FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Depressione Forum
Rispondi
 
Vecchio 06-03-2014, 10:46   #1
Banned
 

come ogni mattina mi sono svegliato stanco
diciamo che faccio il cammino inverso , stanco al mattino
dopo poche ore di sonno (vado a letto tardi ma non mi riesce altrimenti)
e a poco a poco recupero per arrivare a mezzanotte in cui sono pieno di energie
è un sintomo di depressione di esaurimento ?
Qualche altro che ne soffre ?
Vecchio 06-03-2014, 11:17   #2
Esperto
L'avatar di super unknown
 

Hai invertito il ritmo dormi veglia, vai a letto prima, tipo le 22, massimo 23, devi disintossicarti da internet, e riappropriarti dell'ordine naturale delle cose...
Vecchio 06-03-2014, 11:26   #3
Esperto
L'avatar di Artyom
 

Quote:
Originariamente inviata da super unknown Visualizza il messaggio
Hai invertito il ritmo dormi veglia, vai a letto prima, tipo le 22, massimo 23, devi disintossicarti da internet, e riappropriarti dell'ordine naturale delle cose...
Concordo. Dovresti provare a reintrodurre nei tuoi bioritmi un buon ciclo di sonno regolare, provando ad andare a letto prima e a svegliarti presto la mattina.
Anche la dieta alimentare (associata al sonno irregolare) potrebbe influire sulla tua continua stanchezza.
Vecchio 06-03-2014, 11:40   #4
Esperto
L'avatar di Supermanes
 

Quando ero molto più depresso di ora mi capitava di sentirmi sempre stanchissimo fisicamente oltre che stanco di vivere. Penso che sia normale in una condizione del genere.
Vecchio 06-03-2014, 11:59   #5
Banned
 

credo sia un sintomo della deprressione Ma hai fatto qualche analisi ?
Vecchio 06-03-2014, 12:03   #6
Esperto
L'avatar di barclay
 

Quote:
Originariamente inviata da tersite Visualizza il messaggio
è un sintomo di depressione di esaurimento ?
Qualche altro che ne soffre ?
Si, lo è e parlo per esperienza
Vecchio 06-03-2014, 12:09   #7
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Era Visualizza il messaggio
credo sia un sintomo della deprressione Ma hai fatto qualche analisi ?
in che senso qualche analisi ?
Sì ho sofferto ufficialmente di depressione per qualche anno , con tanto di cure psichiatriche, poi ho deciso -io da solo - che ero 'guarito' e ho smesso di prendere farmaci , ma non è che prima quando li prendevo stavo meglio anzi...
Vecchio 06-03-2014, 12:17   #8
Esperto
L'avatar di barclay
 

Quote:
Originariamente inviata da tersite Visualizza il messaggio
ho smesso di prendere farmaci , ma non è che prima quando li prendevo stavo meglio anzi...
Uno psichiatra, essendo abituato a vedere soltanto l'aspetto neurochimico del problema, ti direbbe che ti eri assuefatto o che avresti dovuto provare altri principi attivi, ma penso che abbia ragione chi, come il mio psicanalista, ipotizza che l'antidepressivo non va oltre la cura dei sintomi e quindi non può eliminare DA SOLO la crescente sofferenza di una vita da depresso.

Ultima modifica di barclay; 06-03-2014 a 14:13.
Vecchio 06-03-2014, 12:17   #9
Intermedio
L'avatar di hehehael
 

Penso non vi sia una unica possibile ragione, ma credo sia verosimile che accada a chi ha angoscia della quotidianità, dello stress che deriva dall'affrontare una giornata ( senza scopo, o con le ansie che ne derivano, o nell'infelicità di una quotidianità che ci fa stare male ), quindi al risveglio la psiche sa cosa ci aspetta e non vorrebbe alzarsi dal giaciglio accogliente in cui si perde quando dorme, poi durante la giornata mano a mano che si avvicina la sera, quando le ansie possono diminuire perchè ad esempio non c'è più il lavoro, decadono le occasioni di socialità obbligata, la stanchezza diminuisce, fino ad azzerarsi quando ci si proietta verso la possibilità di essere soli, la notte, che attende di tornare in quel giaciglio accogliente che è il sonno

Hehehael
Vecchio 06-03-2014, 13:36   #10
Esperto
L'avatar di Skyl
 

Eccomi... io sono stanco 24 su 24, seppur anche mettendomi a letto non riesca quasi mai a dormire....
Un luminare anni fa mi disse che il fatto di avere il fegato ingrossato può portare a questa sensazione di stanchezza perenne... non so però se questo possa essere il tuo caso... se hai delle analisi del sangue come le mie dove gli asterischi (quelli che segnalano che i valori sono fuori norma) sono il 90% delle voci correlate forse si...
Vecchio 06-03-2014, 14:03   #11
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da tersite Visualizza il messaggio
in che senso qualche analisi ?
Sì ho sofferto ufficialmente di depressione per qualche anno , con tanto di cure psichiatriche, poi ho deciso -io da solo - che ero 'guarito' e ho smesso di prendere farmaci , ma non è che prima quando li prendevo stavo meglio anzi...
magari e un problema di salute che ti causa stanchezza
Vecchio 06-03-2014, 14:09   #12
Avanzato
L'avatar di misantropo
 

Si ne soffro da qualche anno per colpa dell'università perchè mi sono abituato a studiare di notte, e così ho invertito il bioritmo. Ma robe assurde tipo che all'inizio andavo a dormire alle 3-4 di notte..poi alle 6-7 del mattino..poi sempre piu tardi..10..14..18..ecc cosi via fino a tornare a dormire "normalmente" per es. alle 10 di sera. Ovviamente durante il giorno non ero assolutamente lucido..è come se fossi perennemente in uno stato di dormiveglia. Ora va un po meglio ma qualcosa mi sono sputtanato sicuramente a livello fisico..fa malissimo una situazione simile, anche perchè non prendevo mai luce e quindi serotonina a livelli minimi. Secondo me non è automatico che ti venga la depressione invertendo il bioritmo (ad es. a me non è venuta) ma se uno è predisposto, è probabile che ti venga. Come ti hanno detto dovresti provare ad eliminare internet almeno alla sera tardi prima di dormire, e poi importi ogni giorno di svegliarti al mattino presto e se riesci, uscire e prendere qualche ora di sole..il top sarebbe farsi una bella corsa sotto al sole o bici o qualunque altro sport. All'inizio sarà dura perchè durante il giorno sarai uno zombie, ma nel giro di una settimana sarai rigenerato e tornerai a dormire normale. Poi cè la via piu facile, cioè pastiglietta di qualche sonnifero e via..dormi secco, ma te lo sconsiglio fortemente perchè non risolvi il problema alla radice e poi c'è il rischio che ne diventi dipendente e non riuscirai a dormire senza assumere la sostanza.
Vecchio 06-03-2014, 14:16   #13
Intermedio
 

Io sono nato stanco.
Vecchio 06-03-2014, 18:09   #14
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da misantropo Visualizza il messaggio
Si ne soffro da qualche anno per colpa dell'università perchè mi sono abituato a studiare di notte, e così ho invertito il bioritmo. Ma robe assurde tipo che all'inizio andavo a dormire alle 3-4 di notte..poi alle 6-7 del mattino..poi sempre piu tardi..10..14..18..ecc cosi via fino a tornare a dormire "normalmente" per es. alle 10 di sera. Ovviamente durante il giorno non ero assolutamente lucido..è come se fossi perennemente in uno stato di dormiveglia. Ora va un po meglio ma qualcosa mi sono sputtanato sicuramente a livello fisico..fa malissimo una situazione simile, anche perchè non prendevo mai luce e quindi serotonina a livelli minimi. Secondo me non è automatico che ti venga la depressione invertendo il bioritmo (ad es. a me non è venuta) ma se uno è predisposto, è probabile che ti venga. Come ti hanno detto dovresti provare ad eliminare internet almeno alla sera tardi prima di dormire, e poi importi ogni giorno di svegliarti al mattino presto e se riesci, uscire e prendere qualche ora di sole..il top sarebbe farsi una bella corsa sotto al sole o bici o qualunque altro sport. All'inizio sarà dura perchè durante il giorno sarai uno zombie, ma nel giro di una settimana sarai rigenerato e tornerai a dormire normale. Poi cè la via piu facile, cioè pastiglietta di qualche sonnifero e via..dormi secco, ma te lo sconsiglio fortemente perchè non risolvi il problema alla radice e poi c'è il rischio che ne diventi dipendente e non riuscirai a dormire senza assumere la sostanza.
molto interessante quello che dici, sì anch'io vado a letto molto tardi 2, 2 e 30
ma mi sveglio presto non più tardi delle 8.00 e questo perché sennò mi viene l'ansia
già ho cominciato ad uscire in bici , rempo permettendo, 3km il giorno
internet la sera non lo accendo , ma mi attacco al televisore quando non c'era internet
ne guardavo molta di più e s econdo me è meglio internet perché è inerrativo
credo anch'io che sia un fatto di bioritmo, quando 'stavo male' prendevo il remeron
l a sera ceh addormenta pure un cavallo e indubbiamente qlcs faceva
non molto perché mi addormentavo sul divano all 22.00 per poi risvegliarmi alla una psichica e andare sotto le coperte alle solite 2 2,30
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a sentirsi sempre stanchi!
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Sempre sempre sempre il solito problema con le donne dottorzivago Amore e Amicizia 1 27-10-2013 14:38
sentirsi strano nel sentirsi amato osservatore Disturbo evitante di personalità 25 13-09-2012 19:43
Piu stanchi del normale solo71 Ansia e Stress Forum 8 11-08-2010 11:20
Sentirsi non normale jackv SocioFobia Forum Generale 27 09-08-2010 01:16
sentirsi vip fenicenanto SocioFobia Forum Generale 16 20-09-2007 08:36



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 11:53.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2