FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Timidezza Forum
Rispondi
 
Vecchio 27-02-2012, 21:11   #1
Principiante
L'avatar di foreverred
 

A me purtroppo sì... e temo sia una parte di me difficile da cambiare...
Purtroppo, la mia quasi invisibilità sociale, la scarsezza di amici fanno si' che quando interagisco, (piu' o meno inconsciamente) tendo a raccontare cose comiche su di me.. rendendomi spesso "fantozziano", in realtà non è che sono cosi'.. ma è come se volessi fare il comico per attirare l'attenzione, quasi ad illudermi di essere protagonista di una storia che esiste solo nella mia mente...
A lungo andare, cio' non fa altro che rovinarmi la reputazione...facendomi apparire uno scemo, uno zimbello.. insomma uno da pigliare per il culo e basta...
Gilmartin nel suo libro "Love Shyness" diceva che è una cosa tipica di chi soffre di timidezza ..
Anche a voi capita?
Vecchio 27-02-2012, 21:15   #2
Esperto
L'avatar di filosofo
 

No.

Trova altri modi per interagire, così ti fai del male incredibile.
Vecchio 27-02-2012, 21:17   #3
Banned
 

secondo me l'autoironia è da persone simpatiche ed intelligenti, ma purtroppo questo mondo pullula di gente stupida che si prende troppo sul serio, e potrebbe approfittarne.

purtroppo devo dirti che è meglio dosare questa cosa, comunque sì capita anche a me.

ci sono molti altri che apprezzano, altri invece per fare i fighi rincarano la dose.

quando riesci a dosare questa cosa, diventa una risorsa.
Vecchio 27-02-2012, 21:25   #4
Esperto
L'avatar di Allocco
 

Ehm... no, mai successo.

--

Quoto quanto ha detto Pirata, aggiungo se posso, che potrebbe aiutarti imparare a "proiettare" le tue fantasie comiche sugli altri,
includendoli nella tua "storia ridicola".
Potrebbe anche renderlo psicotico uhm...
Ma no dai
Vecchio 27-02-2012, 21:29   #5
Esperto
L'avatar di g.v.f
 

Sì, mi capita spesso di essere autoironico. In certe situazioni è un pregio in altre un difetto, dipende dalle persone con cui si ha a che fare...
Vecchio 27-02-2012, 21:29   #6
Esperto
L'avatar di filosofo
 

Quote:
Originariamente inviata da pirata Visualizza il messaggio
secondo me l'autoironia è da persone simpatiche ed intelligenti, ma purtroppo questo mondo pullula di gente stupida che si prende troppo sul serio, e potrebbe approfittarne. purtroppo devo dirti che è meglio dosare questa cosa, comunque sì capita anche a me. ci sono molti altri che apprezzano, altri invece per fare i fighi rincarano la dose. quando riesci a dosare questa cosa, diventa una risorsa.
Concordo sul fatto che l'ironia e l'autoironia sono preminentemente patrimonio delle persone intelligenti, però... al solito, ci sono da fare delle differenze.

Ovvero, c'è modo e modo di prendersi in giro.

E, al solito, sono i risultati che parlano.
Se una persona si sta autocandidando a diventare "lo zimbello della kumpa" ... C'è un problema.
Vecchio 27-02-2012, 21:29   #7
Esperto
 

dico solo che per tutto il periodo delle medie mi atteggiavo ad ace ventura/the mask, stesse smorfie precise
però non ero ridicolo
ero un figo
sì ok forse no , però un mio compagno cominciò ad imitarmi
Vecchio 27-02-2012, 21:32   #8
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da filosofo Visualizza il messaggio
Se una persona si sta autocandidando a diventare "lo zimbello della kumpa" ... C'è un problema.
e probabilmente è la kumpa.

comunque sì, hai certamente ragione.

dipende dai casi.
Vecchio 27-02-2012, 21:33   #9
Esperto
L'avatar di Nick
 

Quote:
Originariamente inviata da filosofo Visualizza il messaggio
Se una persona si sta autocandidando a diventare "lo zimbello della kumpa" ...
Le kumpa sono il male
Vecchio 27-02-2012, 21:57   #10
Esperto
L'avatar di goodenough
 

capita anche a me fratello
Vecchio 27-02-2012, 22:07   #11
Esperto
L'avatar di sbobbo
 

Dopo 15 anni di cazzate ho scoperto che c'è differenza tra far ridere gli altri con la tua simpatia e farli ridere di te.
Meglio tardi che mai..
Vecchio 28-02-2012, 01:02   #12
Esperto
L'avatar di Confusion
 

Io l'ho fatto alle medie e poi anche in certi momenti delle superiori.
Ticrea popolarità, ma non aiuta anzi-..
Difatti ho creato nuove amicizie e buona opinone di me solo quando ho usato la mia ironia e autoironia in modo intelligente, non rendendomi ridicolo, quello non aiuta mai...passi solo per strano..
Vecchio 28-02-2012, 09:09   #13
Esperto
L'avatar di Warlordmaniac
 

Quote:
Originariamente inviata da foreverred Visualizza il messaggio
A me purtroppo sì... e temo sia una parte di me difficile da cambiare...
Purtroppo, la mia quasi invisibilità sociale, la scarsezza di amici fanno si' che quando interagisco, (piu' o meno inconsciamente) tendo a raccontare cose comiche su di me.. rendendomi spesso "fantozziano", in realtà non è che sono cosi'.. ma è come se volessi fare il comico per attirare l'attenzione, quasi ad illudermi di essere protagonista di una storia che esiste solo nella mia mente...
A lungo andare, cio' non fa altro che rovinarmi la reputazione...facendomi apparire uno scemo, uno zimbello.. insomma uno da pigliare per il culo e basta...
Gilmartin nel suo libro "Love Shyness" diceva che è una cosa tipica di chi soffre di timidezza ..
Anche a voi capita?
Il guaio sta nella consapevolezza che oltre a questo non c'è molto altro. Prima di tutto capisci che chi ti prende in giro non è degno della tua amicizia, quindi non vale la pena fare lo show davanti a questi; secondo, dovresti alternare anche qualche discorso serio, che è il marchio di fabbrica di ognuno di noi, altrimenti la gente non conoscerà il tuo vero pensiero.
Vecchio 28-02-2012, 09:23   #14
Esperto
L'avatar di Inosservato
 

più che rendermi ridicolo tendevo a fare lo show comico, per carità mi ha molto aiutato ad interagire, ero un pò amico di tutti, ma alla fine amico di nessuno, in quanto non sei mai preso sul serio, sei sempre quello che alleggerisce la situazione, che se ne frega di tutto....

la cosa drammatica è che in fondo sono fatto così veramente

però devi stare attento, un conto è essere simpatico e divertente, un conto è essere l' oggetto di ironia costante, devi fissare bene i limiti....

Ultima modifica di Inosservato; 28-02-2012 a 09:26.
Vecchio 28-02-2012, 09:36   #15
Intermedio
 

No, non credo di aver mai fatto autoironia con gli altri, anche perchè non mi piacerebbe per nulla denunciarmi da solo come idiota.
Conosco però chi lo ha fatto, ed è finito, come volevasi dimostrare, ad essere sfottuto e ritenuto mezzo fesso per questo. (L'autoironia può essere si segno di maggiore maturità, ma visto che gli altri si sentono sempre dei grandi e non aspettano altro che sminuire gli altri, è da evitare come la peste).

Ultima modifica di Vergil92; 28-02-2012 a 09:40.
Vecchio 28-02-2012, 09:53   #16
Esperto
L'avatar di D. Vecio
 

Si tratta di mezze misure, una cosa è essere autoironico, un'altra è fare il pagliaccio.
Vecchio 28-02-2012, 16:48   #17
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

Si l'ho fatta e a volte ricapita di farla. Penso che sia dovuta alle poche opportunità che ho.
Esco pochissimo e quelle volte che vedo un amico (ogni 4-5 mesi) in un paio d'ore devo buttare tutto per aparire simpatico....ma spesso si supera il limite tra simpatico e sfigato
Vecchio 28-02-2012, 16:51   #18
Esperto
L'avatar di Trent
 

Sì,lo faccio spesso. Dico cose stupide di proposito perchè penso possano avere un effetto comico,come se fossi il personaggio idiota di una sitcom.

In realtà mi sono reso conto che anche chi mi dovrebbe conoscere bene spesso non capisce se sto scherzando o no. Ma le mie forme di interazione con gli altri sono troppo ridotte perchè mi possa permettere di smetterla.
Vecchio 28-02-2012, 20:41   #19
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da foreverred Visualizza il messaggio
A me purtroppo sì... e temo sia una parte di me difficile da cambiare...
Purtroppo, la mia quasi invisibilità sociale, la scarsezza di amici fanno si' che quando interagisco, (piu' o meno inconsciamente) tendo a raccontare cose comiche su di me.. rendendomi spesso "fantozziano", in realtà non è che sono cosi'.. ma è come se volessi fare il comico per attirare l'attenzione, quasi ad illudermi di essere protagonista di una storia che esiste solo nella mia mente...
A lungo andare, cio' non fa altro che rovinarmi la reputazione...facendomi apparire uno scemo, uno zimbello.. insomma uno da pigliare per il culo e basta...
Gilmartin nel suo libro "Love Shyness" diceva che è una cosa tipica di chi soffre di timidezza ..
Anche a voi capita?
fase che ho passato

poi però ho preferito non uscire più

mi sentivo ridicolo sempre di più, più passava il tempo
Vecchio 28-02-2012, 21:14   #20
Banned
 

si funziona,ma che senso ha
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Rendersi ridicoli per attirare l'attenzione... a voi capita?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Quei ridicoli spot contro l’evasione fiscale EdgarAllanPoe SocioFobia Forum Generale 13 26-09-2011 20:34
vi capita? goodenough Timidezza Forum 9 01-05-2011 17:42
Vi capita? Freddy_Krueger Off Topic Generale 7 19-05-2009 18:59
vi capita mai cantiniere Timidezza Forum 34 23-11-2006 14:33



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 07:11.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2