FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 10-07-2018, 20:04   #1
Intermedio
 

Chi si è iscritto all'Universita cosciente di essere fobico o meno, avete pensato a che lavoro avreste fatto terminato il percorso di studi?
Ringraziamenti da
hermit94 (10-07-2018)
Vecchio 10-07-2018, 20:31   #2
Esperto
L'avatar di Svalvolato
 

No, anzi mi sono iscritto proprio per evitare di lavorare.
Ringraziamenti da
SamueleMitomane (10-07-2018)
Vecchio 10-07-2018, 20:34   #3
Esperto
L'avatar di Hazel Grace
 

mi sono iscritta solo per l'interesse che avevo per quelle materie ma non avevo nessuna idea di cosa avrei fatto dopo.Non l'ho mai avuta e non riesco tutt'ora ad averla e questo mi fa sentire di meno rispetto a tutti gli altri.. insomma chi non ha un obiettivo? inoltre avevo l'ansia del lavoro all' epoca, ho rifiutato parecchie chiamate dopo il diploma
Vecchio 10-07-2018, 20:45   #4
Hor
Esperto
L'avatar di Hor
 

Anch'io non ho minimamente pensato al futuro lavorativo, ho scelto l'università solo per interesse verso la materia da studiare.
Il lavoro poi l'ho trovato, ma praticamente per caso (agganci, conoscenze).
Vecchio 11-07-2018, 17:59   #5
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da Hazel Grace Visualizza il messaggio
mi sono iscritta solo per l'interesse che avevo per quelle materie ma non avevo nessuna idea di cosa avrei fatto dopo.Non l'ho mai avuta e non riesco tutt'ora ad averla e questo mi fa sentire di meno rispetto a tutti gli altri.. insomma chi non ha un obiettivo? inoltre avevo l'ansia del lavoro all' epoca, ho rifiutato parecchie chiamate dopo il diploma
Che laurea si tratta?
Vecchio 11-07-2018, 18:02   #6
Esperto
L'avatar di Hazel Grace
 

Quote:
Originariamente inviata da Mik80 Visualizza il messaggio
Che laurea si tratta?
triennale beni culturali
Vecchio 12-07-2018, 17:53   #7
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da Hazel Grace Visualizza il messaggio
triennale beni culturali
è gia tanto se un lavoro lo hai trovato, ma come ci sei arrivata ,tramite beni culturali?Lo sbocco principale sarebbe nel pubblico.
Vecchio 12-07-2018, 18:10   #8
Esperto
L'avatar di Hazel Grace
 

Quote:
Originariamente inviata da Mik80 Visualizza il messaggio
è gia tanto se un lavoro lo hai trovato, ma come ci sei arrivata ,tramite beni culturali?Lo sbocco principale sarebbe nel pubblico.
no quello che faccio non c'entra nulla con beni culturali
Vecchio 12-07-2018, 18:17   #9
Esperto
L'avatar di ESPROC
 

Quote:
Originariamente inviata da Mik80 Visualizza il messaggio
Chi si è iscritto all'Universita cosciente di essere fobico o meno, avete pensato a che lavoro avreste fatto terminato il percorso di studi?
Si, mi ero informato un po' ed avevo parlato con gente che aveva fatto scelte simili (avevo anche chiesto a qualcuno qui sul forum via MP, non mi ricordo il suo nick)
Vecchio 12-07-2018, 18:25   #10
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da Hazel Grace Visualizza il messaggio
no quello che faccio non c'entra nulla con beni culturali
Se ti può consolare ho una cugina laureata in beni culturali ,ma lavoro come impiegata in una ditta di ferramenta, chiaramente non c'entra nulla. Un altra sempre triennale beni culturali fa l'operaia.
Vecchio 12-07-2018, 18:29   #11
Avanzato
L'avatar di Palmiro
 

Sto frequentando un master di 1 livello molto impegnativo, in ambito economico... Lo sbocco principale sarebbe proprio il management-imprenditorialità, figurati la pressione che sento addosso

E non è nemmeno della Bocconi o simili, ma un "umile" master tenuto da unige
Vecchio 12-07-2018, 22:36   #12
Esperto
L'avatar di Lory
 

Quote:
Originariamente inviata da Mik80 Visualizza il messaggio
Se ti può consolare ho una cugina laureata in beni culturali ,ma lavoro come impiegata in una ditta di ferramenta, chiaramente non c'entra nulla. Un altra sempre triennale beni culturali fa l'operaia.
che tristezza questa cosa
Vecchio 13-07-2018, 19:07   #13
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da Hazel Grace Visualizza il messaggio
mi sono iscritta solo per l'interesse che avevo per quelle materie ma non avevo nessuna idea di cosa avrei fatto dopo.Non l'ho mai avuta e non riesco tutt'ora ad averla e questo mi fa sentire di meno rispetto a tutti gli altri.. insomma chi non ha un obiettivo? inoltre avevo l'ansia del lavoro all' epoca, ho rifiutato parecchie chiamate dopo il diploma
E pensi che io ce l'abbia?L'introversione limita non poco le ambizioni professionali.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Universita e lavoro.
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Odio il lavoro-il lavoro odia me cancellato1785 SocioFobia Forum Generale 135 20-05-2018 00:43
Lavoro o università? Pillola rossa o Pillola blu? Locharb SocioFobia Forum Generale 11 01-09-2016 22:21
Il lavoro per un sociofobico.Che lavoro fate? brio93 Trattamenti e Terapie 60 02-04-2014 17:57
Università e lavoro Ginta Forum Scuola e Lavoro 14 15-08-2012 19:11
SONDAGGIO: UNIVERSITà O LAVORO? olef84 Forum Scuola e Lavoro 13 17-02-2006 15:33



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 13:47.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2