FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Trattamenti e Terapie
Rispondi
 
Vecchio 25-04-2024, 00:51   #1
Banned
 

Per una depressione incurabile una ragazza di 28 anni scegli l'eutanasia.
L'Olanda è molto avanti con queste pratiche. In Italia fanno storie anche a farti una fiala di morfina se hai un cancro terminale. Però mi domando se non c'erano altre alternative per una persona così giovane.
https://www.ilmattino.it/lifestyle/p...e%20sofferenze
Ringraziamenti da
Edera (25-04-2024), Maffo (25-04-2024)
Vecchio 25-04-2024, 06:59   #2
Banned
 

Depressione autismo disturbo borderline però ha un fidanzato di 40 anni,allora gli altri soli come i cani cosa dovrebbero fare..ame sembra una sofferente privilegiata,immagino sia asperger quindi problematiche psicologiche tutte correlate e collegate.il succo e che se hai una mente neurodiversa sei più incline a disturbi vari di personalità fino alla schizofrenia in casi estremi
Vecchio 25-04-2024, 07:12   #3
Esperto
L'avatar di Maffo
 

Bel post, mi son letto qualche articolo a riguardo e vorrei dire un paio di cose; prima di tutto a quanto pare nei paesi bassi ed in Svizzera morire per eutanasia o suicidio assistito non è poi così raro, e nei paesi bassi avviene nel 4.4% dei casi sul totale di tutte le morti del paese.
https://www.google.com/amp/s/amp.the...are-they-legal

Seconda cosa, io non riesco proprio a capire (anche per un limite mio) come si possa star così male a causa di una depressione da arrivare a chiedere il suicidio assistito, e come chi la dovrebbe aiutare; medici, fidanzato, parenti e amici le dica "sì a questo punto non c'è altro che noi possiamo fare per te".

Se la società non ha altro da offrirle oltre all' eutanasia, significa che come società abbiamo fallito.
Vecchio 25-04-2024, 07:18   #4
Esperto
L'avatar di pokorny
 

Quote:
Originariamente inviata da vikingo Visualizza il messaggio
Depressione autismo disturbo borderline però ha un fidanzato di 40 anni,allora gli altri soli come i cani cosa dovrebbero fare..
Onestamente l'ho pensato anche io. Però per quanto una società molto aperta verso questi problemi non credo concedano il suicidio a tutti. Sarà stata visitata e ci saranno sicuramente cose che non sappiamo.

Poi teniamo conto che la nostra società è ancora troppo influenzata dal Cattolicesimo e dobbiamo considerare la possibilità che questi articoli siano un assist alla Chiesa, voluto o solo inconscio. Così si scatena l'ondata di "la vita è un dono di Dio" (e allora se qualcuno mi fa un dono è affinché io ne disponga, peccato che i cattolici non lo dicano mai) e insomma, è tutto da capire. Quell'articolo sta come minimo omettendo tanti elementi che metterebbero la vicenda sotto una luce diversa.

Ultima modifica di pokorny; 25-04-2024 a 07:21.
Vecchio 25-04-2024, 08:41   #5
Esperto
L'avatar di varykino
 

Quote:
Originariamente inviata da vikingo Visualizza il messaggio
Depressione autismo disturbo borderline però ha un fidanzato di 40 anni,allora gli altri soli come i cani cosa dovrebbero fare..ame sembra una sofferente privilegiata,immagino sia asperger quindi problematiche psicologiche tutte correlate e collegate.il succo e che se hai una mente neurodiversa sei più incline a disturbi vari di personalità fino alla schizofrenia in casi estremi
si sofferente privileggiata solo perche ha un fidanzato , infatti incide cosi tanto il fidanzato nella sua vita che preferisce morire , la depressione profonda nessuno puo capirla se nn ce l ha , e' un nichilismo accentuato , nn trovi un senso a niente e provi sofferenza a stare sveglio e lucido , vorresti nn esistere per davvero non per modo di dire , altro che fidanzati , manco il sultano del brunei ti salva
Ringraziamenti da
CamillePreakers (25-04-2024), Daytona (25-04-2024)
Vecchio 25-04-2024, 09:03   #6
Esperto
L'avatar di Maffo
 

Numero dei casi di eutanasia nei paesi bassi dal 1998 al 2022.
Nel 2022 i casi rappresentavano il 5% di tutte le morti del paese.

(Spero che si legga)
Immagini allegate
Tipo di file: jpg Screenshot_20240425-090037.jpg‎ (20.8 KB, 18 visite)
Vecchio 25-04-2024, 09:11   #7
Esperto
L'avatar di cuginosmorfio
 

Come per l'aborto, fondamentalmente sono per la libera scelta di come gestire il proprio corpo. In questo caso poi, Pokorny lo sa, sono sempre stato un amante della sequenza "cult" (per me) del suicidio assistito in "Soylent Green" e non posso che considerarla una scelta da dover offrire dopo aver vagliato -e tentato- ogni altra soluzione per dare un sollievo al paziente.
Non lo considero un becero "progresso" di cui ci si vuol riempire la bocca ma semplicemente una scelta razionale e dovuta a tutti gli esseri umani.

A latere di tutto ciò, mi mantengo quell'1% di pensiero che -mutuando il concetto di Vikingo- i dolori -per me- hanno una certa "scala richter/mercalli/fujita" e non posso esimermi dal pensare a chi vive veramente in condizioni di privazioni quasi totali (o altro, come reali disturbi fisici quotidiani) eppure lotta per una vita migliore o sopravvivere.
Ma la mente è l'organo più insondabile che esista.

Ultima modifica di cuginosmorfio; 25-04-2024 a 09:41.
Ringraziamenti da
pokorny (25-04-2024)
Vecchio 25-04-2024, 09:16   #8
Super Moderator
L'avatar di Daytona
 

Quote:
Originariamente inviata da Keith Visualizza il messaggio
Per una depressione incurabile una ragazza di 28 anni scegli l'eutanasia.
L'Olanda è molto avanti con queste pratiche. In Italia fanno storie anche a farti una fiala di morfina se hai un cancro terminale. Però mi domando se non c'erano altre alternative per una persona così giovane.
https://www.ilmattino.it/lifestyle/p...e%20sofferenze
Non so come funzioni in olanda, in svizzera devi dimostrare di aver provato senza successo farmaci con meccanismi d'azione diversi, combinazioni e psicoterapia prima di procedere col suicidio assistito, 28 anni non sono tanti ma neanche pochi se ha avuto l'esordio classico post adolescenziale, penso sia un tempo sufficiente per aver provato parecchi farmaci. C'é la forma che un tempo chiamavano endogena farmacoresistente che sono cazzi se viene. In ogni caso immagino che il personale medico saprà distinguere la volontà della ragazza dal sintomo di autosoppressione che puó accompagnare la depressione. E trovo sia piú dignitoso e sereno cosí che progettare il proprio suicidio con bilancini o misurando altezze, spero che prima o poi diventi un'opzione anche da noi
Vecchio 25-04-2024, 09:27   #9
Super Moderator
L'avatar di Daytona
 

Quote:
Originariamente inviata da varykino Visualizza il messaggio
si sofferente privileggiata solo perche ha un fidanzato , infatti incide cosi tanto il fidanzato nella sua vita che preferisce morire , la depressione profonda nessuno puo capirla se nn ce l ha , e' un nichilismo accentuato , nn trovi un senso a niente e provi sofferenza a stare sveglio e lucido , vorresti nn esistere per davvero non per modo di dire , altro che fidanzati , manco il sultano del brunei ti salva
Non ne usciremo mai.
Una ragazza vuole morire per una forma grave di una malattia terribile e l'elemento che salta all'occhio é che ha il fidanzato che vorrebbe stia con lei mentre morirà. Non voglio nemmeno pensare tra l'altro come si sentirà lui in quel momento. Altra sofferenza nella sofferenza per come la vedo.
Peró ha il fidanzato. Mamma mia
Ringraziamenti da
Ukiyo (27-04-2024)
Vecchio 25-04-2024, 09:31   #10
Esperto
L'avatar di gaucho
 

Ma chi vuole ancora vivere in questo mondo società, opinione mia
Vecchio 25-04-2024, 09:38   #11
Esperto
L'avatar di varykino
 

Quote:
Originariamente inviata da Daytona Visualizza il messaggio
Non ne usciremo mai.
Una ragazza vuole morire per una forma grave di una malattia terribile e l'elemento che salta all'occhio é che ha il fidanzato che vorrebbe stia con lei mentre morirà. Non voglio nemmeno pensare tra l'altro come si sentirà lui in quel momento. Altra sofferenza nella sofferenza per come la vedo.
Peró ha il fidanzato. Mamma mia
si ma a parte il solito commento telefonato sul fatto dei fidanzati che era scontato per sto forum , il problema e' sempre quello di prendere un problema di un altra persona , farlo proprio , stuprarlo , semplificarlo all osso e rigettarlo .... poi nn tocca stupirci se la gente si sente "sola" nei suoi problemi ...... non sei solo de piu'
Ringraziamenti da
AvolteRitorno (25-04-2024), CamillePreakers (25-04-2024), Xchénnpossoreg? (25-04-2024), zoe666 (25-04-2024)
Vecchio 25-04-2024, 09:53   #12
Esperto
L'avatar di Xchénnpossoreg?
 

Quote:
Originariamente inviata da varykino Visualizza il messaggio
si ma a parte il solito commento telefonato sul fatto dei fidanzati che era scontato per sto forum , il problema e' sempre quello di prendere un problema di un altra persona , farlo proprio , stuprarlo , semplificarlo all osso e rigettarlo .... poi nn tocca stupirci se la gente si sente "sola" nei suoi problemi ...... non sei solo de piu'
Perché i nostri problemi sono sempre grandi e meritano rispetto. Quelli degli altri, invece, sono solo problemini.
Due pesi, due misure.
Ringraziamenti da
varykino (25-04-2024), zoe666 (25-04-2024)
Vecchio 25-04-2024, 10:11   #13
Esperto
L'avatar di varykino
 

Quote:
Originariamente inviata da Xchénnpossoreg? Visualizza il messaggio
Perché i nostri problemi sono sempre grandi e meritano rispetto. Quelli degli altri, invece, sono solo problemini.
Due pesi, due misure.
si che poi nn va sottovalutata manco la sofferenza di uno che per 24 ore per 10 anni ripete che il suo problema e' nn avere il partner , ha un problema che gli attanaglia la vita dal suo punto di vista e va rispettato....... uno lo rispetterebbe pure se nn fosse che sto motivo infesta qualsiasi altro problema venga esposto , e che nn ha nulla a che fare con quell argomento in quel momento
Vecchio 25-04-2024, 10:35   #14
Hor
Esperto
L'avatar di Hor
 

Il suicidio un tempo in molti paesi non era legale, poi per fortuna sono stati fatti passi avanti e a tutt'oggi suicidarsi è legale. Di conseguenza dovrebbe essere legale anche aiutare al suicidio, visto che non ha alcun senso rendere illegale aiutare una persona a far qualcosa di legale e che rientra nei suoi diritti.
Il suicidio e l'aiuto al suicidio ricadono quindi negli accordi tra privati cittadini, uno dei tanti in cui lo Stato non deve mettere becco.
Attualmente alcuni paesi hanno decriminalizzato alcune forme di eutanasia, ma solo alcune e a strette condizioni, creando così una discriminazione tra chi si trova in situazioni che lo Stato ritiene tali da rendere possibile l'aiuto al suicidio senza che chi aiuta venga incriminato e altre situazioni in cui invece chi aiuta al suicidio rischia il carcere. In questo modo sono sempre gli altri a decidere chi è obbligato a vivere e chi no, confermando un arbitrario potere della collettività (o, meglio, di chi in quel momento detiene il potere e pretende di parlare a nome di tutti) sulla libertà dell'individuo di decidere sul proprio corpo e sulla propria vita.
In sostanza, le leggi olandesi o svizzere sull'eutanasia sono state un passo avanti, ma non vanno ancora abbastanza in là.
Vecchio 25-04-2024, 10:41   #15
Esperto
L'avatar di Sickle
 

gli olandesi sono avanti... qui siamo ancora nel medioevo...
Vecchio 25-04-2024, 10:48   #16
Esperto
 

Mentre per l'aborto sono d'accordo per questo a metà, io da medico non lo farei, la cosa migliore sarebbe che il medico può anche caricare la siringa con la dose letale se è per iniezione, però poi dovrebbe essere il paziente a farsi materialmente la puntura, allora così avrebbe senso...
Vecchio 25-04-2024, 10:58   #17
Esperto
L'avatar di Maffo
 

Quote:
Originariamente inviata da Hor Visualizza il messaggio
In questo modo sono sempre gli altri a decidere chi è obbligato a vivere e chi no, confermando un arbitrario potere della collettività (o, meglio, di chi in quel momento detiene il potere e pretende di parlare a nome di tutti) sulla libertà dell'individuo di decidere sul proprio corpo e sulla propria vita.
Quel che contesto in questo ragionamento, è che non sempre chi vuole suicidarsi (che si parli di suicidio assistito o suicidio in autonomia non importa) possiede la chiarezza mentale per poter prendere questo tipo di decisioni in autonomia.

E a maggior ragione con l' uso dei social, dove il suicidio viene addirittura glorificato, e viene quasi proposto come un' opzione, e non più come la scelta estrema quando si ha provato tutto.

Lasciare che le persone decidano in autonomia e prendano una scelta così importante e definitiva sulla propria vita è pericoloso, perché per dirla in parole semplici Instagram è pieno di quindicenni che vorrebbero suicidarsi.

Probabilmente è necessario imporre dei criteri e delle limitazioni su chi e come può accedere al suicidio assistito o all' eutanasia.
Vecchio 25-04-2024, 10:59   #18
Esperto
L'avatar di Maffo
 

Quote:
Originariamente inviata da eddy sesterzi Visualizza il messaggio
Mentre per l'aborto sono d'accordo per questo a metà, io da medico non lo farei, la cosa migliore sarebbe che il medico può anche caricare la siringa con la dose letale se è per iniezione, però poi dovrebbe essere il paziente a farsi materialmente la puntura, allora così avrebbe senso...
Quello che descrivi è il suicidio assistito
Vecchio 25-04-2024, 11:00   #19
Esperto
L'avatar di Lost75
 

Io penso che se uno non ce la fa più a stare in questo mondo può benissimo farla finita da solo senza pretendere che lo facciano altri per lui, sempre che uno non sia impedito a fare ciò dalle proprie condizioni fisiche e per questo sono contento che da noi sia passata la legge sul testamento biologico.
Vecchio 25-04-2024, 11:02   #20
Banned
 

Mi piacerebbe sapere se lo stato depressivo costante lo ha portato lasperger o il boderline,molte di queste disturbi hanno una matrice comune,e siccome sono asperger anche io,e vero che la depressione in una donna è vissuta in modo diverso..sicuramente non è facile convivere con queste cose,ma un fidanzato l'aveva non voglio sminuire,ma allora i solitari cosa dovrebbero fare,
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Ragazza di 28 anni in Olanda sceglie Eutanasia
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
miss olanda gender Scott Off Topic Generale 143 15-07-2023 12:28
Eutanasia a 17 anni. Milo Off Topic Generale 101 09-06-2019 22:12
ognuno ha la vita che sceglie.... dentromeashita Timidezza Forum 100 20-03-2014 18:13
l'uomo cerca la ragazza "acqua e sapone" e poi sceglie la vamp?! Principessa Amore e Amicizia 78 05-02-2011 23:40



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 03:04.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2