ogni caso hai detto che non ti è stato utile, è che è solo grazie all'EMDR che sei guarito?
Personalmente sono sempre stata abbastanza scettica riguardo l'EMDR, cioè in sole 15 sedute la fobia sociale sparisce così nel nulla? Non so...
Ma era un livello di fobia lieve il tuo?
Vecchio 16-07-2021, 17:26   #7
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da Barracrudo Visualizza il messaggio
Non hai scritto come hai fatto in concreto a sconfiggere la fobia sociale, come hai scritto nel titolo.
L'ho ridotto esponendomi socialmente per 8 anni e ho finito per eliminarlo facendo EMDR, come dicevo, più avanti spiegherò com'è la terapia EMDR e come sono le sedute.
Vecchio 16-07-2021, 17:28   #8
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da Dr. House Visualizza il messaggio
Ciao Nirvana! Intanto sono felice che tu abbia superato il problema. L'unica cosa che non capisco è perché hai parlato di "psicanalista" e insieme di terapia cognitivo-comportamentale, che sono due approcci completamente diversi.
Hai fatto psicanalisi o terapia cognitiva?

Ciao

Era principalmente uno psicanalista, ma conosceva la terapia cognitiva, comunque io facevo da solo la parte espositiva, mi dava solo delle idee, per esempio ``vai a chiedere l'ora ad una persona''
Ha applicato solo alcune tecniche cognitive ma ho avuto così tanti problemi di salute che mi ha detto che si sarebbe concentrato maggiormente sulla psicoanalisi. Non era un terapeuta specializzato in terapia cognitivo comportamentale. Ma aveva una certa conoscenza. Ricordo che aveva un ritratto di Freud in una biblioteca.

Ultima modifica di Nirvana18; 16-07-2021 a 17:46.
Vecchio 16-07-2021, 17:31   #9
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da kraken Visualizza il messaggio
Grazie per la tua testimonianza.
Non ho capito però come sei guarito. In particolare non ho capito se sei andato da uno psicoterapeuta cognitivo-comportamentale o da uno psicanalista.
Ma in ogni caso hai detto che non ti è stato utile, è che è solo grazie all'EMDR che sei guarito?
Personalmente sono sempre stata abbastanza scettica riguardo l'EMDR, cioè in sole 15 sedute la fobia sociale sparisce così nel nulla? Non so...
Ma era un livello di fobia lieve il tuo?

Entrambe le terapie hanno funzionato, ma la terapia cognitivo comportamentale per un fobico non funziona se non è esposto socialmente, e ho fatto tutto da solo. Ciò che ha eliminato la mia fobia sociale è stato l'EMDR
Più tardi farò un post con i dettagli sulle mie sessioni con EMDR
Avevo una fobia sociale generalizzata, non uscivo nemmeno di casa. L'esposizione ha migliorato la diagnosi di fobia sociale specifica. A 13 anni non volevo nemmeno andare ai compleanni dei miei compagni di classe, non volevo uscire di casa.

Ultima modifica di Nirvana18; 16-07-2021 a 17:54.
Vecchio 16-07-2021, 17:33   #10
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da NatoMorto Visualizza il messaggio
Io ho provato anche la psicanalista che mi fece una terapia cognitiva ma non cambiò assolutamente niente
Se ti esponi socialmente e questo non riduce la tua fobia sociale. Se la causa della tua fobia sociale è correlata ad abusi o molestie di qualsiasi tipo, l'EMDR potrebbe funzionare per te.
Vecchio 16-07-2021, 17:38   #11
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da Inosservato Visualizza il messaggio
vabbè castigliano e spagnolo sono praticamente uguali dai, non bullarti da poliglotta!!
Hai ragione ahah
Vecchio 16-07-2021, 18:31   #12
Esperto
L'avatar di Teach83
 

Sono contento che sei riuscito a superarla, ma toglimi una curiosità: dici di essere argentino e di aver tradotto con google traslate, quindi come mai sei entrato in contatto con la parte italiana di fobiasociale.com ? Non ci sono forum analoghi argentini, o per caso sei entrato nella versione spagnola ? Sono curioso
Vecchio 16-07-2021, 20:09   #13
Esperto
L'avatar di NatoMorto
 

Quote:
Originariamente inviata da Nirvana18 Visualizza il messaggio
Se ti esponi socialmente e questo non riduce la tua fobia sociale. Se la causa della tua fobia sociale è correlata ad abusi o molestie di qualsiasi tipo, l'EMDR potrebbe funzionare per te.
Nessun trauma o abuso.... Penso proprio di essere nato così... Probabilmente funziona come dici tu in casi reattivi ma non in quelli genetici
Vecchio 16-07-2021, 22:31   #14
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da Teach83 Visualizza il messaggio
Sono contento che sei riuscito a superarla, ma toglimi una curiosità: dici di essere argentino e di aver tradotto con google traslate, quindi come mai sei entrato in contatto con la parte italiana di fobiasociale.com ? Non ci sono forum analoghi argentini, o per caso sei entrato nella versione spagnola ? Sono curioso
Esattamente. Ho lasciato il forum in spagnolo perché abbandonato dai moderatori e non c'erano più utenti attivi e ho deciso di andare su questo, che ha lo stesso formato essendo la sua versione ma in italiano. Non so se posso mettere il nome dell'altro forum, se posso lo metto.
Vecchio 16-07-2021, 22:34   #15
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da NatoMorto Visualizza il messaggio
Nessun trauma o abuso.... Penso proprio di essere nato così... Probabilmente funziona come dici tu in casi reattivi ma non in quelli genetici
Se avevi una fobia sociale da quando eri bambino, non so quanti anni hai, ma in genere da quello che mi ha detto uno psicanalista in quei casi, la fobia sociale si rimette nel tempo. (Sempre che non ci siano traumi coinvolti).
Credo che la genetica non svolga un ruolo importante nella fobia sociale.
Quello che posso consigliare è fare teatro o sviluppare abilità sociali. Anche se in questo contesto di pandemia non è raccomandato.

Ultima modifica di Nirvana18; 16-07-2021 a 22:45.
Vecchio 24-07-2021, 22:37   #16
Principiante
 

Qualcuno che ha fatto la terapia EMDR potrebbe dare la propria testimonianza di come è andata questa terapia?
Vecchio 24-07-2021, 23:09   #17
Esperto
L'avatar di Lory
 

Quote:
Originariamente inviata da Nirvana18 Visualizza il messaggio
Qualcuno che ha fatto la terapia EMDR potrebbe dare la propria testimonianza di come è andata questa terapia?
Io l'ho fatta per un anno e mezzo circa ma non è stata affatto risolutiva per i disturbi ansiosi.
Vecchio 25-07-2021, 01:19   #18
Esperto
L'avatar di pure_truth2
 

Riflettevo sul fatto che in non pochi casi non esiste un solo evento traumatico,ma diversi, anche di natura differente.
Questi eventi si sommano nel tempo,e danno origine ad un disturbo conosciuto come C-PTSD (disturbo da stress post traumatico cronico,o complesso). Da qui si ha una sintomatologia classica di insicurezza, allerta perenne, depressione,ansia, etc etc.
Mi chiedevo se l'EMDR (che una volta ho provato per pochissimo tempo), diventi in questo caso troppo lunga come terapia.
Se per un trauma sono necessarie almeno 15 sedute, viene da pensare che si debba procedere a "curare" tutti i traumi cumulativi in sedute differenti, andando a ripescare di volta in volta i vari ricordi traumatici.
Forse è più indicato un altro approccio,non saprei,devo approfondire, informarmi.
Comunque grazie della testimonianza!

PS: mi dispiace che il sito-pilota, quello spagnolo,sia andato in decadenza.
Vecchio 25-07-2021, 11:18   #19
Esperto
L'avatar di Da'at
 

Quote:
Originariamente inviata da Nirvana18 Visualizza il messaggio
Esattamente. Ho lasciato il forum in spagnolo perché abbandonato dai moderatori e non c'erano più utenti attivi e ho deciso di andare su questo, che ha lo stesso formato essendo la sua versione ma in italiano. Non so se posso mettere il nome dell'altro forum, se posso lo metto.
Se è fobiasociale.es è dello stesso moderatore

Questo è mandato avanti dagli utenti, ma secondo me non campa a lungo neanche questo, il ricambio non compensa la perdita degli utenti.
Vecchio 25-07-2021, 17:20   #20
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da pure_truth2 Visualizza il messaggio
Riflettevo sul fatto che in non pochi casi non esiste un solo evento traumatico,ma diversi, anche di natura differente.
Questi eventi si sommano nel tempo,e danno origine ad un disturbo conosciuto come C-PTSD (disturbo da stress post traumatico cronico,o complesso). Da qui si ha una sintomatologia classica di insicurezza, allerta perenne, depressione,ansia, etc etc.
Mi chiedevo se l'EMDR (che una volta ho provato per pochissimo tempo), diventi in questo caso troppo lunga come terapia.
Se per un trauma sono necessarie almeno 15 sedute, viene da pensare che si debba procedere a "curare" tutti i traumi cumulativi in sedute differenti, andando a ripescare di volta in volta i vari ricordi traumatici.
Forse è più indicato un altro approccio,non saprei,devo approfondire, informarmi.
Comunque grazie della testimonianza!

PS: mi dispiace che il sito-pilota, quello spagnolo,sia andato in decadenza.

Ogni persona è diversa, mi ci sono volute 15 sessioni per eliminare la mia fobia sociale, ma prima mi ero esposto socialmente. Mi ha costretto a socializzare e ha sofferto molto. Ma questo ha diminuito un po' la mia fobia sociale. Inoltre dopo aver eliminato la fobia sociale ho continuato a fare EMDR e ho continuato a piangere, ho continuato ad eliminare i traumi.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Come ho curato la mia fobia sociale
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Chi ne soffre? Come lo ha affrontato e curato? Brutton Ansia e Stress Forum 1 04-07-2020 20:46
Fobia sociale? O fobia di mostrare se stessi agli altri? sfigato SocioFobia Forum Generale 6 08-04-2019 11:35
Ma la fobia sociale è davvero una fobia? HariSeldon SocioFobia Forum Generale 14 12-08-2018 23:25
fobia sociale - pazzia sociale o cosa credevate ? brontolone SocioFobia Forum Generale 2 13-06-2009 10:52
Comprendere l'ansia sociale e fobia sociale JSWilliams Ansia e Stress Forum 4 02-03-2009 13:21



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 00:24.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2