FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale > Amore e Amicizia
Rispondi
 
Vecchio 28-10-2022, 03:59   #1
Avanzato
 

Ciao ho un problema,
ho razionalmente rinunciato aĺla speranza dell'amore da tanto per una serie di motivi ca va sans dire.
Però in anni e anni di solitudine uno che poi mi colpisce particolarmente c'è. Anche se non fantastico su di lui, non nutro speranze su di lui, purtroppo arriva nella mia mente molti spesso:
- per strada e in qualunque luogo pubblico appena vedo qualcuno che gli somiglia o qualcuno che guida un mezzo di trasporto simile al suo
-appena vedo qualcosa che me lo ricorda (esempio una mela se a lui piacciono le mele, ecc ecc)
- ogni volta che leggo su internet di questioni sentimentali, di cuore ecc mi immagino mentre leggo che lui sia il protagonista della storia con la sua fidanzata, la sua amante o le donne con cui vuole provarci (So che non è così ma è un pensiero intrusivo)
-ogni volta che sento una canzone d'amore, invece di impersonarmici io, immagino che lui la dedichi alla sua fidanzata/amante/donna che gli piace
-ogni volta che vedo un film, nelle scene che mi piacciono mi immagino lui che lo vede e prova emozioni verso o insieme la sua fidanzata
-ogni volta che mi viene in mente o vedo conoscenti comuni
-ogni volta che c'è un rimando a vicende fortemente connotate per me del periodo in cui ero attratta.
-ogni volta che penso alla fine da faĺlita che ho fatto, subito il pensiero va a lui e alla sua ragazza che sono delle persone in gamba senza difficoltà, con delle vite sopra la media, è va a lui che pensa e parla con gli altri dicendo cose negative di me e che gli faccio pena

È ovviamente una situazione deprimente, che mi fa sentire in continuazione un rifiuto umano e cinica al massimo, e mi sta togliendo tutta l'energia che mi è rimasta che è poca.
Non sono io che lo cerco, questa persona non mi manca, è il pensiero che viene a disturbarmi. Penso sia colpa dell'isolamento sociale

Paradossalmente quando quello che che provavo era più forte non mi capitava di avere pensieri intrusivi su di lui. Provavo attrazione e desiderio di interagire con lui ma nient'altro.

È uno strazio. C'è un modo per bloccare il pensiero di questa persona? I trigger sono tanti, e tutto è riferito a lui ed a immedesimarsi in lui

Vi è successo qualcosa di simile, peggio, meglio, non vi è successo, rispondete al thread liberamente se vi va. Qualunque riflessione è Ben accetta
Ringraziamenti da
Sheev Palpatine (28-10-2022)
Vecchio 28-10-2022, 05:30   #2
Esperto
L'avatar di Kitsune
 

Sì dai penso che capiti a tutti.
Nonostante sei consapevole che non è il partner ideale per te il tuo istinto di ricerca del partner vorrà battere chiodo e la mente continuerà comunque a proporlo perché candidato migliore.
Più ricevi stimoli dall'esterno vedendo film d'amore o altre coppie più si verificheranno associazioni di idee e confronti tra la tua vita e quella degli altri.
Soluzioni discutibili o temporanee sono vivere senza stimoli, masturbarsi compulsivamente, fantasticare/idealizzare, distrarsi/tenersi impegnati in attesa dell'unica vera soluzione che secondo me è individuare un altro potenziale partner più idoneo anche se richiede molto tempo e ci sono tante variabili in gioco.
E' una scelta che ognuno di noi deve fare, se ci si è già provato più volte e non ha funzionato bisogna alzare la testa e andare in giro a conoscere altra gente altrimenti si soffre rimuginando e si aspetta che il tempo prima o poi aiuti a dimenticare.
Vecchio 28-10-2022, 08:31   #3
Avanzato
 

Quote:
Originariamente inviata da Kitsune Visualizza il messaggio
.

Pensavo che immedesimarsi in lui e la sua storia appena ricevi uno stimolo fosse alquanto singolare...
Del resto come si fa a vivere una vita senza stimoli? Già la mia è senza stimoli, ma se mi tolgo anche il giretto per strada che mi fa uscire di casa rimango completamente isolata. Stare senza stimoli ti fa stare ancora più solo secondo me, è la noia, la sofferenza sono acuite.
... come si diceva anche in altri post le persone stanno lontane da chi puzza di sfiga, non solo perchè visti come perdenti e persone negative ma anche perché hanno paura che si accolli a loro.

Riguardo al fantasticare io sono troppo cinica non riesco, blocco in automatico ogni inizio di fantasticherie, basta pensare alla differenza di livello estetico e sociale è di abilità/talenti tra me e lui e tra me e la sua donna.

Ultima modifica di Giovedì; 18-01-2023 a 15:57.
Vecchio 28-10-2022, 08:48   #4
Avanzato
 

Quote:
Originariamente inviata da euridice_ Visualizza il messaggio
Sì, vivo la stessa cosa. Credo che non andrà mai via dalla mia testa. Quando esco e vedo qualcuno con le sue stessa caratteristiche penso sia lui, oppure se vedo la sua stessa auto, quando mi capita di fare un dolce mi viene ancora in mente di dirgli "domani te lo porto", quando vedo le cose che gli piacciono, ecc. A me manca ma ora credo abbia una fidanzata, mi sono un po' rassegnata. Ovviamente penso anch'io che ora con questa fidanzata siano una coppia sopra la media e che mi ha considerato caso umano e abbia riso di me

Possibile che non ci sia un modo per togliere questo riflesso di torno?
Oltre all'opzione "mi prende in giro con la sua fidanzata", c'è nella mia testa l'opzione "ci prova o è segretamente o palesemente preso da una donna del nostro stesso ambiente e ridono ancora di più di me in quanto è palese a entrambi il mio interesse per lui" ed anche l'opzione "lui è in modalità ricerca donna, ma non ha mai pensato a me, è lo immagino alle prime uscite e conoscenze con donne alla sua altezza".
Non so se ti succede lo stesso...

Rassegnarsi va bene se ci si è provato e non ha dato segni positivi...Ma vivere quello che stiamo vivendo non è giusto, perchè è come se la vita non fosse più nostra, ma di lui e della sua compagna, ipotetica o reale che sia. Non è giusto!
Basta pensare a se uno ha una macchina molto comune, ad esempio una bianca di quelle di grandezza media che sono tutte simili... usicre di casa, farsi una passeggiata, raggiungere un posto in macchina nel traffico, ai semafori diventa un incubo, anche pericoloso per la guida secondo me. Noi siamo più importanti di un pensiero intrusivo no?

Poi ho paura che lui mi colga per strada a fissare uno che sembrava lui e che quindi capisca che ci stia ancora sotto. Sarebbe una scena molto imbarazzante e magari è già accaduta...

Ultima modifica di Giovedì; 01-03-2024 a 05:01.
Vecchio 28-10-2022, 18:36   #5
Esperto
L'avatar di Sheev Palpatine
 

Anch'io amo in questo modo ossessivo. Probabilmente è uno dei problemi più diffusi di noi che non viviamo la vita reale.

Io sono convinto che il "chiodo scaccia chiodo" funzioni, per chi ha la possibilità di farlo. Ma io sono tra i disgraziati che non possono. Questo è il sistema ideale, così invece di ossesionarsi su chi non ci ama ci concentriamo su chi ricambia. Bellissimo vero? Sì, per chi è tanto fortunato da poterlo fare.

Alla base del comportamento malsano, c'è un chiaro "attaccamento ansioso", una ricerca continua di conferme etc etc.

Nel mio caso non se n'è andato nè il desiderio di cercare l'altra persona nè i pensieri intrusivi..

In linea di massima, senza una vita piena e senza relazioni profonde, questo tipo di pensieri purtroppo rimangono...
Ringraziamenti da
Giovedì (28-10-2022)
Vecchio 28-10-2022, 19:15   #6
Esperto
L'avatar di Demiurgo
 

Aspetta la prossima cotta 🙁

Sarà chiodo a scacciare chiodo.
Vecchio 28-10-2022, 22:55   #7
Avanzato
 

Quote:
Originariamente inviata da Demiurgo Visualizza il messaggio
Aspetta la prossima cotta ��

Sarà chiodo a scacciare chiodo.
E dov'è il vantaggio? Non sono una dalla cotta facile e le due precedenti non erano così. La persona mi piaceva punto e soffrivo perché non ricambiata. Ma non avevo nessun pensiero intrusivo riguardante tale persona. Gli stimoli del mondo esterno riguardavano me non lui!
Ci deve essere un modo per fermare tutto questo, ho la nausea.
Io riesco benissimo a impormi ad esempio per strada di non guardare macchine e persone per evitare di trovarlo o qualcuno che li somiglia. Ma è un imposizione che mentre me la do mi fa pensare a lui. Non è una cosa automatica.
I rifiuti umani come me dovrebbero essere dotati di un assetto psicologico che permette di fregarsene delle persone e di pensare solo a sè! E invece sono solo un umano fallace che deve risolvere problemi impossibili da risolvere e può solo sopportare sopportare sopportare per sempre.

Ultima modifica di Giovedì; 28-10-2022 a 23:04.
Vecchio 28-10-2022, 23:18   #8
Esperto
L'avatar di Varano
 

una volta ho fatto un giro in autobus per la città e ho visto questa persona almeno 3 o 4 volte, ho pensato che stessi impazzendo, sicuramente nessuna di quelle donne era lei. vivevo come una specie di miraggio o allucinazione, però al tempo stesso ero lucido abbastanza da dire "possibile che sia una sosia? molte vestono uguale e con lo stesso stile, ma di solito non mi capita di vedere x in giro, figurarsi 4 volte in 10 minuti in posti diversi!"
Vecchio 28-10-2022, 23:46   #9
Esperto
L'avatar di Demiurgo
 

Quote:
Originariamente inviata da Giovedì Visualizza il messaggio
.
Ah, non lo so... La mia cotta del liceo la ho superata quando ho incontrato la prima ragazza con cui ho avuto una relazione fisica. Lei la ho scordata quando ho iniziato a pensare che le cose con un'altra ragazza conosciuta online iniziassero a diventare serie.

Ora ho 40 anni... fatti due conti sulle distanze temporali.

Ultima modifica di limitless; 09-02-2023 a 22:10.
Vecchio 29-10-2022, 00:01   #10
Esperto
L'avatar di vikingo
 

Siete dalla cotta fzcile
Vecchio 28-12-2022, 13:36   #11
Avanzato
 

La situazione poco dopo si è autorisolta. A chi ci sta passando penso che aiuti sentirsi trattare dagli altri come da sfigati, ricordarsi chi si è attraverso come ti trattano gli altri fa passare anche il minimo pensiero di potersi interessare a qualcuno, farlo farebbe sentire in colpa, quella è roba per persone "normali"

Ultima modifica di Giovedì; 22-02-2023 a 21:09.
Vecchio 28-12-2022, 14:21   #12
Banned
 

Il tempo, oggi con internet però rivedi la persona sui social ed è impossibile dimenticare, io ogni volta, per fortuna capita quasi mai, che rivedo la persona che amo sto male, ho tachicardia, non riesco a dormire, e meno male non ho social.

Si era trasferita per aver rovinato economicamente delle persone ma è tornata, per come si comporta può solo finire sulla cronaca nera temo, è strano non l'hanno ancora ammazzata.
Vecchio 28-12-2022, 14:42   #13
Esperto
L'avatar di Demiurgo
 

Quote:
Originariamente inviata da Giovedì Visualizza il messaggio
.
No.

Quote:
Originariamente inviata da Giovedì Visualizza il messaggio
.
Appunto.

Ultima modifica di limitless; 09-02-2023 a 22:10.
Vecchio 28-12-2022, 14:56   #14
Esperto
L'avatar di Black_Hole_Sun
 

E' normale, mi è accaduto innumerevoli volte di fissarmi per qualcuna. Fortunatamente era sempre questione di mesi e non ossessioni che durano anni come accade ad alcuni.

Poi ho capito che non ne vale la pena, che siamo tutti insignificanti alla fine della fiera e nessun essere umano merita più di un altro tanta attenzione. Da giovani si tende ad idealizzare le persone che ci piacciono, ad elevarle dalla massa come creature mistiche ma poi con l'età tutto si amalgama e certe magie che sono solo nella nostra mente si dissolvono.
Ringraziamenti da
Giovedì (29-12-2022)
Vecchio 28-12-2022, 16:09   #15
Esperto
 

Purtroppo non puoi, devi superare la fissa in qualche modo... Cerca su internet, magari trovi qualche metodo.
Vecchio 28-12-2022, 16:21   #16
Esperto
L'avatar di Kitsune
 

Quando una relazione finisce voglio concentrarmi su quello che di bello c'è stato piuttosto che sul brutto. Al brutto non è che non ci voglio pensare perché comunque insegna per il futuro ma non bisogna fare che una cosa annulli l'altra, non sarebbe onesto. Se sono prevalentemente ricordi brutti allora per cosa dovrei essere triste? sono triste perché non ho più le cose belle e qui ci si divide su chi crede che è meglio aver avuto e perso che non aver avuto mai. Sicuramente all'inizio brucia tantissimo ma quando smette di bruciare dopo tanto tempo forse si preferisce aver avuto e perso.
Vecchio 28-12-2022, 17:12   #17
Esperto
L'avatar di Da'at
 

Quote:
Originariamente inviata da Giovedì Visualizza il messaggio
La situazione poco dopo si è autorisolta....
Ho letto tutto il thread. Giovedì, ti trovi in una condizione di disperazione perfetta, ideale per poter lavorare su te stessa e sulla tua autostima. In ogni post non fai che ribadire quanto ti senti piena di limiti e difetti, specialmente rispetto alla coppia che ti procura(va) tale ossessione. Il chiodo che potrebbe schiacciare il tuo chiodo potrebbe essere il concentrarsi verso un'attività, una sola, una qualsiasi, ma che preluda a un miglioramento di sé.

La prima cosa che mi viene in mente è l'attività fisica, perché è un'attività lineare e che dà i primi frutti in poche settimane. E fa sfogare tante energie.

Ma potresti fare qualsiasi altra cosa, come un corso professionale, potresti darti pesantemente alla lettura, potresti esplorare il concetto dell'automiglioramento da qualsiasi prospettiva. Però bisogna concentrarsi su una cosa soltanto, in modo che diventi un'ossessione che scaccia l'ossessione precedente.

Io ai miei tempi l'avevo fatto con la corsa, e anche se non ho saputo conservare i risultati, per lo meno mi ha fatto uscire da una situazione di fissazione che è durata circa due anni.
Ringraziamenti da
Hitomi (28-12-2022)
Vecchio 28-12-2022, 18:21   #18
Super Moderator
L'avatar di dystopia
 

Quote:
Originariamente inviata da Da'at Visualizza il messaggio
Ho letto tutto il thread. Giovedì, ti trovi in una condizione di disperazione perfetta, ideale per poter lavorare su te stessa e sulla tua autostima. In ogni post non fai che ribadire quanto ti senti piena di limiti e difetti, specialmente rispetto alla coppia che ti procura(va) tale ossessione. Il chiodo che potrebbe schiacciare il tuo chiodo potrebbe essere il concentrarsi verso un'attività, una sola, una qualsiasi, ma che preluda a un miglioramento di sé.

La prima cosa che mi viene in mente è l'attività fisica, perché è un'attività lineare e che dà i primi frutti in poche settimane. E fa sfogare tante energie.

Ma potresti fare qualsiasi altra cosa, come un corso professionale, potresti darti pesantemente alla lettura, potresti esplorare il concetto dell'automiglioramento da qualsiasi prospettiva. Però bisogna concentrarsi su una cosa soltanto, in modo che diventi un'ossessione che scaccia l'ossessione precedente.

Io ai miei tempi l'avevo fatto con la corsa, e anche se non ho saputo conservare i risultati, per lo meno mi ha fatto uscire da una situazione di fissazione che è durata circa due anni.
Sono d'accordo, anch'io funziono molto così. In questo caso l'energia ha assunto la forma dell'ossessione, quindi la cosa migliore è usare quella stessa energia in un'altra attività, altrimenti l'eccesso di energia tende a distruggerti.
Vecchio 28-12-2022, 18:21   #19
Esperto
L'avatar di Barracrudo
 

Ti ci vuole un ragazzo x cui provi attrazione così poi non pensi ad altri
Vecchio 28-12-2022, 18:48   #20
Esperto
L'avatar di Aaren
 

Ho letto tutto il messaggio e posso dirti che sei una brava persona, per niente una fallita mentre loro non sono per forza migliori di te. Quello che poi ti è capitato è una cosa che spesso accade in queste situazioni e la soluzione non è per forza qualcosa che cancella del tutto il pensiero. Ci vuole tempo per dimenticare e cercare di lasciarsi tutto alle spalle, di sicuro il fatto di non avere una vita sociale, proprio come hai detto tu, non ti aiuta.
Comunque fatti coraggio, troverai di meglio ricordando che alla fine sono solo persone e la vita stessa è di passaggio, quello che fai adesso non te lo troverai anche tra 50 anni, alla fine tutto passa e personalmente non so una grossa importanza a quelle persone che fanno soffrire gli altri.

Ultima modifica di Aaren; 29-12-2022 a 20:24.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Togliersi una persona dalla testa appena ti viene in mente
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Non mi viene in mente cosa fare SkywalkerJR Amore e Amicizia 11 19-06-2021 17:56
Cosa vi viene in mente se vi chiedo di pensare a un vostro pregio? :) nebbiolina95 SocioFobia Forum Generale 98 25-06-2013 01:46
Lucio Dalla ci ha lasciati - Si va e si viene.... amarlena Off Topic Generale 27 03-03-2012 10:52
il pericolo viene dalla Spagna...... TONNO Trattamenti e Terapie 2 13-09-2010 21:47
dalla testa ai piedi!!!! minavagante Sudorazione Eccessiva - Iperidrosi Forum 19 13-07-2009 11:37



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 17:00.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2