FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Depressione Forum
Rispondi
 
Vecchio 13-06-2018, 22:41   #1
Intermedio
 

Qualche volta, qui sul forum, ho scritto di non essere interessato ad avere una ragazza. Questo perché non mi piace uscire e non mi interessa viaggiare, perché adoro passare il tempo in solitudine e perché le persone mi hanno dato solo delusioni. Anche le più care, quasi tutte. E pure se trovassi una persona compatibile e le cose andassero bene, probabilmente vorrebbe dire mettere su famiglia con figli e non mi va. Ho sacrificato gran parte della mia vita per gli altri, e lo faccio tutt'ora, e non sarei capace di essere un buon padre
Ma sento il bisogno di affetto. In casa sono considerato al pari di un bancomat, guadagno circa 1.300€ al mese e ne vedo un terzo scarso. Penso che non riuscirò mai a lasciare la famiglia e farmi una vita mia; sono rassegnato. Mi immagino una ragazza che mi dica "Ti voglio bene", che mi dia un bacio quando le cose vanno male. A volte, per un attimo, mi accarezzo un braccio per sentire come potrebbe essere. Immagino anche qualcosa di più erotico.
L'affetto non si può comprare, ma il sesso sì. E l'ho fatto, due volte. La prima volta per curiosità e non ho sentito niente, ma la ragazza era simpatica e mi è piaciuto stare in intimità con lei e sentirmi coccolato. Non mi eccita essere toccato o toccare, ma era piacevole l'atmosfera. La seconda volta ci sono andato in un brutto periodo, ricercavo quelle sensazioni, ma quest'altra ragazza non mi ha mai messo a mio agio ed è stata un'esperienza negativa. Ho sentito un po' a livello fisico, ma niente di eccezionale, da solo provo sensazioni molto più forti. Forse è questione di appagamento mentale, di abitudine, di preservativo. Fatto sta che ho pensato che non sarei più andato con una prostituta.
E così è stato per più di un anno. Adesso però ne sento il bisogno. Da mesi guardo gli annunci nella mia città, che è piccola e non c'è molta scelta. Ce ne sono tre simpatiche (stando alle recensioni) che sono qui a rotazione, tra cui la prima da cui sono stato, ma non si vedono più. Per resistere alla tentazione, cerco piacere e affetto in un masturbatore automatico per uomo. Non si sente niente, ma si può estrarre la gomma e usarla come fleshlight. Le sensazioni fisiche sono le stesse che dà una donna, ma la fissa rimane.
Poi appare l'annuncio di una escort bellissima. La chiamo, spara una cifra alta, ma penso che l'avrei richiamata nei giorni successivi per chiedere un po' meno tempo di quanto desiderassi. Visto che le altre volte i peli pubici hanno dato un po' di fastidio, penso di radermi per la prima volta. Prendo il rasoio, mi graffio a destra e poi a sinistra. Il rivolo di sangue mi riporta alla realtà e mi fa desistere, o almeno sarà così per un po' di tempo. Comunque, se vi viene l'idea lasciate stare: a parte il rischio di taglietti, se non hai il fisico da pornostar e non ti fai una depilazione perfetta, il risultato è comico.
In passato ho provato a cercare una ragazza. Dal vivo non ho speranze, non conosco nessuno e quei pochi "quasi amici" che ho non mi cercano mai. Quando avevo una vita sociale più attiva ci ho addirittura provato un paio di volte, ma sono sempre stato "duepiccato". Ho tentato la strada dei siti d'incontro, ma non ho possibilità. Di viso sono normale, ingrasso di più ogni giorno che passa (ci sto male, ma non ho la forza per dimagrire adesso), non ho belle foto e le chat mi annoiano da morire, ma già è un traguardo incredibile arrivare ad una discussione dove la ragazza non smette di rispondere dopo tre messaggi. Se accade, sparisce al quarto.
Il massimo di soddisfazione è ricevere un "Like" da qualche ragazza veramente brutta. Perché, diciamocelo, ogni ragazza ha una tale sfilza di morti di figa che può pretendere tantissimo. E voi l'avete mai conosciuta una ragazza single? Io due, che sono state mie amiche per qualche anno: una veramente brutta e veramente pazza; un'altra bruttina e veramente una merda come persona. Ma entrambe hanno avuto storie e spasimanti.
Poi penso anche alle probabilità di conoscere una ragazza: togliamo tutte quelle a cui non piaccio fisicamente. A queste, togliamo quelle a cui non piaccio caratterialmente. A queste, togliamo quelle che non posso conoscere. A queste, togliamo quelle che non accetterebbero la mia situazione. A queste, togliamo quelle che non piacciono a me. Quante ne rimangono, in tutto il mondo?
Mi dispiace anche di non essere mai stato innamorato. Anni fa ho provato sensazioni vicine, per una ragazza di cui andavo matto. Spesso la penso ancora a distanza di quasi dieci anni. Sta da parecchio con un ragazzo bruttino, non so cosa ci abbia visto in lui, ma è stato un colpo di fulmine ed è felice.
Al lavoro vedo coetanei altrettanto felici, che hanno tutto. Due in qualche anno hanno messo da parte quasi 100.000€ perché non mettono un solo soldo in casa, uno si è pure fatto regalare l'automobile nuova dal padre. Io ancora non sono riuscito a mettere i soldi da parte per un usato da 3.000€, ma ci sono vicino. Non dico di non avere niente, ma mi sento senza futuro. E, da un po', senza affetto. Un po' un paradosso, per chi dice di non volerlo. Probabilmente è solo un periodo, nato da qualche settimana e che morirà tra poche altre. Però mi sento veramente triste.
Scusate il testo lungo, immagino che molti altri qui siano in una situazione simile alla mia.
Ringraziamenti da
Blue Sky (14-06-2018), Lory (14-06-2018), Maca (14-06-2018), Masterplan92 (14-06-2018), Palla (14-06-2018), SenzaUscita (14-06-2018), XL (14-06-2018)
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Paradosso e tristezza
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Il paradosso dell'antidepressivo. OtherWorld SocioFobia Forum Generale 20 25-06-2017 10:35
Paradosso. Yumenohashi SocioFobia Forum Generale 16 13-10-2012 14:15
Il paradosso del nostro tempo viene.y.va Off Topic Generale 2 09-04-2011 23:39
Paradosso fobico Miky Amore e Amicizia 7 12-06-2009 11:05
Paradosso del fobico Maibaciato Amore e Amicizia 8 20-01-2009 19:15



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 03:22.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2