FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale > Forum Sessualità (solo adulti)
Rispondi
 
Vecchio 27-12-2022, 20:38   #21
Esperto
L'avatar di Da'at
 

Penso che tu abbia avuto coraggio, bravo.
Penso che per togliersi l'impiccio della verginità, se la si sente tale, non vale la pena andare "a troie", cioé con prostitute di strada. Al più, ci vorrebbe una escort, con appartamento e molto tempo a disposizione.
Penso che a 19 anni puoi stare ancora relativamente tranquillo di riuscire a perdere la verginità all'interno di una relazione o di un rapporto spontaneo più o meno occasionale, non ti devi dare ancora per vinto.
Il difficile è trovare le occasioni, ma più passa il tempo più diventa difficile, quindi adesso è il momento di impegnarsi a conoscere gente e ragazze, imparare a flirtare, leggere i segnali, lanciarsi.
Ringraziamenti da
pokorny (28-12-2022)
Vecchio 28-12-2022, 00:40   #22
Esperto
L'avatar di Ezp97
 

si ma non è per tutti buttarsi nella mischia e conoscere gente e ragazze, l'ho capito col tempo, devi esserci comunque portato a rimorchiare. Non si improvvisa così.
Non dico che bisogna frequentare prostitute tutta la vita ma finché non accade qualcosa.....
Vecchio 28-12-2022, 02:23   #23
Esperto
L'avatar di Da'at
 

Quote:
Originariamente inviata da Ezp97 Visualizza il messaggio
si ma non è per tutti buttarsi nella mischia e conoscere gente e ragazze, l'ho capito col tempo, devi esserci comunque portato a rimorchiare. Non si improvvisa così.
Non dico che bisogna frequentare prostitute tutta la vita ma finché non accade qualcosa.....
Quello che puoi o non puoi fare lo scopri solo tentandoci. Solo allora puoi dire di essere effettivamente non portato per una cosa. A 19 anni il ragazzo (ma anche te, se ne hai 23) ha tutti i margini per essere un late bloomer. Non sto andando a dire a un quarantenne quasi vergine di provare a rimorchiare dal nulla in discoteca. Sto consigliando di cercare occasioni di conoscere. Anche se non è facile, specie tenendo conto delle problematiche che caratterizzano mediamente l'utenza del forum.
Vecchio 28-12-2022, 15:48   #24
Esperto
L'avatar di pokorny
 

Quote:
Originariamente inviata da andrea0 Visualizza il messaggio
In che senso quello che ti è mancato? Manco avessi parlato di un'emozionante prima volta con la ragazza di cui ero innamorato, sono dovuto andare a troie come fanno tutti i falliti, ci puoi andare anche tu.
Non è che mi serva per sbloccare alcunché, se pure molto tardi qualcosa nella mia vita è successo Dicevo qualcosa di più generale, una serie di cose che mi circondavano compreso mio padre. Quando comprese che ancora non era successo niente nella mia vita delle due si incazzava. Forse se avessi avuto un padre che avesse fatto come il tuo mi sarei imbarazzato e bloccato ma non posso saperlo. Intendevo insomma dire che in un modo o nell'altro hai sbloccato 'sta faccenda a un'età (se ho capito bene) ancora "tollerabile".
Vecchio 30-12-2022, 09:43   #25
Esperto
L'avatar di Ezp97
 

Quote:
Originariamente inviata da Da'at Visualizza il messaggio
Quello che puoi o non puoi fare lo scopri solo tentandoci. Solo allora puoi dire di essere effettivamente non portato per una cosa. A 19 anni il ragazzo (ma anche te, se ne hai 23) ha tutti i margini per essere un late bloomer. Non sto andando a dire a un quarantenne quasi vergine di provare a rimorchiare dal nulla in discoteca. Sto consigliando di cercare occasioni di conoscere. Anche se non è facile, specie tenendo conto delle problematiche che caratterizzano mediamente l'utenza del forum.
Mah, io vedo solo ragazze interessate ai bellocci, se sei nella media non ti cagano proprio
Vecchio 30-12-2022, 11:14   #26
Esperto
L'avatar di Da'at
 

Quote:
Originariamente inviata da Ezp97 Visualizza il messaggio
Mah, io vedo solo ragazze interessate ai bellocci, se sei nella media non ti cagano proprio
Può darsi che non ci sia più alcuna speranza, d'altronde io i miei venti li ho passati senza dating app ed è chiaro che abbiano distorto parecchio il sistema delle relazioni (ai miei tempi era già buona ci fosse msn messenger e myspace), però anche che fossero poche quelle che pensano al lungo termine e considerando i ragazzi nella propria sfera di influenza, beh dopo i 30 diventano molto meno. A 40 poi, ciaone, son tutte sposate con figli.
Quello che si può fare, per quanto poco, è nei 20.
Vecchio 01-01-2023, 10:19   #27
Esperto
L'avatar di Ezp97
 

Quote:
Originariamente inviata da Da'at Visualizza il messaggio
Può darsi che non ci sia più alcuna speranza, d'altronde io i miei venti li ho passati senza dating app ed è chiaro che abbiano distorto parecchio il sistema delle relazioni (ai miei tempi era già buona ci fosse msn messenger e myspace), però anche che fossero poche quelle che pensano al lungo termine e considerando i ragazzi nella propria sfera di influenza, beh dopo i 30 diventano molto meno. A 40 poi, ciaone, son tutte sposate con figli.
Quello che si può fare, per quanto poco, è nei 20.
Si, ormai mi considero fottuto con le donne perché sono troppo indietro ai miei coetanei.
Però conta pure che essere bellocci e nient'altro non basta nemmeno più, devi avere carattere e altre doti. Figuriamoci quindi per un normaloide o bruttino senza doti.
Vecchio 18-01-2023, 21:07   #28
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Da'at Visualizza il messaggio
Il difficile è trovare le occasioni, ma più passa il tempo più diventa difficile, quindi adesso è il momento di impegnarsi a conoscere gente e ragazze, imparare a flirtare, leggere i segnali, lanciarsi.
Forse non è chiaro, ma io sono un tipo che è totalmente impacciato ed incapace nelle situazioni sociali, a questo si aggiunga il fatto che abbia una timidezza patologica (non credo fobia sociale). Se non ci sai fare a parlare, se non sai un minimo come porti, se sei sempre impacciato e non sei interessante, perdi tantissimi punti. Io sono impacciato di natura, sin da piccolo certe cose non mi riescono in modo normale, la socialità, quasi tutti i compiti pratici e manuali, anche la coordinazione motoria.
Adesso non mi vengono in mente altri aggettivi più calzanti di questo per descrivere me stesso: RINCOGLIONITO E IMPACCIATO. Se esistesse un test QI specifico per misurare l'essere "svegli" (le caratteristiche che ho elencato fino ad adesso) io sarei poco sopra la soglia del ritardo mentale credo, farei parte del 5% della popolazione più rincoglionita.E' meglio essere cessi che essere così a gli occhi delle ragazze.Quello che tu mi consigli di fare per me è semplicemente impensabile.

Non so se quello che abbia scritto sia completamente comprensibile, sono pensieri da sballato di thc.
Vecchio 18-01-2023, 21:16   #29
Esperto
L'avatar di gaucho
 

Se mio padre mi avesse portato a troie in adolescenza forse non sarei gay
Vecchio 23-01-2023, 10:46   #30
Esperto
L'avatar di Ezp97
 

Quote:
Originariamente inviata da gaucho Visualizza il messaggio
Se mio padre mi avesse portato a troie in adolescenza forse non sarei gay
Spero tu stia scherzando...perché hai detto una cosa parecchio stupida.
Vecchio 23-01-2023, 10:53   #31
Esperto
L'avatar di gaucho
 

Quote:
Originariamente inviata da Ezp97 Visualizza il messaggio
Spero tu stia scherzando...perché hai detto una cosa parecchio stupida.

Sì ero ironico
Vecchio 23-01-2023, 23:03   #32
Intermedio
L'avatar di Summoning
 

Non critico niente!!! Le scelte che fa un padre per il bene di un figlio non sono mai sbagliate se fatte con ragionamento... evidentemente tuo padre ha deciso così per aprirti al mondo dell'altro sesso in questo modo.. magari non sei così soddisfatto di com'è andata la primissima volta.. magari lui l'ha fatto per farti stare meglio, comunque perché ti vuole bene!! Anch'io ho avuto le prime esperienze sessuali a pagamento e sono state veramente deludenti !!
Vecchio 25-01-2023, 12:23   #33
Principiante
L'avatar di TalkingJack
 

Non sono un tipo particolarmente legato alle varie festività religiose ma vedendo la data della discussione e il "ieri" la domanda vien da sé: tuo padre ti ci ha portato il giorno di natale? xD
Comunque mi era parso di leggere che, tempi addietro, era una pratica comune quella di far perdere la verginità ai propri figli con una prostituta, raggiunta la maggiore età.
In ogni caso, secondo me, non c'è nulla di male o strano.
La mia prima volta con una prostituta è stata bellissima e stranamente per me, ero di suo gradimento. Mi ha addirittura fatto uno sconto dopo il primo rapporto per farne un altro. E sia la prima che la seconda non abbiamo usato nessun lubrificante perché lei era già "pronta" di suo. Me la ricordo bene quella ragazza...esteticamente la mia donna ideale...fisico tonico, seno sodo, abbronzata e qualche tatuaggio qua e là. Un sogno. Lei 23 anni io 21.
Dopo abbiamo chiacchierato un po', ragazza dolcissima. Nel momento in cui decisi di andarci non mi sarei mai aspettato tutto questo, soprattutto per un ragazzo come me. Purtroppo non ho potuto reincontrarla perché mi trovavo all'estero. Mi sarebbe piaciuto moltissimo.
Non sono un assiduo frequentatore e ci sono andato 3 volte in totale e, a parte l'esperienza di cui vi ho parlato, le altre due con cui sono stato erano abbastanza fredde e meccaniche.
Comunque penso che se, potessi, ogni tanto ci andrei anche perché sono solito andare con ragazze con cui difficilmente, a parer mio, riuscirei ad avere una relazione. Poi, aggiungendo che ricevino spesso in lingerie e tacchi alti la cosa si complica perché mi piace molto quel tipo di femminilità e francamente nessuna mia partner si è mai messa in ghingheri in quel modo prima di farlo, per cui...
Comunque penso che quello che ti sia successo sia dovuto allo xanax ma anche alla situazione in generale. Penso anche che il coinvolgimento di tuo padre in tutta questa storia non ti abbia permesso di rilassarti e di godere di tutto quello che è successo in quel momento. Poi personalmente non l'ho mai fatto in auto quindi non saprei dirti quanto possa essere comodo/scomodo. Penso che l'avere rapporti con una donna, conosciuta o sconosciuta, sia qualcosa di molto intimo che comunque deve avere la sua "atmosfera" attorno, cosa che manca in tutto quello che hai raccontato.
Diciamo che xanax, il rapporto in auto (magari anche frettoloso), e tuo padre che aspetta fuori da un altra parte non sono proprio il cocktail perfetto per riuscire a godere a pieno della situazione. Sopratutto a livello inconscio.

Ultima modifica di TalkingJack; 25-01-2023 a 12:29.
Vecchio 25-01-2023, 13:41   #34
Esperto
L'avatar di Ezp97
 

Quote:
Originariamente inviata da TalkingJack Visualizza il messaggio
Non sono un tipo particolarmente legato alle varie festività religiose ma vedendo la data della discussione e il "ieri" la domanda vien da sé: tuo padre ti ci ha portato il giorno di natale? xD
Comunque mi era parso di leggere che, tempi addietro, era una pratica comune quella di far perdere la verginità ai propri figli con una prostituta, raggiunta la maggiore età.
In ogni caso, secondo me, non c'è nulla di male o strano.
La mia prima volta con una prostituta è stata bellissima e stranamente per me, ero di suo gradimento. Mi ha addirittura fatto uno sconto dopo il primo rapporto per farne un altro. E sia la prima che la seconda non abbiamo usato nessun lubrificante perché lei era già "pronta" di suo. Me la ricordo bene quella ragazza...esteticamente la mia donna ideale...fisico tonico, seno sodo, abbronzata e qualche tatuaggio qua e là. Un sogno. Lei 23 anni io 21.
Dopo abbiamo chiacchierato un po', ragazza dolcissima. Nel momento in cui decisi di andarci non mi sarei mai aspettato tutto questo, soprattutto per un ragazzo come me. Purtroppo non ho potuto reincontrarla perché mi trovavo all'estero. Mi sarebbe piaciuto moltissimo.
Non sono un assiduo frequentatore e ci sono andato 3 volte in totale e, a parte l'esperienza di cui vi ho parlato, le altre due con cui sono stato erano abbastanza fredde e meccaniche.
Comunque penso che se, potessi, ogni tanto ci andrei anche perché sono solito andare con ragazze con cui difficilmente, a parer mio, riuscirei ad avere una relazione. Poi, aggiungendo che ricevino spesso in lingerie e tacchi alti la cosa si complica perché mi piace molto quel tipo di femminilità e francamente nessuna mia partner si è mai messa in ghingheri in quel modo prima di farlo, per cui...
Comunque penso che quello che ti sia successo sia dovuto allo xanax ma anche alla situazione in generale. Penso anche che il coinvolgimento di tuo padre in tutta questa storia non ti abbia permesso di rilassarti e di godere di tutto quello che è successo in quel momento. Poi personalmente non l'ho mai fatto in auto quindi non saprei dirti quanto possa essere comodo/scomodo. Penso che l'avere rapporti con una donna, conosciuta o sconosciuta, sia qualcosa di molto intimo che comunque deve avere la sua "atmosfera" attorno, cosa che manca in tutto quello che hai raccontato.
Diciamo che xanax, il rapporto in auto (magari anche frettoloso), e tuo padre che aspetta fuori da un altra parte non sono proprio il cocktail perfetto per riuscire a godere a pieno della situazione. Sopratutto a livello inconscio.
Pure a me prima volta meccanica e fredda con la mia ex amica escort, purtroppo sono durato 10-12 minuti, in penetrazione manco 3 minuti, ero agitato, prima volta, faceva caldissimo, lei pure ansiosa per il caldo e stressata, boh, penso sia normale le prime volte venire subito, alla fine scopi con una sconosciuta e ti deve dire bene che ti mette a tuo agio.
Vecchio 25-01-2023, 14:29   #35
Intermedio
L'avatar di Summoning
 

A me le prime volte (in assoluto) che andavo a prostitute non mi si alzava proprio! Ero troppo nervoso.. poi andai da una escort columbiana giovane e gnocca da paura, che mi baciava in bocca e mi coccolava stile fidanzatina.. e sono riuscito a scopare alla grande per la prima volta! Ma di anni non ne avevo 20.. di più, di più......
Vecchio 25-01-2023, 22:43   #36
Esperto
L'avatar di Ezp97
 

40? è normalissimo, per farti una bella scopata ci vuole una che simula una specie di fidanzatina, che ti coccola, ti bacia, ti tocca, ti parla, crea un minimo di atmosfera, che ti mette al centro dell'attenzione, che ti ispira, che ti incoraggia con cose del tipo "vai porco, scopami forte, fammi godere, fammi sentire troia".
Se una è meccanica, è un chiodo(come la mia ex amica escort) scopi 10 minuti se va bene col pisello quasi flaccido, ti svuoti e basta, non ti rimane molto.
C'è ne sono comunque di brave ma bisogna cercare bene, io non scopo dall'estate ora è ne sto cercando una brava, c'è ne sono troppe e non so con chi andare, però sicuramente sceglierò una donna dell'est o come te donna sudamericana, più calorose e simpatiche. Le escort italiane per mia esperienza quasi sempre sono dei chiodi, zero sensualità.
Vorrei andarci in estate ma prima devo farmi la ceretta.

Ultima modifica di Ezp97; 25-01-2023 a 22:46.
Vecchio 26-01-2023, 15:18   #37
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da TalkingJack Visualizza il messaggio
Non sono un tipo particolarmente legato alle varie festività religiose ma vedendo la data della discussione e il "ieri" la domanda vien da sé: tuo padre ti ci ha portato il giorno di natale? xD
Comunque mi era parso di leggere che, tempi addietro, era una pratica comune quella di far perdere la verginità ai propri figli con una prostituta, raggiunta la maggiore età.
In ogni caso, secondo me, non c'è nulla di male o strano.
La mia prima volta con una prostituta è stata bellissima e stranamente per me, ero di suo gradimento. Mi ha addirittura fatto uno sconto dopo il primo rapporto per farne un altro. E sia la prima che la seconda non abbiamo usato nessun lubrificante perché lei era già "pronta" di suo. Me la ricordo bene quella ragazza...esteticamente la mia donna ideale...fisico tonico, seno sodo, abbronzata e qualche tatuaggio qua e là. Un sogno. Lei 23 anni io 21.
Dopo abbiamo chiacchierato un po', ragazza dolcissima. Nel momento in cui decisi di andarci non mi sarei mai aspettato tutto questo, soprattutto per un ragazzo come me. Purtroppo non ho potuto reincontrarla perché mi trovavo all'estero. Mi sarebbe piaciuto moltissimo.
Non sono un assiduo frequentatore e ci sono andato 3 volte in totale e, a parte l'esperienza di cui vi ho parlato, le altre due con cui sono stato erano abbastanza fredde e meccaniche.
Comunque penso che se, potessi, ogni tanto ci andrei anche perché sono solito andare con ragazze con cui difficilmente, a parer mio, riuscirei ad avere una relazione. Poi, aggiungendo che ricevino spesso in lingerie e tacchi alti la cosa si complica perché mi piace molto quel tipo di femminilità e francamente nessuna mia partner si è mai messa in ghingheri in quel modo prima di farlo, per cui...
Comunque penso che quello che ti sia successo sia dovuto allo xanax ma anche alla situazione in generale. Penso anche che il coinvolgimento di tuo padre in tutta questa storia non ti abbia permesso di rilassarti e di godere di tutto quello che è successo in quel momento. Poi personalmente non l'ho mai fatto in auto quindi non saprei dirti quanto possa essere comodo/scomodo. Penso che l'avere rapporti con una donna, conosciuta o sconosciuta, sia qualcosa di molto intimo che comunque deve avere la sua "atmosfera" attorno, cosa che manca in tutto quello che hai raccontato.
Diciamo che xanax, il rapporto in auto (magari anche frettoloso), e tuo padre che aspetta fuori da un altra parte non sono proprio il cocktail perfetto per riuscire a godere a pieno della situazione. Sopratutto a livello inconscio.

Esatto, era proprio il giorno di Natale XD. Comunque penso che ciò che non me lo abbia fatto piacere sia stata la scomodità dello stare lì in macchina, il doverlo fare in modo frettoloso e la bassa libido, la presenza di mio padre stranamente non mi imbarazzava per niente, quindi non penso sia quello il motivo. Anche lo xanax non penso abbia influito. Tuttavia proprio nella settimana precedente avevo ripreso a masturbarmi 2 volte al giorno, e se mi masturbo in modo regolare i tempi per venire per me diventano molto lunghi. Inizialmente pensavo fosse meglio perché con una donna vera pensavo che sarebbe stato talmente eccitante che sarei venuto in 10 secondi ma non è stato il caso, sarebbe stato meglio se fossi stato in astinenza. Adesso sono 10 giorni che non mi masturbo, mi faccio un altro paio di mesi di astinenza se ho sufficiente autocontrollo (ma la libido è talmente bassa che non credo ce ne sia bisogno più di tanto) e ci vado nuovamente, stavolta provando l’emozione di venire dentro una passera. Dev’essere bello.
Vecchio 26-01-2023, 17:48   #38
Esperto
L'avatar di Ezp97
 

Quote:
Originariamente inviata da andrea0 Visualizza il messaggio
Esatto, era proprio il giorno di Natale XD. Comunque penso che ciò che non me lo abbia fatto piacere sia stata la scomodità dello stare lì in macchina, il doverlo fare in modo frettoloso e la bassa libido, la presenza di mio padre stranamente non mi imbarazzava per niente, quindi non penso sia quello il motivo. Anche lo xanax non penso abbia influito. Tuttavia proprio nella settimana precedente avevo ripreso a masturbarmi 2 volte al giorno, e se mi masturbo in modo regolare i tempi per venire per me diventano molto lunghi. Inizialmente pensavo fosse meglio perché con una donna vera pensavo che sarebbe stato talmente eccitante che sarei venuto in 10 secondi ma non è stato il caso, sarebbe stato meglio se fossi stato in astinenza. Adesso sono 10 giorni che non mi masturbo, mi faccio un altro paio di mesi di astinenza se ho sufficiente autocontrollo (ma la libido è talmente bassa che non credo ce ne sia bisogno più di tanto) e ci vado nuovamente, stavolta provando l’emozione di venire dentro una passera. Dev’essere bello.
venire dentro? Meglio evitare. Io la prossima voglio provare una straniera e sui 20/22 anni, sono stato solo con over 35 e tra l'altro la mia escort l'ultima volta manco il bidet si era fatta. Aveva un odorino di merda proveniente dal culo quando gliel'ho allargato.
Vecchio 26-01-2023, 21:58   #39
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Ezp97 Visualizza il messaggio
venire dentro? Meglio evitare. Io la prossima voglio provare una straniera e sui 20/22 anni, sono stato solo con over 35 e tra l'altro la mia escort l'ultima volta manco il bidet si era fatta. Aveva un odorino di merda proveniente dal culo quando gliel'ho allargato.

Perché meglio evitare? Non si fa così di solito?
Vecchio 26-01-2023, 22:57   #40
Intermedio
L'avatar di Summoning
 

Quote:
Originariamente inviata da Ezp97 Visualizza il messaggio
40? è normalissimo, per farti una bella scopata ci vuole una che simula una specie di fidanzatina, che ti coccola, ti bacia, ti tocca, ti parla, crea un minimo di atmosfera, che ti mette al centro dell'attenzione, che ti ispira, che ti incoraggia con cose del tipo "vai porco, scopami forte, fammi godere, fammi sentire troia".
Se una è meccanica, è un chiodo(come la mia ex amica escort) scopi 10 minuti se va bene col pisello quasi flaccido, ti svuoti e basta, non ti rimane molto.
C'è ne sono comunque di brave ma bisogna cercare bene, io non scopo dall'estate ora è ne sto cercando una brava, c'è ne sono troppe e non so con chi andare, però sicuramente sceglierò una donna dell'est o come te donna sudamericana, più calorose e simpatiche. Le escort italiane per mia esperienza quasi sempre sono dei chiodi, zero sensualità.
Vorrei andarci in estate ma prima devo farmi la ceretta.
Nooo... ne avevo 28 suonati! Ai 40 ci devo ancora arrivare: ancora qualche annetto! Eh, io l'avevo scelta su un noto sito di escort(dopo i vari incontri a pay andati in bianco) con tanto di recensioni da parte dei clienti.. l'avevo scelta giovane , 21 anni, che praticasse fk(french kiss) e gfe(girl friend escort).. ero arrivato nel suo appartamento, l'avevo vista identica alle foto, se nn più bella.. io sempre agitatissimo come al solito, le ho subito detto che ero vergine!! Quando ci eravamo sdraiati sul letto nudi, lei aveva iniziato a toccarmelo, ma vedeva che ero teso e impacciato.. io ho iniziato a parlarle un pò dei miei problemi.. lei mi abbracciava, mi accarezzava.. io cominciavo a baciarla in bocca ad accarezzarla tutta, sui capelli, sulle spalle.. aveva una pelle bellissima.. e in un attimo mi diventò duro!! Dopo qualche suo gioco di mano c'è l'avevo di marmo! Intanto giocavo un po con lei baciando qui e la: anche sul seno e sulla patatina!! Lei mi ripeteva frasi tipo <amore ma che bel cazzo!!!>Poi le ho detto che volevo fare l'amore.. mi ha incappucciato di bocca: dapprima è partita con una smorza.. poi con una mission... intanto che la colpivo, continuavo a baciarla sul viso e ripeterle frasette dolci.. lei gemeva molto e diventava tutta rossa, piu la guardavo più mi eccitavo.. ma non riuscivo proprio a venire.. allora ci aveva provato lei segandomi.. e dopo qualche minuto ero riuscito.. schizzando sul pavimento!! Ho passato gli ultimi minuti dell'incontro tenendomela stretta abbracciata, continuando a ringraziarla per l'incontro, mentre le accarezzavo i capelli morbidissimi e profumati.. questa è stata la mia primissima scopata della mia vita.. dopo che avevo tentato con altre escort, ma invano... mi è rimasto comunque un bellissimo ricordo, che non dimenticherò mai!!
Rispondi
Strumenti della discussione


Discussioni simili a Prima volta con una donna (prostituta)
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
La mia prima volta pokorny Ansia e Stress Forum 13 03-05-2019 20:46
Morelli: In ogni donna c'è una prostituta sparatemi Off Topic Generale 58 20-11-2017 14:17
Quanto aspettereste la "prima volta" prima di lasciare? liuk76 Forum Sessualità (solo adulti) 20 02-10-2014 14:33
prima volta con prostituta ansiolino Forum Sessualità (solo adulti) 7 05-04-2014 01:54
Prima volta Historie Forum Sessualità (solo adulti) 55 10-01-2014 22:23



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 22:46.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2