FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Depressione Forum
Rispondi
 
Vecchio 13-05-2021, 22:50   #1
Principiante
 

Ho il terrore di andare dal dentista. Ansia che nn mi fa dormire. Non paura del dolore. Ma del suo giudizio. Sono anni che nn vado. Sempre per la mia fobia sociale. Devo curare i denti ed ho il terrore che questo nuovo dentista mi possa rimproverare per la mia trascuratezza. E questo perché già anni fa mi avevano offeso. Dandomi della persona trascurata. Non ho una bella dentatura. Ho metà bocca otturata. Un dente devitalizzato che si è annerito. Due carie da curare. E nonostante usi spazzolino elettrico filo interdentale colluttorio ho sempre i denti scusi e macchiati. Già non vado volentieri perché faccio fatica ad affrontare le persone ed ho paura che mi attacchi criticando il miei denti ed ip fatto che vado poco dal dentista. Lo so che è stupido. Alla fine sono pagati per curarli i denti. Ma ho l'ansia. Oltre alla fobia non ho mai trovato il tempo di andare. Tra i figli piccoli la casa ed il lavoro non riesco. Al lavoro devi essere in punto di morte per poter prendere un permesso. E pure lì mi viene l'ansia a chiedere un permesso al titolare. Perchemagari te lo da ma poi te lo rinfaccia a vita. Ti fa pesare che sei mancato al lavoro.
Ringraziamenti da
Brutton (14-05-2021), Daytona (14-05-2021), DeadSoul (14-05-2021), Silent Bob (14-05-2021)
Vecchio 14-05-2021, 00:04   #2
Esperto
L'avatar di Silent Bob
 

Ti capisco. Io ci sono andato oggi dal dentista. Era uno da cui non ero mai stato. Ogni volta, con i dentisti, faccio i tuoi stessi pensieri e mi è capitato di dire, quasi per giustificarmi: "Purtroppo soffro di depressione e nei periodi più neri mi trascuro." Ho ricevuto comprensione, ma diciamo che lo direi di nuovo solo se necessario. Oggi non ho subito interrogatori sul mio stile di vita (non credo di essere l'unico fumatore forte che questo dentista abbia mai visto), ma adesso i miei denti non sono ridotti così male: l'anno scorso ci sono andato più volte.
Alla fine, penso che non sia necessario rivelare cose personali (con il rischio di essere compatiti), in ogni caso i disturbi psicologici sono vere e proprie malattie e il paziente che li vive sulla propria pelle deve essere rispettato.
Ringraziamenti da
syd_77 (16-05-2021)
Vecchio 14-05-2021, 07:41   #3
Esperto
L'avatar di DeadSoul
 

Ti capisco. Pure io ho problemi con il dentista non tanto per il dolore, ma, come te, per il suo giudizio. Pure io ho dei bruttissimi denti che tendono a carriarsi molto spesso e, questo, mi fa, profondamente vergognare di me stessa facendomi passare per una trascurata che, poi, non è affatto vero: io i denti me li lavo tutti i giorni e tre volte al giorno, sono molto meticolosa su questa cosa. Poi c'è di peggio: c'è stato un periodo che dal mio dentista c'era una mia ex compagna di classe a fare assistente alla poltrona, là se non mi sono vergognata!

Se ho dei denti di merda che ci posso fare!!
Vecchio 14-05-2021, 08:08   #4
Intermedio
L'avatar di IljaIlic
 

Io più che altro ho paura del conto.
Ma che mi importa del giudizio, mica mi deve offrire un lavoro, deve solo dirmi se la pulizia ai denti che faccio è sufficiente o no.
Negli ultimi anni ho iniziato a lavarmeli anche in ufficio con disappunto dei miei colleghi e a usare quel dannato filo interdentale che si incastra sempre e la situazione è migliorata.
Alcune cose poi le ho capite solo col tempo. Per esempio, bisogna cercare di lavarseli non solamente dopo colazione pranzo e cena, ma ogni volta che si mangia qualcosa, in particolare se è qualcosa di "pericoloso" per i denti (per esempio, il pane è più dannoso del gelato). Poi, bisogna cercare di non far passare un'eternità fra il pasto e il lavaggio, perché i batteri della bocca sono abbastanza lesti a lavorare. Poi, cosa fondamentale, lo spazzolino è molto più importante del dentifricio: se vi lavaste i denti senza dentifricio (di cui basta usare una punta) otterreste comunque l'80% del risultato finale. Usare correttamente lo spazzolino (in particolare se è il "manuale") non è così scontato, richiede un po' di attenzione e comunque 3-4 minuti bisogna perderceli.
Vecchio 14-05-2021, 09:52   #5
Esperto
 

Io ho paura che trovino qualcosa che non va , e comunque sento sempre ansia quando vado
Vecchio 14-05-2021, 10:12   #6
Esperto
L'avatar di Silent Bob
 

Quote:
Originariamente inviata da IljaIlic Visualizza il messaggio
Io più che altro ho paura del conto.

Ma che mi importa del giudizio, mica mi deve offrire un lavoro, deve solo dirmi se la pulizia ai denti che faccio è sufficiente o no.
Si vede che non soffri di fobia sociale.
Buon per te.
Vecchio 14-05-2021, 10:48   #7
Esperto
L'avatar di lonely heart
 

È un anno che devo andarci... Non è la fine del mondo eppure c'ho sempre un blocco. Ti fanno anche quasi sentire in colpa perché non passi 4 ore al giorno ad occuparti della pulizia dentale u.u
Vecchio 14-05-2021, 18:34   #8
Avanzato
L'avatar di Dark97
 

Appena sento l' odore della lidocaina mi sale l ansia...brutti ricordi...
Vecchio 16-05-2021, 13:10   #9
Esperto
 

scusa ma paura del giudizio de che?! anzi loro, essendo un libera professione, più hanno motivo di vederti e più dovrebbero essere felici !!
Vecchio 16-05-2021, 21:00   #10
Esperto
L'avatar di SoloUnaDonna
 

Purtroppo l'unico modo di superare sta cosa è prenotare e andare dal dentista.. io pure fui praticamente trattata malissimo dopo un bel pò che non ci andavo.. come se meritassi di soffrire.. me lo disse chiaramente e in malo modo.. anzi me lo dissero in 2.. come se mi divertissi ad essere in quella situazione.. stavo pure svenendo x l'ansia nel rialzarmi dal lettino e se ne accorsero pure e dovetti stare li sdraiata un pò.. ma ora va tutto bene.. programmo la mia pulizia dei denti ogni 6 mesi e ci vado sempre.. per evitare che ricapiti..
Vecchio 17-05-2021, 05:26   #11
Esperto
L'avatar di Abuela
 

Quote:
Originariamente inviata da SoloUnaDonna Visualizza il messaggio
Purtroppo l'unico modo di superare sta cosa è prenotare e andare dal dentista.. io pure fui praticamente trattata malissimo dopo un bel pò che non ci andavo.. come se meritassi di soffrire.. me lo disse chiaramente e in malo modo.. anzi me lo dissero in 2.. come se mi divertissi ad essere in quella situazione.. stavo pure svenendo x l'ansia nel rialzarmi dal lettino e se ne accorsero pure e dovetti stare li sdraiata un pò.. ma ora va tutto bene.. programmo la mia pulizia dei denti ogni 6 mesi e ci vado sempre.. per evitare che ricapiti..
Ma sei tornata dagli stessi che ti hanno sgridato o hai cambiato?
Vecchio 17-05-2021, 08:48   #12
Esperto
L'avatar di badwolf
 

Il mio dentista mi programma gli appuntamenti ogni volta, c'è stato il periodo che avevo voglia di disdirli, ma non ci sono mai riuscito ... la fobia mi costringeva a andarci paradossalmente...

sono stato giusto venerdì, rispetto al passato è andata meglio mi ha anche detto che la pulizia va molto meglio (grazie spazzolino) anche il controllo carie nessun problema

invece anni fa era un vero calvario e le sentivo su che non li pulivo bene, ci avevano pure provato a farmi vedere come, ma non c'era nulla da fare, quando andavo nella parte interna mi veniva da vomitare e sprofondavo nella vergogna tutte le volte mi dicevo di annullare ma non ci riuscivo :S
Vecchio 17-05-2021, 12:44   #13
Esperto
L'avatar di Franz86
 

Ma veramente sono così cagacazzi i dentisti?
Io non ci vado da una vita perché l' apparecchio mi ha traumatizzato a sufficienza, ma mi pare incredibile venire addirittura rimproverati.
Sarebbe come se mi rompessi una gamba e all' ospedale mi dicessero "bravo mona, potevi restartene sul divano". Ma vaccagar!
Vecchio 17-05-2021, 20:35   #14
Esperto
L'avatar di SoloUnaDonna
 

Quote:
Originariamente inviata da Abuela Visualizza il messaggio
Ma sei tornata dagli stessi che ti hanno sgridato o hai cambiato?
Sempre quelli.. è uno studio grande.. fortunatamente la mia igienista è gentile.. i vari dentisti sono un pò così.. specialmente i capi.. ma tanto ormai manco sanno chi sono.. hanno troppa gente che va li.. alla fin fine l'idea di cambiare posto mi terrorizza di più che quella di rimanere li..
Vecchio 17-05-2021, 21:19   #15
Esperto
L'avatar di obsession
 

Io invece ho paura che mi venga da vomitare e che mi rimproveri.. è già successo.
Mi sa che mi farò fare la sedazioni cosciente
Vecchio 17-05-2021, 21:32   #16
Esperto
 

L'ultima volta che ci andai era più di dieci anni fa e mi tirò un dente. In pratica vado dal dentista solo quando è strettamente necessario. Ho anch'io un dente "morto" ma in quel caso che si dovrebbe fare? Non vorrei che mi togliessero anche quello, sennò inizierebbero a essere pochi
Vecchio 18-05-2021, 06:35   #17
Esperto
L'avatar di Crepuscolo
 

Ci vado solo quando mi fa molto male qualche dente, non ho neanche un "mio" dentista.
Vecchio 18-05-2021, 19:58   #18
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Ma è controproducente che il dentista si metta a rimproverare i pazienti che si curano meno, questi possono diventare i suoi migliori clienti .
Vuoi mettere andare a qualche visita qualche volta o pagare un'estrazione o operazioni più onerose in termini economici?
Secondo me questi che si comportano così sono in primo luogo scemi e quindi non saranno nemmeno buoni dentisti, intercettati una volta si va altrove.

Ultima modifica di XL; 18-05-2021 a 20:02.
Vecchio 19-05-2021, 10:23   #19
Esperto
L'avatar di Teach83
 

Per fortuna non ho problemi col dentista, tanto che ho qualche otturazione per piccole carie e nessuna devitalizzazione (per ora).

L'unica cosa è che gni volta mi scassa le balle per la storia del filo interdentale...come usare correttamente lo spazzolino ecc... Ma alla fina la mia dentatura non è male.
Ho solo un po' di strizza per i denti del giudizio: so già che prima o poi me lo dovranno segare perchè ha poco spazio....
Vecchio 19-05-2021, 10:28   #20
Esperto
L'avatar di badwolf
 

Quote:
Originariamente inviata da XL Visualizza il messaggio
Ma è controproducente che il dentista si metta a rimproverare i pazienti che si curano meno, questi possono diventare i suoi migliori clienti .
Vuoi mettere andare a qualche visita qualche volta o pagare un'estrazione o operazioni più onerose in termini economici?
Secondo me questi che si comportano così sono in primo luogo scemi e quindi non saranno nemmeno buoni dentisti, intercettati una volta si va altrove.
teoria molto affascinante, quindi secondo te è meglio andare da uno che non ti rimprovera se ti trascuri ma andare da uno che se ne sbatte che ti porterà a avere problemi ai denti e alla fine farti spendere di più in operazioni che si sarebbero evitate spendendo meno con trattamenti di igiene

della serie essere onesti = essere scemi ...
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Paura sociale del dentista
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Ansia da dentista cancellato18966 Amore e Amicizia 24 04-08-2017 18:21
Superare l'ansia del dentista Strange Man Off Topic Generale 10 02-05-2017 22:03
Le mie seghe mentali: a che diamine pensare dal dentista. Mr. Blue Sky Ansia e Stress Forum 19 30-05-2013 11:41
Dentista: avete paura? Otago Sondaggi 34 05-04-2012 00:10
Odontofobia ovvero paura del dentista mariobross SocioFobia Forum Generale 13 04-01-2009 13:14



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 18:05.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2