FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Chiudi la discussione
 
Vecchio 10-07-2008, 12:37   #1
Intermedio
 

Un paio d'anni fa fui spinto da un'amica a partecipare a dei laboratori teatrali. A teatro io, che lo avevo sempre schifato? :lol: Fatto sta che quella amica aveva un ascendente fortissimo su di me, per cui seguii il suo consiglio.

Le prime volte fu molto imbarazzante, anche per quegli esercizi strani, che si facevano, come prendersi a calci, o camminare a diverse velocità scambiandosi sguardi. Insomma, tutte cose incomprensibili, tanto che la prima sera inviai un sms a un amico pregandolo di chiamare appena avesse letto il messaggio per darmi una scusa per andare via.

Anche la prima volta sul palcoscenico è stata complicata, avevo paura soprattutto di mettermi a ridere come un cretino, poi andò tutto bene.

Nel frattempo avevo consolidato anche diverse relazioni interpersonali, in un periodo in cui avevo ancora più difficoltà sotto questo aspetto.

Adesso mi piace, l'ultima volta che ho recitato mi sono sentito a mio agio, anche perché era venuta a vedermi quella amica, che nel frattempo avevo perso di vista per una serie di vicissitudini, e con cui pregustavo il dopo spettacolo e poi ho ricevuto complimenti da persone che immaginavo si sarebbero messe a ridere se sapessero che recitavo.

La cosa più interessante è che molte persone, alcune delle quali non sanno che mi sono dato al teatro, affermano che sono cambiato in meglio, che sono più spigliato, più chiacchierone, meno timido.

Merito del teatro?

Mah
Vecchio 10-07-2008, 12:47   #2
lev
Principiante
L'avatar di lev
 

L'idea del teatro è sempre venuta anche a me però ho sempre avuto paura di diventare schiavo della situazione ovvero ho sempre pensato che la recitazione altro non è che fingere la realtà e quindi, una volta sceso dal palco, avrei continuato a fingere anche nella realtà con non so bene che benefici.
Vecchio 10-07-2008, 13:21   #3
Esperto
L'avatar di MarcheseDelGrillo
 

Io quest'anno ho fatto un laboratorio teatrale e ho intenzione di continuare, perchè mi sono appassionato.

Tralasciando il piano artistico... il teatro è una terapia. A me ha fatto troppo bene. Non sono mai stato sociofobico, solo timido. E devo dire che se adesso non sono di certo un estroversone, sono molto più rilassato di prima, mi sento più a mio agio nelle situazioni sociali, più sicuro di me stesso.

Non è la prima volta che lo dico, qui. PROVATE. All'inizio sarà dura e non so, francamente, quanto possa servire a chi soffre di vere e proprie patologie, ma contro la timidezza è senz'altro un rimedio divertente, utile e in più si conosce anche gente.

PROVATE PROVATE PROVATE, ve lo consiglio!
Vecchio 10-07-2008, 13:52   #4
Esperto
L'avatar di Tristan
 

Non molto tempo fa ho letto "Tuttalpiù muoio", il romanzo (largamente autobiografico) di quella forza della natura che è Filippo Timi. Sul palcoscenico si trasforma e della sua balbuzie non resta traccia. Il teatro tra l'altro l'ha tirato fuori da una vita di provincia che alla lunga l'avrebbe soffocato.

Potremmo mettere su una fobicompagnia teatrale, sarebbe un'idea.
Vecchio 10-07-2008, 14:45   #5
Intermedio
L'avatar di infelice2
 

bo mi riesce difficile pensare che soggetti che soffrono di fobia sociale si mettono a recitare a teatro,contro la timidezza e' appurato funziona ma a questo punto non solo il teatro,anche sport di squadra ad esempio,ma comunque stiamo parlando di teatro,uno che soffre di fobia sociale come fa a scegliere il teatro se ha paura delle situazioni sociali? figuriamoci li' che sei al centro dell'attenzione :?
Vecchio 10-07-2008, 14:54   #6
Intermedio
 

Sinceramente, leggendo i sintomi, io credo di avere più un disturbo evitante di personalità, che mi sembra peggio, che una fobia sociale. In effetti non ho molte reazioni fisiche, tipo battiti accelerati o rossore.

Il beneficio sta appunto nella capacità di sforzarsi per superare il problema. Vale anche per lo sport, ma nel mio caso personale, i miei problemi fisici sono sempre stati fonte di vergogna, anche se chi giocava a pallacanestro con me, in tempi recenti, non me lo faceva certo pesare.

Rispondo a Lev: nel teatro fai anche improvvisazioni. Cioè: ti si pone una determinata situazione, per esempio prendere il pullman, e tu ti trovi a interagire con gli altri immaginando cosa faresti o cosa dovresti fare nella vita reale. Questo lo fanno nei laboratori, non in palcoscenico. Ti vieni a trovare, quindi, in un ambiente protetto, con gente con cui hai già sviluppato un certo affiatamento, e quindi ti esce più facile. Inoltre ti danno lezioni di postura, di reazione a situazioni sociali, che ti possono essere utili anche nella vita reale.

Infatti molti di coloro che partecipano ai laboratori teatrali non hanno intenzione di diventare attori professionisti.
Vecchio 10-07-2008, 17:48   #7
Intermedio
 

Eh già, una fortuna di queste!!! Ti invidiamo in tanti
Vecchio 10-07-2008, 19:41   #8
Principiante
L'avatar di dreamday
 

Davvero bello il teatro perché ti permette di conoscere molte persone e di sviluppare al meglio la propria personalità inoltre a differenza di altre attività come lo sport, il teatro fa superare le paure perché sei sotto i riflettori di molte persone...

Sarebbe una bella cosa ma non saprei da dove cominciare, nella mia città non c'è il teatro non saprei dove trovare qualcosa....
Vecchio 11-07-2008, 00:32   #9
Esperto
L'avatar di MarcheseDelGrillo
 

Quote:
Originariamente inviata da Nosfigatu
Sinceramente, leggendo i sintomi, io credo di avere più un disturbo evitante di personalità, che mi sembra peggio, che una fobia sociale. In effetti non ho molte reazioni fisiche, tipo battiti accelerati o rossore.

Il beneficio sta appunto nella capacità di sforzarsi per superare il problema. Vale anche per lo sport, ma nel mio caso personale, i miei problemi fisici sono sempre stati fonte di vergogna, anche se chi giocava a pallacanestro con me, in tempi recenti, non me lo faceva certo pesare.

Rispondo a Lev: nel teatro fai anche improvvisazioni. Cioè: ti si pone una determinata situazione, per esempio prendere il pullman, e tu ti trovi a interagire con gli altri immaginando cosa faresti o cosa dovresti fare nella vita reale. Questo lo fanno nei laboratori, non in palcoscenico. Ti vieni a trovare, quindi, in un ambiente protetto, con gente con cui hai già sviluppato un certo affiatamento, e quindi ti esce più facile. Inoltre ti danno lezioni di postura, di reazione a situazioni sociali, che ti possono essere utili anche nella vita reale.

Infatti molti di coloro che partecipano ai laboratori teatrali non hanno intenzione di diventare attori professionisti.
L'esercizio della fermata del bus... l'hanno fatto fare anche a noi! :lol:

Comunque è vero, nei laboratori l'ambiente è protetto e l'approccio col palcoscenico è graduale... quindi anche i più timidi, solitamente, riescono a superare la fase iniziale con un po' di volontà.

Il momento più bello di tutti, però, è il saggio di fine anno!!! Che emozione! Voglio continuare questa fantastica esperienza!
Vecchio 10-05-2015, 22:14   #10
Banned
 

cioe' bisogna essere proprio dei coglioni , per non conoscere la differenza tra timidezza e fobia sociale ! ma cazzo siete iscritti a questa pagina senza essere fobici sociali , siete offensivi nei confronti di chi lo' davvero ! e come chiedere " perche' non giochi a calcio ??" ad un ragazzo senza gli arti inferiori ! che razza di coglioni !
Chiudi la discussione
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Teatro, rimedio contro la fobia sociale?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
ho perso contro la fobia sociale e la timidezza severn Timidezza Forum 33 10-09-2010 13:34
tecniche di rilassamento e autocontrollo contro la fobia??? jack10 Trattamenti e Terapie 3 06-03-2009 18:42
Comprendere l'ansia sociale e fobia sociale JSWilliams Ansia e Stress Forum 4 02-03-2009 14:21
Comportamenti terapeutici contro la fobia soc. Suggerimenti. tino70 Trattamenti e Terapie 26 09-11-2008 18:10



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 01:13.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2