FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Insonnia Forum
Rispondi
 
Vecchio 06-02-2006, 14:52   #1
Intermedio
L'avatar di gg84wendy
 

...e'una cosa che mi chiedo spesso:ma il sonno e la fobia sociale sono correlati fra di loro,nel senso che chi dorme poco ha maggiori probabilita'di sviluppare fobia sociale in quanto cmq la mancanza di sonno provoca nervosismo e stanchezza gia'da se',oppure le due cose non sono per niente collegate?...io ad esempio non dormo molto,la mattina non mi sveglio neanche tardi,pero'ho notato che questo ritmo di sonno che ho preso da circa un anno mi ha portato ad accusare maggiore ansia e nervosismo in alcune situazioni di quanta ne avessi fino all'anno scorso...ad esempio fino ad un anno fa alle 11 la sera gia'crollavo dal sonno,ora sembra che se non si fanno l'1.30,le 2.00 il sonno proprio non mi viene....mia madre dice che e'proprio cosi',io dormo poco e x questo sono cosi',ma quanto mi fa arrabbiare quando dice che se dormissi di piu'cambierei carattere,non mi riconoscerei piu'...lo sa anche un bambino che il carattere di base non si puo'modificare,mi sento trattata proprio da piccola quando fa queste osservazioni....l'anno scorso di questi tempi che iniziavo ad andar tardi a letto la sera avvertivo tantissima stanchezza il giorno dopo,in particolare nel pomeriggio,ora invece niente di niente,sto benissimo durante il giorno ma cmq spesso sono ansiosa senza motivo,non so se devo attribuirlo a questo....che ne pensate,il sonno puo'influenzare positivamente l'evolversi della fobia sociale o nel mio caso della timidezza?
Vecchio 06-02-2006, 15:56   #2
Intermedio
L'avatar di octopus
 

nn credo .... ma nn sono un specialista
comunque ho letto che la fobia sociale provoca sonnolenza durante il giorno e quindi una tendenza a dormire + ore rispetto alla media
ho anche letto che provoca insomnia a causa dell'agitazione del soggetto che pensa ai casi irrisolti della giornata trascorsa e x l'ansia della giornata che deve iniziare ..... 8O
Vecchio 06-02-2006, 15:59   #3
Principiante
L'avatar di Cenzo
 

io al momento sono sempre assonntato, svogliato, annoiato...

mha!! che palle!!
Vecchio 06-02-2006, 16:17   #4
Intermedio
L'avatar di gg84wendy
 

...grazie della risposte,io fortunatamente non soffro d'insonnia a patto che appunto non abbia preoccupazioni particolari tipo esami,ecc..oppure prove che mettano a dura prova la mia stabilita'emotiva,ad esempio se sapessi che il giorno dopo devo parlare di fronte a delle persone non ci dormirei la notte....mi capito'quando ancora non ero fidanzata e x un po'di notti non dormii pensando a lui che aveva detto di voler diventare prete,mi scorrevano davanti agli occhi tutti i mesi,tutta l'estate passata insieme,quando sembrava avessi ancora speranze che lui si mettesse con me,stavo male pensando di aver preso questo grande abbaglio,e passavo le notti intere sveglia a piangere....cmq devo cercare di darmi una regolata xke'secondo me non va bene....
Vecchio 06-02-2006, 18:08   #5
Avanzato
L'avatar di nikkie
 

Purtroppo il dormire non c'entra nulla con svilupare una fobia sociale. Sarebbe bello,perch poi anche per guarire servirebbe semplicemente dormire per una settimana e ol tutti a parlare davanti a 500 persone e a ballare tra la folla......ma chi ci leva piu dal stare in mezzo alle persone! hahahahaa Magari,sarebbe bello!
Pero penso piu che altro che chi come noi ha questo problema,se dorme bene forse leggermente piu forte mentalmente per affrontare i problemi. Se dormi troppo poco puo essere che ci si sente piu tesi e tutto puo essere piu difficile. Tutto qua purtroppo.
Vecchio 06-02-2006, 18:35   #6
Intermedio
L'avatar di gg84wendy
 

...diciamo che x il momento la mia vita attuale non mi sta dando grandi preoccupazioni,mi sento forte in quello che faccio e riesco a dormire la notte....il fatto che dormire non modifichi il carattere devo trovare qualcuno che lo spieghi a mia madre.... :? :? :?
Vecchio 06-02-2006, 21:32   #7
mefiori
Guest
 

Il sonno indispensabile.
Dormiere poco e male non va bene e influisce in maniera molto negativa sui nervi.

Chi dorme poco perch un caso fisioogico allora non deve preouccuparsi.

Se la tua insonnia accompagnata da disturbi quali ansia allora c un problema di nevrosi di fondo.

Ci sono dei rimedi tampone quali la melatonina.
A me un po' ha aiutato.
Vecchio 06-02-2006, 22:17   #8
Intermedio
L'avatar di gg84wendy
 

...fortunatamente no,io non soffro d'insonnia riesco a dormire senza problemi...la melatonina l'ho presa anch'io ed anche a me ha fatto bene...
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Sonno e fobia sociale...
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Fobia Sociale: criteri diagnostici calinero SocioFobia Forum Generale 62 10-08-2018 00:35
Da fobia sociale a pazzia sociale shade SocioFobia Forum Generale 8 28-07-2015 00:38
Comprendere l'ansia sociale e fobia sociale JSWilliams Ansia e Stress Forum 4 02-03-2009 13:21
la fobia sociale in tv gattasilvestra SocioFobia Forum Generale 18 21-10-2008 06:55



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 19:59.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2