FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Medicine
Rispondi
 
Vecchio 13-05-2017, 16:58   #201
Esperto
L'avatar di Svers0
 

Quote:
Originariamente inviata da navigoavista Visualizza il messaggio
da quanto tempo la assumi?
Da poco dopo Pasqua, quasi un mese mi pare.
Vecchio 13-05-2017, 17:24   #202
Esperto
L'avatar di dotrue
 

Quote:
Originariamente inviata da Svers0 Visualizza il messaggio
fu al centro di un'inchiesta negli Stati Uniti perché il produttore mentí sulla sua efficacia su bambini e adolescenti.
nn solo questa a dire il vero, ma tutti gli ssri...questo la dice lunga su quanto gliene frega alle case farmaceutiche, nemmeno con i bambini si fermano
Vecchio 21-05-2017, 03:25   #203
Banned
 

Funzionare funziona,gli effetti collaterali ci sono come in tutti i farmaci compresi i non psicofarmaci.
Vecchio 24-05-2017, 01:48   #204
Esperto
L'avatar di Svers0
 

Sto andando avanti con mezza pasticca da troppo tempo, dovrei contattare lo psichiatra per farmi aumentare il dosaggio, per ora non si nota chissà che cambiamento.
Vecchio 31-05-2017, 14:01   #205
Esperto
L'avatar di Svers0
 

Credo di essere entrato nel periodo di massimo funzionamento del farmaco, sto leggermente meglio però sto andando a mezza pastiglia, con una intera l'effetto si sentirà di più, ovviamente pago con la libido azzoppata e qualche altro effetto collaterale.
Vecchio 01-06-2017, 16:06   #206
Esperto
L'avatar di Svers0
 

Certo che sotto antidepressivo appena tocchi la caffeina parte un'ansia generalizzata mica da ridere.
Vecchio 12-06-2017, 12:43   #207
Esperto
L'avatar di Svers0
 

Mi sto convincendo che nel mio caso ci vogliono due compresse al giorno, il dosaggio maggiore possibile.
Vecchio 16-06-2017, 22:05   #208
Esperto
L'avatar di Svers0
 

Troppo bello sto farmaco, la gente ti manda a fanculo e te ne freghi, voglio una dose ancora più alta in modo da essere impenetrabile dalla cattiveria altrui.
Vecchio 16-06-2017, 22:10   #209
Esperto
L'avatar di Svers0
 

Quote:
Originariamente inviata da dotrue Visualizza il messaggio
Adesso ho capito...
questa frase
"Inoltre, sembra che il trattamento prolungato con SSRI porti a una riduzione dei siti di legame per la serotonina sul SERT, provocando così una riduzione della funzionalità del trasportatore stesso che non è più in grado di legare - quindi di ricaptare - grandi quantità di 5-HT."

identifica quello che dovrebbe succedere in base alla teoria x cui gli ssri devono essere presi a lungo per poter svolgere la loro funzione ottimale. Praticamente ti dice: l'effetto di questi farmaci nn è aumentare temporaneamente la serotonina, ma fare in modo che, a furia di inibire il trasportatore che te la fa riassorbire, questo poi perda la sua funzione. Peccato che è solo una teoria, come quella che dice che i recettori post-sinaptici diverrebbero col tempo sempre più sensibili alla serotonina stessa. Il risultato di entrambe le teorie, quindi, dovrebbe essere che più li prendi e più dovresti stare meglio. Gli studi clinici però o nn dicono,o dicono l'incontrario
L'importante è che il cervello non si mette a sviluppare tolleranza al farmaco e ti fa sentire prendendo il farmaco come ti sentivi prima di prenderlo, sarebbe una bella fregatura.
Vecchio 16-06-2017, 22:19   #210
Esperto
L'avatar di Stella89
 

Io l'ho presa per più di un anno. L'ho assunta per curare la fobia sociale. Ha fatto anche da antidepressivo. A dire la verità è stato l'unico farmaco che ha funzionato tra tanti provati in 15 anni. Ha eliminato l'angoscia e la paura del giudizio altrui, ma per poco. Passato del tempo, non andando bene la psicoterapia, la paroxetina mi ha dato solo effetti collaterali, l'ho dovuta sospendere in modo graduale (ho avuto anche simil attacchi epilettici da sospensione, passata una settimana dall'interruzione del farmaco, sono finiti). I sintomi che manifestavo ad inizio terapia sono poi tornati più intensi. Gli effetti collaterali che ho avuto sono stati l'aumento di peso (20 chili rispetto al mio peso naturale), cefalee e nausea (paragonabili a quelle che si hanno quando si ha il mal di macchina) e forse un'aritmia (così pensa il cardiologo). Prima dell'assunzione non ce l'avevo. Se la devi prendere, fallo perchè a breve-medio termini funziona molto, alleviando le tue sofferenze, ma accertati di avere al tuo fianco un bravo psicoterapeuta

Ultima modifica di Stella89; 16-06-2017 a 22:24.
Vecchio 16-06-2017, 22:21   #211
Esperto
L'avatar di Svers0
 

Quote:
Originariamente inviata da Stella89 Visualizza il messaggio
Io l'ho presa per più di un anno. L'ho assunta per curare la fobia sociale. Ha fatto anche da antidepressivo. A dire la verità è stato l'unico farmaco che ha funzionato tra tanti provati in 15 anni. Ha eliminato l'angoscia e la paura del giudizio altrui, ma per poco. Passato del tempo, non andando bene la psicoterapia, la paroxetina mi ha dato solo effetti collaterali, l'ho dovuta sospendere in modo graduale. I sintomi che manifestavo ad inizio terapia sono poi tornati più intensi. Gli effetti collaterali che ho avuto sono stati l'aumento di peso (20 chili rispetto al mio peso naturale), cefalee, nausea da macchina e forse un'aritmia (così pensa il cardiologo). Prima dell'assunzione non ce l'avevo. Se la devi prendere, fallo perchè a breve-medio termini funziona molto, alleviando le tue sofferenze, ma accertati di avere al tuo fianco un bravo psicoterapeuta
Ma si sa il motivo preciso per cui gli antidepresssivi fanno ingrassare? Sempre mi dimentico.
Vecchio 17-06-2017, 11:12   #212
Esperto
L'avatar di dotrue
 

Quote:
Originariamente inviata da Svers0 Visualizza il messaggio
L'importante è che il cervello non si mette a sviluppare tolleranza al farmaco e ti fa sentire prendendo il farmaco come ti sentivi prima di prenderlo, sarebbe una bella fregatura.
A me è successo esattamente così, con tutti quelli che ho preso
Vecchio 17-06-2017, 11:36   #213
Esperto
L'avatar di Svers0
 

Quote:
Originariamente inviata da dotrue Visualizza il messaggio
A me è successo esattamente così, con tutti quelli che ho preso
Non puoi alternarli quando vedi che smette di fare effetto?
Vecchio 17-06-2017, 16:53   #214
Esperto
L'avatar di dotrue
 

Quote:
Originariamente inviata da Svers0 Visualizza il messaggio
Non puoi alternarli quando vedi che smette di fare effetto?
Nn funzionerebbe, per il semplice fatto che tutti più o meno hanno lo stesso meccanismo di azione. E il problema di fondo è che cmq gli effetti li sento per il primo mese, se va bene...poi, quando dovrebbero esplicare il loro "vero" effetto (stando alla teoria per cui bisogna attendere qualche settimana per...) mi sento esattamente come prima. Questo vale sia per l'inizio di un nuovo farmaco che per l'aumento del dosaggio. Dovrei ruotare ogni 15 giorni-1 mese in pratica, oppure continuare ad aumentare a dismisura il dosaggio ma è una cosa nn prevista dagli studi scientifici. Hanno funzionato la prima volta che li ho presi (sertralina), per un periodo discretamente lungo ma andando via via sempre aumentando la dose fino ad arrivare alla massima...successivamente ho cominciato a cambiare farmaci su farmaci, sempre arrivando (per gli ssri/snri) a dosaggi sub-massimali ma senza mai più raggiungere gli effetti che avevo sentito la prima volta. Adesso prendo solo il citalopram alla max dose più benzo, ma solo per far contenta la psichiatra sennò sarebbe anche in grado di dire che nn mi voglio curare
Magari tu sarai più fortunato, ma il vero consiglio che ti do è di nn cercare la molecola perfetta, casomai il prescrittore perfetto
Vecchio 18-06-2017, 19:42   #215
Esperto
L'avatar di Svers0
 

Quote:
SSRIs inhibit the reuptake of serotonin. As a result, the serotonin stays in the synaptic gap longer than it normally would, and may repeatedly stimulate the receptors of the recipient cell. In the short run, this leads to an increase in signaling across synapses in which serotonin serves as the primary neurotransmitter. On chronic dosing, the increased occupancy of post-synaptic serotonin receptors signals the pre-synaptic neuron to synthesize and release less serotonin. Serotonin levels within the synapse drop, then rise again, ultimately leading to downregulation of post-synaptic serotonin receptors.[119] Other, indirect effects may include increased norepinephrine output, increased neuronal cyclic AMP levels, and increased levels of regulatory factors such as BDNF and CREB.[120] Owing to the lack of a widely accepted comprehensive theory of the biology of mood disorders, there is no widely accepted theory of how these changes lead to the mood-elevating and anti-anxiety effects of SSRIs.[citation needed]
A leggere qui pare che il cervello si adatti dopo un po, però a quanto ho capito non succede a tutti.
Vecchio 18-06-2017, 20:06   #216
Esperto
L'avatar di dotrue
 

Magari succede a tutti, ma non è detto che questo si traduca in effetti clinici rilevanti. E poi nn esistono studi sul lungo termine, la maggior parte si concentra sul risolvere la fase acuta o poco più...e nn ho mai capito come fanno a dire che l'utilizzo cronico di antidepressivi prevenga le ricadute che sono il grosso problema della depressione clinica...se nn si fanno studi con outcome di almeno qualche anno su cosa si basano, sull'intuizione?
Vecchio 27-06-2017, 11:52   #217
Esperto
L'avatar di Svers0
 

Sul bugiardino c'è scritto che la cura per il DOC è due compresse al giorno fino a un massimo di due e mezzo, stavo pensando che visto che io ho pure un po di DOC forse dovrei chiedere allo psichiatra un aumento della dose.
Vecchio 27-06-2017, 12:15   #218
Esperto
L'avatar di dotrue
 

Per il DOC in generale ci vogliono dosaggi massimali, su questo mi sembra siano d'accordo un pò tutti...ma nn ti affibbiare il DOC se nn te l'ha diagnosticato lo psichiatra, xchè nn va confuso con le ossessioni in generale
Vecchio 27-06-2017, 13:25   #219
Esperto
L'avatar di Svers0
 

Quote:
Originariamente inviata da dotrue Visualizza il messaggio
Per il DOC in generale ci vogliono dosaggi massimali, su questo mi sembra siano d'accordo un pò tutti...ma nn ti affibbiare il DOC se nn te l'ha diagnosticato lo psichiatra, xchè nn va confuso con le ossessioni in generale
Ho letto che tra gli effetti collaterali c'è pure eccessiva felicità, ma come può essere un effetto collaterale?
Vecchio 27-06-2017, 17:11   #220
Esperto
L'avatar di dotrue
 

Quote:
Originariamente inviata da Svers0 Visualizza il messaggio
Ho letto che tra gli effetti collaterali c'è pure eccessiva felicità, ma come può essere un effetto collaterale?
Penso intendano tipo "euforia", nn è detto sia una cosa positiva...è un effetto collaterale xchè con i farmaci si dovrebbe ricercare l'equilibrio dell'umore, nn gli eccessi
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Paroxetina funziona? Effetti collaterali?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Persistenza degli effetti da sospensione della paroxetina argo87 Medicine 71 22-08-2011 14:56
captainmarvel + paroxetina = epic win captainmarvel SocioFobia Forum Generale 10 01-08-2010 10:22
Terapia ed effetti collaterali Otemanu Depressione Forum 9 09-04-2007 13:46
EUTIMIL (PAROXETINA) CHE NON FUNZIONA valevale Trattamenti e Terapie 1 24-03-2007 18:36
paroxetina aikidosamu Depressione Forum 0 07-02-2007 09:35



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 18:51.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2