FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Timidezza Forum
Rispondi
 
Vecchio 31-12-2022, 17:47   #61
Esperto
L'avatar di TãoSozinho
 

A volte mi capita.....

.... di avere qualcosa da dire.
Ringraziamenti da
bukowskiii (31-12-2022)
Vecchio 13-05-2023, 11:56   #62
Principiante
 

Di solito è l'altro a portare avanti la discussione, perché ho paura di essere rifiutato se parlassi di qualcosa che mi interessa, o di me, e sento di non avere qualcosa da dire.
A volte mi capita di esserne in grado, però poi mi blocco e segue un silenzio imbarazzante. Poi ripenso a quello che ho detto e mi giudico perché credo di aver detto solo cazzate.
Ringraziamenti da
Stan Kezza (13-05-2023)
Vecchio 13-05-2023, 12:19   #63
Avanzato
 

È una cosa che mi capita spesso, non riesco a mantenere vivo l'interesse dell'altra persona e ho paura a fare delle battute perché non saprei come replicare all'eventuale risposta.
Vecchio 13-05-2023, 12:38   #64
Esperto
 

Sempre. È uno dei vari risvolti negativi dei problemi che ho.
Poi vedi e senti in giro gente che parla sempre, pur di non tenere la bocca chiusa dicono cazzate senza senso.in ogni caso hanno sempre qualcosa da dire, sanno tutto, hanno mille argomenti. Io no. Non ho argomenti, una volta che ho detto che lavoro cosa dovrei dire di interessante della mia vita, che non c'è niente
Ringraziamenti da
Asocial87 (13-05-2023), SMS94 (14-05-2023)
Vecchio 11-06-2023, 17:55   #65
Principiante
L'avatar di SixSamurai
 

Non so mai cosa dire perché non ho interessi e quindi come potete immaginare non ho niente da raccontare.

C'è da dire che il problema non mi si presenta perché non parlo mai con nessuno in generale
Vecchio 11-06-2023, 18:25   #66
Banned
 

Ma guarda, oramai ho avuto così poca vita sociale che nemmeno saprei come approcciare un discorso, soprattutto con una donna naturalmente. In un certo senso, quello che vorrei ora è semplicemente sparire dal mondo. Poi, ammesso che trovi una donna, non appena capirebbe come sono e il bullismo subito, credi che starebbe con uno come me? HAHAHAHAHA.
Vecchio 11-06-2023, 18:36   #67
Esperto
 

Ultimamente mi vengono i brividi e un freddo improvviso quando sono a disagio in una conversazione. È davvero imbarazzante.
Vecchio 11-06-2023, 22:17   #68
Esperto
L'avatar di ocelot83
 

Molto spesso...
Vecchio 11-06-2023, 22:21   #69
Esperto
L'avatar di gaucho
 

Sempre. Al massimo do una risposta durante un’intera conversazione e poi mi isolo e vorrei andarmene starmene per i fatti miei
Vecchio 12-06-2023, 08:32   #70
Esperto
L'avatar di NatoMorto
 

A me capita abbastanza... Ma non per timidezza o Alzheimer... Mi si blocca proprio il cervello... Perché?... Uno degli effetti della depressione
Vecchio 12-06-2023, 09:04   #71
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Io delle volte non ho proprio voglia di parlare, non scatta proprio a monte.
Anche perché penso che se mi mettessi a parlare di certe cazzate che mi interessano le persone si annoierebbero, sarebbero fuori posto, un po' come i miei interventi nel forum, i miei muri di testo, sarebbe roba simile, so che quasi nessuno lo tollera, qua però mi sfogo, tanto se uno non vuol leggere passa avanti e basta.

Ultima modifica di XL; 12-06-2023 a 09:09.
Vecchio 12-06-2023, 11:27   #72
Esperto
L'avatar di Clover
 

Ho una capacità di improvvisazione e ironia che aiuta a riempire momenti di silenzio, quindi riesco a tenere dialoghi senza grandi difficoltà.
Ringraziamenti da
dystopia (12-06-2023)
Vecchio 12-06-2023, 11:49   #73
Banned
 

Dovrebbe capitare spesso ad alcuni tuttologi e sapientoni, ma a loro non capita mai
Vecchio 12-06-2023, 12:12   #74
Esperto
L'avatar di Crepuscolo
 

Sono uno che si solito parla poco, dico quello che devo dire ma senza aggiungere infiniti e inutili dettagli. Anche sul forum i miei messaggi sono corti la maggior parte delle volte, non voglio annoiare gli altri.
Solo con le persone con cui ho molta confidenza (2/3) chiacchiero liberamente.
Vecchio 12-06-2023, 12:46   #75
Super Moderator
L'avatar di dystopia
 

In passato era un mio problema, adesso si è attenuato. Ho imparato alcune cose utili, ad esempio (in una conversazione informale) sono da preferire le "domande aperte" (che danno modo all'altro di rispondere in modo esteso) e non le "domande chiuse" (sì/no/non so), che al contrario tendono a chiudere. Le domande aperte permettono di aggiungere dettagli, di creare ulteriori percorsi, nuovi argomenti ecc. Altra cosa importante è capire lo stile dell'interlocutore. Io avevo (e ho) il superpotere di far addormentare la gente Molte volte mi è successo che, parlando con qualcuno, casualmente viene fuori un argomento che io conosco, mi vengono chieste informazioni e io (credendo di essere utile e per nulla invasiva) inizio a raccontare un mare di cose, troppe cose, le persone si stordiscono e si congelano Ecco, quella è una cosa da non fare, significa che stai occupando troppo spazio e l'altro si sente oppresso. La cosa migliore è seguire l'andamento della conversazione e non imporre il nostro stile
Ringraziamenti da
okabe (12-06-2023)
Vecchio 12-06-2023, 14:33   #76
Principiante
L'avatar di okabe
 

Quote:
Originariamente inviata da dystopia Visualizza il messaggio
In passato era un mio problema, adesso si è attenuato. Ho imparato alcune cose utili, ad esempio (in una conversazione informale) sono da preferire le "domande aperte" (che danno modo all'altro di rispondere in modo esteso) e non le "domande chiuse" (sì/no/non so), che al contrario tendono a chiudere. Le domande aperte permettono di aggiungere dettagli, di creare ulteriori percorsi, nuovi argomenti ecc. Altra cosa importante è capire lo stile dell'interlocutore. Io avevo (e ho) il superpotere di far addormentare la gente Molte volte mi è successo che, parlando con qualcuno, casualmente viene fuori un argomento che io conosco, mi vengono chieste informazioni e io (credendo di essere utile e per nulla invasiva) inizio a raccontare un mare di cose, troppe cose, le persone si stordiscono e si congelano Ecco, quella è una cosa da non fare, significa che stai occupando troppo spazio e l'altro si sente oppresso. La cosa migliore è seguire l'andamento della conversazione e non imporre il nostro stile
Nooo, voglio avere anche io il potere di stordire le persone
Vecchio 12-06-2023, 15:19   #77
Super Moderator
L'avatar di dystopia
 

Quote:
Originariamente inviata da okabe Visualizza il messaggio
Nooo, voglio avere anche io il potere di stordire le persone
Molto utile da usare contro i nemici
Mentre loro si riprendono tu hai il tempo di fuggire
Vecchio 12-06-2023, 16:21   #78
Esperto
L'avatar di Maffo
 

Quote:
Originariamente inviata da dystopia Visualizza il messaggio
In passato era un mio problema, adesso si è attenuato. Ho imparato alcune cose utili, ad esempio (in una conversazione informale) sono da preferire le "domande aperte" (che danno modo all'altro di rispondere in modo esteso) e non le "domande chiuse" (sì/no/non so), che al contrario tendono a chiudere. Le domande aperte permettono di aggiungere dettagli, di creare ulteriori percorsi, nuovi argomenti ecc. Altra cosa importante è capire lo stile dell'interlocutore. Io avevo (e ho) il superpotere di far addormentare la gente Molte volte mi è successo che, parlando con qualcuno, casualmente viene fuori un argomento che io conosco, mi vengono chieste informazioni e io (credendo di essere utile e per nulla invasiva) inizio a raccontare un mare di cose, troppe cose, le persone si stordiscono e si congelano Ecco, quella è una cosa da non fare, significa che stai occupando troppo spazio e l'altro si sente oppresso. La cosa migliore è seguire l'andamento della conversazione e non imporre il nostro stile
Sì anch'io vorrei il potere di stordire la gente, molto utile quando ti fanno una domanda imbarazzante e non sai come rispondere

Io invece sono il contrario, se qualcuno mi chiede una cosa vado dritto al sodo e gli do una risposta di due righe.

Poi lo fissò in silenzio per capire se la mia risposta gli è piaciuta
Vecchio 12-06-2023, 16:56   #79
Super Moderator
L'avatar di dystopia
 

Quote:
Originariamente inviata da Maffo Visualizza il messaggio
Sì anch'io vorrei il potere di stordire la gente, molto utile quando ti fanno una domanda imbarazzante e non sai come rispondere

Io invece sono il contrario, se qualcuno mi chiede una cosa vado dritto al sodo e gli do una risposta di due righe.

Poi lo fissò in silenzio per capire se la mia risposta gli è piaciuta
La risposta breve e precisa è ottima per esempio in contesti formali. Io ho sempre avuto la tendenza a parlare molto, a scuola venivamo anche incoraggiati in questo senso, quindi ancora oggi, se mi viene chiesto qualcosa e so rispondere, più dettagli do e più utile mi sento... ma dipende dal contesto infatti, a volte è più utile dare la risposta precisa e senza fronzoli
Ringraziamenti da
Maffo (12-06-2023)
Vecchio 12-06-2023, 17:56   #80
Esperto
L'avatar di Clover
 

dystopia usa "stordiraggio"
Ringraziamenti da
dystopia (12-06-2023)
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a A voi capita mai di non sapere che dire
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Stare bene in mezzo alla gente senza sapere cosa dire TheDutchPhobic SocioFobia Forum Generale 6 06-06-2020 18:10
Sapere cosa scrivere ma non sapere cosa dire dark_angel Storie Personali 4 14-09-2015 00:45
Non sapere cosa dire e sentirsi frustrati piccola SocioFobia Forum Generale 31 12-06-2015 08:37
Non sapere mai cosa dire...? Giacomo79 Amore e Amicizia 15 02-04-2010 22:46



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 23:08.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2