FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Depressione Forum
Rispondi
 
Vecchio 03-11-2012, 06:26   #1
Intermedio
 

È dalle tre che non riesco a riprendere sonno ... Sono attanagliata dai pensieri ...
Vecchio 03-11-2012, 06:37   #2
Esperto
L'avatar di Oda Nobunaga
 

almeno ti sei addormentata una volta..
Vecchio 03-11-2012, 06:41   #3
Intermedio
 

Ciao Thames ... Almeno mi sento meno sola ... tu quando non dormi che fai ? E cosa esattamente non ti fa dormire ?
Vecchio 03-11-2012, 06:59   #4
Esperto
L'avatar di Labocania
 

Io sono stato sveglio tutta la notte, ma a causa del lavoro.

Ogni tanto capitano anche a me quelle notti frustranti, in cui ti senti oppresso dalla stanchezza ma nonostante ciò il sonno non ne vuole sapere di darti ristoro.
Vecchio 03-11-2012, 07:06   #5
Esperto
L'avatar di Oda Nobunaga
 

Quote:
Originariamente inviata da Caterina Visualizza il messaggio
Ciao Thames ... Almeno mi sento meno sola ... tu quando non dormi che fai ? E cosa esattamente non ti fa dormire ?
in parte risento della sospensione della terapia..
in parte semplicemente di notte rimango da solo con me stesso e mi ritrovo a combattere con tutto quello cui riesco a non pensare di giorno tra una cosa è l'altra.
ultimamente poi dal nervoso mi viene addosso un freddo assurdo e stanotte ho pure gli attacchi di mal di pancia per cui vivo tra letto e bagno..
in generale da quando non prendo medicine l'insonnia si fa risentire fortemente!

a te cosa affligge?

Ultima modifica di Oda Nobunaga; 03-11-2012 a 07:13.
Vecchio 03-11-2012, 07:15   #6
Intermedio
 

Capisco Labocania ... Be' almeno anche sembra paradossale, il lavoro ha tenuto la tua mente occupata .... capisco Thames! Io nemmeno di giorno riesco as essere serena ultimamente .... Almeno di giorno hai tregua ...
Vecchio 03-11-2012, 07:20   #7
Esperto
L'avatar di Oda Nobunaga
 

dipende da giorno a giorno, però di solito riesco a mandare il cervello in bambola davanti a uno schermo se non riesco a fare una giornata con gli amici.
il lato negativo è che da quando ho finito il liceo non ho ancora capito che strada dovrei provare a intraprendere perché sono sempre troppo impegnato a distrarmi..e sto diventando pazzo per questa cosa perché a 23 anni non posso e non voglio perdere altro tempo.

senso sempre che se riesco a incanalare la mia vita poi posso stare male quanto mi pare ma almeno non sono più fermo nello stesso punto, sono stufo di pesare su mio padre.

tu cerchi di dormire o fai altro in attesa del sonno?
Vecchio 03-11-2012, 07:21   #8
Intermedio
 

Cosa mi
Affligge ... Mi affliggono molte cose, ma sostanzialmente questa situazione è figlia di un periodo in cui ho accumulato molto senza far niente e fingendo di essere felice con un sorriso smagliante che nom corrispondeva al reale stato interiore ... Ora mi sento molto sola e con una paura enorme che non riuscirò a rincollare i pezzi del mia anima rotta ... mi sveglio e penso che cosa ne sarà di me ... Se riprenderò coraggio o continuerò ad essere schiacciata da questo disorientamento ... E se quando esco continuo ad offrire al mondo la mia parte migliore, poi dentro c' è la reale me stessa non felice.
Vecchio 03-11-2012, 07:24   #9
Intermedio
 

Penso a certe cose ... A volte mi capita anche di piangere.
Vecchio 03-11-2012, 07:33   #10
Esperto
L'avatar di Oda Nobunaga
 

non conosco la tua situazione ovviamente..ma non riusciresti a risparmiarti un po' all'esterno? conservare più energie per te stessa.
non credo tu ti sia già arresa, sei ancora tra noi in fondo, ma forse hai bisogno di dedicarti più a te stessa
è giusto non pesare sugli altri, ma non puoi autodistruggerti per questo..tu vieni prima di tutti, se stai meglio sarà anche più facile sorridere agli altri, così ti consumi e basta.
io non voglio fare l'ipocrita, non penso si debba lottare necessariamente, sono il primo che ci riesce solo a volte, però quando non ci riesco non mi piace lamentarmi..non vorrei straparlare perché appunto non conosco i tuoi problemi quindi non vorrei nemmeno mancarti di rispetto dicendo qualcosa di sbagliato
Vecchio 03-11-2012, 07:39   #11
Intermedio
 

La mia situazione è complicata e se da quando io e mia sorella eravamo piccole, le cose fossero andate diversamente, ora io sarei piu serena credo.
In ogni caso grazie per le tue parole
Vecchio 03-11-2012, 07:40   #12
Intermedio
 

Idem per me first class ... Una volta dormire mi piaceva molto !
Vecchio 03-11-2012, 07:44   #13
Esperto
L'avatar di Oda Nobunaga
 

Quote:
Originariamente inviata da Caterina Visualizza il messaggio
La mia situazione è complicata e se da quando io e mia sorella eravamo piccole, le cose fossero andate diversamente, ora io sarei piu serena credo.
In ogni caso grazie per le tue parole
ho letto la tua presentazione.
pensa che io non ho più nessun rapporto con mia madre e mia sorella e pagherei per vivere da solo!
a volte penso che siamo un esercito di incontentabili
Vecchio 03-11-2012, 07:52   #14
Intermedio
 

Si ho letto anche io la tua presentazione anche io non ho un bel rapporto con la mia famiglia ...mia madre è stata una madre particolare ... Mio padre ha fatto i suoi errori ... Tu almeno hai tuo padre su cui contare... Almeno deduco.
Nel mio caso sono sempre stati tutti bravi a telefonare ma a conti fatti persino i compagni dei miei sono sempre venuti prima. I miei quando cerco/ cercavo conforto da loro, mi hanno sempre respinta; mia madre persino presa parollacce una volta.Questa è una delle facce della mia vita ... Ed è difficile raccontare ... Non voglio nemmeno fare la lamentosa!
Vecchio 03-11-2012, 07:53   #15
Intermedio
 

Ma tu lavori first class ?
Vecchio 03-11-2012, 07:54   #16
Intermedio
 

Capisco ... Allora riesco ad immaginare la tua situazione ....
Vecchio 03-11-2012, 07:58   #17
Esperto
L'avatar di Oda Nobunaga
 

già e ho sempre il terrore di dargli delusioni..la sua compagna poi mi tratta come se fossi suo figlio ma riesco a lamentarmi comunque, ho combattuto anni per avere un genitore solo e ora ho debiti con una sconosciuta..

comunque che tu non voglia parlarne per motivi tuoi è sacrosanto, ma passare per lamentosa qui non credo proprio, penso che sia uno degli scopi di questo forum far sfogare la gente, sicuramente non è quello che dovrebbe frenarti
Vecchio 03-11-2012, 08:22   #18
Intermedio
 

Se posso dirti la mia Thames, anche se sono consapevole che ognuno percepisce la propria situazione in modo diverso e in base ai suoi timori, non dovresti sentierti in debito verso una sconosciuta perché lei é in dovere di avere un certo atteggiamento con te, sei il figlio del suo compagno .... Quando si è messa con tuo padre sapeva della tua presenza e automaticamente ha scelto anche te.
Questa è una frase che mi sono sentita dire dalla compagna di mio padre ... Peccato che sia una frase furba nel mio caso perché mio padre vive con lei in Sicilia e questa mi vede una settimana in Estate poi basta .... Sua figlia invece che è persino piu grande di me, non puo essere lasciata sola un attimo, nonostante sia una con molti meno problemi.
Dal mio punto di vista i compagni dei nostri genitori dovrebbero essere il nostro ultimo problemi ... Sono i genitori, quelli veri, a fare la differenza.
Non incasinarti pensando persino al debito nei confronti della compagna altrimenti non ne esci piu ... E se tuo padre è un padre affettuoso e presente, puoi risolvere ...
Vecchio 03-11-2012, 08:25   #19
Intermedio
 

Credo proprio caro Thames,a seguito di quanto ho letto che alcune delle cause del nostro malessere siano simili per entrambi ! Altre saranno diverse ...
e anche le conseguenze hanno sfumature differenti ... Ma siamo molto simili per situazione ...
Vecchio 03-11-2012, 08:31   #20
Esperto
L'avatar di Oda Nobunaga
 

lei mi aiuta in ogni modo possibile, sono io che sono refrattario.
io ogni caso io non mi lamento di lei perché altrimenti mio padre sarebbe solo, quindi mi va bene così.
in ogni caso lei è spontanea, è una persona buona da morire e quello che fa per me lo fa perché mi vuole bene.
ed è vero che ti metti con una persona con un figlio, ma non tutti i figli finiscono in ospedale in overdose da medicine e alcool, sono indubbiamente problematico al di sopra della media.

ed è una cosa mia, odio sentirmi in debito, io non chiedo mai niente, nemmeno a mio padre. se ho 10 euro in tasca è perché lui si vergogna di mandarmi in giro al verde e non vuole che passi la sera a guardare gli altri potessi permettere di bersi qualcosa.

ma io sono un tipo oltremodo orgoglioso
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Chi si è svegliato e non riesce a riprendere sonno ?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Sonno. Maledetto sonno VyCanisMajoris Insonnia Forum 20 13-11-2012 02:40
Quei maledetti <<Perfino lui ci riesce!>> Timidboy Amore e Amicizia 16 12-12-2010 03:00
Un altro che non riesce a trovare donne... lomarcan77 Off Topic Generale 66 05-07-2010 21:13
Momenti in cui ci si sente estroversi e ci riesce tutto Blur SocioFobia Forum Generale 16 07-03-2010 02:14
come ti sei svegliato stamane ? pisolo SocioFobia Forum Generale 15 05-06-2009 00:26



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 18:45.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2