FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Amore e Amicizia
Rispondi
 
Vecchio 04-08-2018, 20:30   #1
Esperto
L'avatar di syd_77
 

vorrei fare una considerazione.
Anche se mi piace poco parlare di ceti, però ancora esistono e penso che il discorso vada trattato.
Si dice spesso "eh voi dite che le donne sono materialiste, ma in realtà è che a voi piacciono quelle lì"

dunque io faccio parte del cosiddetto ceto medio, si, quello che sta estinguendosi. sarebbe più appropriato dire ceto medio-basso, ma vabbè, son dettagli.
quindi per un motivo o per un'altro (amicizie di università, lavoro) mi capita di relazionarmi con ragazze/donne del mio stesso ceto. Non che io non voglia o abbia pregiudizi nel frequentare ragazze povere o figlie di lavoratori operai, anzi, per quel poco che ne ho avuto modo le ho ritenute simpatiche e alla mano. diciamo che generalmente non ho modo di relazionarmi a queste ragazze, sia per circostanze e sia perché probabilmente hanno altre preferenze. Diciamo che sono due mondi che si intersecano poco.

Mi capita quindi di frequentare donne del ceto medio o medio-basso, di solito laureate, ma anche diplomate, ma che cmq vengono da famiglie in cui il tenore di vita era buono, più che dignitoso. Figlie di laureati, piccoli lavoratori in proprio (che cmq nel passato guadagnavano bene), etc. Sono cresciute senza privazioni, non nel lusso, ma non gli è mancato niente e hanno avuto anche un po' di superfluo. Va da se che poi cerchino nel partner un qualcuno non dico come il padre, oggi come oggi è difficile, ma che quantomeno abbia un reddito buonino: un militare di medio grado, un medico, ingegniere, etc.
Io, vuoi per fobia, vuoi per la crisi, vuoi per scelte sbagliate, vuoi per scarse eredità non posso contare su un reddito medio-buono.

La voce comune è "allora che cavolo vuoi, non andare con le figlie di papà, ma vai con le ragazze del popolo", ma come detto già prima, le occasioni di conoscersi sono scarse, inoltre loro non sempre hanno uno stile di vita che corrisponde col mio e frequentemente io non piaccio a loro.
Vecchio 04-08-2018, 20:39   #2
Esperto
 

cioe' se ho ben capitio quel che dici le donne in generale vogliono qualcuno di superiore al loro ceto e con piu' disponiblita' economiche di loro?

Ultima modifica di ila82; 04-08-2018 a 20:46.
Vecchio 04-08-2018, 20:42   #3
Esperto
L'avatar di Franz86
 

Questo mi pare un ragionamento ben più articolato e circostanziato rispetto all' altro topic: penso anch' io che tendenzialmente non sia facile trovare un partner ( ma credo che il discorso si possa estendere anche a delle amicizie con persone dello stesso sesso ) proveniente da un contesto sociale molto differente, e qualora accada probabilmente si creano una serie di problemi di adattamento reciproci, che o sono fortemente compensati da altri punti di contatto, oppure è facile che tendano a logorare il rapporto.

Se ho capito bene tu sotto certi aspetti ti trovi a vivere un po' da "intruso" nella tua stessa cerchia, e questa può essere una condizione che crea delle difficoltà.
Vecchio 04-08-2018, 20:44   #4
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da ila82 Visualizza il messaggio
cioe' se ho ben capitio quel che dici le donne in generale vogliono qualcuno di superiore al loro ceto e con piu' disponiblita' economiche di loro?
No, non necessariamente superiore, ma quantomeno uguale. Al limite anche di poco inferiore ma con buone prospettive per il futuro.
Non è una regola eh, è diciamo una tendenza.
Vecchio 04-08-2018, 20:45   #5
Esperto
 

ma tu sei sicuro che non potresti andargli bene perche' per i loro criteri povero/basso status? o son piu' paure/scuse?
Vecchio 04-08-2018, 20:46   #6
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Franz86 Visualizza il messaggio
Questo mi pare un ragionamento ben più articolato e circostanziato rispetto all' altro topic: penso anch' io che tendenzialmente non sia facile trovare un partner ( ma credo che il discorso si possa estendere anche a delle amicizie con persone dello stesso sesso ) proveniente da un contesto sociale molto differente, e qualora accada probabilmente si creano una serie di problemi di adattamento reciproci, che o sono fortemente compensati da altri punti di contatto, oppure è facile che tendano a logorare il rapporto.
ecco, vedi che sto migliorando?
Quote:
Originariamente inviata da Franz86 Visualizza il messaggio
Se ho capito bene tu sotto certi aspetti ti trovi a vivere un po' da "intruso" nella tua stessa cerchia, e questa può essere una condizione che crea delle difficoltà.
ESATTO! "intruso" non avresti potuto esprimerlo meglio!
diciamo questa è una delle tante cose, mica l'unica..ovvio. c'è sempre da aggiungere timidezza e scarsa avvenenza.
Vecchio 04-08-2018, 20:50   #7
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da ila82 Visualizza il messaggio
ma tu sei sicuro che non potresti andargli bene perche' per i loro criteri povero/basso status? o son piu' paure/scuse?
ne sono abbastanza sicuro perché in più di un caso mi è stato proprio detto o fatto capire chiaramente. se poi mi è stato detto questo per non dirmi di peggio.. un po' come quando si dice "preferisco che rimaniamo amici perché esco da una lunga storia e non me la sento (ma in realtà mi fai schifo al cavolo)" io questo non lo so. Ho la tendenza ad attenermi a quello che la gente mi dice.
Vecchio 04-08-2018, 20:57   #8
Esperto
L'avatar di super unknown
 

Ci sono anche quelle che cercano lo scopamico o la storiella breve, non impegnativa, e magari per evitare di dirti, varda Syd mi ti volevo solo trombar per questo periodo, ti escono la scusa della lunga storia appena terminata

Ultima modifica di super unknown; 04-08-2018 a 21:04.
Vecchio 04-08-2018, 21:01   #9
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Scrooge Visualizza il messaggio
.
bisogna sempre vedere se gli altri hanno voglia di socializzare con noi.. perché qui la tendenza è di pensare "il fobico si autoesclude e si autoemargina" anche se poi a volte la faccenda è un po' più complessa.
Vecchio 04-08-2018, 21:20   #10
Esperto
L'avatar di Silent Bob
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
inoltre loro non sempre hanno uno stile di vita che corrisponde col mio
In che senso?
Un esempio, per capire?
Vecchio 04-08-2018, 21:26   #11
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Silent Bob Visualizza il messaggio
In che senso?
Un esempio, per capire?
discoteche, spiagge affollate, amici maschi bulli che mi metterebbero a disagio.. le prime che mi vengono in mente
Vecchio 04-08-2018, 21:31   #12
Principiante
 

Se guardassero alla sola estetica per me sarebbe anche meglio perché ho zero capacità sociali, per contro rischio il rimpiazzo con chiunque mi mogghi anche solo in alcune caratteristiche.
Vecchio 04-08-2018, 21:32   #13
Intermedio
L'avatar di HariSeldon
 

Frequento un ambiente di lavoro in cui si formano tante coppie. Per esperienza, le coppie che si formano sono di due tipologie ben distinte:
1 - quando lui appartiene a una categoria dirigenziale;
2 - quando lei (e non me ne vogliano le utentesse) è scarsamente attraente, in qual caso si è accontentata del primo che passava. In effetti queste coppie sono arrivate al matrimonio nel giro di pochi mesi.
In generale, le colleghe che hanno partner "esterni" hanno sposato avvocati, medici e commercialisti, mentre molti miei colleghi hanno sposato straniere immigrate. Ti basta a confermare la tua tesi?
Ringraziamenti da
suicide face (06-08-2018)
Vecchio 04-08-2018, 21:34   #14
Esperto
 

devi lasciar perdere quelle che altro status e desideri piu' mondani, provare attivita' come volontariato o cercare su internet se non siti di incontro chesso' cose per fare attivita' insieme, per mostrare la tua citta' ecc.
io non lo vedo impossibile...certo neanche facile richiede fare un po' di attivita' sociali, d'altra parte ha benefici a prescindere dal trovare partner
Vecchio 04-08-2018, 21:36   #15
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
No, non necessariamente superiore, ma quantomeno uguale. Al limite anche di poco inferiore ma con buone prospettive per il futuro.
Non è una regola eh, è diciamo una tendenza.
Ma secondo te una donna e' alla ricerca di uno ben messo economicamente o starebbe con un disoccupato?
Vecchio 04-08-2018, 21:38   #16
Intermedio
L'avatar di Saturnino
 

Da quello che scrivi sopratutto nell'ultimo post che magari tu non abbia molto le idee chiare sul tuo target cioè non solo sulla classe sociale ma anche sull'età.
La descrizione che hai fatto sembrerebbe che non vada proprio bene al caso tuo....ma non per mancanze tue...ma che tu sia posizionato male proprio come obiettivi.
Le ragazze che hai descritto sembrerebbe che corrispondano a delle ventenni che si vogliano solo divertire...senza troppo impegno e che non vadano bene per una relazione seria. Quasi sicuramente cerchi nel posto sbagliato...magari frequentare qualche attività di gruppo potrebbe essere un inizio.

Credo anche che magari capire che attività ti possa piacere....ma attività che ti portino a uscire di casa e frequentare qualcuno......perché è piuttosto palese che se non ti piace alcuna attività da fare irl...diventa davvero molto difficile trovare qualcuno da frequentare....indipendentemente da classe sociale o età.

Ultima modifica di Saturnino; 04-08-2018 a 21:43.
Vecchio 04-08-2018, 21:38   #17
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da HariSeldon Visualizza il messaggio
Frequento un ambiente di lavoro in cui si formano tante coppie. Per esperienza, le coppie che si formano sono di due tipologie ben distinte:
1 - quando lui appartiene a una categoria dirigenziale;
2 - quando lei (e non me ne vogliano le utentesse) è scarsamente attraente, in qual caso si è accontentata del primo che passava. In effetti queste coppie sono arrivate al matrimonio nel giro di pochi mesi.
In generale, le colleghe che hanno partner "esterni" hanno sposato avvocati, medici e commercialisti, mentre molti miei colleghi hanno sposato straniere immigrate. Ti basta a confermare la tua tesi?
mah si, anche da me, anche se un po' meno estremo, è tendenzialmente così.
Noi colleghi (fra cui io) del livello sfigatino pensiamo che sia un'azienda in cui le donne se la tirano in quanto a noi non ci fila nessuna, ma.. a noi.. a gli altri eccome se se li filano. Ed è cmq pieno di donne e uomini single.
Vecchio 04-08-2018, 21:41   #18
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da henrymiller Visualizza il messaggio
Ma secondo te una donna e' alla ricerca di uno ben messo economicamente o starebbe con un disoccupato?
ma è una domanda retorica immagino..
Vecchio 04-08-2018, 21:45   #19
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Saturnino Visualizza il messaggio
Da quello che scrivi sopratutto nell'ultimo post che magari tu non abbia molto le idee chiare sul tuo target cioè non solo sulla classe sociale ma anche sull'età.
La descrizione che hai fatto sembrerebbe che non vada proprio bene al caso tuo....ma non per mancanze tue...ma che tu sia posizionato male proprio come obiettivi.
Le ragazze che hai descritto sembrerebbe che corrispondano a delle ventenni che si vogliano solo divertire...senza troppo impegno e che non vadano bene per una relazione seria. Quasi sicuramente cerchi nel posto sbagliato...magari frequentare qualche attività di gruppo potrebbe essere un inizio.
a me piacere le ventenni? ma io ne ho 41 mi piace guardarle, ma non ho proprio niente a che spartirci. non tanto io con loro ma loro con me. Non è quello il mio obiettivo.
Un momento, precisiamo, al momento e credo anche per il futuro non ho nessun obiettivo. Ho messo una pietra tombale al discorso storie. Tanto ormai l'andazzo si è capito.
Sono solo discorsi teorici e per passare la serata..
il mio (teorico) obiettivo sono le mie coetanee o giù di lì.
Vecchio 04-08-2018, 21:49   #20
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da ila82 Visualizza il messaggio
provare attivita' come volontariato o cercare su internet se non siti di incontro chesso' cose per fare attivita' insieme, per mostrare la tua citta' ecc.
Quote:
Originariamente inviata da Saturnino Visualizza il messaggio
magari frequentare qualche attività di gruppo potrebbe essere un inizio.
Cose di gruppo? non per fare l'antipatico, ma ricordiamoci sempre in che sito siamo: FOBIASOCIALE
Ringraziamenti da
Warlordmaniac (05-08-2018)
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a "sei tu che cerchi le ragazze pretenziose"
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
"Hai sbagliato" "Cosa ho fatto?" "Lo dovresti sapere" Heisenberg Off Topic Generale 20 24-06-2015 22:42
"Lo stai facendo con qualcuna?" "No" "E perché?" Heisenberg SocioFobia Forum Generale 68 18-12-2014 21:27
X le ragazze: A che età hanno iniziato a darvi della "Signora"? nonsaprei Sondaggi 15 14-10-2014 14:48
Shutter Island [""""SPOILER"""""] Paridone Forum Cinema e TV 5 13-09-2014 21:10
Mi danno fastidio le ragazze forse sono diventato "misogino"! Timidboy Amore e Amicizia 29 28-12-2011 22:11



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 14:37.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2