FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 01-04-2024, 17:56   #21
Esperto
L'avatar di JasonB
 

Nel mio caso, bullismo e rifiuti in gioventù.. mi fanno sentire sempre non all’altezza delle altre persone anche se sono tranquillamente alla mia portata
Vecchio 01-04-2024, 18:17   #22
Esperto
 

Le poch(issim)e cose che mi danno l'energia necessaria per socializzare sono poco o nulla interessanti per gli altri, che reggono quando va bene per poche volte e poi mollano il colpo.
E specularmente, le cose/modalità d'interazione interessanti per gli altri invece richiedono da parte mia un'energia che posso mantenere per poche volte o poco tempo al massimo.
La bassa autostima dovuta alla consapevolezza che per la Vulgata "giusto" = "conforme alla maggioranza", ovviamente non aiuta.
Ringraziamenti da
Bellatrix (01-04-2024)
Vecchio 01-04-2024, 18:41   #23
Esperto
L'avatar di froschio
 

La fs e la bassa autostima ci sono, ma di recente ho scoperto che ho proprio poca abilità nel trovare qualcosa da dire e ad interagire. Non mi viene nessuna idea e non trovo stimolanti la maggior parte delle interazioni e resto muto.
Vecchio 01-04-2024, 20:29   #24
Esperto
L'avatar di Jack Dundee 987
 

Quote:
Originariamente inviata da Nightlights Visualizza il messaggio
Se erano persone che ti prendevano per il culo perchè eri single hai fatto bene. Ci sono passato anch'io diversi anni fa.
Questa è gentaglia col cervello da bimbiminchia, le persone adulte non hanno bisogno di queste pagliacciate.
No, non nel mio caso, anzi nel primo periodo in cui mi ero ritirato hanno fatto di tutto per convincermi a restare nella compagnia.
Ovviamente io mi sentivo in imbarazzo ad essere rimasto l'unico single e ho cominciato ad inventarmi che avevo iniziato ad uscire con alcuni colleghi; se poi ci abbiano creduto o meno non saprei dirlo ma in ogni caso dopo 2/3 mesi non mi hanno più cercato, ed è stato meglio così.
Vecchio 01-04-2024, 23:24   #25
Esperto
L'avatar di varykino
 

boh principalmente perchè molte delle interazioni non mi rendono felice , nn m aggiungono niente , anzi quasi sempre mi levano qualcosa
Vecchio 02-04-2024, 09:30   #26
Esperto
L'avatar di sfigato
 

L ho fatto per manifesta incapacità, nello stare con la gente, con le ragazze... sono uscito in un gruppo per 2 anni negli anni scorsi... non sono stato capace di stringere un amicizia che fosse una, non sono stato capace di provarci con nessuna ragazza, nonostante ce ne fossero un paio che potevano fare al caso mio.. e quindi che uscire a fare?
Vecchio 02-04-2024, 13:39   #27
Esperto
L'avatar di Keith
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Le poch(issim)e cose che mi danno l'energia necessaria per socializzare sono poco o nulla interessanti per gli altri, che reggono quando va bene per poche volte e poi mollano il colpo.
E specularmente, le cose/modalità d'interazione interessanti per gli altri invece richiedono da parte mia un'energia che posso mantenere per poche volte o poco tempo al massimo.
La bassa autostima dovuta alla consapevolezza che per la Vulgata "giusto" = "conforme alla maggioranza", ovviamente non aiuta.
Io quando sto con la gente:“It's awfully considerate of you to think of me here And I'm much obliged to you for making it clear That I'm not here”
Questa Winston penso che lo saprai chi l'ha scritta.
Vecchio 02-04-2024, 14:19   #28
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Keith Visualizza il messaggio
Io quando sto con la gente:“It's awfully considerate of you to think of me here And I'm much obliged to you for making it clear That I'm not here”
Questa Winston penso che lo saprai chi l'ha scritta.
And I'm wondering who could be writing this song...

Ringraziamenti da
Keith (02-04-2024)
Vecchio 02-04-2024, 14:23   #29
Esperto
L'avatar di Maffo
 

Nel mio caso incide molto la vergogna
Vecchio 03-04-2024, 07:28   #30
Esperto
L'avatar di Crepuscolo
 

Come hanno scritto alcuni anche nel mio caso tutte e tre, però se devo sceglierne una dico "vergogna di sé stessi", questa è quella che mi blocca di più. L'ansia sociale riesco a tenerla sotto controllo se esco con un amico o se non c'è molta gente e l'asocialità pure, mi basta scambiare due parole solo con chi non mi sta troppo antipatico.
Vecchio 03-04-2024, 10:09   #31
Esperto
L'avatar di Saturnino
 

Succede in realtà per alcune dinamiche e caratteristiche di un gruppo che a me piacciono poco...non è una situazione sempre presente. Non mi va ad esempio quando il gruppo ha poco equilibrio ovvero ci sono sempre le stesse persone che prendono le decisioni e agli altri sta bene così e sono troppo succubi e passivi. Appena fiuto una situazione simile..cerco di stare alla larga da quel gruppo.
Vecchio 03-04-2024, 10:50   #32
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da cuginosmorfio Visualizza il messaggio
Una genetica come la mia avrebbe avuto bisogno di un'autostima spropositata tale da poter soverchiare il problema ed invece non ne ho ricevuta affatto.
Quando ho realizzato di essere uno scarafaggio, i luoghi al buio e lontano da tutti sono stata la mia naturale evoluzione.
Purtroppo per me ho anche sognato di essere un uomo; poi il sogno è finito e lo scarafaggio s'è svegliato.
Alla fine se sei 1.74 sei solo 1 cm al di sotto della media nazionale, c'é gente molto più bassa che socializza senza problemi.
L'aspetto fisico da solo secondo me non è sufficiente a scatenare un senso di inadeguatezza, direi che l'inadeguatezza nasce prima, magari il non piacersi fisicamente può intervenire in secondo luogo e aggiungersi al quadro generale di inidoneità.
Vecchio 03-04-2024, 10:58   #33
Esperto
L'avatar di cuginosmorfio
 

Quote:
Originariamente inviata da muttley Visualizza il messaggio
Alla fine se sei 1.74 sei solo 1 cm al di sotto della media nazionale, c'é gente molto più bassa che socializza senza problemi.
L'aspetto fisico da solo secondo me non è sufficiente a scatenare un senso di inadeguatezza, direi che l'inadeguatezza nasce prima, magari il non piacersi fisicamente può intervenire in secondo luogo e aggiungersi al quadro generale di inidoneità.
Sì ma infatti è quel che ho scritto: prima di tutto non ho autostima di me e ciò si è riversato sulla ossessione di bruttezza esteriore (non che interiormente io sia meglio ma anche qui è una conseguenza a valle del problema a monte).

Comunque -per fortuna o purtroppo- la smania di socializzare se n'è ita da mo'
Vecchio 03-04-2024, 20:23   #34
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Crepuscolo Visualizza il messaggio
Lo fate perché l'ansia di stare tra la gente vi fa stare male e allora evitate, lo fate perché non avete interesse a socializzare con gli altri o lo fate perché vi vergognate di voi stessi ed avete paura delle domande troppo personali?
Nel mio caso è più la seconda opzione: non ho mai avuto molto interesse a socializzare con gli altri perché non ho in pratica mai incontrato persone con cui mi trovassi bene e con cui avessi piacere a passare del tempo.
Poi tra l'altro a me non è mai importato di uscire in gruppo, mi trovo molto meglio nelle conversazioni a due
Vecchio 03-04-2024, 21:46   #35
Principiante
L'avatar di Gattonero
 

In primis perché la confusione nei luoghi pubblici dopo un po’ mi porta alla cosiddetta sovrastimolazione nervosa quindi inizio a sentirmi ansiosa, a disagio e distaccata dalla realtà; secondo perché mi sento sempre in difetto, mi sembra che tutti stiano più avanti di me, che abbiano una vita più interessante della mia e la sensazione che tutto ciò che faccio sia sempre la cosa sbagliata, che io sia sbagliata e questo mi pesa, forse a causa della mia bassa autostima 😔
Vecchio 04-04-2024, 10:53   #36
Esperto
L'avatar di Xchénnpossoreg?
 

Evito perché conosco già il finale di certe situazioni .

Tutto sommato ritengo di avere una buona capacità di analisi, leggo discretamente le persone e i contesti.
Sbaglio raramente, ogni tanto provo a sfidare le mie idee ma finisco sempre per rendermi conto della bontà dei miei ragionamenti.
Vecchio 04-04-2024, 12:16   #37
Esperto
L'avatar di vikingo
 

Lintroverso ha interessi più di nicchia deve trovare gente come lui e questo il problema in genere
Vecchio 04-04-2024, 22:52   #38
Intermedio
 

Io ho notato che evito di instaurare rapporti sociali perché in linea generale non ho più interesse a crearmi nuove amicizie e anche perché soffro do ansia sociale
mi sento a disagio se il gruppo di cui faccio parte in un determinato momento è numeroso.

Ultima modifica di L innominato; 04-04-2024 a 22:57.
Vecchio 05-04-2024, 20:48   #39
Des
Esperto
L'avatar di Des
 

Quando ero piccolo venivo umiliato pesantemente in qualsiasi ambiente frequentassi e più volte mi sono state messe le mani addosso.
Ora da adulto penso che qualsiasi persona possa potenzialmente farmi del male. Così me ne sto sempre per i fatti miei.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Ansia sociale, asocialità o vergogna di sé stessi
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
La fobia sociale è correlata con l'asocialità ? Savius SocioFobia Forum Generale 4 29-01-2014 19:15
Fobia sociale e asocialità? Breathe SocioFobia Forum Generale 12 14-04-2013 22:56
limite tra asocialità e fobia cancellato3663 Amore e Amicizia 10 26-03-2009 16:12
asocialità e abitudine cancellato3663 Amore e Amicizia 1 19-03-2009 16:18
ennesima conferma:freddezza e asocialità(x scarsa loquacità) giova88marpionesilenzioso Amore e Amicizia 0 27-12-2008 01:29



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 01:04.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2