FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 09-12-2018, 22:47   #61
Banned
 

La solitudine mi sta letteralmente divorando, é stata come un partner lei sa tutto di me. Ora che sto cercando compagnia, contatto come mai in vita mia, si sente tradita, abbandonata e cerca di vendicarsi attraverso le mie debolezze. Mi fa affrontare sfide da cui sa che ne uscirò inevitabilmente con le ossa rotte, mi sento sempre peggio. Quando torno da lei, lei rinfaccia i miei problemi i miei fallimenti, le mie mancanze in ambito sociale e mi fa impazzire. Non riesco a sopportare tutto questo

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
Ringraziamenti da
bukowskiii (10-12-2018)
Vecchio 09-12-2018, 23:00   #62
Esperto
L'avatar di Mike Patton
 

Idem.
Vecchio 09-12-2018, 23:07   #63
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Per un periodo l'ho amato e cercata, ora la soffro e vorrei combatterla ma l'alternativa è: stare con la gente che sempre e cmq, chi più chi meno, ti giudicano, ti aggrediscono verbalmente e tante altre cose. A fronte di rari momenti di divertimento e allegria ci sono tanti bocconi amari da mandar giù.
Ringraziamenti da
bukowskiii (10-12-2018)
Vecchio 10-12-2018, 16:10   #64
Principiante
L'avatar di LadyPhantom
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
Per un periodo l'ho amato e cercata, ora la soffro e vorrei combatterla ma l'alternativa è: stare con la gente che sempre e cmq, chi più chi meno, ti giudicano, ti aggrediscono verbalmente e tante altre cose. A fronte di rari momenti di divertimento e allegria ci sono tanti bocconi amari da mandar giù.
Eppure vedo molte persone che pur di non rimanere sole accettano di farsi giudicare, sfruttare, insultare ecc... addirittura quando commento un po' ironica "odio le persone" o "stare tanto a contatto con la gente mi sfianca" mi guardano tutti stupiti o straniti. Seriamente? Tutti felici di vivere in società?
Vecchio 10-12-2018, 16:30   #65
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da LadyPhantom Visualizza il messaggio
Eppure vedo molte persone che pur di non rimanere sole accettano di farsi giudicare, sfruttare, insultare ecc... addirittura quando commento un po' ironica "odio le persone" o "stare tanto a contatto con la gente mi sfianca" mi guardano tutti stupiti o straniti. Seriamente? Tutti felici di vivere in società?
La società funziona perché si cagano tutti nei pantaloni all'idea di rimanere soli.
Tutti felici di vivere in società? NO tutti felici di non essere soli.

Ultima modifica di bukowskiii; 10-12-2018 a 16:33.
Vecchio 10-12-2018, 17:11   #66
Avanzato
L'avatar di VG1983
 

Quote:
Originariamente inviata da LadyPhantom Visualizza il messaggio
Mi sento esattamente così
Mi sono resa conto una volta per tutte che non dipendo dalla presenza degli altri, ma dalla loro approvazione.

Domani per esempio dovrei andare a teatro a vedere un musical da sola. Non ho ancora trovato una persona come me che spenderebbe per stare in prima fila a vedersi quel tipo di spettacolo e va bene così, me lo posso godere benissimo da sola. Andare a teatro o al cinema in generale mi fa sempre stare bene.
Eppure mi vergogno a dire che ci vado da sola. Essendo un regalo che mi sono fatta per il mio compleanno oltretutto, appare ancora più triste e patetico agli occhi degli altri e quindi la mia versione ufficiale è: "Mi hanno regalato un biglietto per questo spettacolo e domani vado a vederlo con degli amici, non è fantastico??"

E' assurdo e ridicolo che per essere lasciato in pace tu debba mentire
Ma perché dovresti mentire? Vai da sola a vedere una cosa che ami... Chi è più forte? Tu o chi per muovere un passo deve sempre essere circondato da qualcuno? Non è da sfigati fare le cose da soli, anzi.
Ringraziamenti da
LadyPhantom (10-12-2018), Stasüdedòs (10-12-2018), zoe666 (10-12-2018)
Vecchio 10-12-2018, 18:50   #67
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da LadyPhantom Visualizza il messaggio
Eppure vedo molte persone che pur di non rimanere sole accettano di farsi giudicare, sfruttare, insultare ecc... addirittura quando commento un po' ironica "odio le persone" o "stare tanto a contatto con la gente mi sfianca" mi guardano tutti stupiti o straniti. Seriamente? Tutti felici di vivere in società?
poi dipende.. farsi sfruttare no! al massimo un po', ma nei limite del dignitoso.
farsi insultare no
farsi giudicare..un po' ci può stare.
E' che bisogno essere dello stato d'animo di saper controbattere con battute.. attualmente non ho questo stato d'animo, questa prontezza..o forse non sono più abituato.

No, felici di vivere in società no, ma la solitudine totale è peggio.
Vecchio 10-12-2018, 22:29   #68
Principiante
L'avatar di LadyPhantom
 

Quote:
Originariamente inviata da VG1983 Visualizza il messaggio
Ma perché dovresti mentire? Vai da sola a vedere una cosa che ami... Chi è più forte? Tu o chi per muovere un passo deve sempre essere circondato da qualcuno? Non è da sfigati fare le cose da soli, anzi.
Razionalmente la penso così, ne sono convintissima....
Poi però quando mi guardano tutti dall'alto in basso come se fossi strana o sfigata finisco col sentirmi piccola piccola...
Alla faccia della risolutezza
Vecchio 10-12-2018, 23:51   #69
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Quote:
Originariamente inviata da LadyPhantom Visualizza il messaggio
Razionalmente la penso così, ne sono convintissima....
Poi però quando mi guardano tutti dall'alto in basso come se fossi strana o sfigata finisco col sentirmi piccola piccola...
Alla faccia della risolutezza
Ma al cinema ci sono tante persone che vanno da sole, non è una stranezza o una cosa assolutamente inconsueta... Va be', al cinema ormai già è molto se ci va qualcuno .
Una volta andai da solo ad uno spettacolo, cioé ero proprio da solo nella sala ... Unico spettatore.
Vecchio 15-12-2018, 06:24   #70
Esperto
L'avatar di Anonimo.
 

Io voglio il contatto sociale, perchè un tempo mi bastava la scuola, ora che non ho neanche essa, non ho diritto a stare in contatto con altri coetanei?
Vecchio 15-12-2018, 09:29   #71
Esperto
L'avatar di limitless
 

Ora come ora preferisco stare da solo, poiché gran parte della compagnia che ho travato erano dei completi pezzi di merda, stare con gente che non ti rispetta e ti giudica e magari anche ti sfotte non fa per me, dovrei mandare giù un tale boccone amaro ? No grazie
Vecchio 15-12-2018, 09:38   #72
Esperto
L'avatar di Saturnino
 

Sono dell'idea che ci voglia un po' di equilibrio...nel senso di non eccedere ne da una parte ne dall'altra ma trovare un buon compromesso. Intendo dire...che ci dev'essere il momento in cui si sta in compagnia...anche adattandosi un poco (ma senza fare attività troppo lontane dal nostro modo di essere), ma ci deve anche essere il momento in cui ci si vuole dedicare esclusivamente a se stessi e alle proprie passioni. Un aspetto non deve escludere l'altro.
Vecchio 15-12-2018, 10:03   #73
Esperto
L'avatar di Blue Sky
 

Quote:
Originariamente inviata da Saturnino Visualizza il messaggio
Sono dell'idea che ci voglia un po' di equilibrio...nel senso di non eccedere ne da una parte ne dall'altra ma trovare un buon compromesso. Intendo dire...che ci dev'essere il momento in cui si sta in compagnia...anche adattandosi un poco (ma senza fare attività troppo lontane dal nostro modo di essere), ma ci deve anche essere il momento in cui ci si vuole dedicare esclusivamente a se stessi e alle proprie passioni. Un aspetto non deve escludere l'altro.
Esatto, l'equilibrio è fondamentale. La funzionalità comporta equilibrio.


Tuttavia (e qui rispondo più in generale, non al tuo post) se l'equilibrio è un obiettivo, bisogna anche capire come perseguirlo, e in che situazione personale ci si trova.

Io personalmente credo di dover fare una certa violenza su me stesso. Sto maturando una visione della vita secondo cui l'estroversione, a mio parere, vince. Le abilità sociali e comunicative sono le prime, in tutti i campi. Io non posso cambiare ciò che sono, ma un po' lo devo fare. Devo fare un'intensa attività di esposizione sociale, supportata da un percorso "cognitivo" che mi faccia capire quanto è importante condividere.

Poi è chiaro che parlo per me, ognuno ha il suo punto di "rottura" e non ci si può esporre tutti allo stesso modo.

Ultima modifica di Blue Sky; 15-12-2018 a 10:12.
Vecchio 15-12-2018, 11:02   #74
Esperto
L'avatar di Masterplan92
 

Estroversione vince sempre..concordo con bluesky
Vecchio 13-08-2019, 19:57   #75
Avanzato
 

Ve lo ricordate l'utente che ha inserito il topic? Qualcuno lo sente ancora?
Vecchio 13-08-2019, 20:55   #76
Esperto
L'avatar di Ciasty
 

Fosse per me vivrei in solitudine ma non so come riuscire a campare
Vecchio 13-08-2019, 21:00   #77
Esperto
L'avatar di SamueleMitomane
 

Mesi?
Mhm
Vecchio 13-08-2019, 21:06   #78
Banned
 

Siamo animali sociali.
Vecchio 14-08-2019, 00:50   #79
Intermedio
L'avatar di Psico[a]patico
 

Quote:
Originariamente inviata da bukowskiii Visualizza il messaggio
A fine adolescenza ho fatto terra bruciata, me ne pento solo in parte perché i problemi di allora sono gli stessi di oggi ossia se volessi frequentare una persona che mi piace dovrei sorbirmi tutta la sua comitiva e io sono allergico alle comitive.
Completamente d'accordo. La solitudine ha valore se affiatata a un minimo di socialità, un MINIMO eh. Alla lunga il troppo stroppia.
Vecchio 14-08-2019, 07:09   #80
Esperto
L'avatar di DeadSoul
 

La solitudine, alla lunga, fa impazzire.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Amavo la solitudine ora la soffro in modo esagerato
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Sono stato bloccato da una tipa che amavo! Svers0 Amore e Amicizia 48 07-06-2018 21:01
Soffro di lavorofobia cancellato16798 Forum Scuola e Lavoro 90 06-01-2016 09:59
-dottore, soffro di amnesia! >soffre di amnesia? -soffro di amnesia?!? awasted Ansia e Stress Forum 15 19-07-2011 07:54
C'e' modo e modo di capire!! logger99 DOC Forum 16 07-08-2010 11:30
Esagerato senso della gerarchia muttley SocioFobia Forum Generale 3 24-09-2008 12:12



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 10:44.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2