FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Bullismo Forum
Rispondi
 
Vecchio 15-08-2018, 11:24   #1
Principiante
L'avatar di Tamino
 

Oggi è ferragosto, ovviamente sono solo, ma ho scelto di essere solo, perché penso di aver capito una cosa.
La gente è sadica, cerca in tutti i modi di gonfiare la sua stupida autostima, e per fare questo cerca qualcuno con cui prendersela, da sfottere. E io solo la vittima perfetta, basso, con la faccia triste, con nessuna energia in corpo, lo sanno che non risponderò, che hanno trovato qualcuno con cui divertirsi.

Proprio questo sabato un tizio che manco conoscevo ha cominciato ha darmi noia e tocchiciarmi la barba ed i miei amici invece di difendermi, ridevano con lui e gli davano man forte.

Io ero stanco da un'altra settimana di lavoro volevo un po' riposarmi almeno il fine settimana, invece esco per ritrovarmi più incazzato e stressato di prima.

Meglio stare in casa, perché dovrei uscire solo per dare soddisfazione alla stronzi che ci sono in giro. Io voglio solo essere lasciato in pace.

Sono anni che ci provo e ci riprovo e ottengo solo rifiuti e prese per il culo, mentre gli altri si divertono e si accoppiano come grilli. Mi odio
Ringraziamenti da
Lazzaro (16-08-2018), Masterplan92 (17-08-2018), Psico[a]patico (17-08-2018)
Vecchio 15-08-2018, 11:27   #2
Esperto
L'avatar di NatoMorto
 

Ti capisco perfettamente
Vecchio 15-08-2018, 11:56   #3
Esperto
L'avatar di hermit94
 

Alzare le mani quando serve, subire alla lunga consuma, io ora subirei perché sto male, ma a volte bisogna reagire se le angherie diventano pesanti
Vecchio 15-08-2018, 14:04   #4
Principiante
L'avatar di Tamino
 

Quote:
Originariamente inviata da Life Visualizza il messaggio
Alzare le mani quando serve, subire alla lunga consuma, io ora subirei perché sto male, ma a volte bisogna reagire se le angherie diventano pesanti
Un giorno di questi spero di trovare la forza, soprattutto mentale, per alzare le mani. Ovviamente il meglio sarebbe umiliarli verbalmente, ma se non ne hai le capacità qualcosa dovrai pur fare per difenderti.
Vecchio 15-08-2018, 14:10   #5
Esperto
L'avatar di hermit94
 

Quote:
Originariamente inviata da Tamino Visualizza il messaggio
Un giorno di questi spero di trovare la forza, soprattutto mentale, per alzare le mani. Ovviamente il meglio sarebbe umiliarli verbalmente, ma se non ne hai le capacità qualcosa dovrai pur fare per difenderti.
Non dico sia la soluzione, magari verbalmente potresti risolvere, ma pensando a me è al mio passato, forse se mi fossi sfogato ora non avrei rabbia repressa e non sarei ammalato, ovviamente dipende dal caso a caso e da chi ti sfotte e se in modo scherzoso o pesante
Ringraziamenti da
Dorian Gray (15-08-2018)
Vecchio 15-08-2018, 14:23   #6
Banned
 

mandali tutti a fanculo, meglio stare soli che uscire con certa gente
Ringraziamenti da
alleny82 (15-08-2018), Emanuele85 (15-08-2018), limitless (15-08-2018), NatoMorto (15-08-2018), Psico[a]patico (17-08-2018), SingleHeroine (15-08-2018)
Vecchio 15-08-2018, 15:30   #7
Avanzato
 

Quote:
Originariamente inviata da Life Visualizza il messaggio
Alzare le mani quando serve, subire alla lunga consuma, io ora subirei perché sto male, ma a volte bisogna reagire se le angherie diventano pesanti
Sì ma cosa puoi fare alzando le mani quando gli altri sono in numero maggiore?
Vecchio 15-08-2018, 16:00   #8
Esperto
L'avatar di alleny82
 

Quote:
Originariamente inviata da Dorian Gray Visualizza il messaggio
Sì ma cosa puoi fare alzando le mani quando gli altri sono in numero maggiore?
In questo caso meglio correre via o andare in giro con qualcun altro che sia disposto a picchiare... in cambio di cene al ristorante, soldi
Vecchio 15-08-2018, 16:11   #9
Esperto
L'avatar di hermit94
 

Quote:
Originariamente inviata da Dorian Gray Visualizza il messaggio
Sì ma cosa puoi fare alzando le mani quando gli altri sono in numero maggiore?
Colpirne uno per educarne cento
Vecchio 15-08-2018, 17:41   #10
Principiante
L'avatar di Tamino
 

Quote:
Originariamente inviata da Dorian Gray Visualizza il messaggio
Sì ma cosa puoi fare alzando le mani quando gli altri sono in numero maggiore?
Eh boh! Il punto è questo non vedo vie di uscita. Se sto in casa soffro per la solitudine, se esco vengo continuamente attaccato o comunque mi ritrovo in situazioni spiacevoli. Non riesco a concentrarmi a lavoro, faccio un quarto di quello che potrei fare con il mio cervello. Non riesco più nemmeno a leggere o a giocare ad un videogioco, la mia mente è completamente annebbiata. La prossima settimana sarò in ferie e probabilmente le passerò in casa steso sul letto a piangere o a cuocere per la rabbia e poi sarò più stanco di prima. Se torno dallo psichiatra mi riempono solo di calmanti perché poi se mi arrabbio è un problema e reingrasserei 10 chili, così la gente avrebbe altri motivi per sfottermi.
Non so che fare, mi sembra che sia tutto programmato, che il mio ruolo sia fare la vittima sacrificale, uno su cui tutti si sfogano per passare una vita migliore e che un giorno deve per forza suicidarsi. Non lo faccio solo per non dagli la soddisfazione di aver vinto, di esser riusciti a distruggere così tanto una persona..
Vecchio 15-08-2018, 18:05   #11
Avanzato
 

Quote:
Originariamente inviata da Life Visualizza il messaggio
Colpirne uno per educarne cento
Ci vuole grande coraggio!
Vecchio 15-08-2018, 18:27   #12
Esperto
L'avatar di SamueleMitomane
 

Già già, ti capisco perfettamente. Basso e faccia triste, hai descritto me proprio. Ma questi problemi ormai son passati, la tua assomiglia ad una fase che ho ormai superato, ma la sensazione di inadeguatezza è rimasta.
Se vuoi uscire di casa, fallo da solo. Si lo so è triste, ma te lo dico per esperienza personale: in casa per troppo tempo rischi le crisi nervose. Cazzo ne so, passeggia, vai in un parco, leggi, vai in biblioteca.
Vecchio 15-08-2018, 18:28   #13
Avanzato
L'avatar di Saturnino
 

Se questi gli chiami amici poi.....ridere assieme a uno che ti sfotte....liberati di loro subito.....non farti più sentire..e poi vedi tu cosa fare per trovare altra gente meno stronza con cui uscire qualche volta.
Vecchio 15-08-2018, 18:51   #14
Esperto
L'avatar di limitless
 

La stessa situazione si è venuta a creare con un gruppo di ragazzi con uscivo nell'ultimo anno, la cosa è cosi degenerata che ormai ogni serata era fatta solo di sfotto e risate alle spalle, conoscendo la mia totale incapacità di gestire tale situazioni, ho deciso di troncare di netto ogni rapporto e salvare quel briciolo di dignità che mi restava.
Vecchio 15-08-2018, 19:37   #15
Esperto
L'avatar di Pablo's way
 

Partirei da un concetto, le persone non puoi cambiarle, nemmeno se le prendi a calci in culo, perché può anche essere che il metodo funzioni per avere un po' di rispetto e che ti dia anche una certa soddisfazione sul momento, ma sempre teste di cazzo rimangono e perciò dovresti tenerle lontano dalla tua vita.

Quando ci si trova in situazioni del genere, dove si viene presi di mira e le persone che dovrebbero esserti amiche si dimostrano immature e un po' stronze assecondando quesi atteggiamenti, se possibile è il caso di cambiare aria, perché alla lunga la situazione potrebbe destabilizzarti a livello psicologico.

E' una ambiente tossico per te, se non riesci a risolvere la situazione parlandone, se non ci sono margini, meglio tirarsene fuori.
Vecchio 17-08-2018, 02:54   #16
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da Tamino Visualizza il messaggio
Oggi è ferragosto, ovviamente sono solo, ma ho scelto di essere solo, perché penso di aver capito una cosa.
La gente è sadica, cerca in tutti i modi di gonfiare la sua stupida autostima, e per fare questo cerca qualcuno con cui prendersela, da sfottere. E io solo la vittima perfetta, basso, con la faccia triste, con nessuna energia in corpo, lo sanno che non risponderò, che hanno trovato qualcuno con cui divertirsi.

Proprio questo sabato un tizio che manco conoscevo ha cominciato ha darmi noia e tocchiciarmi la barba ed i miei amici invece di difendermi, ridevano con lui e gli davano man forte.

Io ero stanco da un'altra settimana di lavoro volevo un po' riposarmi almeno il fine settimana, invece esco per ritrovarmi più incazzato e stressato di prima.

Meglio stare in casa, perché dovrei uscire solo per dare soddisfazione alla stronzi che ci sono in giro. Io voglio solo essere lasciato in pace.

Sono anni che ci provo e ci riprovo e ottengo solo rifiuti e prese per il culo, mentre gli altri si divertono e si accoppiano come grilli. Mi odio
No sbagliatissimo, devi odiare gli altri, non te stesso. La tua unica colpa è stata quella di uscire dalla comfort zone per esporti e metterti in una situazione priva di difese. Estirpa dalla tua vita chi non ti capisce e chi non ti merita.
Solo perché vogliono ostentare a tutti i costi una felicità, non significa che sia reale, è quasi sicuramente questione di apparire.
Apparire a tutti i costi in una società in cui se non tieni il passo sei out.
Possono prendersela con chiunque ma la loro autostima sarà sempre fragile come il ghiaccio, lavora sulla tua e cerca di conservarla, alla facciaccia loro.
Vecchio 20-08-2018, 08:41   #17
Principiante
 

Fai bene! A me capita di sentirmi più solo quando sono fra la gente che quando sono davvero da solo...
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Uscire di casa non ha più senso
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Uscire fuori di casa Bluto SocioFobia Forum Generale 19 26-01-2013 04:40
Che senso ha uscire ogni tanto razorback SocioFobia Forum Generale 23 16-12-2012 03:08
Non ha più senso uscire con gli amici... Barcollo Amore e Amicizia 2 16-08-2011 21:41
USCIRE DI CASA alessand SocioFobia Forum Generale 56 25-04-2010 23:55
uscire di casa mr_duke SocioFobia Forum Generale 49 30-08-2009 13:24



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 15:09.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2