FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Bullismo Forum
Rispondi
 
Vecchio 15-02-2021, 16:22   #41
Intermedio
L'avatar di Robin
 

No, non ho mai detto nulla ai miei genitori fino ai 18-19 anni (cioè quando era ormai tutto finito).
I miei avevano intuito che qualcosa non andava, ma i loro rimasero per molto tempo solo dei sospetti, non ricevendo alcuna informazione su ciò che accadeva a scuola da parte mia (anzi, io facevo di tutto per dissimulare). Più che altro, si erano convinti (sotto suggerimento di certi miei insegnanti espertoni colle fette di salame sugli occhi) che io avessi semplicemente problemi di timidezza, che le mie crisi fossero principalmente dovute al fatto che non riuscissi a legare coi miei coetanei.
Se avessi parlato i miei mi avrebbero sicuramente sostenuto.
Mi tenni tutto dentro invece, accrescendo così il mio disagio, in quanto non avevo nessuno con cui confidarmi, a cui chiedere aiuto, un parere. Feci tutto ciò perché mi reputavo un fallito, pensavo che stessi disonorando i miei genitori e mi vergognavo di ciò. Riconosco di essere stato uno sciocco nel credere tutto ciò. Però pace, non ce l'avrei fatta ad agire diversamente allora.

Ultima modifica di Robin; 15-02-2021 a 16:25.
Vecchio 15-02-2021, 19:57   #42
Esperto
L'avatar di Madeleine
 

Davano la colpa a me. In pratica, oltre al danno la beffa.
Vecchio 15-02-2021, 20:11   #43
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
Ma qui secondo me sono gli insegnanti che non puniscono mai i bulli. E pure i presidi che non puniscono gli insegnanti.
Un po' come capitava col nonnismo nelle caserme, il fenomeno è analogo secondo me.
Vecchio 15-03-2021, 16:58   #44
Esperto
L'avatar di cristinapinti
 

Quote:
Originariamente inviata da captainmarvel Visualizza il messaggio
bisogna dare autostima alle persone caratterialmente deboli che hanno problemi a reggere la pressione delle prevaricazioni e delle prese in giro altrui.
Invece, oltre a non dartela, te la peggiorano o al massimo ti dicono: "Ma quella la puoi trovare solo dentro di te" xD
Quote:
Originariamente inviata da captainmarvel Visualizza il messaggio
quando andavo a scuola non ero equipaggiato psicologicamente per reagire e difendermi dai bulletti e nessuno mi aiutava concretamente.
Io ho iniziato ad equipaggiarmi all'università, leggendo qualche libro, quindi quando ormai era troppo tardi xD
Vecchio 15-03-2021, 17:33   #45
Esperto
 

per mia scelta ne ho sempre parlato il meno possibile, ma, in certi casi ne ho parlato e sono sempre stati entrambi molto comprensivi e vicini emotivamente, in alcuni casi sono anche intervenuti a livello scolastico ma purtroppo, per come è fatta la scuola in italia, non servì quasi a nulla. Mi aiutarno a cambiare scuola e a sceglierla, quello si, mi ricordo che grazie alla loro rete di contatti indagarono su quale potesse essere il giusto equilibrio tra vicinanza/indirizzo/tranquillità degli studenti
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Bullismo scolastico e reazioni dei genitori
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Reazioni a Calcutta Eclipse Forum Musica 0 09-02-2018 02:28
Bullismo adolescenziale e bullismo adulto clark SocioFobia Forum Generale 12 22-06-2016 19:46
Reazioni esagerate clark SocioFobia Forum Generale 12 06-05-2014 12:38
nascere timidi+bullismo scolastico=rovina della vita tino Bullismo Forum 30 02-04-2009 17:07
Reazioni BadDream SocioFobia Forum Generale 6 31-03-2009 18:18



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 20:25.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2