FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 14-05-2024, 07:57   #21
Banned
 

Boh robe da guru indiani, o da tossici
Ringraziamenti da
anahí (14-05-2024)
Vecchio 14-05-2024, 09:58   #22
Esperto
L'avatar di cuginosmorfio
 

Il "presente" è per chi non s'arrende
Vecchio 14-05-2024, 11:34   #23
Principiante
L'avatar di Tatsuhiro Satō
 

Il consiglio dello psicologo non è insensato secondo me.
Pensare continuamente al passato e al futuro ti fa rimanere in una situazione di Stasi, questo perchè il passato e il futuro non possono essere modificati in quanto non esistono, come fai a modificare qualcosa finita o che ancora non è iniziata?
Il presente lo puoi modificare o almeno provarci, ma il passato per quanto tu ci pensi è sempre quello, quindi a che serve arrovellarsi il cervello per qualcosa che è ormai andata così.
Per il futuro è lo stesso discorso.
Ognuno di noi ci pensa, ma se questo pensiero è qualcosa di sporadico va pure bene, ma se è una cosa continua e invadente creerà problemi perchè non c'è soluzione a qualcosa che non esiste più nè a qualcosa che non esiste ancora.
Vecchio 14-05-2024, 11:39   #24
Esperto
L'avatar di Edwin
 

Esiste altro, oltre che al presente?

Tutto ciò che riguarda il futuro è al massimo metafisica, nel senso che si fanno previsioni e piani e ideazioni su qualcosa che fattualmente non esiste.
Vecchio 14-05-2024, 13:24   #25
Esperto
L'avatar di AvolteRitorno
 

Quote:
Originariamente inviata da Melmoth Visualizza il messaggio
Io non so come si faccia a vivere nel presente, voi ne siete a conoscenza? E' un consiglio che mi sento ripetere di frequente anche da psicologi da cui sono stato, ma a me ha sempre puzzato di boiata new age. Il presente mi sfugge continuamente e vivo sempre oscillando tra passato e futuro... forse è una cosa mia strutturale o è proprio l'essere umano ad essere strutturato così, nel bene e nel male si vive di ricordi e in funzione di progetti futuri. Se uno non è motivato da essi e si proviene da un passato deprimente ci si trascina a stento e con sofferenza. Vivere nel presente non si addice a forme di coscienza elevate o a chi è avvezzo all'astrazione. Forse solo gli animali riescono a vivere nel qui ed ora, beati loro.
Questa la mia opinione:

Io credo che il consiglio che ti senti ripetere spesso sia, per dirlo più correttamente, di vivere "giorno per giorno", poi trasformato colloquialmente - forse con troppa leggerezza - in vivere nel presente.

Infatti tutti, volenti o nolenti, viviamo nel presente, condizionati da passato e futuro (anche gli animali lo fanno anche se in modo minore e diverso dall'uomo).

Vivere "giorno per giorno" quindi non significa non farsi influenzare da passato e futuro e vivere solo l'attimo, significa semplicemente non programmare troppo, non avere grosse progettualità a lungo e medio termine. In soldoni non fare troppi progetti e vedere solo come va giorno per giorno.

Il fatto che funzioni è un altro paio di maniche.
Vecchio 14-05-2024, 16:25   #26
Principiante
L'avatar di Melmoth
 

Infatti non mi convince la sua attuabilità. Mi sembra applicabile in poche circostanze e non da tutti.

Mi ricorda un pò il consiglio "sii te stesso", al di là del suo utilizzo da slogan contiene comunque una verità. Scavando a fondo può avere molteplici significati e un senso profondo, e in parte ci credo pure. Resta il fatto che è applicabile al meglio soprattutto da coloro che per esempio sono ben integrati e allineati a determinati valori/ modi di essere. Per chi non rientra nella "normalità" subirà ostracismo e spesso dovrà sforzarsi di essere ciò che non è, ma questo è un altro discorso ancora
Vecchio 14-05-2024, 17:07   #27
Esperto
L'avatar di Maffo
 

Quote:
Originariamente inviata da Edwin Visualizza il messaggio
Esiste altro, oltre che al presente?

Tutto ciò che riguarda il futuro è al massimo metafisica, nel senso che si fanno previsioni e piani e ideazioni su qualcosa che fattualmente non esiste.
"Vivere nel presente" è chiaramente una metafora che indica il prestare attenzione a ciò che sta succedendo intorno a noi piuttosto che fantasticare o pensare al passato o al futuro.

È chiaro che ognuno di noi è vivo, ed è vivo in questo momento presente, non credo che ci sia ancora la tecnologia per viaggiare nel tempo
Vecchio 14-05-2024, 17:23   #28
Esperto
L'avatar di Edwin
 

Quote:
Originariamente inviata da Maffo Visualizza il messaggio
"Vivere nel presente" è chiaramente una metafora che indica il prestare attenzione a ciò che sta succedendo intorno a noi piuttosto che fantasticare o pensare al passato o al futuro.

È chiaro che ognuno di noi è vivo, ed è vivo in questo momento presente, non credo che ci sia ancora la tecnologia per viaggiare nel tempo
Appunto, quindi non ha senso preoccuparsi del futuro entro certi limiti (tipo studiare per avere possibilità migliori) perchè non esiste
Vecchio 14-05-2024, 18:10   #29
Principiante
L'avatar di Tatsuhiro Satō
 

Quote:
Originariamente inviata da Edwin Visualizza il messaggio
Appunto, quindi non ha senso preoccuparsi del futuro entro certi limiti (tipo studiare per avere possibilità migliori) perchè non esiste
Non solo non ha senso ma è dannoso perchè si creano delle aspettative nel futuro, aspettative che poi quando il futuro diventerà presente potrebbero essere non realizzabili, perchè non sempre le cose vanno come vogliamo noi.
Le aspettative sono un quasi sicuro fallimento e il fallimento ci porta a soffrire e recriminare sulla nostra sfortuna e sulle nostre decisioni passate. E si ritorna quindi a pensare al passato e al futuro e il presente lo passiamo così impantanato a pensare a cose inutili è dannose, è un circolo vizioso.

Ultima modifica di Tatsuhiro Satō; 14-05-2024 a 18:13. Motivo: Avevo dimenticato di scrivere una cosa.
Vecchio 14-05-2024, 18:38   #30
Hor
Esperto
L'avatar di Hor
 

Chi dice che esiste solo il presente evidentemente non conosce ancora la teoria del tempo come "blocco".
https://en.wikipedia.org/wiki/Eterna...osophy_of_time)
Ringraziamenti da
whatever83 (14-05-2024)
Vecchio 14-05-2024, 19:44   #31
Intermedio
 

A proposito di vivere nel presente, qualcuno ha provato la meditazione mindfulness? Io ho fatto qualche tentativo informale, ma ogni volta che riesco per un po' di tempo a rimanere concentrato sul mio respiro finisco per addormentarmi.
Vecchio 14-05-2024, 19:47   #32
Hor
Esperto
L'avatar di Hor
 

Quote:
Originariamente inviata da whatever83 Visualizza il messaggio
A proposito di vivere nel presente, qualcuno ha provato la meditazione mindfulness? Io ho fatto qualche tentativo informale, ma ogni volta che riesco per un po' di tempo a rimanere concentrato sul mio respiro finisco per addormentarmi.
A me hanno provato a farmela fare nei gruppi di riabilitazione psichiatrica che ho seguito, ma non è servita a granché visto che continuavo a pensare ai fatti miei anche nei momenti in cui non avrei dovuto.
Ringraziamenti da
whatever83 (14-05-2024)
Vecchio 14-05-2024, 23:04   #33
Intermedio
L'avatar di Sharp
 

C'era un periodo in cui ero fissato con questa filosofia di vita, leggevo Eckhart Tolle e pensavo sta cosa del vivere nel presente fosse la chiave di volta della felicità.

Ho imparato che, come tanti altri spunti di self improvement, sono concetti interessanti sulla carta ma nella pratica credo funzionino a pieno solo per poche persone.
Vecchio 14-05-2024, 23:05   #34
Principiante
L'avatar di Melmoth
 

Quote:
Originariamente inviata da whatever83 Visualizza il messaggio
A proposito di vivere nel presente, qualcuno ha provato la meditazione mindfulness? Io ho fatto qualche tentativo informale, ma ogni volta che riesco per un po' di tempo a rimanere concentrato sul mio respiro finisco per addormentarmi.
La sto facendo in questo periodo la sera proprio per andare a letto un pò più rilassato e con meno pensieri, a volte mi riesce altre volte meno. Al momento mi basta così ma l'ideale sarebbe abituare il corpo/mente a questo stato di calma per avere benefici anche al di fuori della meditazione tipo nei momenti più stressanti e ansiosi, ma credo ci voglia tempo e allenamento...
Ringraziamenti da
whatever83 (15-05-2024)
Vecchio 18-05-2024, 09:39   #35
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Io credo che se a monte uno non è interessato al presente così com'è, questo interesse nessuno può davvero suscitarlo, la mente andrà sempre altrove.
E' come suggerire "cerca di provare interesse per una cosa che non ti interessa", "prova amore per una donna per cui non provi amore", ...
Mi sembrano sempre cose un po' paradossali, forse cercano di creare una sorta di cortocircuito mentale e farti andare in stati non proprio uguali, ma simili a quelli di trance?
Concentrati su questo e quell'altro... si ripete (può essere il respiro, un oggetto e così via) Ma se tu a monte non hai interessa a concentrarti su questo e quell'altro oggetto specifico, perché dovresti farlo? Non c'è motivo vero dentro di te e non lo farai, e tutto il giochetto fallisce miseramente.
Se mi metti una bella donna nuda davanti vedi come mi concentro subito su quel che vedo e sul mio presente, ma se nel mio presente vuoi mettermi davanti oggetti grigi, noiosi, brutti e frustranti per me, perché mai dovrei soffermarmi su queste cose?
Questa cosa "vivere nel presente" ad alcuni può sembrare un costringersi a concentrarsi su roba che disturba addirittura, e invece di star meglio questi poi magari stanno addirittura peggio.
Supporre che l'attenzione di una persona possa esserci per qualsiasi cosa, secondo me è errato a monte, per alcuni può esserci interesso e attenzione per certi tipi di oggetti, (concreti o astratti non fa differenza), che sia il presente, il futuro, il passato, il racconto di un libro, una donna, il respiro o altro... Mentre per altri no.

Poi c'è anche da discutere sul concetto di "stare meglio" perché io più si va avanti più penso che non si è affatto d'accordo su cosa significhi "stare meglio", e quindi non c'è veramente cura che tenga, a monte c'è un disaccordo abbastanza radicale che butta nella spazzatura una serie di cure che vorrebbero avere un qualche riconoscimento oggettivo unanime, ma che non può esserci mai davvero.

Se a te fa star bene pregare pure che hai visto che statisticamente fa star bene la maggioranza delle persone, sia quelli che praticano che i convertiti, manco puoi venirmi a raccontare che è una cura per i mali della vita che dovrebbe essere riconosciuta anche da me. Io prego e mi rompo le balle, non credo in dio, e per me sono boiate, non vedo come potrei trarre giovamento da questa roba, certo se le avessi queste idee e fossi una di queste persone starei meglio, ma non ce le ho e non sono una di queste persone, che dobbiamo concludere che non credere in dio è un'idea disfunzionale per il benessere? E' davvero convincente questo discorso? Per me no, è una boiata.

Il concetto di idea o pratica disfunzionale in tal senso è molto discutibile a monte per me.

Ultima modifica di XL; 18-05-2024 a 10:35.
Vecchio 18-05-2024, 10:08   #36
Esperto
L'avatar di Smeraldina
 

Il passato non esiste più,il presente si deve cercare di migliorare come si può,lo so molto difficile per noi,il futuro si cerca di programmarlo ma non si può farlo completamente,neanche i normali possono farlo perchè la vita è piena di imprevisti e capitano disgrazie anche a loro.
Vecchio 18-05-2024, 10:11   #37
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Quote:
Originariamente inviata da Smeraldina Visualizza il messaggio
Il passato non esiste più,il presente si deve cercare di migliorare come si può,lo so molto difficile per noi,il futuro si cerca di programmarlo ma non si può farlo completamente,neanche i normali possono farlo perchè la vita è piena di imprevisti e capitano disgrazie anche a loro.
Ma una persona più che altro vorrebbe vivere abbastanza bene, ora cosa sia questo abbastanza bene e come ottenerlo non è affatto così chiaro per me, non c'è veramente un accordo generale. Tante filosofie di vita diffuse e rimedi potrebbero essere errati per un certo singolo. E' chiaro che quando dicono "vivere nel presente" indicano una particolare modalità di essere nel presente, ma nel presente ci siamo sempre e non possiamo non esserci, è sciocco ordinare a qualcuno di "vivere nel presente" intendendo "essere nel presente", si vuole indicare una modalità particolare di essere nel presente.
Nel presente ci siamo per forza, ma si può esserci in una miriade di modi diversi, dormendo, leggendo immergendosi nel contenuto di una lettura, affrettandosi perché se no si fa tardi a un appuntamento, fantasticando, sognando, mica per forza come dicono loro. La mente è già praticamente sempre nel presente a qualsiasi cosa pensi, ma a volte si occupa di certi oggetti altre volte di altri, non deve essere educata ad essere nel presente, ci è per forza nel presente anche quando pensa al passato con dei ricordi o al futuro con delle aspettative. La loro idea è che debba concentrarsi su certe cose specifiche, ci sono oggetti privilegiati verso cui noi dovremmo provare interesse, ma secondo me questa cosa non è scontata, potrebbe non esserci a monte questo interesse e non riesco a capire come si risolve la cosa, se io e altri abbiamo interessi un po' in contrasto non è che con la meditazione si risolve la cosa, gli interessi in contrasto impediscono a monte di mettere in pratica la meditazione come desiderano loro.

Ultima modifica di XL; 18-05-2024 a 10:28.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Vivere nel presente
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
L'importanza di vivere il presente mike21 SocioFobia Forum Generale 15 10-12-2014 20:51
"Vivere nel presente" Imagine SocioFobia Forum Generale 19 21-09-2013 14:35
Vi capita di rifugiarvi nel passato per fuggire al presente? lowman's Depressione Forum 27 12-05-2011 17:50
Ulteriore caduta. Vivere solo nel virtuale fa tanto schifo quanto vivere nel reale. Death SocioFobia Forum Generale 22 24-10-2010 14:52
La chiave per essere felici è VIVERE NEL MOMENTO PRESENTE Robedain Ansia e Stress Forum 76 03-10-2010 00:43



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 01:48.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2