FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale > Amore e Amicizia
Rispondi
 
Vecchio 04-01-2023, 18:30   #21
Esperto
L'avatar di Varano
 

Da app non si vedono le scritte in firma, comunque è capitato anche a me per brevi periodi, poi il tempo aiuta e arrivano nuove fantasie

Inviato dal mio moto g32 utilizzando Tapatalk
Vecchio 18-01-2023, 15:43   #22
Avanzato
 

Per avere nuove fantasie bisogna incontrare persone con regolarità. Per i fobici è raro perchè magari evitano o non han occasione di corsi, lavoro, palestra...
poi magari con autostima inesistente ci si sente inappetibili e...non si riesce neanche a invaghirsi di qualcun altro. ed è così che per abitudine e comodità si rimane interessati alla stessa persona per anni

Ultima modifica di Giovedì; 22-02-2023 a 21:11.
Vecchio 18-01-2023, 17:51   #23
Esperto
 

Credo tu ti sia già risposta da sola.
L'isolamento è la causa di questa situazione e solo ritrovando una nuova socialità potresti superare questi pensieri.

Per dire... io stesso, trovandomi oggi molto solo, spesso ripenso ai bei tempi di quando ero fidanzato e tendo a idealizzare solo la parte bella della relazione con la mia ex...di conseguenza ti assale la nostalgia, quasi a dimenticare che poi il rapporto si è chiuso tribolando non poco.

Insomma, l'effetto nostalgia ci chiude in un loop e ci "fotte" mentalmente...
Vecchio 18-01-2023, 21:30   #24
Esperto
 

Sfondi una porta aperta.
Mi accade (tutt'ora dopo anni) la stessa cosa riguardo la mia ex fidanzata. Mi ritrovo in tutto ciò che hai descritto.
L'isolamento sociale non c'entra: quando pensi a qualcuno (o ti piace qualcuno) puoi anche stare in una comitiva di venti persone tutti i giorni, ma il pensiero non ti abbandonerà. E' una delle cose più naturali del mondo e non c'è da fermare il pensiero.... soltanto bisogna accettare di averlo.
Vecchio 21-01-2024, 21:19   #25
Avanzato
 

E alla fine ci hanno fatto pure la canzone


Due minuti _ Calcutta
Vecchio 21-01-2024, 21:26   #26
Esperto
L'avatar di gaucho
 

Quote:
Originariamente inviata da Giovedì Visualizza il messaggio
E alla fine ci hanno fatto pure la canzone


Due minuti _ Calcutta

Che bella quella canzone
Vecchio 21-01-2024, 22:05   #27
Esperto
L'avatar di Maffo
 

Mi è successo quando avevo 16 anni, ora non mi succede più.

Il mare è pieno di pesci, forse devi solo provare a cambiare aria
Vecchio 21-01-2024, 22:57   #28
Esperto
L'avatar di Nightlights
 

A volte ho dei pensieri verso qualche ragazza che conosco, sia nella vita reale ma anche utentesse qui dentro. Ma non sono ossessioni, più che altro sono pensieri piacevoli. Pensare a queste persone mi dà sensazioni piacevoli.
Vecchio 22-01-2024, 11:09   #29
Avanzato
L'avatar di AvolteRitorno
 

Da adulto mi è successo solo una volta (lasciamo perdere l'adolescenza che è passata da troppo) e dura, anche se affievolita, ancora oggi dopo una decina d'anni dai fatti.
Oggi non cerco più nulla, siamo fuori tempo limite, basta sprecare lacrime ed energie, eppure se ogni tanto mi arriva un messaggio da quella persona (quando va a lei a distanza di mesi, totalmente a caso) devo fare di tutto per non lasciarmi coinvolgere, per non permettermi di ricaderci. Ed è veramente dura farlo (lo scorso dicembre è capitato ed ho resistito).

Ci siamo conosciuti tramite amicizie comuni anche se lei è relativamente distante ed era in zona solo per un periodo, ci siamo avvicinati inizialmente per il fatto di avere in comune tante sfighe nella vita e abbiamo proseguito la conoscenza a distanza al telefono. Ci siamo accorti fin dall'inizio che oltre alle esperienze comuni fra noi c'è una chimica, una sorta di energia elettrica che quando entriamo a contatto riempie l'aria di scintille. Solo che evidentemente la cosa manda in corto circuito solo me, lei l'avverte distintamente ma non è abbastanza per "friggere". Comunque sia si è andati avanti, si è usciti da soli, ci si è tenuti la mano, coccolati, sono scappati anche alcuni baci, ma poi lei si allontanava. Credevo la sua fosse paura di una cosa così grande, di farsi travolgere, di avere una situazione familiare delicata che impediva certi colpi di testa. Ma non era così.

Dal canto mio ero in una sorta di limbo, non pensavo che a lei giorno e notte, per farla felice ho anche iniziato a fare delle cose che non avrei mai creduto possibile uscire da me (poi ho scoperto che queste cose, che io le inviavo tramite messaggi, non le conservava neanche). Sono passati mesi così, senza per altro vederci fisicamente, le poche persone che sapevano della cosa mi ammonivano, di non lasciarmi andare così, che io nel mezzo della cosa non me ne rendevo conto, ma c'era qualcosa di sbagliato. Ed avevano ragione.

Per tagliare corto, lei nella situazione ci "sguazzava", le piaceva così, uno che le moriva dietro (ammesso palesemente), ma non aveva alcuna intenzione di andare oltre (col senno di poi aveva il suo "cagnolino fedele" a distanza che le riempiva le giornate). Addirittura, per tenermi buono credo, abbiamo fatto delle "cose" online che io non credevo di fare mai. Ma a me tutto questo non è mai bastato, volevo di più, ho procrastinato mesi e mesi, crogiolandomi in questo "fittizio" rapporto a distanza.

Poi, forse ritrovando un po' di lucidità finalmente, mi sono deciso a darle un ultimatum, o spostavamo le cose a un livello superiore (per il quale io sarei stato disposto a mollare la mia città e il mio lavoro per starle vicino), oppure io non sarei più stato disposto a fare le cose a distanza. Lei ha reagito come se "cadesse dal pero", dicendo che non aveva capito la situazione, che provava qualcosa ma non così forte (da lì odio la frase "ti amo di bene"), che dovevo accontentarmi di quello che c'era, addirittura che se quel che mi mancava era il sesso avremmo potuto incontrarci sporadicamente solo per quello, ma a livello sentimentale non poteva dare altro. Il colpo è stato duro, come viaggiare in auto a 100 all'ora con la radio ad alto volume e veder materializzarsi un muro davanti.

Le ho concesso ancora del tempo per cambiare idea, ma invece di prendere una decisione sono riprese le solite dinamiche senza più discutere della cosa. Alla fine, passando qualche mese veramente come uno straccio, impedendomi fisicamente di contattarla (ma pensandola h24), sono riuscito in qualche modo a staccarmene... e lei non ha fatto nulla per impedirmelo (se non messaggi dal tono "pensaci, non perdiamo quello che abbiamo"). Poi sono passati anni, in cui ho cercato solo di "dimenticare", e un bel giorno, dal nulla ha ripreso a scrivermi come nulla fosse, raccontandomi della sua nuova vita sentimentale e chiedendo addirittura consigli. Anche questo mi ha abbattuto molto, anche a distanza di anni, soprattutto il mio modo di reagire a questi messaggi, per me era cambiato poco, ero felice di sentirla e più volte ho pensato di riavvicinarmi, per fortuna, memore del passato me lo impedisco. Ed è così da tanti anni, ma anche oggi, se lei mi dicesse che ha cambiato idea, credo che mollerei tutto e andrei da lei
Mi faccio pena da solo.
Vecchio 22-01-2024, 11:38   #30
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da AvolteRitorno Visualizza il messaggio
Lei ha reagito come se "cadesse dal pero", dicendo che non aveva capito la situazione, che provava qualcosa ma non così forte (da lì odio la frase "ti amo di bene"), che dovevo accontentarmi di quello che c'era, addirittura che se quel che mi mancava era il sesso avremmo potuto incontrarci sporadicamente solo per quello, ma a livello sentimentale non poteva dare altro.
Scusa se è poco... io avrei accettato, poi che ne sai... da cosa può nascere cosa...
Vecchio 22-01-2024, 14:31   #31
Avanzato
L'avatar di AvolteRitorno
 

Quote:
Originariamente inviata da eddy sesterzi Visualizza il messaggio
Scusa se è poco... io avrei accettato, poi che ne sai... da cosa può nascere cosa...
Eddy non ti dico che non ci ho pensato, perché mentirei. Il fatto è che era un ripiego, accettandolo avrei accettato anche il fatto che i miei sentimenti non contavano nulla, mi sarei preso il contentino e sarei andato totalmente contro tutto quello che provavo ("tieni il biscottino cagnolino, ti lascio in casa solo tutto il giorno e non ti porto neanche a pisciare... ma vedi come sono brava? Ti do sempre il biscottino" una cosa così). Eh sì, in fondo forse sono anche un coglione.

Mi viene in mente questa mitica scena (dal minuto 5:10 al 6:30)

https://www.dailymotion.com/video/x8028kq
Vecchio 22-01-2024, 14:55   #32
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da AvolteRitorno Visualizza il messaggio
Eddy non ti dico che non ci ho pensato, perché mentirei. Il fatto è che era un ripiego, accettandolo avrei accettato anche il fatto che i miei sentimenti non contavano nulla, mi sarei preso il contentino e sarei andato totalmente contro tutto quello che provavo ("tieni il biscottino cagnolino, ti lascio in casa solo tutto il giorno e non ti porto neanche a pisciare... ma vedi come sono brava? Ti do sempre il biscottino" una cosa così). Eh sì, in fondo forse sono anche un coglione.

Mi viene in mente questa mitica scena (dal minuto 5:10 al 6:30)

https://www.dailymotion.com/video/x8028kq
Solo tu sai se ti piace davvero tanto per farlo... a volte con le strafighe bisogna scendere un pò a compromessi e mettere l'orgoglio da parte che te lo dico a fare... poi a letto la punivi in natura con gli interessi... je dovevi fa sentì la presenza 🙃
Ringraziamenti da
AvolteRitorno (22-01-2024)
Vecchio 22-01-2024, 22:01   #33
Avanzato
L'avatar di AvolteRitorno
 

Quote:
Originariamente inviata da AvolteRitorno Visualizza il messaggio
Oggi non cerco più nulla, siamo fuori tempo limite, basta sprecare lacrime ed energie, eppure se ogni tanto mi arriva un messaggio da quella persona (quando va a lei a distanza di mesi, totalmente a caso) devo fare di tutto per non lasciarmi coinvolgere, per non permettermi di ricaderci. Ed è veramente dura farlo (lo scorso dicembre è capitato ed ho resistito).
Sarà il karma, telepatia, mi ha sgamato e legge questo forum, la fortuna è cieca ma la sfiga ci vede benissimo? Non so, ma proprio questa sera, dopo più d un mese che non la sentivo continua a scrivere... vorrei piantarla di rispondere.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Togliersi una persona dalla testa appena ti viene in mente
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Non mi viene in mente cosa fare SkywalkerJR Amore e Amicizia 11 19-06-2021 17:56
Cosa vi viene in mente se vi chiedo di pensare a un vostro pregio? :) nebbiolina95 SocioFobia Forum Generale 98 25-06-2013 01:46
Lucio Dalla ci ha lasciati - Si va e si viene.... amarlena Off Topic Generale 27 03-03-2012 10:52
il pericolo viene dalla Spagna...... TONNO Trattamenti e Terapie 2 13-09-2010 21:47
dalla testa ai piedi!!!! minavagante Sudorazione Eccessiva - Iperidrosi Forum 19 13-07-2009 11:37



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 01:52.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2