FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Timidezza Forum
Rispondi
 
Vecchio 19-06-2019, 07:44   #1
Banned
 

Come vi rapportate con figli di amici/parenti?

Ultima modifica di cancellato20636; 22-06-2019 a 06:57.
Ringraziamenti da
vero82 (20-06-2019)
Vecchio 19-06-2019, 07:52   #2
Esperto
L'avatar di claire
 

Mi imbarazzano piú quando sono assieme agli adulti,presi da soli non molto, però si,una quota di fs è sempre presente pure con gli infanti.
Ma se sono molto piccoli ho timore a tenerli da sola.

Piú si alza l'età piú mi infobicano.

Qui parli di un nipote,ma hai anche figli tuoi?
Vecchio 19-06-2019, 07:54   #3
Esperto
L'avatar di claire
 

Ieri sono stata con la mia amica con figlia, stanca morta.
Come cazzo fanno i genitori?
Stanchezza fisica bestiale,vabè che io sono un morto che cammina e non faccio testo, però boh.
In 3 ore ho soddisfatto il mio desiderio di maternitá per sempre.Per caritá.

E pensare che mi avevano proposto un centro estivo al nido,ahahahah.
Vecchio 19-06-2019, 08:49   #4
Intermedio
 

A me i bambini piacciono molto... Tuttavia quando devo interagire con loro davanti ad adulti spesso mi imbarazzo e non so bene cosa dire o fare. Poi dipende anche dall'età del bambino, mi trovo meglio con quelli molto piccolini.
Vecchio 19-06-2019, 08:55   #5
Esperto
L'avatar di JR_Reloaded
 

più che altro mi angoscia l'idea che mentre interagisce con me possa succedergli qualcosa e poi magari gli altri adulti, genitori ecc possano prendersela con me. Ad esempio, sono con un bambino di un anno che sta giocando con qualcosa di molto piccolo, lo mette in bocca, io non me ne accorgo, è un'attimo, inghiottisce quella cosa e si soffoca. Io sono l'adulta e devo stare attenta ma sono anche molto rincoglionita, a malapena riesco ad evitare a me stessa di ammazzarmi, strozzarmi, precipitare da un posto in alto, cadere e spaccarmi la testa ecc, figuriamoci se riesco a stare dietro una creatura che non ha pienamente coscienza delle cose. già con i bambini più grandi (8/10)sono più a mio agio perchè sono più coscienti di se. Mi è successa una cosa simile, ero con la mia cuginetta di 5 anni, la stavo guardando perchè i miei zii la lasciavano con me a volte (all'epoca avevo 18 anni tipo, ero ancora più rincolgionita di adesso), le avevo dato da mangiare un panino con il prosciutto e il grasso del prosciutto le era rimasto incastrato in gola, ho dovuto toglierglielo con le dita, i secondi peggiori della mia vita, ho pianto dallo stress da all'ora mai più stata con un bambino da sola senza un'altro adulto.

Ultima modifica di JR_Reloaded; 19-06-2019 a 09:08.
Vecchio 19-06-2019, 08:57   #6
Esperto
L'avatar di claire
 

Pure io ho paura che gli capiti qualcosa.
Vecchio 19-06-2019, 09:02   #7
Intermedio
L'avatar di Meti
 

Io non stravedo per i bambini però ci interagisco bene, specie se non sono osservata. Dopo i primi momenti di timidezza mi trasformo un po'in uno di loro. Non parlo il bambinese, li ascolto sempre con attenzione e loro apprezzano.
Vecchio 19-06-2019, 09:17   #8
Esperto
L'avatar di claire
 

Stanno rispondendo tutte femmine
Vecchio 19-06-2019, 09:22   #9
Esperto
L'avatar di Crepuscolo
 

Quote:
Originariamente inviata da Steptwo Visualizza il messaggio
Come vi rapportate con figli di amici/parenti? Io ho un nipote di un anno e mezzo e faccio fatica a relazionarmi con lui. Forse perché non vado d’accordo con le personalità esuberanti. Vedo che gli altri gli parlano in quel modo stupido con il quale ci si rivolge ai bambini come se fossero degli imbecilli.
Io però non sono in grado di farlo, quando gli parlo mi rivolgo a lui come se fosse un adulto... ma al momento sa dire solo “mamma” e “papà”, quindi non è facile per me interagire con lui...

È capitato a qualcuno essere in soggezione pure con una creatura che ha appena imparato a camminare? Mi sembra quasi come se provassi timidezza di fronte a un animale domestico..
Come te, o li tratto da adulti o da animali (come quando chiami un cane o un gatto), diversamente non so fare.

P.s. ma il forum ha qualche problema o è colpa del mio cellulare?
Vecchio 19-06-2019, 09:26   #10
Esperto
L'avatar di stellina0391
 

Quote:
Originariamente inviata da Steptwo Visualizza il messaggio
Come vi rapportate con figli di amici/parenti? Io ho un nipote di un anno e mezzo e faccio fatica a relazionarmi con lui. Forse perché non vado d’accordo con le personalità esuberanti. Vedo che gli altri gli parlano in quel modo stupido con il quale ci si rivolge ai bambini come se fossero degli imbecilli.
Io però non sono in grado di farlo, quando gli parlo mi rivolgo a lui come se fosse un adulto... ma al momento sa dire solo “mamma” e “papà”, quindi non è facile per me interagire con lui...

È capitato a qualcuno essere in soggezione pure con una creatura che ha appena imparato a camminare? Mi sembra quasi come se provassi timidezza di fronte a un animale domestico..
Li evito proprio i bambini . Non mi ci trovo molto a mio agio. Infatti non ne voglio neppure di miei.
Vecchio 19-06-2019, 11:18   #11
Intermedio
L'avatar di MrBean
 

Quote:
Originariamente inviata da Steptwo Visualizza il messaggio
Come vi rapportate con figli di amici/parenti? Io ho un nipote di un anno e mezzo e faccio fatica a relazionarmi con lui. Forse perché non vado d’accordo con le personalità esuberanti. Vedo che gli altri gli parlano in quel modo stupido con il quale ci si rivolge ai bambini come se fossero degli imbecilli.
Io però non sono in grado di farlo, quando gli parlo mi rivolgo a lui come se fosse un adulto... ma al momento sa dire solo “mamma” e “papà”, quindi non è facile per me interagire con lui...

È capitato a qualcuno essere in soggezione pure con una creatura che ha appena imparato a camminare? Mi sembra quasi come se provassi timidezza di fronte a un animale domestico..
Nemmeno io riesco a parlare nel modo in cui gli adulti parlano coi bambini. Non ci riesco proprio, sarebbe veramente imbarazzante per me parlare in quel modo. Poi capisco che tendo ad apparire estremamente freddo se non glaciale, pero' e' cosi'.

Sono estremamente timido anche con gatti e cani, nonostante mi piacciano.
Vecchio 19-06-2019, 11:55   #12
Esperto
L'avatar di Creeper
 

Mi mettono a disagio.
Sono impertinenti, rompi scatole, per fortuna ci ho a che fare pochissimo.
Odio gli umani, figuriamoci i loro cuccioli.
Ringraziamenti da
CryingOnMyMind (19-06-2019)
Vecchio 19-06-2019, 19:18   #13
Esperto
L'avatar di Inosservato
 

leggendo il titolo del topic avevo temuto il peggio
Vecchio 19-06-2019, 19:24   #14
Banned
 

Ahahah effettivamente potevo usare un altro termine..
Vecchio 19-06-2019, 19:41   #15
Avanzato
 

Molto meglio rispetto ai miei coetanei, coi bambini sono bravo, con i mie pari faccio schifo. Credo di essere peggio di loro, quando ho fatto l'animatore e c'era la fantasmagorica ora dei compiti estivi ero il primo a voler uscire da quella stanza per la noia. Mi mettevo a fissare l'orologio come un morto.

Per il resto i bambini li capisco meglio, in fondo ad un bambino cosa serve ? Affetto, comprensione, ascolto, giocare con loro e ne sono capace, potrei giocare per ore a "tedesca" o a fare il lupo cattivo.

Non devo peró essere in presenza di un adulto, lí divento freddo come un muro di ghiaccio.

Ultima modifica di Pima; 19-06-2019 a 19:45.
Vecchio 19-06-2019, 21:02   #16
~~~
Esperto
 

Non sto quasi mai con i bambini ma mi piacerebbe averci a che fare di più... Purtroppo a causa fs sono stata pochissimo con cuginetti e figli di cugini.
Non saprei come creare occasioni, poi comunque sono il tipo di persona a cui si mettono i piedi in testa dopo due minuti e per questo ho paura di non saperli gestire

È che stando lontana dai bambini mi sembra di perdermi una buona parte dell'umanità



Quote:
Originariamente inviata da Pima Visualizza il messaggio

Non devo peró essere in presenza di un adulto, lí divento freddo come un muro di ghiaccio.
Ringraziamenti da
Joseph (20-06-2019)
Vecchio 19-06-2019, 21:12   #17
Esperto
L'avatar di claire
 

Quote:
Originariamente inviata da ~~~ Visualizza il messaggio

È che stando lontana dai bambini mi sembra di perdermi una buona parte dell'umanità
Si, è una parte di umanitá da conoscere.

Però, ti dirò, mi hanno stufato pure loro ormai, stomacato.
Tutto stufa, boh.
Vecchio 19-06-2019, 21:15   #18
Esperto
L'avatar di Baby Lemonade
 

Quando ci lavoravo, avevo molta pazienza con loro e mi piacevano di più. Ora iniziano ad irritarmi, sarà che diventano sempre più maleducati e rompicoglioni.
Vecchio 19-06-2019, 21:26   #19
Esperto
L'avatar di claire
 

Quote:
Originariamente inviata da Baby Lemonade Visualizza il messaggio
Quando ci lavoravo, avevo molta pazienza con loro e mi piacevano di più. Ora iniziano ad irritarmi, sarà che diventano sempre più maleducati e rompicoglioni.
Eh ,brava
Vecchio 19-06-2019, 22:01   #20
~~~
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da claire Visualizza il messaggio
Si, è una parte di umanitá da conoscere.

Però, ti dirò, mi hanno stufato pure loro ormai, stomacato.
Tutto stufa, boh.
Addirittura, com mai?
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Rapporti con i bambini
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
rapporti amichevoli vs rapporti formali Orion SocioFobia Forum Generale 13 09-01-2017 21:39
bambini Selenio Off Topic Generale 16 29-03-2014 18:57
tra i bambini ftz-Bastiani Off Topic Generale 16 28-01-2013 15:21
Bambini cristallo e bambini indaco orange Off Topic Generale 12 12-08-2011 22:19
da bambini icek SocioFobia Forum Generale 23 08-03-2009 20:51



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 10:49.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2