FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Bullismo Forum
Rispondi
 
Vecchio 16-05-2020, 17:39   #1
Principiante
 

Buonasera,quello che sto per raccontare può sembrare assurdo ma non lo è.
Sono un uomo di 40 anni originario di Roma. Allora dai 6 ai 12 anni ho vissuto a Trento, poi tornato qui poiché mio padre era stato trasferito, mi sono trovato in difficoltà Con i miei coetanei. In sostanza dai 12 ai 16 anni sn cresciuto senza amici e spesso a scuola e fuori venivo deriso. C era un gruppo di ragazzi sotto casa che come mi vedevano mi prendevano in giro perché essendo abituato al nord ero alquanto gentile e riservato (non ero il coatto di turno) e mi dicevano frasi del genere “a frocio” ecc ecc. Poi con gli anni, anche se nn sono stato mai uno super estroverso, ho fatto amicizie e queste cose le avevo rimosse. Poi cresciamo, vado all Università a Milano, e nn ve la porto alla lunga divento dirigente di una multinazionale; divento il perfetto opposto di quello che ero da ragazzino, estroverso, bello,solare,dinamico e pieno di donne,e molto autoritario. Ci tengo a precisare che in tt questi anni avevo totalmente rimosso la mia infanzia fatta di prevaricazioni.
Pochi giorni fa, dopo la bellezza di 24-25 anni ad un incrocio stavo tamponando con un tizio in moto, e come ogni automobilista che si rispetta ce ne siamo dette al volo. Era uno di quelli che mi derideva da piccolo. Quando L ho rivisto è come se di colpo fossi ritornato indietro con le mie angosce e paure ed ora nn faccio altro che pensare a quei momenti tanto lontani ma che sono ritornati tanti vicini. È come se avessi chiuso per 25 anni tt in un vaso ed ora con quell incontro è tornato tt a galla, e L uomo forte che sono ha fatto spazio al ragazzino fragile di un tempo. Cosa mi sta succedendo? Grazie
Vecchio 16-05-2020, 17:43   #2
Esperto
L'avatar di gaucho
 

Penso che da dirigente di una multinazionale con molte donne (che trova anche il tempo di scrivere su fobiasociale LOL) potrai superare questo riaffiorare di sfocati ricordi di traumi infantili senza problemi
Ringraziamenti da
choppy (16-05-2020), Lillo80 (16-05-2020), pokorny (16-05-2020), TenenteDan (17-05-2020), untipostrano (17-05-2020)
Vecchio 16-05-2020, 17:48   #3
Esperto
L'avatar di Milo
 

Credo sia normale che averlo visto ti abbia fatto riemergere ricordi dolorosi,ma il passato è passato e da quel che mi dici adesso ti gira bene quindi non ci pensare più e concentrati sul presente.
Ringraziamenti da
choppy (16-05-2020), Lillo80 (16-05-2020)
Vecchio 16-05-2020, 17:51   #4
Principiante
 

Ma il discorso sapete quale è, è che chissà quante volte L ho rivisto in questi anni, ma me ne ero dimenticato forse perché sn cambiato e sn passati secoli. Poi L ultimo incontro è come se avesse acceso in me il pulsante on ricordi. Per L altra persona che mi scriveva volevo solo dire che se ho detto ciò che sn nn è per vanto, ma solo per far capire la mia personalità e soprattutto avrei vergogna di parlare con qualcuno di quello che mi sta capitando sti gg e soprattutto avrei remore a narrare che un tempo ero un ragazzino fragile.
Vecchio 16-05-2020, 17:52   #5
Principiante
 

Ah dimenticavo un dettaglio, sapere come è finita che sto ragazzo nn mi tormentava più?? Reagii e lo picchiai, ma ciò nonostante è riaffiorata in me la rabbia.
Vecchio 16-05-2020, 17:58   #6
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da Milo Visualizza il messaggio
Credo sia normale che averlo visto ti abbia fatto riemergere ricordi dolorosi,ma il passato è passato e da quel che mi dici adesso ti gira bene quindi non ci pensare più e concentrati sul presente.
Nn è facile da spiegare
Vecchio 16-05-2020, 18:43   #7
Esperto
L'avatar di Dahmer
 

Mi e' successa una cosa molto simile facendo un tirocinio in una scuola, ti capisco, e' molto pesante rivivere le cose di botto cosi. Probabilmente non avevamo realmente superato le cose.
Vecchio 16-05-2020, 18:44   #8
Esperto
L'avatar di Masterplan92
 

Quote:
Originariamente inviata da gaucho Visualizza il messaggio
Penso che da dirigente di una multinazionale con molte donne (che trova anche il tempo di scrivere su fobiasociale LOL) potrai superare questo riaffiorare di sfocati ricordi di traumi infantili senza problemi
Vecchio 16-05-2020, 18:56   #9
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da Dahmer Visualizza il messaggio
Mi e' successa una cosa molto simile facendo un tirocinio in una scuola, ti capisco, e' molto pesante rivivere le cose di botto cosi. Probabilmente non avevamo realmente superato le cose.
Ma la cosa per me assurda è che in questi 25 anni mi ero dimenticato di tt... anzi qlk volta che mi era venuta in mente la cosa ci ridevo su. Mi sembravano cose successe secoli fa ed ora sn in mente così attuali...
Vecchio 16-05-2020, 18:57   #10
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da Masterplan92 Visualizza il messaggio
Se ho detto quello che sn diventato nn era per vanto o altro... poi se la cosa vi fa ridere oppure pare così strana??? Ti sembra assurdo che un bambino fragile da adulto diventi tt altro,??
Vecchio 16-05-2020, 19:11   #11
Esperto
L'avatar di redone
 

Come hai fatto ha capire che era lui?
Devi avere una memoria di ferro!
Vecchio 16-05-2020, 19:19   #12
Esperto
L'avatar di pokorny
 

Quote:
Originariamente inviata da redone Visualizza il messaggio
Come hai fatto ha capire che era lui?
Devi avere una memoria di ferro!
No, capita di ricordare dopo decenni; l'episodio del topic l'ho vissuto diverse volte, con la differenza che sono rimasto uno sfigato e non certo con "numerose fidanzate" e le ho sempre prese e mai restituite. Quando le esperienze sono forti possono essere sepolte da meccanismi difensivi ma restano sempre lì pronte a riaffiorare. Per due o tre episodi che mi riguardano sono risalito indietro anche di 45 anni: come fosse stato ieri.
Ringraziamenti da
Masterplan92 (17-05-2020)
Vecchio 16-05-2020, 19:23   #13
Esperto
L'avatar di varykino
 

sei dirigente di una multinazionale , cioè compra le ruspe e asfalta tutto .... gli compri casa a questi e la demolisci , cioè sei il re del mondo .... scherzo ovviamente
Vecchio 16-05-2020, 19:50   #14
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da varykino Visualizza il messaggio
sei dirigente di una multinazionale , cioè compra le ruspe e asfalta tutto .... gli compri casa a questi e la demolisci , cioè sei il re del mondo .... scherzo ovviamente
Ahahahah potrebbe essere un’idea...
Ringraziamenti da
varykino (16-05-2020)
Vecchio 16-05-2020, 20:28   #15
Esperto
L'avatar di SoloUnaDonna
 

Non ci sono più le care e vecchie multinazionali di una volta ._.
Vecchio 16-05-2020, 22:23   #16
Principiante
 

????ma ce L avete con la multonazionale?? Ma vi sembra così strano?? Ma poi mica ho detto di essere berlusconi o prororetario della società... sono un semplice dirigente d area. Cioè uno viene su un forum per chiedere pareri a gente che poi boh...
Vecchio 17-05-2020, 08:40   #17
Esperto
L'avatar di SoloUnaDonna
 

Quote:
Originariamente inviata da Lillo80 Visualizza il messaggio
????ma ce L avete con la multonazionale?? Ma vi sembra così strano?? Ma poi mica ho detto di essere berlusconi o prororetario della società... sono un semplice dirigente d area. Cioè uno viene su un forum per chiedere pareri a gente che poi boh...
non è strano.. è strano che ci tieni a enfatizzarlo.. unitamente al fatto che, guarda caso, da quando hai un lavoro figo, sei pure diventato figo solare e pieno di donne.. è strano scrivere ciò a 40 anni e in un forum dove i più sono disoccupati o con lavori insoddisfacenti e single e aspettarsi pareri rilevanti per la propria situazione.. è un pò strano pure riconoscere uno che l'ultima volta che avevi visto aveva 15/16 anni e ora 40, in moto, col casco, così di botto, senza esitazioni, sai che è lui..

poi oh.. può essere tutto..

nel caso tutto ciò che a me dimostra la tua presentazione/richiesta è che non sei poi così forte come affermi di essere e non solo per la situazione descritta.. probabilmente hai bisogno di qualcuno che ti aiuti a superare queste questioni vecchie irrisolte..
Vecchio 17-05-2020, 09:13   #18
Esperto
L'avatar di gaucho
 

Si può chiudere sta trollata per favore?
Vecchio 17-05-2020, 12:31   #19
Principiante
 

Scusate perché pensate che sia una trollata???pensate che sia facile per una persona mediamente affermata prender coraggio ed andare da uno psicologo???mi fa specie che su un forum dove credo che buona parte dlla gente abbia “questi problemi” poi sia la prima a giudicare...vi voglio rendere partecipi di una cosa, nemmeno immaginate quanta gente affermata e piena di soldi abbia problemi di natura psicologica.. spesso ci si nasconde dietro una corazza. Poi se volete chiudermi fatelo pure. Poi il fatto di aver riconosciuto un “bullo” dopo tt questi anni perché dovrebbe essere strano???voi nn ricordate i vostri compagni delle medie???
Vecchio 17-05-2020, 15:02   #20
Esperto
L'avatar di pokorny
 

Quote:
Originariamente inviata da Lillo80 Visualizza il messaggio
Scusate perché pensate che sia una trollata???pensate che sia facile per una persona mediamente affermata prender coraggio ed andare da uno psicologo???mi fa specie che su un forum dove credo che buona parte dlla gente abbia “questi problemi” poi sia la prima a giudicare...vi voglio rendere partecipi di una cosa, nemmeno immaginate quanta gente affermata e piena di soldi abbia problemi di natura psicologica.. spesso ci si nasconde dietro una corazza. Poi se volete chiudermi fatelo pure. Poi il fatto di aver riconosciuto un “bullo” dopo tt questi anni perché dovrebbe essere strano???voi nn ricordate i vostri compagni delle medie???
Tieni conto che rispetto a quella che mi sembra essere lo stato medio dei partecipanti tu sei una sorta di "diverso", quello che ce l'ha fatta. E come tale l'effetto del tuo post è di uno che si preoccupa di dettagli insignificanti rispetto a quello che si è conquistato.

Non nascondo che lo stesso effetto c'è stato anche su di me; anche a me capita che riaffiorno ricordi veramente lontani ma fanno parte del funzionamento della mente e sono sorpreso che possano preoccupare un fobico, a me, pur uno sfigato totale non preoccupano più di tanto, figuriamoci uno dalla condizione più o meno normale come appare la tua all'utente medio.

In altre parole ancora secondo me l'effetto è stato non tanto diverso da un miliardario che vada alla mensa della Caritas a chiedere consiglio se andare alla cena d'ambasciata col vestito di Armani o quello di Versace; io capisco che qualsiasi condizione foss'anche la vita di Bill Gates diventa la normalità quindi l'episodio ti abbia effettivamente turbato e tu stia chiedendo una discussione e/o pareri per un problema che percepisci reale, ma dall'esterno fa un altro effetto almeno ad alcuni.

Ultima modifica di pokorny; 17-05-2020 a 15:08.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Ricordi che riaffiorano dopo 25 anni
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Anni 90: ricordi clark SocioFobia Forum Generale 60 08-04-2020 13:57
Dopo due anni.. Carlien Storie Personali 21 24-07-2014 21:51
dopo 15 anni................ tino Ansia e Stress Forum 11 02-09-2012 23:53
Dopo 6 anni... pesco Contatti 8 11-06-2012 06:57



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 02:06.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2