FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale > Forum Sessualità (solo adulti)
Rispondi
 
Vecchio 28-07-2021, 21:19   #21
Banned
 

Ho il carattere che si addicw più ad un uomo che ad una donna. E infatti gli uomini con me non riescono a relazionarsi. Probabilmente avrei trovato difficoltà a trovare donne interessanti, perché la maggior parte mi paiono insipide, ma sicuramente sarei stata più integrato. Maledico da sempre l'essere nata donna.
Vecchio 28-07-2021, 21:48   #22
Esperto
L'avatar di Darby Crash
 

Quote:
Originariamente inviata da Lane#Boy#88 Visualizza il messaggio
Dite la vostra... Sono curioso delle possibili risposte...
Io non sarei qui molto semplicemente...
È questa forse una discussione sessista passibile di ban? Non credo proprio... Ma questa è solo una mia opinione... Conscio del fatto e fermamente convinto che la verginità in un uomo adulto è qualcosa di estremamente debilitante a livello mentale... E poi a darmi ragione ci sono i "numeri"...

Inviato dal mio 5024F_EEA utilizzando Tapatalk
Dipende dal livello estetico che avrei. Se fossi una ragazza bruttina, brutta o bruttissima non mi immagino rilevanti cambiamenti in meglio rispetto a ora; mi turberebbe sentirmi a disagio col mio corpo.
Se invece fossi dal normaloide in su probabilmente starei meglio in quanto avrei meno difficoltà sul lato delle relazioni sentimentali e in generale dei rapporti sociali. Mi capiterebbe di essere ricercata e benvoluta semplicemente in quanto donna non sgradevole.
Avendo dunque una vita sentimentale e sociale accettabile tutto il resto ne gioverebbe di conseguenza.

Se aprissi un thread su Fobia Sociale in cui cerco amicizie e dico di sentirmi sola, in breve avrei nella posta simpatici messaggi d'interesse.

Secondo me a parità di valore estetico è meglio essere donne che uomini.

Un lato negativo che avvertirei qualora fossi donna sarebbe la scarsità di figure femminili "grandi" del passato verso cui guardare o a cui accostarmi. Nel campo della politica non c'è pressoché nessuna; nell'arte quel poco che c'è arriva negli ultimi settant'anni; registe poco poco; nella filosofia quasi zero. Andrebbe un po' meglio con le attrici e le scrittrici. Allora guarderei ad Anna Karina, Anne Wiazemsky, Isabelle Adjani, Catherine Deneuve, Stefania Sandrelli; Dickinson, Plath, Woolf, Weil, Yourcenar, Duras.
Ah, con le cantanti va ancora meglio.
Sarebbe fantastico se creassi una scena folk al femminile italiana, una specie di Shelagh McDonald o Bridget St. John italiana.


Ultima modifica di Darby Crash; 28-07-2021 a 21:52.
Vecchio 28-07-2021, 22:09   #23
Esperto
L'avatar di Xchénnpossoreg?
 

Quote:
Originariamente inviata da Darby Crash Visualizza il messaggio
Nel campo della politica non c'è pressoché nessuna
Margaret Thatcher, Nilde Iotti, Sophie Scholl, Emmeline Pankhurst, Lina Merlin, Evita Peron..

Quote:
Originariamente inviata da Darby Crash Visualizza il messaggio
nell'arte quel poco che c'è arriva negli ultimi settant'anni

Artemisia Gentileschi, Berthe Morisot, Fede Galizia, Sofonisba Anguissola, Camille Claudel..

Quote:
Originariamente inviata da Darby Crash Visualizza il messaggio
registe poco poco
Lina Wertmuller, Elvira Notari, Agnès Varda


Quote:
Originariamente inviata da Darby Crash Visualizza il messaggio
nella filosofia quasi zero.
Tullia d'Aragona e poi non so, ammetto l'ignoranza
Vecchio 28-07-2021, 22:20   #24
Esperto
 

A parità di carattere vorrei dire che avrei vissuto decisamente meglio, sia perchè ho un carattere tutt'altro che mascolino, sia perchè l'onere del primo passo in campo sentimentale non sarebbe toccato a me (o per lo meno avrei avuto una possibilità di scelta).
Di contro però so che per una donna fidarsi di un uomo non è affatto facile e, conoscendomi, avrei davvero rischiato numerose prese in giro.
Vecchio 28-07-2021, 22:21   #25
Esperto
L'avatar di Darby Crash
 

Quote:
Originariamente inviata da Xchénnpossoreg? Visualizza il messaggio
Margaret Thatcher, Nilde Iotti, Sophie Scholl, Emmeline Pankhurst, Lina Merlin, Evita Peron..




Artemisia Gentileschi, Berthe Morisot, Fede Galizia, Sofonisba Anguissola, Camille Claudel..



Lina Wertmuller, Elvira Notari, Agnès Varda




Tullia d'Aragona e poi non so, ammetto l'ignoranza
Sì, hai citato delle eccezioni, non ho detto che le figure femminili fossero completamente assenti.
Vogliamo paragonare queste politiche con Alessandro Magno, Giulio Cesare, Giustiniano, Carlo Magno, Federico II, Carlo V, Napoleone, Mussolini, Hitler etc?

La Gentileschi era brava, però caravaggesca: senza Caravaggio, cosa avrebbe dipinto?
La Claudel non la conoscevo. Non male, da quel poco che ho visto. Però si nota una certa influenza da Rodin, suo maestro e amante.

Anche Elvira Notari mi manca, dovrò guardare qualcosa. Sì, la Wertmuller e la Varda sono tra le poche che salverei anche io.

Purtroppo, come vediamo, il confronto è impietoso. Vediamo un po' se nei prossimi secoli, con la donna in una posizione ormai non più subalterna, le cose andranno diversamente. Ci sarà mai un Gesù, Omero o Marx donna? Ma questo ci porterebbe off topic.

Ultima modifica di Darby Crash; 28-07-2021 a 22:25.
Vecchio 28-07-2021, 22:31   #26
Esperto
L'avatar di Silent Bob
 

Quote:
Originariamente inviata da Xchénnpossoreg? Visualizza il messaggio
Lina Wertmuller, Elvira Notari, Agnès Varda
Maya Deren, Ida Lupino, Larisa Shepitko, Kira Muratova, Chantal Akerman, Claire Denis... tra le più grandi, per me.
Mi ricordo un topic sulle registe donne, ma credo sia sparito essendo stato aperto da zucchi..
Ringraziamenti da
Darby Crash (28-07-2021), Xchénnpossoreg? (28-07-2021)
Vecchio 28-07-2021, 22:33   #27
Banned
 

Neanch' io sarei qui mi sa, ma perché sarei stata lo stesso scorbutica e mi sarei rotta pesantemente a leggere tuttuncontinuo di essere portatrice del mio privilegggio femminile. *

Comunque penso che avrei avuto lo stesso un' adolescenza traumatica e disordinata, e non credo affatto che la maggiore possibilità di intrattenere relazioni ( una volta capito come fare, che non è scontato se si è problematiconi ) poi avrebbe compensato tutto quanto. Oltre al fatto che accanto a opportunità diverse mi sarebbero toccate anche difficoltà diverse, e non so come le avrei affrontate: a me pare che da scorbutici e asociali sia meglio essere maschi. Se invece il modello di riferimento a cui si aspira ardentemente è quello di una certa "normalità" ipersociale contemporanea allora può essere diverso.
Quindi io questo cambio non lo farei, altri sì ( tipo cambiare famiglia, periodo storico, paese di nascita ).






*ma tanto sono masculo, quindi sfottiamole pure ste privilegggiatone.
Vecchio 28-07-2021, 22:46   #28
Esperto
L'avatar di Xchénnpossoreg?
 

Quote:
Originariamente inviata da Darby Crash Visualizza il messaggio
.
Esistono anche altre figure femminili molto importanti, ho citato le prime che mi sono passate per la testa.
Hai ragione, numericamente sono in minoranza e il motivo è chiaro. Mettiamola così, erano altri tempi e la società prevedeva una struttura differente.

Solo un appunto sulla Gentileschi (conosco la sua storia, amo l'arte).
Il padre era un pittore e si rifaceva alla tecnica pittorica di Caravaggio. La figlia ha appreso da lui i primi rudimenti ed ecco il perché del suo stile.
Era veramente brava e senza Caravaggio avrebbe dipinto altro. Renditi conto, all'epoca le scuole d'arte non erano accessibili per le donne, si pensava alla pittura solo come prerogativa maschile eppure lei è andata avanti.
Poi è successo quello che è successo, lei ha affrontato tutto con grande coraggio rimettendoci anche parte della carriera visti i tempi.

Probabilmente (sicuramente?) è meno conosciuta rispetto a tanti pittori del periodo questo è un grandissimo peccato.

Ultima modifica di Xchénnpossoreg?; 29-07-2021 a 00:08.
Ringraziamenti da
Sintra (29-07-2021)
Vecchio 29-07-2021, 02:18   #29
Esperto
L'avatar di Sintra
 

Quote:
Originariamente inviata da Xchénnpossoreg? Visualizza il messaggio
Solo un appunto sulla Gentileschi (conosco la sua storia, amo l'arte).
Il padre era un pittore e si rifaceva alla tecnica pittorica di Caravaggio. La figlia ha appreso da lui i primi rudimenti ed ecco il perché del suo stile.
Era veramente brava e senza Caravaggio avrebbe dipinto altro. Renditi conto, all'epoca le scuole d'arte non erano accessibili per le donne, si pensava alla pittura solo come prerogativa maschile eppure lei è andata avanti.
Poi è successo quello che è successo, lei ha affrontato tutto con grande coraggio rimettendoci anche parte della carriera visti i tempi.

Probabilmente (sicuramente?) è meno conosciuta rispetto a tanti pittori del periodo questo è un grandissimo peccato.
Ho sentito parlare di lei per la prima volta poco tempo fa, nel programma Città Segrete, era veramente una tipa tostissima.
Ringraziamenti da
Xchénnpossoreg? (29-07-2021)
Vecchio 29-07-2021, 07:33   #30
Esperto
L'avatar di Crepuscolo
 

Ci sono meno "grandi" donne del passato rispetto a "grandi" uomini perché una volta le donne avevano meno opportunità di studiare (anche oggi in molte parti del mondo). La maggior parte erano relegate all'ambiente di casa dove si occupavano dei figli e delle faccende domestiche.

Ultima modifica di Crepuscolo; 29-07-2021 a 07:41.
Ringraziamenti da
Masterplan92 (30-07-2021), Silent Bob (29-07-2021), Xchénnpossoreg? (29-07-2021)
Vecchio 29-07-2021, 15:40   #31
Esperto
L'avatar di Konkurs
 

non ne ho la più pallida idea ma mi spaventa la possibilità che tra una cosa e l'altra potrei anche passare il tempo libero su Tinder a blastare i bassi.
Ringraziamenti da
Dark97 (29-07-2021)
Vecchio 29-07-2021, 23:15   #32
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Xchénnpossoreg? Visualizza il messaggio


Lina Wertmuller, Elvira Notari, Agnès Varda
Sofia Coppola
Vecchio 29-07-2021, 23:25   #33
Banned
 

Comunque se fossi donna mi immagino quello che mi disse una ragazza, toccarsi sotto le coperte e non farlo vedere a nessuno, da uomini sarebbe impossibile però mi seccherebbe avere il ciclo
Vecchio 01-08-2021, 23:40   #34
idk
Esperto
L'avatar di idk
 

Da donna sarei un giorno sì e l'altro pure all'ipercoop a inserire accidentalmente nella mia borsetta griffata le vaschette di insalate di mare o di polpo dell'angolo gastronomia a 35€/kg. Voi ladri io di più.

Sarei finita probabilmente con procedimenti penali a carico per avere infilzato la punta dell'ombrello nell'occhio del bavoso di turno, e non voglio immaginare oltre perché da ragazzino fui traumatizzato dagli approcci di checche schifose adulte che vedendoti inoffensivo si prendevano la libertà di provarci. Oggi spariti tutti.

Comunque no, tante cose non avrei potuto farle da donna.
Ringraziamenti da
Masterplan92 (02-08-2021)
Vecchio 05-08-2021, 18:53   #35
~~~
Esperto
L'avatar di ~~~
 

Quote:
Originariamente inviata da Xchénnpossoreg? Visualizza il messaggio
Non sarebbe cambiato nulla.



Il riso ripienoooooooooooo
Ringraziamenti da
Xchénnpossoreg? (05-08-2021)
Vecchio 05-08-2021, 20:25   #36
~~~
Esperto
L'avatar di ~~~
 

Quote:
Originariamente inviata da Lane#Boy#88 Visualizza il messaggio
Io l'avevo inizialmente messa in off topic... Probabilmente è stata spostata da un moderatore!

Inviato dal mio 5024F_EEA utilizzando Tapatalk
No è che il forum sposta automaticamente le discussioni che contengono la parola “sesso” nel titolo in questa sezione ^ ^
Vecchio 24-12-2021, 13:46   #37
Banned
 

Sarebbe molto peggiore, la mia vita. Sarei ancora più deprivata emotivamente di quanto già non sia
Potrei ancora fare telefonate quotidiane di mezz'ora a mia mamma, ma come mi giudicherei da solo?... E a chi chiederei conforto?
a me va male, ma se fossi del sesso opposto mi andrebbe ancora peggio (con questo stesso identico carattere e la scarsa avvenenza)

Ultima modifica di Sykusia; 24-12-2021 a 13:57.
Vecchio 24-12-2021, 15:25   #38
Esperto
 

Avrei più problemi.
Vecchio 24-12-2021, 23:06   #39
Banned
 

Venderei foto dei miei bei piedini odorosi di caciotta guadagnando cifre da capogiro.
Vecchio 24-12-2021, 23:30   #40
Banned
 

Se fossi nata del sesso opposto ora probabilmente troverei una escort ad un prezzo più accessibile di quanto non si trovi uno gigolò.
Rispondi
Strumenti della discussione


Discussioni simili a Se fossi nato del sesso opposto ora io...
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Vi sentite più a vostro agio con persone dello stesso sesso o del sesso opposto? Moonwatcher Forum Sessualità (solo adulti) 132 17-05-2022 22:15
Cosa si guarda nel sesso opposto Poliuretano Forum Sessualità (solo adulti) 33 16-06-2020 16:22
magari fossi nato donna... Dago Amore e Amicizia 117 01-05-2018 19:38
abbigliamento del sesso opposto ftz-Bastiani Forum Sessualità (solo adulti) 4 06-02-2013 00:11
Interesse per il sesso opposto MoonwatcherII Forum Sessualità (solo adulti) 42 02-10-2010 19:40



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 18:25.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2