FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Amore e Amicizia
Rispondi
 
Vecchio 05-01-2020, 17:40   #41
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da choppy Visualizza il messaggio
Io qualche qualità ce l'ho : ho gli occhi belli (e basta), non ho precedenti penali, sono onesto, non ho vizi di nessun tipo, non ho mai avuto esperienze omosessuali ...
Che siano proprio quelli invece i problemi... non hai precedenti penali, sei onesto, non hai vizi...
Di solito sono proprio i motivi per i quali veniamo etichettati come preti, sfigati, eccetera eccetera...
Vecchio 05-01-2020, 17:41   #42
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Maximilian74 Visualizza il messaggio
Che siano proprio quelli invece i problemi... non hai precedenti penali, sei onesto, non hai vizi...
Di solito sono proprio i motivi per i quali veniamo etichettati come preti, sfigati, eccetera eccetera...
Eh già
Vecchio 05-01-2020, 17:46   #43
Esperto
L'avatar di Svalvolato
 

Quote:
Originariamente inviata da Maximilian74 Visualizza il messaggio
Solo quando sentivo a 20 anni miei coetanei dire ah ho lasciato la tipa, ora esco con un'altra, però sono in ballo con un'altra ancora, no perché cioè cazzo i miei amici mi hanno presentato una, cioè forse ci mettiamo assieme, no cioè ho limonato anche con una l'altra sera al pub...
E ora a 45 anni sento miei coetanei sposati che riescono ad avere pure una seconda relazione, giri di donne, amiche che fanno loro il filo... E invece io sono fermo da sempre, lontano anni luce da tutto ciò, mai avuto niente di tutto ciò... Da qui c'è la consapevolezza che non siamo proprio fatti per queste cose, non c'è niente da fare... Non voglio togliere speranze agli altri, ma preferisco essere realista, non c'entriamo proprio niente noi con quelle cose, con l'avere una vita normale come gli altri, purtroppo è così.
A parità di altre condizioni uno impegnato è più attrattivo agli occhi delle donne, vuoi per competizione vuoi perché ha un "timbro qualità di preselezione". Se uno non è mai entrato in questo giro è chiaro che verrà visto sempre come una sorta di caso umano, anche perché crescendo le qualità attrattive che dovevano svilupparsi mancheranno, e la forbice coi "normali" aumenterà sempre più.
In amore piove sempre sul bagnato.
Vecchio 05-01-2020, 17:46   #44
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
Magari ad un'occhio poco attento risultiamo persone grossomodo normali, ma in realtà credo che abbiamo una qualche forma di disabilità psichica.. chiamala asperger.. chiamala come ti pare.. però c'è.
già il fatto di cercare un forum come questo su google e starci ore e ore a chiedersi perché abbiamo una vita così è indice che qualcosa non va, mentre gli altri sono fuori a divertirsi, a vivere... E loro neanche sanno che esistono siti come questo magari... Loro vivono, fanno sesso, si sposano, hanno amici... Che piaccia o no, non sono loro a stare male.
Vecchio 05-01-2020, 17:51   #45
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Svalvolato Visualizza il messaggio
A parità di altre condizioni uno impegnato è più attrattivo agli occhi delle donne, vuoi per competizione vuoi perché ha un "timbro qualità di preselezione". Se uno non è mai entrato in questo giro è chiaro che verrà visto sempre come una sorta di caso umano, anche perché crescendo le qualità attrattive che dovevano svilupparsi mancheranno, e la forbice coi "normali" aumenterà sempre più.
In amore piove sempre sul bagnato.
Purtroppo quando dico che non se ne esce, alcuni mi hanno aggredito dicendo che tolgo le speranze a chi cerca di uscirne....io non tolgo niente, preferisco non prendere in giro la gente con false speranze, preferisco essere realista. Ci sono passato dai 15,dai 20,dai 30,non cambia niente, la situazione peggiora, è inutile far credere cose non vere a chi sta male in modo pesante per fobia, evitamento, depressione eccetera. Poi il mio è solo un parere, ma credo che chi ha il problema sa benissimo cosa voglio dire.
Ringraziamenti da
Stasüdedòs (05-01-2020)
Vecchio 05-01-2020, 17:53   #46
Esperto
L'avatar di Darby Crash
 

Quote:
Perché una ragazza (o donna) dovrebbe scegliere me?
ad esempio, per farsi una cultura sul progressive italiano dalle origini al '76 e per avere dedicata qualche bella poesia
Vecchio 05-01-2020, 17:55   #47
Esperto
L'avatar di Suttree
 

Ah boh. Infatti non mi scelgono
Vecchio 05-01-2020, 18:01   #48
Esperto
 

Punto tutto sul risvegliare l'istinto materno,sulla sindrome di wendy e sulla compassione
Vecchio 05-01-2020, 18:03   #49
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Maximilian74 Visualizza il messaggio
già il fatto di cercare un forum come questo su google e starci ore e ore a chiedersi perché abbiamo una vita così è indice che qualcosa non va, mentre gli altri sono fuori a divertirsi, a vivere... E loro neanche sanno che esistono siti come questo magari... Loro vivono, fanno sesso, si sposano, hanno amici... Che piaccia o no, non sono loro a stare male.
Alla fine, seppur in misura leggermente minore, anche gli altri stanno male, solo che fanno grossi sforzi per nasconderlo. Il problema è un'altro.. le capacità relazionali in alcuni di noi sono compromesse a livelli importanti, talmente importanti da sospettare una tara genetica, una malattia che è esordita fin dalla nascita, almeno parlo per me.. sennò non si spiega.
Quote:
Originariamente inviata da Maximilian74 Visualizza il messaggio
Purtroppo quando dico che non se ne esce, alcuni mi hanno aggredito dicendo che tolgo le speranze a chi cerca di uscirne....io non tolgo niente, preferisco non prendere in giro la gente con false speranze, preferisco essere realista.
Guarda, io la penso grossomodo come te perché sono piuttosto realista e preferisco quando la realtà mi viene sbattuta in faccia.. ma molte persone per andare avanti hanno bisogno di sognare, di immaginare un futuro migliore. E' giusto che sia così.. e io non me la sento di negarglielo, non è un prenderli in giro. Ai miei genitori dico sempre che prima o poi mi farò una famiglia e che avrò dei figli. Questo è il loro sogno e io non posso negarglielo. Se continuo a lasciargli questa speranza loro almeno non si intristiscono. Arriverà un momento che non ci crederanno più per sopraggiunti limiti di età, ma finché dura io glielo devo alimentare.
Vecchio 05-01-2020, 18:05   #50
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Maximilian74 Visualizza il messaggio
già il fatto di cercare un forum come questo su google e starci ore e ore a chiedersi perché abbiamo una vita così è indice che qualcosa non va, mentre gli altri sono fuori a divertirsi, a vivere... E loro neanche sanno che esistono siti come questo magari... Loro vivono, fanno sesso, si sposano, hanno amici... Che piaccia o no, non sono loro a stare male.
Bravo. E però la cosa curiosa è che a volte puoi destare l'attenzione perché sei un tipo particolare, che ha problemi. È solo perché sull'onda del momento ci si compiace ad aiutare chi ispira sentimenti di tenerezza perché in difficoltà, soprattutto se si pone in un certo modo...Ma poi alla fine ti accorgi che sei solo uno che fa pena e serve loro per sentirsi bene nell'aiutarti...
Vecchio 05-01-2020, 18:10   #51
Esperto
 

Ti capisco, pesa molto anche a me, a mia mamma sarebbe piaciuto vedermi sistemato e avere dei nipotini, come lei ha dato me come nipote a mia nonna.
Mi mette tristezza oltre che per me stesso, anche per lei.
Ogni tanto mi dice che le sarebbe piaciuto avere nipotini, diventare nonna.
Ma io con questi problemi come faccio, è impossibile trovare una persona, e comunque la situazione è pesante in primis per me stesso, poi ovviamente mi dispiace anche che lei mi veda così avulso dalla realtà, dal percorso normale della vita che hanno gli altri
Vecchio 05-01-2020, 18:13   #52
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da clark Visualizza il messaggio
Bravo. E però la cosa curiosa è che a volte puoi destare l'attenzione perché sei un tipo particolare, che ha problemi. È solo perché sull'onda del momento ci si compiace ad aiutare chi ispira sentimenti di tenerezza perché in difficoltà, soprattutto se si pone in un certo modo...Ma poi alla fine ti accorgi che sei solo uno che fa pena e serve loro per sentirsi bene nell'aiutarti...
Io credo che le persone siano false fra di loro. Difficilmente una persona è sincera e spontanea verso un'altra persona. I rapporti fra le persone sono regolati da falsità, ipocrisia, furbizia, arroganza, opportunismo, menefreghismo, strafottenza.
È comodo negarle ste cose, ma è così.
Vecchio 05-01-2020, 18:14   #53
Banned
 

Non mi sceglie nessuna..neanche nei reparti di psichiatria ho mai destato interesse..
Vecchio 05-01-2020, 18:16   #54
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Maximilian74 Visualizza il messaggio
Ti capisco, pesa molto anche a me, a mia mamma sarebbe piaciuto vedermi sistemato e avere dei nipotini, come lei ha dato me come nipote a mia nonna.
Mi mette tristezza oltre che per me stesso, anche per lei.
Ogni tanto mi dice che le sarebbe piaciuto avere nipotini, diventare nonna.
Ma io con questi problemi come faccio, è impossibile trovare una persona, e comunque la situazione è pesante in primis per me stesso, poi ovviamente mi dispiace anche che lei mi veda così avulso dalla realtà, dal percorso normale della vita che hanno gli altri
Io ho un forte senso di colpa per questa cosa. E so che ci dovrò lavorare su questo aspetto.
Le mie colpe le ho per essere stato a lungo un bambinone..
Ma d'altronde tante cose non le ho scelte io.
Non ho scelto di essere malato di mente.
Non ho scelto di essere figlio unico ed avere quindi tutto il peso della discendenza.
Vecchio 05-01-2020, 18:18   #55
Esperto
L'avatar di Idiota
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
Magari ad un'occhio poco attento risultiamo persone grossomodo normali, ma in realtà credo che abbiamo una qualche forma di disabilità psichica.. chiamala asperger.. chiamala come ti pare.. però c'è.
È così, a volte non mi danno nemmeno del timido. Gli Asperger però fanno fatica a comprendere le dinamiche relazionali, non penso sia il mio (nostro?) problema, è più un'incapacità di adattamento. Io non riuscirei a fare foto per metà giornata col sorriso a 32 denti, passare la restante metà ad applicarci filtri e poi condire il tutto con citazioni demenziali di questo tenore:

"Non far caso a me. Io vengo da un altro pianeta. Io ancora vedo orizzonti dove tu disegni confini”.

Mi sembra grottesco e imbarazzante.
Vecchio 05-01-2020, 18:21   #56
Esperto
 

Anche io sto male per rimorsi, ma andando indietro negli anni, fin da ragazzo, analizzando il mio modo di essere e I miei problemi, non c'era, non c'è mai stata e non c'è possibilità di trovare una persona. Siamo troppo fuori da tutto per essere accettati.
Sarebbe semplice, trovi per una botta di fortuna una che ti accetta così, senza prendere altro. Io però non ho ancora sentito nessuno nelle nostre condizioni trovare questa benedetta botta di fortuna.
Vecchio 05-01-2020, 18:21   #57
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Maximilian74 Visualizza il messaggio
Io credo che le persone siano false fra di loro. Difficilmente una persona è sincera e spontanea verso un'altra persona. I rapporti fra le persone sono regolati da falsità, ipocrisia, furbizia, arroganza, opportunismo, menefreghismo, strafottenza.
È comodo negarle ste cose, ma è così.
No no aspetta, non è questo secondo me. Magari sono pure in buona fede ma tu interessi loro in quel momento perché, nel tuo essere disorientato nel mondo e nel tuo cercare una via da intraprendere, nel tuo essere rifiutato da tutti sempre ed, a volte, anche a prescindere dai tuoi comportamenti, sei la personificazione umana di un cucciolo di cane lasciato sul ciglio della strada e che si muove smarrito alla ricerca di un padrone o di una sistemazione...Aiutano te come aiuterebbero un cucciolo abbandonato e questo può andare avanti non per molto, poi ci si stufa...

Quello che si vorebbe ottenere è essere apprezzati per come si è e non per un ruolo che si interpreta e che innnesca un interesse di compatimento....

Cioè tu non sei più tu ma una parte assegnata dalla vita e dalle circostanze sventurate...

Cioè appena provi ad "imporre un tuo discorso" [Cit. Christian De Sica in "Borotalco"] non va mai bene, anche in una ristretta cerchia di persone e loro hanno sempre ragione ...

Così ad esempio pensava il mio ultimo psicologo...

Ultima modifica di clark; 05-01-2020 a 18:29.
Vecchio 05-01-2020, 18:29   #58
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Idiota Visualizza il messaggio
È così, a volte non mi danno nemmeno del timido. Gli Asperger però fanno fatica a comprendere le dinamiche relazionali, non penso sia il mio (nostro?) problema, è più un'incapacità di adattamento. Io non riuscirei a fare foto per metà giornata col sorriso a 32 denti, passare la restante metà ad applicarci filtri e poi condire il tutto con citazioni demenziali di questo tenore:

"Non far caso a me. Io vengo da un altro pianeta. Io ancora vedo orizzonti dove tu disegni confini”.

Mi sembra grottesco e imbarazzante.
Non ne avremo mai la controprova, ma sentendo quello che ci raccontano i nostri genitori, e prima i nostri nonni, forse, e sottolineo il forse, gente con problemi come i nostri, potevano avere qualche speranza negli anni 20 e fino agli anni 70,dove non c'erano sti cazzo di social e dove per fare famiglia e avere una compagna non c'erano tutte ste menate di adesso :palestra, piercing, tatuaggi, viaggi, discoteca, pub, rave party, macchina da 50000 euro minimo, lavoro da manager, genitori ricchi, eccetera eccetera... Forse allora contavano di più cose basilari come onestà, rispetto, dolcezza, voler bene.
Adesso queste cose, la cosiddetta società odierna, se le prende e ci si pulisce il deretano... Adesso conti per quello che hai e per come appari, non perché sei buono.
Ecco forse allora una piccola speranza forse l'avevamo anche noi...
Forse è... Forse..
Vecchio 05-01-2020, 18:31   #59
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Daytona Visualizza il messaggio
Punto tutto sul risvegliare l'istinto materno,sulla sindrome di wendy e sulla compassione
Ma Wendy chi? Quella di shining? https://youtu.be/giLzJCpb8uo
Vecchio 05-01-2020, 18:37   #60
Esperto
L'avatar di Black_Hole_Sun
 

Il mio problema non era almeno da giovane avere relazioni, ma riuscire a mantenerle senza mandare tutto a puttane a causa dei miei problemi. Ora invece è proprio nera, non si trova più neanche una per uscire a prendere un caffè. Le donne vogliono un uomo che sappia garantirle sicurezza, protezione, stabilità e non una palla al piede che porta solo altri problemi. Purtroppo per noi è così, prendere o lasciare.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Perché una ragazza (o donna) dovrebbe scegliere me?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
come dovrebbe essere la vostra donna|uomo ideali Caterina SocioFobia Forum Generale 0 21-01-2019 10:44
Perché dovrebbe scegliere me? Svalvolato Amore e Amicizia 96 25-09-2016 07:35
Una ragazza innamorata dovrebbe dichiararsi come fanno i ragazzi Savius Off Topic Generale 21 13-10-2013 20:57
Perché una ragazza dovrebbe volere un sociofobico? faria Amore e Amicizia 599 22-11-2011 05:18
Perchè dovrebbe scegliere proprio me? Gray_Fox SocioFobia Forum Generale 24 30-06-2011 21:58



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 20:10.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2