FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 30-09-2019, 19:18   #1
Esperto
L'avatar di Palladipelo
 

prendo coraggio e apro un topic di getto..ho sempre pensato che se da adolescente avessi avuto una persona che mi avesse visto per davvero, mi avesse incoraggiato, oggi avrei una vita diversa.. i miei genitori per come hanno potuto sono stati presenti, però non sono stati abbastanza per me, ho sempre sentito una mancanza e la malinconia di non avere direzione nella vita, nessun modello da seguire o uno scopo che potessi perseguire.. invisibile in pratica ... Oggi un po' sono riuscita a rattoppare questa mancanza eppure questo stato d'animo non se n'è andato del tutto e rimane un tasto dolente.. voi avete avuto una persona che potete definire mentore o che comunque vi ha aiutato un po' a cambiare prospettiva riguardo il posto che avete nel mondo?
Ringraziamenti da
brisbian (30-09-2019), Hor (30-09-2019), thevenin (30-09-2019), vero82 (02-10-2019)
Vecchio 30-09-2019, 19:27   #2
Hor
Esperto
L'avatar di Hor
 

Due insegnanti supplenti alle scuole medie, molto brave, molto in gamba, hanno risollevato la situazione di un'intera classe che sprofondava nell'ignoranza a causa di tutti gli altri docenti assolutamente incapaci.
Purtroppo sono durate poco, erano appunto supplenti, hanno lavorato con noi solo per qualche mese, ma ancora adesso, a distanza di anni, ricordo con piacere le loro lezioni e tutto quello che hanno saputo dare a noi ragazzi in termini di umanità e rispetto.
Ringraziamenti da
misantropico (01-10-2019), Palladipelo (30-09-2019)
Vecchio 30-09-2019, 19:30   #3
Principiante
L'avatar di Michiru-1990
 

Ci penso anche io.
Adoro i miei genitori, so che mi vogliono bene ed hanno cercato di fare il meglio per me.
Però penso che se fossero stati diversi, se mi avessero sostenuto, se mi avessero insegnato a credere in me stessa e a volermi bene... forse ora questo mio lato di fs che odio non lo avrei.

A volte penso anche al fatto che sono figlia unica; magari una sorella o fratello più grande in gamba mi avrebbe aiutata.

Ultima modifica di Michiru-1990; 30-09-2019 a 20:08.
Ringraziamenti da
Leni Kollontaj (30-09-2019), Palladipelo (30-09-2019)
Vecchio 30-09-2019, 20:04   #4
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Palladipelo Visualizza il messaggio
prendo coraggio e apro un topic di getto..ho sempre pensato che se da adolescente avessi avuto una persona che mi avesse visto per davvero, mi avesse incoraggiato, oggi avrei una vita diversa.. i miei genitori per come hanno potuto sono stati presenti, però non sono stati abbastanza per me, ho sempre sentito una mancanza e la malinconia di non avere direzione nella vita, nessun modello da seguire o uno scopo che potessi perseguire.. invisibile in pratica ... Oggi un po' sono riuscita a rattoppare questa mancanza eppure questo stato d'animo non se n'è andato del tutto e rimane un tasto dolente.. voi avete avuto una persona che potete definire mentore o che comunque vi ha aiutato un po' a cambiare prospettiva riguardo il posto che avete nel mondo?
Penso di avere un problema simile. I miei genitori non sono cattive persone e non si sono comportati male, ci sono sempre stati. Tuttavia non mi hanno mai dato quella spinta decisiva, l'incoraggiamento che veramente mi serviva. Anzi, spesso mi hanno fatto rinunciare a determinate cose, perché volevo percorrere strade che per loro non erano sicure. Mi stanno un po' sul cazzo per questo.
Vecchio 30-09-2019, 21:17   #5
Esperto
L'avatar di Ciasty
 

Mi sento costantemente perso e bisognoso della mia bussola.
Vecchio 30-09-2019, 21:21   #6
~~~
Banned
 

Avrei voluto un maestro in gioventù

Però con il ruolo distinto del maestro, non un mio pari.

Bo

Comunque sì, servirebbero più punti di riferimento in generale in questo caos.
Vecchio 30-09-2019, 23:13   #7
Esperto
L'avatar di Gummo98
 

Magari un mentore lo avrei potuto avere, ma o mi sono rifugiato da lui, oppure non ho dato la minima idea di avere bisogno.
Sí penso davvero che lo avrei voluto, e se immaginavo sempre di avere un fratello della mia età con cui confrontarmi credo che il motivo inconscio sia proprio questo. La cosa che mi fa arrabbiare è che perfino nello stesso condominio ci sono persone che potrebbero aiutarsi a vicenda, ma queste cazzo di mura recidono ogni possibile contatto e si prosegue nel silenzio fino alla fine.
Vecchio 01-10-2019, 00:38   #8
Esperto
L'avatar di NatoMorto
 

Neanche il maestro myaghi sarebbe stato in grado di aiutarmi... Specie in passato... Da quando ho preso piena coscienza della mia situazione forse sarebbe stato utile per qualche suggerimento... Poiché un melo non sarà mai un pero
Vecchio 01-10-2019, 07:56   #9
Esperto
L'avatar di utopia?
 

Tutti quelli che han provato a farlo con me han fallito miseramente e hanno, buon per entrambi, rinunciato.
Questa gente solitamente cerca di inculcare nel prossimo deresponsabilizzazione e libertinismo spacciandoli per "minor rigidità" e "apertura al mondo".
Pessimo servizio all'umanità.
Vecchio 01-10-2019, 08:01   #10
Esperto
L'avatar di limitless
 

A dirla tutta ci hanno provato ad aiutarmi, più di tutti mia cugina, ma ha fallito miseramente per una mia mancanza di volontà nel farmi aiutare
Vecchio 01-10-2019, 18:43   #11
Esperto
L'avatar di Palladipelo
 

Non mi metto a quotare i vari messaggi perché non c'ho voglia e poi perché riguarda una sfera molto personale del proprio vissuto, in cui non esiste giusto e sbagliato. Nel frattempo grazie per le risposte che ho letto una ad una... Posso solo aggiungere che mentore o non mentore, si tratta sempre di cercare la propria strada, un senso...ognuno lo cerca a modo proprio.. di mio credo che dovrò migliorare a cercare di riempire questa mancanza con più sicurezza in me stessa, è triste ma nessun altro ci salverà
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Avere un mentore
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Avere 28 anni e non avere alcuna esperienza lavorativa Lunetta88 Ansia e Stress Forum 13 27-07-2016 01:38
Meglio avere il pane o avere i denti? muttley SocioFobia Forum Generale 48 20-02-2014 14:17
meglio avere la ragazza o avere un lavoro? LatrinLover Forum Scuola e Lavoro 257 07-12-2013 22:06
Quando si arriva ad avere 25 anni ed a non avere mai avuto un ragazzo in the deepest Sondaggi 64 04-03-2013 12:30
Meglio avere la ragazza o avere gli amici? Milo Amore e Amicizia 67 30-12-2010 19:29



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 10:04.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2