FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 30-11-2011, 12:42   #1
Esperto
L'avatar di Angus
 

Leggo che molti nel forum hanno questa fobia, che a me manca e mi sembra stranissima. Quali sono secondo voi i meccanismi psicologici che la causano?
Vecchio 30-11-2011, 12:47   #2
Esperto
L'avatar di very90
 

Per me principalmente è l'ansia di sentirmi osservata da altri, soprattutto in un posto affollato. Diciamo che quando posso evitarlo lo evito volentieri.
Vecchio 30-11-2011, 12:50   #3
Esperto
L'avatar di Angus
 

Quote:
Originariamente inviata da very90 Visualizza il messaggio
Per me principalmente è l'ansia di sentirmi osservata da altri, soprattutto in un posto affollato. Diciamo che quando posso evitarlo lo evito volentieri.
ok, quindi non è legata al mangiare in sé. Proveresti la stessa ansia se dovessi, chessò, giocare a carte, o prendere un tè?
Vecchio 30-11-2011, 12:52   #4
Esperto
L'avatar di Don Chisciotte
 

In effetti a volte me lo chiedo anch'io, visto che sembra essere una fobia abbastanza diffusa sul forum.
Quello che mi piacerebbe capire è se il problema è proprio nel mangiare o nel fare una qualsiasi cosa mentre si è al cospetto di altre persone (quindi un problema più generale).
Vecchio 30-11-2011, 13:21   #5
Esperto
L'avatar di very90
 

Quote:
Originariamente inviata da Angus Visualizza il messaggio
ok, quindi non è legata al mangiare in sé. Proveresti la stessa ansia se dovessi, chessò, giocare a carte, o prendere un tè?

In misura minore. Diciamo che mangiare lo percepisco come un momento più intimo rispetto a giocare a carte, poi devi comunque fare certi tipi di movimenti, stare attento a non sporcarti e mi sentirei maggiormente osservata da chi mi sta di fronte, oltre che da altri. Se potessi mangerei da sola anche in casa mia, senza i miei.
Vecchio 30-11-2011, 13:42   #6
Principiante
L'avatar di @Dunn @
 

io non sono ancora riuscita a capire da che cosa deriva
ne soffro da due anni buoni
un giorno mentre ero al bar dove facevo colazione e pranzo da 4 anni mi viene il panico e non riesco più a mangiare...se ci provo mi viene la tremarella e i sudori freddi...sono dovuta uscire e lasciare li ciò che avevo ordinato.
da quel giorno sta cosa non mi ha più lasciato e si è diffusa alle altre circostanze, cioè mi vengono gli stessi sintomi a fare qualsiasi altra cosa in presenza di altre persone (con rare eccezioni)
secondo me è l'eccessivo senso di inadeguatezza che spinge a questi estremi
Vecchio 30-11-2011, 15:06   #7
Esperto
L'avatar di Blackrose
 

Quote:
Originariamente inviata da Don Chisciotte Visualizza il messaggio
Quello che mi piacerebbe capire è se il problema è proprio nel mangiare o nel fare una qualsiasi cosa mentre si è al cospetto di altre persone (quindi un problema più generale).
io ho questo problema ma NON nel mangiare

Ultima modifica di Blackrose; 30-11-2011 a 15:08.
Vecchio 30-11-2011, 15:23   #8
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Angus Visualizza il messaggio
Leggo che molti nel forum hanno questa fobia, che a me manca e mi sembra stranissima. Quali sono secondo voi i meccanismi psicologici che la causano?
è una cosa molto comune, anche se capisco che sembri strana a chi non l'ha mai avuta. scommetto che fin da piccolo sei stato abituato a mangiare con altri.
Vecchio 30-11-2011, 16:34   #9
Intermedio
L'avatar di BlackMamba
 

L'atto di mangiare insieme, in antichità, era un simbolo di unione, pace e alleanza; basta pensare ai sacrifici che si facevano in onore degli dei o per ottenere qualche favore.
Anche oggi, quando andiamo a trovare qualcuno, portiamo qualcosa come pasticcini e altri cibi ma sotto forma di cortesia perché non è carino arrivare a mani vuote, in più i famigliari oppure i dipendenti di un'azienda si riuniscono quasi sempre per pranzo o cena.
Il mangiare con qualcuno/di fronte a qualcuno ci fa sentire magari un po fragili e sottoposti all'attenzione degli altri perché "abbassiamo la guardia" e ci rilassiamo. Ovviamente tutto ciò dipende molto dal rapporto che si ha con chi si divide un momento così, intimo, osereì dire, e soprattutto il rapporto che si ha con se stessi.
Vecchio 30-11-2011, 17:43   #10
Esperto
L'avatar di Angus
 

Quote:
Originariamente inviata da pirata Visualizza il messaggio
è una cosa molto comune, anche se capisco che sembri strana a chi non l'ha mai avuta. scommetto che fin da piccolo sei stato abituato a mangiare con altri.
In realtà non particolarmente, capitava ma non così di frequente.
Vecchio 30-11-2011, 18:50   #11
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da @Dunn @ Visualizza il messaggio
io non sono ancora riuscita a capire da che cosa deriva
ne soffro da due anni buoni
un giorno mentre ero al bar dove facevo colazione e pranzo da 4 anni mi viene il panico e non riesco più a mangiare...se ci provo mi viene la tremarella e i sudori freddi...sono dovuta uscire e lasciare li ciò che avevo ordinato.
da quel giorno sta cosa non mi ha più lasciato e si è diffusa alle altre circostanze, cioè mi vengono gli stessi sintomi a fare qualsiasi altra cosa in presenza di altre persone (con rare eccezioni)
secondo me è l'eccessivo senso di inadeguatezza che spinge a questi estremi
Idem....al bar sovente mi trema la tazzina del caffè,non riesco a tenerla in mano....posso chiederti come fai per le situazioni lavorative??(a una prova come cameriera mi feci una figuraccia pazzesca...ho una paura assurda di lavorare...seppur mi serva un sacco....)
Vecchio 30-11-2011, 18:52   #12
Esperto
L'avatar di Blackrose
 

Quote:
Originariamente inviata da Aliena90 Visualizza il messaggio
ho una paura assurda di lavorare...seppur mi serva un sacco....)
anche io!!!!
Vecchio 30-11-2011, 19:17   #13
Avanzato
L'avatar di Maweeney
 

Credo abbia a che fare con l'intimità e la scompostezza del mangiare:
Mangiare è per certi versi un atto intimo, ha qualcosa a che fare con il privato e la sopravvivenza, cioè con i bisogni fisici. In quest' ottica suscita una certa curiosità in chi ci guarda ed una tendenza a giudicare (cioè mettere a confronto la persona conosciuta e pubblica e la persona intima e privata). L'atto fisiologico del mangiare stesso però è un atto fisiognomicamente scomposto, (movimenti insoliti, smorfie, suoni insoliti,...) è un momento in cui spesso non si parla (e quindi si offre spazio al giudizio non negoziabile), un momento per quanto riguarda il comportamento giusto (educazione etc.) altamente codificato ed è cmq un azione non facilmente controllabile in cui quindi è facile sbagliare. (Sbagliare significherebbe spesso sporcarsi per esempio).
Non sono affetto da questa cosa, è solo una mia ipotesi.
Vecchio 30-11-2011, 19:23   #14
Esperto
L'avatar di very90
 

Quote:
Originariamente inviata da Maweeney Visualizza il messaggio
Credo abbia a che fare con l'intimità e la scompostezza del mangiare:
Mangiare è per certi versi un atto intimo, ha qualcosa a che fare con il privato e la sopravvivenza, cioè con i bisogni fisici. In quest' ottica suscita una certa curiosità in chi ci guarda ed una tendenza a giudicare (cioè mettere a confronto la persona conosciuta e pubblica e la persona intima e privata). L'atto fisiologico del mangiare stesso però è un atto fisiognomicamente scomposto, (movimenti insoliti, smorfie, suoni insoliti,...) è un momento in cui spesso non si parla (e quindi si offre spazio al giudizio non negoziabile), un momento per quanto riguarda il comportamento giusto (educazione etc.) altamente codificato ed è cmq un azione non facilmente controllabile in cui quindi è facile sbagliare. (Sbagliare significherebbe spesso sporcarsi per esempio).
Non sono affetto da questa cosa, è solo una mia ipotesi.
Ecco, complimenti, hai saputo esprimere molto meglio di me ciò che mi induce a stare particolarmente a disagio quando si tratta di mangiare in compagnia d'altre persone.
Vecchio 30-11-2011, 19:42   #15
Esperto
L'avatar di Jessica2
 

non so non ho mai avuto questa fobia.. quindi non riesco a capire.. più che altro non mi sento giudicata mentre mangio nel senso che gli altri non li considera proprio.. e penso che anche agli altri non interessi giudicare una persona che mangia..
Vecchio 30-11-2011, 19:55   #16
Esperto
L'avatar di SoloUnaDonna
 

Quote:
Originariamente inviata da Angus Visualizza il messaggio
Leggo che molti nel forum hanno questa fobia, che a me manca e mi sembra stranissima. Quali sono secondo voi i meccanismi psicologici che la causano?
Io ero molto grassa e goffa da adolescente e mi fissavano e sfottevano sempre tutti o quasi.. ovviamente se una grassa a quell'età osa mangiare in pubblico qualsiasi cosa, anche fosse una mela, viene sempre guardata male dai coetanei, e soprattutto dalle coetanee, come se stesse mangiandosi una ciambella di 2 metri.. e non tutti si limitano solo agli sguardi..

Fortuna che questa fobia mi è passata, anche se un 5% mi è rimasto, soprattutto se mangio dolci in pubblico.
Vecchio 30-11-2011, 20:00   #17
Esperto
L'avatar di Jessica2
 

Quote:
Originariamente inviata da SoloUnaDonna Visualizza il messaggio
Io ero molto grassa e goffa da adolescente e mi fissavano e sfottevano sempre tutti o quasi.. ovviamente se una grassa a quell'età osa mangiare in pubblico qualsiasi cosa, anche fosse una mela, viene sempre guardata male dai coetanei, e soprattutto dalle coetanee, come se stesse mangiandosi una ciambella di 2 metri.. e non tutti si limitano solo agli sguardi..

Fortuna che questa fobia mi è passata, anche se un 5% mi è rimasto, soprattutto se mangio dolci in pubblico.
come se le persone grasse non avessero il diritto di mangiare... che tristezza!! è proprio vero che a volte le persone giudicano solo per sentirsi superiori e sono molto superficiali... non ci avevo pensato..
Vecchio 30-11-2011, 20:21   #18
Esperto
L'avatar di Jessica2
 

Quote:
Originariamente inviata da shady74 Visualizza il messaggio
Ma non è che mi sento giudicato, parlo di me ovviamente, è solo che se ci sono altre persone a tavola non riesco a mangiare... magari sarà una cosa inconscia, non so...
non so davvero.. vorrei capire cosa si prova
Vecchio 30-11-2011, 20:26   #19
Esperto
L'avatar di Jessica2
 

Quote:
Originariamente inviata da shady74 Visualizza il messaggio
Comunque chi non ha questo problema so che non può capire fino in fondo la questione, però non gliene faccio una colpa, ci sono ad esempio persone che hanno paura di firmare in pubblico, io non ho questa fobia, quindi non posso capire il loro disagio ma solo intuirlo, e lo stesso vale per chi ha la paura di mangiare in pubblico, chi ha il problema sa di cosa si parla, chi non ce l'ha, per sua buona sorte, può solo immaginarlo e tentare di capire.
ad esempio io ho paura di parlare in pubblico o di essere al centro dell'attenzione perchè ho paura di essere male giudicata dagli altri..
un'altra fissa che avevo e che adesso per questioni pratiche non mi posso più permettere è usare i bagni pubblici.. lo so sarà stupido però io per fare pipì non devo avere persone che parlino vicino al bagno oppure che ci sia la fila fuori che aspetta
Vecchio 30-11-2011, 21:00   #20
Esperto
L'avatar di very90
 

Quote:
Originariamente inviata da Jessica2 Visualizza il messaggio
un'altra fissa che avevo e che adesso per questioni pratiche non mi posso più permettere è usare i bagni pubblici.. lo so sarà stupido però io per fare pipì non devo avere persone che parlino vicino al bagno oppure che ci sia la fila fuori che aspetta
Anche questa è una cosa che dà abbastanza fastidio pure a me e che quando posso cerco di evitare...
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Paura di mangiare in pubblico: da cosa deriva
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Metodi per sconfiggere la paura di mangiare in pubblico. Boy SocioFobia Forum Generale 6 01-12-2011 20:27
Problemi a mangiare in pubblico WeepingWilloW SocioFobia Forum Generale 47 12-11-2011 00:52
paura di mangiare in pubblico.. perchè? piciola SocioFobia Forum Generale 15 24-10-2010 22:20
mangiare in pubblico bleed SocioFobia Forum Generale 398 24-10-2010 17:36
MANGIARE IN PUBBLICO - NUOVO Eutimil SocioFobia Forum Generale 2 13-02-2005 19:06



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 05:01.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2