FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 16-08-2019, 10:20   #41
Esperto
L'avatar di varykino
 

Quote:
Originariamente inviata da shycrs Visualizza il messaggio
Azz, che invidia, mi fate venire la voglia di autolesionarmi
ehhhhh proprio invidia , al primo intoppo nn ti guardano manco in faccia

e nn ti prendono manco a calci per sapere se sei vivo viaaaaaaa tutti XD
Vecchio 16-08-2019, 10:39   #42
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da shycrs Visualizza il messaggio
Mi rivedo in molto di quello che scrivi, pure mio padre psicologicamente mi trattava di mxxxa e da quando se n'è andato la mia autostima è aumentata (e mi dispiace dirlo perche lui mi voleva bene ma le mie scarse skills sociali lo facevano incxxxxare e non poco, ricordo ancora quando mi diceva "è tutta colpa tua"). Ma quella dei tossici non è vita e se non lo sei diventato è perchè in fondo ne sei totalmente consapevole. Non è vita quella di bramare per una sostanza e se non ce l'hai scleri di brutto e diventi pericoloso (soprattutto se non hai i soldi per comprarla), e non è vita nemmeno se sei circondato di tossiche che te la danno, spesso solo se te in cambio gli fornisci la droga. Mio padre che ha lavorato nelle forze dell'ordine mi raccontava di quando aveva a che fare con i tossicodipendenti e me li descriveva, mi diceva che erano delle larve umane, con la testa completamente di fuori, capaci di qualsiasi cosa.... No grazie! Io mi straniavo con la conoscenza, ogni nuova cosa imparata mi arricchiva e mi faceva star bene e anche quando stai bene di salute, fai sport, allora il corpo produce sostanze che ti rendono contento, senza crearti paradisi artificiali con robbaccia.
Vedo sopra di me che qualcuno ovviamente sfotte...Certo ragazzi l'empatia deve esserci per tutte le minoranze del globo (donne, omosessuali, migranti, drogati etc..) tranne che per i cessi autoctoni…
Loro ovviamente vanno banalizzati, sfottuti e schifati anche se nella loro vita hanno affrontato situazioni oggettivamente infernali…
Sicuramente si autocommiserano e sono misogini come la stragrande maggioranza degli uomini eterosessuali europei che le femministe radicali definiscono "stupratori in potenza" …
Puah che schifo segnaliamoli a Fb e alla moderazione…
Tornando in topic…
Io nella mia vita ho conosciuto ed aiutato (si perché sono un cesso che aiuta gli altri comunque) persone borderline (le uniche ragazze con cui sono uscito lo erano...Una con forti disturbi psicologici legati all'alimentazione e l'altra anoressica) e lo sto continuando a fare tuttora…
Non ho mai conosciuto persone ai margini della società (ho lavorato con un tossicodipendente...Era sposato ed aveva un figlio ovviamente) con certe caratteristiche che non abbiano sollevato l'istinto della crocerossina (o del crocerossino anche) di qualche ragazza nella loro vita…
Manco uno…
Io invece di recente ho offerto un aiuto disinteressato ad una ragazza italiana in difficoltà (ce ne sono tante ma non fanno audience sui telegiornali) che mi ha addirittura mentito (come ho appurato dopo) perché aveva paura che ci volessi provare cosa che io non faccio più da decenni ormai…
Ma io sono il peggio…
Sono un betacesso…
Ed invidio chi mi pare e mi piace...
Vecchio 16-08-2019, 10:45   #43
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da varykino Visualizza il messaggio
se cominci a spacciare c hai la fila pure te sulle scale
prima ce l'hai sulle scale di casa.. poi però te beccano e di scale vedi solo i tre gradini

A via de la Lungara ce sta 'n gradino
chi nun salisce quelo nun è romano,
nun è romano e né trasteverino


Altri tempi quelli in cui per dirsi romani de Roma bisognava salire i 'tre scalini' (non è uno solo, come nel detto) del civico 29 di via della Lungara. Chi vive nella Capitale ha già capito: si tratta del tristemente famoso indirizzo del carcere di Regina Coeli (per l'esattezza: la Casa circondariale di Roma Regina Coeli).
Vecchio 16-08-2019, 11:33   #44
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Markos Visualizza il messaggio
Io nella mia vita ho conosciuto ed aiutato (si perché sono un cesso che aiuta gli altri comunque) persone borderline (le uniche ragazze con cui sono uscito lo erano...Una con forti disturbi psicologici legati all'alimentazione e l'altra anoressica) e lo sto continuando a fare tuttora…
Non ho mai conosciuto persone ai margini della società (ho lavorato con un tossicodipendente...Era sposato ed aveva un figlio ovviamente) con certe caratteristiche che non abbiano sollevato l'istinto della crocerossina (o del crocerossino anche) di qualche ragazza nella loro vita…
Manco uno…
Io invece di recente ho offerto un aiuto disinteressato ad una ragazza italiana in difficoltà (ce ne sono tante ma non fanno audience sui telegiornali) che mi ha addirittura mentito (come ho appurato dopo) perché aveva paura che ci volessi provare cosa che io non faccio più da decenni ormai…
Ma io sono il peggio…
Sono un betacesso…
Ed invidio chi mi pare e mi piace...
Markos io però non capisco una cosa. A cosa serve offrire il proprio aiuto a persone che non solo ti sfruttano, ma poi ti prendono anche per il culo? Che vantaggi ne hai ricavato? Ti preoccupi troppo dell'opinione di categorie come le nazifemministe, i buonisti, quelli che vogliono i porti aperti a priori. Quelli fidati che sono solo ipocriti. Sai quanti ne ho conosciuto che predicano bene e razzolano male? Se qualcuno sul forum pensa che tu sia un potenziale stupratore, ridigli in faccia e via.
Gente borderline con problemi di droga ecc ecc, sono mine vaganti, vanno aiutati da personale qualificato in strutture adeguate, nessuno ti darà una medaglia per il rovinarti la vita sperando di fare del bene. Gli aiuti disinteressati lasciali ai preti, perchè è il mestiere loro.
Vecchio 16-08-2019, 11:33   #45
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Markos Visualizza il messaggio
Vedo sopra di me che qualcuno ovviamente sfotte...Certo ragazzi l'empatia deve esserci per tutte le minoranze del globo (donne, omosessuali, migranti, drogati etc..) tranne che per i cessi autoctoni…
Non so se sia solo una questione di bruttezza.. in quanto è pieno di uomini brutti che però sono ben tollerati. Secondo me è proprio la fragilità nei maschi che non è accettata.. fa quasi rabbia.
Se uno è un po' fragile, fobico, soggetto a crisi di ansia acute o croniche è visto proprio come una merdazza, anche se nonostante questo lavori ,sei indipendente e non sei di peso a nessuno.. forse perché non riesce ad ottemperare al suo ruolo di UOMO, che deve essere un riferimento, una forza SEMPRE, senza cedimenti.
E se prima pensavano che eri timido, un po' schivo, poi appena fai anche solo un po' coming out diventi una pippa, un mollusco, una cosa inutile.. da qui ad essere abbandonati da tutti il passo è breve.
Ringraziamenti da
bukowskiii (16-08-2019)
Vecchio 16-08-2019, 11:42   #46
Esperto
L'avatar di Baby Lemonade
 

Quote:
Originariamente inviata da PickupArtist Visualizza il messaggio
Markos io però non capisco una cosa. A cosa serve offrire il proprio aiuto a persone che non solo ti sfruttano, ma poi ti prendono anche per il culo? Che vantaggi ne hai ricavato? Ti preoccupi troppo dell'opinione di categorie come le nazifemministe, i buonisti, quelli che vogliono i porti aperti a priori. Quelli fidati che sono solo ipocriti. Sai quanti ne ho conosciuto che predicano bene e razzolano male? Se qualcuno sul forum pensa che tu sia un potenziale stupratore, ridigli in faccia e via.
Gente borderline con problemi di droga ecc ecc, sono mine vaganti, vanno aiutati da personale qualificato in strutture adeguate, nessuno ti darà una medaglia per il rovinarti la vita sperando di fare del bene. Gli aiuti disinteressati lasciali ai preti, perchè è il mestiere loro.
Perfettamente d'accordo. A volte le si da pure modo alla gente di approfittarsene
Vecchio 16-08-2019, 11:55   #47
Esperto
L'avatar di Masterplan92
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
Non so se sia solo una questione di bruttezza.. in quanto è pieno di uomini brutti che però sono ben tollerati. Secondo me è proprio la fragilità nei maschi che non è accettata.. fa quasi rabbia.
Se uno è un po' fragile, fobico, soggetto a crisi di ansia acute o croniche è visto proprio come una merdazza, anche se nonostante questo lavori ,sei indipendente e non sei di peso a nessuno.. forse perché non riesce ad ottemperare al suo ruolo di UOMO, che deve essere un riferimento, una forza SEMPRE, senza cedimenti.
E se prima pensavano che eri timido, un po' schivo, poi appena fai anche solo un po' coming out diventi una pippa, un mollusco, una cosa inutile.. da qui ad essere abbandonati da tutti il passo è breve.
Da stampare e appendere a imperitura memoria
Ringraziamenti da
syd_77 (16-08-2019)
Vecchio 16-08-2019, 12:40   #48
Banned
 

Io non è la prima volta che sento storie di ragazze definite " borderline " che prendono chi le aiuta e vuole loro bene e gli distruggono la vita con una disumanità che non ha nemmeno un narcotrafficante che mette le mani sul rivale.
Spiegatemi una motivazione che spinge le persone ad aiutare gente del genere.
Ringraziamenti da
caratteriale (16-08-2019)
Vecchio 16-08-2019, 13:27   #49
Esperto
L'avatar di caratteriale
 

Tutto l'universo del soggetto borderline è percepito come una massa oscura che cerca di privarlo della sua luce propria, di quella vivacità che da piccolo gli viene sminuita, soffocata, il nucleo corrotto. Allora tenta di esplodere, perché spinto da un allarme di sopravvivenza - esacerbato dal fatto che talvolta, di base, è piuttosto buonino e tranquillo. Quindi lo fa anche nei modi più scorretti e sleali, salvo poi giustificarsi piagnucolando e dilaniandosi di sensi di colpa di fronte alle reazioni a catena provocate. Vive in modalità costantemente reattiva, e in media campa una ventina d'anni in meno. Però non esistono rimedi né giustificazioni ai suoi comportamenti, e non dev'essere aiutato, perché questo gli impedisce di confrontarsi con il proprio vuoto, l'inferno, nel quale da qualche parte sta sepolta la chiave per la guarigione. Almeno io la sto vivendo così e mi sembra l'unica strada, perché quel senso di poesia, libertà, drammatica ribellione, tutto bellissimo per carità, ma è come se avesse sempre bisogno di essere rigenerato, cos'è che deve compensare, se non un senso di insignificanza insopportabile? e soprattutto essendo un'allucinazione non ha pietà per il prossimo, essendo ridotto e annichilito ad una sagoma nella quale è riflesso l'antico, minaccioso, indelicato trauma subito e quindi su cui sputare morte e distruzione: su un innocente che cerca di aiutare un essere per definizione inavvicinabile….
Ringraziamenti da
pollyjean (18-08-2019)
Vecchio 16-08-2019, 14:46   #50
Esperto
L'avatar di Baby Lemonade
 

Quote:
Originariamente inviata da PickupArtist Visualizza il messaggio
Io non è la prima volta che sento storie di ragazze definite " borderline " che prendono chi le aiuta e vuole loro bene e gli distruggono la vita con una disumanità che non ha nemmeno un narcotrafficante che mette le mani sul rivale.
Spiegatemi una motivazione che spinge le persone ad aiutare gente del genere.
Ehm... 😂😂😂
Vecchio 17-08-2019, 18:47   #51
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da PickupArtist Visualizza il messaggio
Markos io però non capisco una cosa. A cosa serve offrire il proprio aiuto a persone che non solo ti sfruttano, ma poi ti prendono anche per il culo? Che vantaggi ne hai ricavato? Ti preoccupi troppo dell'opinione di categorie come le nazifemministe, i buonisti, quelli che vogliono i porti aperti a priori. Quelli fidati che sono solo ipocriti. Sai quanti ne ho conosciuto che predicano bene e razzolano male? Se qualcuno sul forum pensa che tu sia un potenziale stupratore, ridigli in faccia e via.
Gente borderline con problemi di droga ecc ecc, sono mine vaganti, vanno aiutati da personale qualificato in strutture adeguate, nessuno ti darà una medaglia per il rovinarti la vita sperando di fare del bene. Gli aiuti disinteressati lasciali ai preti, perchè è il mestiere loro.
Rispondo solo ora...
Perchè è più forte di me....
Sono una persona a cui i problemi sono sempre stati minimizzati (accade anche su questo Forum da parte di tanti..Non tutti) ma io non riesco ad essere una persona malvagia e quindi attraente...
Pensateci io ho aiutato i miei per dieci anni ho girovagato per ospedali, hospice, cliniche etc....Quando frequenti certi posti un minimo di empatia la provi è quasi inevitabile...E poi ti comporti di conseguenza...
Vecchio 17-08-2019, 18:52   #52
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Markos Visualizza il messaggio
Rispondo solo ora...
Perchè è più forte di me....
Sono una persona a cui i problemi sono sempre stati minimizzati (accade anche su questo Forum da parte di tanti..Non tutti) ma io non riesco ad essere una persona malvagia e quindi attraente...
Pensateci io ho aiutato i miei per dieci anni ho girovagato per ospedali, hospice, cliniche etc....Quando frequenti certi posti un minimo di empatia la provi è quasi inevitabile...E poi ti comporti di conseguenza...
L'empatia è un'ottima qualità, tutto quello che hai fatto ti fa onore, ma finchè sono i genitori ok, gente invece che non ci stima no. Io sono sicuro che questo tuo comportamento dipenda da una bassa autostima, potrebbe essere? Oppure anche tu come me sei stato educato con la storiella che se sei buono e servizievole oltre che umile gli altri ti vorranno bene.
Vecchio 17-08-2019, 18:54   #53
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Baby Lemonade Visualizza il messaggio
Ehm... 😂😂😂
Mi verrebbe da risponderti che le ragazze che mi hanno cagato non avevano una vita sessuale minimamente inattiva (anzi una delle due aveva avuto dieci ragazzi minimo prima di me detto da lei stessa) e che io speravo in un futuro con loro da persona normale ma lascio perdere...Hai ragione le ho frequentate per provarci e sono un maniaco...
Quote:
Originariamente inviata da PickupArtist Visualizza il messaggio
Io non è la prima volta che sento storie di ragazze definite " borderline " che prendono chi le aiuta e vuole loro bene e gli distruggono la vita con una disumanità che non ha nemmeno un narcotrafficante che mette le mani sul rivale.
Spiegatemi una motivazione che spinge le persone ad aiutare gente del genere.
Semplice io ai quei tempi avevo la speranza di avere una vita normale...Ho visto che stranamente non mi schifavano e apprezzavano la mia bontà d'animo...
Poi mi hanno fatto in mille pezzi...
Giusto cosi...
Vecchio 17-08-2019, 19:04   #54
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da PickupArtist Visualizza il messaggio
L'empatia è un'ottima qualità, tutto quello che hai fatto ti fa onore, ma finchè sono i genitori ok, gente invece che non ci stima no. Io sono sicuro che questo tuo comportamento dipenda da una bassa autostima, potrebbe essere? Oppure anche tu come me sei stato educato con la storiella che se sei buono e servizievole oltre che umile gli altri ti vorranno bene.
Potrebbe essere ma la bassa autostima me l'hanno creata i miei quando erano in vita e le ragazze coi loro rifiuti schifati...
E ho visto che in generale riesco a stare in mezzo alla gente guarda le mie fobie da quel lato le ho rintuzzate ma sopravvivo in primis perchè sto sulle mie e non esagero mai (non riuscirei nemmeno a farlo non è nel mio carattere) mentre noto che i vari alpha che incontro possono permettersi praticamente di tutto ed hanno almeno quattro/cinque ragazze vicino...
E poi l'altro segreto per sopravvivere è che io nella mia vita non ho MAI chiesto niente a nessuno...Tutto quello che ho me lo sono costruito o mi è stato lasciato dai miei..Anche qui noto che i belli e dannati che chiedono prestiti in giro (qualcuno anche a me e in passato li aiutavo anche) sono comunque rispettati e circondati da ragazze...
Vecchio 17-08-2019, 19:11   #55
Avanzato
 

Quote:
Originariamente inviata da Markos Visualizza il messaggio
Potrebbe essere ma la bassa autostima me l'hanno creata i miei quando erano in vita e le ragazze coi loro rifiuti schifati...
E ho visto che in generale riesco a stare in mezzo alla gente guarda le mie fobie da quel lato le ho rintuzzate ma sopravvivo in primis perchè sto sulle mie e non esagero mai (non riuscirei nemmeno a farlo non è nel mio carattere) mentre noto che i vari alpha che incontro possono permettersi praticamente di tutto ed hanno almeno quattro/cinque ragazze vicino...
E poi l'altro segreto per sopravvivere è che io nella mia vita non ho MAI chiesto niente a nessuno...Tutto quello che ho me lo sono costruito o mi è stato lasciato dai miei..Anche qui noto che i belli e dannati che chiedono prestiti in giro (qualcuno anche a me e in passato li aiutavo anche) sono comunque rispettati e circondati da ragazze...
Ciao Marco ti stimo e ti ammiro da quando frequento il forum, secondo me forse arrivi a fidarti troppo delle persone e ne esci deluso. In quanto al mio carattere le esperienze peggiori le ho avute alle medie, conseguenza dopo ho iniziato ad essere selettivo e distaccato da certe "molte" persone. Anche sul lavoro cosi come nella vita sono molto guardingo sulle persone.

Ultima modifica di Mik80; 17-08-2019 a 19:21.
Vecchio 17-08-2019, 19:23   #56
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da dentromeashita Visualizza il messaggio
13 luglio terzo tentativo ,smetto, perchè penso agli altri e non solo a me stesso, e a ..ma che cazzo sto combinando..
Ecco appunto
Vecchio 17-08-2019, 19:32   #57
Esperto
 

Markos, ti hanno usato e sfruttato perchè di te non gliene fregava niente, non gli importava di umiliarti e ferirti. Ho notato che se non appari credibile come puttaniere o amante allora gli altri, uomini ma anche donne non ti considerano nemmeno un essere umano. E' l'evoluzione da homo sapiens sapiens a homo pornus, proprio a causa della pornografia e da certi modelli mediatici. E' una cosa terribile ma il contesto in cui viviamo e' questo e possiamo far poco per cambiarlo anzi temo sara' sempre peggio.
Vecchio 17-08-2019, 19:48   #58
Esperto
L'avatar di Dahmer
 

Quote:
Originariamente inviata da shycrs Visualizza il messaggio
Markos, ti hanno usato e sfruttato perchè di te non gliene fregava niente, non gli importava di umiliarti e ferirti. Ho notato che se non appari credibile come puttaniere o amante allora gli altri, uomini ma anche donne non ti considerano nemmeno un essere umano. E' l'evoluzione da homo sapiens sapiens a homo pornus, proprio a causa della pornografia e da certi modelli mediatici. E' una cosa terribile ma il contesto in cui viviamo e' questo e possiamo far poco per cambiarlo anzi temo sara' sempre peggio.
Già la porno grafia ed i nuovi media ci hanno reso cattivi. Meglio la seconda guerra mondiale, o ancora meglio il medioevo, quando la gente portava i figli a vedere le esecuzioni o bruciavano viva la gente... I bei tempi di una volta, molto fobic friendly.
Vecchio 17-08-2019, 19:58   #59
Esperto
L'avatar di Baby Lemonade
 

Quote:
Originariamente inviata da Markos Visualizza il messaggio
Mi verrebbe da risponderti che le ragazze che mi hanno cagato non avevano una vita sessuale minimamente inattiva (anzi una delle due aveva avuto dieci ragazzi minimo prima di me detto da lei stessa) e che io speravo in un futuro con loro da persona normale ma lascio perdere...Hai ragione le ho frequentate per provarci e sono un maniaco...
Tra il provarci ed essere un maniaco ci sta un po' di differenza, ma vabbè
Vecchio 17-08-2019, 19:59   #60
Esperto
L'avatar di Baby Lemonade
 

Quote:
Originariamente inviata da Dahmer Visualizza il messaggio
Già la porno grafia ed i nuovi media ci hanno reso cattivi. Meglio la seconda guerra mondiale, o ancora meglio il medioevo, quando la gente portava i figli a vedere le esecuzioni o bruciavano viva la gente... I bei tempi di una volta, molto fobic friendly.
Ma nel medioevo esistevano le borderline?
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a sempre più discesa negli inferi aggiornamenti
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Aggiornamenti ucn93 Storie Personali 6 07-07-2015 15:18
Aggiornamenti ucn93 Storie Personali 1 09-10-2013 18:24
Discesa (...e risalita?) Layne Depressione Forum 7 30-10-2012 17:31
The Arc of Descent - L'arco di discesa ollydarko SocioFobia Forum Generale 2 09-04-2010 23:04



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 11:06.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2