FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Rossore-Eritrofobia Forum
Rispondi
 
Vecchio 31-01-2017, 15:40   #101
Principiante
L'avatar di Misch93
 

Ognuno fa quello che vuole, si informa e sceglie. Nn ci sono regole su cosa fare ... Dipende da noi decidere cosa vediamo più appropriato
Vecchio 31-01-2017, 17:07   #102
Esperto
L'avatar di ansiolino
 

Quote:
Originariamente inviata da Misch93 Visualizza il messaggio
Ognuno fa quello che vuole, si informa e sceglie. Nn ci sono regole su cosa fare ... Dipende da noi decidere cosa vediamo più appropriato
esatto, ma visto che di sice che l'operazione è taboo, allora lo si dovrebbe dire anche per i medicinali e la psicoterapia visto che molti si lamentano di avere l'eritrofobia ma non provano niente per combatterla
Vecchio 31-01-2017, 19:40   #103
Esperto
L'avatar di Jacksparrow
 

Non penso la psicoterapia possa fare qualcosa, i farmaci creano dipendenza però è giusto ci sia una scelta meno drastica dell' intervento.
Ti faccio un esempio se sei depresso perché disoccupato o troppo brutto x una donna, sfido chiunque che la psicoterapia ti guarisce. Ti farà accettare il tuo stato, ma non troverai né lavoro né una ragazza grazie ai consigli degli esperti.
Vecchio 01-02-2017, 00:35   #104
Esperto
L'avatar di ansiolino
 

gli esempi che hai fatto c'entrano poco con quelli ''mentali''.
Quanto al fatto che farmaci e psicoterapia non funzionino anche qui ti devo contraddire.
Io quando andavo dalla psichiatra e dalla psicologa stavo molto meglio, pensavo molto meno al tormento dell'arrossire e, non arrossivo quasi mai. I motivi per cui ho smesso li ho spiegati mille volte (psichiatra smessa perchè appunto stavo meglio e volevo vedere se dipendeva dalle medicine, psicologa perchè era quella del consultorio e dopo un pò di tempo si è obbligati a interrompere)
Vecchio 12-02-2017, 21:47   #105
Esperto
L'avatar di Jacksparrow
 

Quote:
Originariamente inviata da ansiolino Visualizza il messaggio
gli esempi che hai fatto c'entrano poco con quelli ''mentali''.
Quanto al fatto che farmaci e psicoterapia non funzionino anche qui ti devo contraddire.
Io quando andavo dalla psichiatra e dalla psicologa stavo molto meglio, pensavo molto meno al tormento dell'arrossire e, non arrossivo quasi mai. I motivi per cui ho smesso li ho spiegati mille volte (psichiatra smessa perchè appunto stavo meglio e volevo vedere se dipendeva dalle medicine, psicologa perchè era quella del consultorio e dopo un pò di tempo si è obbligati a interrompere)
Spiegaci come la psicoterapia ti ha aiutato.
Ai farmaci non sono contrario, ho solo detto che creano dipendenza...
Conosco persone con problemi di timidezza o altro che sono guariti semplicemente con il matrimonio e i figli.

Ultima modifica di Jacksparrow; 12-02-2017 a 21:51.
Vecchio 13-02-2017, 01:01   #106
Esperto
L'avatar di ansiolino
 

Quote:
Originariamente inviata da Jacksparrow Visualizza il messaggio
Spiegaci come la psicoterapia ti ha aiutato.
Ai farmaci non sono contrario, ho solo detto che creano dipendenza...
Conosco persone con problemi di timidezza o altro che sono guariti semplicemente con il matrimonio e i figli.
lo puoi leggere ovunque, il rossore ''fobico'' è dato dalla paura, dalla vergogna, dal pensiero di una parte di se che non ci piace o non si accetta.
Prova a farci caso: quando diventi rosso è in certi contesti, con certe parole che richiamano una cosa di te che non ti piace. Ad esempio che so, se uno si reputa sfigato e sente la parola sfiga, inevitabilmente la collega e arrossisce. Altro esempio: uno si reputa brutto, se va in un luogo affollato credendosi brutto sa di attirare le attenzioni, in questo caso negative, come le attrae una persona bella (in questo caso positive), ma se uno ODIA essere brutto ecco che può arrossire.
Dalla psicologa sei (o almeno di dovrebbe essere, perchè molti si vergognano a dire tutto) un libro aperto e quindi ''scarichi'' tutti i tuoi pensieri, ciò che non hai mai detto a nessuno.

Dici anche di conoscere gente che è guarita col matrimonio e i figli, ecco dovresti chiedere a queste persone se per loro queste cose rappresentano, o sono cresciute con la convinzione, che l'essere sposati e con prole fosse la normalità, e che quindi non accettassero di non essere normali.
Vecchio 13-02-2017, 13:08   #107
Principiante
L'avatar di Misch93
 

Newsss

Settimana scorsa ero in palestra e dopo la mia oretta di corsa mi sono accorta che avevo la guancia sinistra più rossa della destra. Per intendersi la destra era rosata quella sinistra come se avessi preso uno schiaffone. E mia mamma che sa ha notato che la fronte aveva una leggera divisione tipo una linea. Ma se n'è accorta solo lei che sapeva e ci faceva caso. Io stessa la notavo a fatica. Cmq ecco è la prima volta che mi è successo e ade devo vedere se è perché ho fatto molta fatica in palestra ( stavo quasi morendo) o se succede sempre. Perché se succede solo dopo cosi tanta fatica chissene, sfido chiunque a nn essere sfigurato dopo un'ora di corsa, ma se succede anche normalmente abbiamo un problema da risolvere.
Ecco... Cioè in palestra siamo tutti in condizioni indecenti e la mia non era una differenza lampante tipo bianco-rosso ma cmq si vedeva un pochino. Ora..io sono ancora convinta e contenta dell'operazione se è questo che vi chiedete. Nn arrossisco più per le piccole cose e magari sono in imbarazzo in un primo momento (e in questo primo momento una volta arrossivo e quindi ciao mondo) ma poi mi passa e posso continuare.
Vi terrò aggiornati

Ultima modifica di Misch93; 13-02-2017 a 13:39.
Vecchio 13-02-2017, 13:56   #108
Esperto
L'avatar di Jacksparrow
 

Quote:
Originariamente inviata da Misch93 Visualizza il messaggio
Newsss

Settimana scorsa ero in palestra e dopo la mia oretta di corsa mi sono accorta che avevo la guancia sinistra più rossa della destra. Per intendersi la destra era rosata quella sinistra come se avessi preso uno schiaffone. E mia mamma che sa ha notato che la fronte aveva una leggera divisione tipo una linea. Ma se n'è accorta solo lei che sapeva e ci faceva caso. Io stessa la notavo a fatica. Cmq ecco è la prima volta che mi è successo e ade devo vedere se è perché ho fatto molta fatica in palestra ( stavo quasi morendo) o se succede sempre. Perché se succede solo dopo cosi tanta fatica chissene, sfido chiunque a nn essere sfigurato dopo un'ora di corsa, ma se succede anche normalmente abbiamo un problema da risolvere.
Ecco... Cioè in palestra siamo tutti in condizioni indecenti e la mia non era una differenza lampante tipo bianco-rosso ma cmq si vedeva un pochino. Ora..io sono ancora convinta e contenta dell'operazione se è questo che vi chiedete. Nn arrossisco più per le piccole cose e magari sono in imbarazzo in un primo momento (e in questo primo momento una volta arrossivo e quindi ciao mondo) ma poi mi passa e posso continuare.
Vi terrò aggiornati
L'operazione non mi risulta che risolve il problema rossore da sforzo fisico perché c'è un afflusso notevole di sangue, magari lo attenua un pò.
Però il rossore da palestra, ci può stare se non è oggetto di scherno o battute pesanti.
Ai tempi della scuola, dopo un ora di palestra ero rosso fuoco e stranamente nessuno mi prendeva in giro e io non ci facevo assolutamente caso anche se ero l'unico con quella reazione sulla pelle.
Però finite le scuole non sono più andato in palestra x evitare situazioni a rischio.
L'importante è che l'operazione porti una soluzione definitiva a quei rossori involontari a contatto con la gente...
Non siamo pagliacci da circo come una volta disse un deficiente alle mie spalle.

Ultima modifica di Jacksparrow; 13-02-2017 a 13:59.
Vecchio 13-02-2017, 21:04   #109
Principiante
L'avatar di Misch93
 

Certo hai ragione. Infatti in palestra è normale e nn ci faccio neanche caso ( anche se sono sempre l'unica che si arrossa così facilmente). Però mi ha messo in allerta che mi sono arrossata in modo diverso nelle due guance cosa che non mi era mai successa. Ora devo vedere se è stato un caso sporadico perché ero moribonda più del solito o altro... Ovviamente se mi succede solo, intendo la differenza di colorazione, in palestra non m'importa. Pace e amen. L'importante è che nn avvenga in situazioni di imbarazzo....anche se fino a ora nn è mai successo anzi nn si vede nulla. Vedremo (e speriamo)
Vecchio 13-02-2017, 21:06   #110
Principiante
L'avatar di Misch93
 

Quote:
Originariamente inviata da Jacksparrow Visualizza il messaggio
L'operazione non mi risulta che risolve il problema rossore da sforzo fisico perché c'è un afflusso notevole di sangue, magari lo attenua un pò.
Però il rossore da palestra, ci può stare se non è oggetto di scherno o battute pesanti.
Ai tempi della scuola, dopo un ora di palestra ero rosso fuoco e stranamente nessuno mi prendeva in giro e io non ci facevo assolutamente caso anche se ero l'unico con quella reazione sulla pelle.
Però finite le scuole non sono più andato in palestra x evitare situazioni a rischio.
L'importante è che l'operazione porti una soluzione definitiva a quei rossori involontari a contatto con la gente...
Non siamo pagliacci da circo come una volta disse un deficiente alle mie spalle.
È colpa anche di gente cretina così del fatto che siamo così suscettibili al nostro problema
Vecchio 21-02-2018, 23:24   #111
Principiante
 

anche io quello che mi faceva più terrore di tutto era arrossire per l'imbarazzo, sarei morta piuttosto. anche a me mi sta aiutando la psicologa ho capito che non è così grave anche se divento rossa ma la cosa principale è stata che ho capito che cosa per me mi faceva prendere fuoco. mi vergognavo di volermi sentire dire cose belle, mi odiavo per questo perkè odiavo tutti quanti. così credevo. penso che siano i due punti principali mi veniva prorpio il panico invece ora non ci penso e non lo divento
poi una volta ero rossissima perché ho fatto la scala di corsa e ho incontrato il vicino ho detto che avevo corso cme per giustificare la faccenda, da come mi ha guardato, vuoi che già stavo mettendo sta cosa in discussione, ho capito che alla maggior parte del mondo non frega niente se sono rossa o no. tutto qui per ognuno poi è diverso sicuro.
Vecchio 21-02-2018, 23:25   #112
Principiante
 

ps si poi non è che riesco sempre ma va meglio
Vecchio 22-02-2018, 00:41   #113
Esperto
L'avatar di Jacksparrow
 

Quote:
Originariamente inviata da Ripartoda Visualizza il messaggio
anche io quello che mi faceva più terrore di tutto era arrossire per l'imbarazzo, sarei morta piuttosto. anche a me mi sta aiutando la psicologa ho capito che non è così grave anche se divento rossa ma la cosa principale è stata che ho capito che cosa per me mi faceva prendere fuoco. mi vergognavo di volermi sentire dire cose belle, mi odiavo per questo perkè odiavo tutti quanti. così credevo. penso che siano i due punti principali mi veniva prorpio il panico invece ora non ci penso e non lo divento
poi una volta ero rossissima perché ho fatto la scala di corsa e ho incontrato il vicino ho detto che avevo corso cme per giustificare la faccenda, da come mi ha guardato, vuoi che già stavo mettendo sta cosa in discussione, ho capito che alla maggior parte del mondo non frega niente se sono rossa o no. tutto qui per ognuno poi è diverso sicuro.
Il problema è che arrossendo non sei solo te in imbarazzo ma spesso la gente che ti guarda e ti chiede se hai la febbre o fatto le lampade o preso una pasticca.
Finché fai le scale d'accordo, ma in altri contesti è un disastro specialmente sul lavoro.
Per una donna è passabile ma per un uomo è peggio.
Penso che alla base non c'è solo la vergogna ma piuttosto la voglia di non parlare con gli altri invece sei costretto a parlarci !! E dopo una due tre volte si esaspera la situazione. Ne abbiamo parlato mille volte del circolo vizioso.
Vecchio 22-02-2018, 07:31   #114
Esperto
L'avatar di claire
 

Non credo che farò l'intervento.L'eritrofobia è presente da sempre,ma arrossire non è la cosa peggiore che mi capita in quei momenti.Il peggio è bloccarmi e non riuscire a parlare,scappare.Non penso ci siano interventi per questo.
Vecchio 22-02-2018, 10:14   #115
Esperto
L'avatar di muttley
 

Quote:
Originariamente inviata da Jacksparrow Visualizza il messaggio
Non penso la psicoterapia possa fare qualcosa, i farmaci creano dipendenza però è giusto ci sia una scelta meno drastica dell' intervento.
Ti faccio un esempio se sei depresso perché disoccupato o troppo brutto x una donna, sfido chiunque che la psicoterapia ti guarisce. Ti farà accettare il tuo stato, ma non troverai né lavoro né una ragazza grazie ai consigli degli esperti.
Non si diventa depressi per aver perso lavoro o per non aver trovato un partner. La depressione è già presente, e le due cose sono più spesso delle conseguenze della prima.
Vecchio 22-02-2018, 14:44   #116
Esperto
L'avatar di Jacksparrow
 

Per me lo depressione è un fatto genetico quindi c'è una predisposizione.
Se prendiamo 10 licenziati , non saranno tutti depressi né prima né dopo.
Ognuno ha delle sensibilità più o meno accentuate degli altri , e si nasce così. Il trauma scatena la malattia ma non in tutte le persone.
Così come l'autostima è differente in ognuno.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a c'e' chi come me ha fatto l'operazione per l'eritrofobia ?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Ho fatto un sogno Dantes Off Topic Generale 2 27-01-2009 19:01
Mi sapete qnt è efficace l'operazione per l'eritrofobia?? janko Rossore-Eritrofobia Forum 1 04-11-2008 22:41
ma che fine ha fatto??? khesiah SocioFobia Forum Generale 6 20-08-2007 16:11
Come avete fatto? darkshine SocioFobia Forum Generale 2 11-08-2007 17:41
cos'ho mai fatto icek SocioFobia Forum Generale 7 25-06-2007 12:14



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 18:42.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2