FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Chiudi la discussione
 
Vecchio 28-03-2004, 20:45   #1
Banned
 

Non so se per voi è così, ma ci sono situazioni particolari dove la mia paura degli altri si impenna all'ennesima potenza. La peggiore è la tavolata insieme a tanti commensali. Mi accorgo di starmene lì il più delle volte, cercando di non voltarmi troppo verso i miei vicini per non attirare l'attenzione, cercando di sorridere per sembrare almeno partecipe delle conversazioni altrui, sperando che il cameriere si avvicini al momento dell'ordinazione e mi eviti l'umiliazione di far sentire a tutti la mia voce tremante, per tutto il tempo a chiedermi cosa dire e come dirlo per finire poi per non dire nulla...e la cosa più triste sono gli sguardi degli altri, un misto di tenerezza e compassione, a volte di maligna curiosità, mentre nella peggiore delle ipotesi arrivano le battutine stronze, tipo "non abbiamo ancora sentito la tua voce!" oppure "ma tu non parli mai?" "Sei ancora viva o stai dormendo?"... E io mi sento piccola piccola...mi sembra di avere di nuovo sette anni, di sedere a tavola con la mia famiglia, terrorizzata all'idea di parlare e rendermi ridicola di fronte a mio padre, mio fratello e mia sorella, che ogni volta che apro bocca mi prendono in giro e ridono, ridono, ridono...
Ma si può andare avanti così? Mi sento così perdente... I'm a looser baby, so why don't you kill me (Beck)...
Vecchio 28-03-2004, 21:19   #2
Principiante
L'avatar di Daniele
 

ciao hai descritto i peggiori meccanismi che purtroppo conosco bene..
vedere nello sguardo degli altrti la compassione la tenerezza o la derisione a me deprime,fa rabbia e piu di ogni altra cosa mi fa sentire un alieno e umiliato.
La cosa peggiore che forse è il un po il centro del problema è che il primo sguardo siamo noi a lanciarcelo.
Io penso che eliminando questo modo di vedere noi stessi lo sguardo degli altri perderebbe completamente importanza.Certo non è per niente facile...
Vecchio 29-03-2004, 00:52   #3
Principiante
 

Anche a me quando capitano queste situazioni mi sembra di tornare bambina,non so e' una cosa strana,ma so che in quel momento di ansia e panico non sono io questo lo so per certo.... :roll: Ma e' come se mi spogliassi di tutta la mia personalita'....
Vecchio 29-03-2004, 09:53   #4
Banned
 

heyyyyy ma sono io quella ke ha iniziato questa discussione???? cavolo mi sento proprio cosi' anke io e proprio le frasi ke temo d piu' quelle ke dicono ma mi hai fatto una testa cosi' e la lingua cell'hai? proprio come si dice ai bambini..ehm ho 31 anni... la piu' stronza ke ho sentito ultimamente invece e' stata.. t manca la mamma? be' ke dobbiamo fa' siamo in un mondo d str... ma mi fa piacere vedere ke nn lo sono tutti alla fine e' una mezza consolazione!!!! un abbraccio d solidarieta' a tutti
Vecchio 29-03-2004, 15:06   #5
Principiante
 

Un abbraccio anche a te :wink:
Vecchio 06-04-2004, 20:41   #6
Banned
 

Scusa se mi permetto black ma da quello che ho letto i tuoi non sono stati molto carini con tè ma, scusami, mandarli a cagare mai? Ciao e stammi bene Francesco
Vecchio 07-04-2004, 19:45   #7
Principiante
L'avatar di Phobica
 

Ciao blackmamba !
Anche a me capitano esattamente le stesse cose !
Talvolta faccio uno sforzo enorme a tirar fuori la voce nelle situazioni che mi creano disagio..poi più una persona mi fa notare che sono taciturna e più mi cucio la bocca pensando e ripensando a cosa dire ed inevitabilmente il momento giusto passa e nn parlo più! 8O
Molte volte certe persone (anche familiari) nn si rendono conto che invece di spronarci con quelle frasi,ci bloccano ancora di più!!!!
Un'altra cosa che odio sono gli sguardi ....vi è mai capitato che dopo un lungo silenzio (vostro) ..cominciate a parlare e tutti di colpo si girano verso di voi e vi guardano come un piccolo alieno ,con uno sgurdo un pochino perplesso?Boh forse le mie sono manie di persecuzione!!!!
Vecchio 08-04-2004, 10:11   #8
Principiante
L'avatar di nature70
 

No Phobica, non sono tue manie di persecuzione...a me e' capitato un SACCO di volte!


un abbraccio solidale
nature70
Vecchio 09-04-2004, 13:14   #9
Banned
 

Per rispondere a fargo, c'è stato un tempo in cui ho insultato i miei genitori rendendoli colpevoli di ciò che io ero diventata...ma poi ho capito che non era giusto, nessuno ha agito con cattiveria, nè loro nè tantomeno i miei fratelli, che erano solo dei bambini e non capivano il male che mi facevano. é andata così e basta, e poi di certo una fragilità di carattere di fondo ha portato il resto, tutti i miei problemi. Per quanto riguarda gli sguardi delle persone quando inizi a parlare dopo un lungo silenzio, ho un piacevole aneddoto: stavamo seduti in circolo, almeno una dozzina di persone, e ognuno doveva fare delle critiche e degli apprezzamenti sul lavoro che stavamo portando avanti (compagnia teatrale), io aspettavo il mio momento di parlare come il condannato a morte aspetta la scure del boia... il momento arriva, io silenzio, poi inizio a farfurfagliare qualcosa, parole deliranti e illogiche con voce tremante... prima tutti mi hanno fissato increduli, poi la cosa buffa è che tutti hanno distolto lo sguardo fingendo indifferenza, ed erano più imbarazzati loro di me! A quel punto, nonostante il terrrorpanico, mi veniva quasi da ridere! Baci
Vecchio 15-04-2008, 02:59   #10
Esperto
L'avatar di Pride2
 

Basta evitare le tavolate,come faccio io.
Vecchio 15-04-2008, 10:19   #11
Esperto
L'avatar di vikingo
 

guara io tutte le volte che siedo a tavola con qualcuno e un dramma,non so come muovermi ho paura di essere guardato,sto sempre con glio occhi bassi,per questo odio compleanni,feste,cerimonie e situazioni di questo tipo ma si puo vivere cosi.
Vecchio 15-04-2008, 12:59   #12
Intermedio
L'avatar di serotonino1
 

Quote:
Originariamente inviata da Pride2
Basta evitare le tavolate,come faccio io.
pride ti sei dato alla paleontologia? ma da dove l'hai ripescato questo topic fossilizzato dal lontano 2004?
Chiudi la discussione
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a ogni volta come una bambina
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Ogni volta mi riprometto...ma inevitabilmente ci ricasco... Guilty SocioFobia Forum Generale 27 03-09-2008 11:43
C'era una volta un amico.... dottorzivago Amore e Amicizia 21 26-02-2008 22:25
c'è sempre una prima volta. ayrton Presentazioni 13 11-11-2007 17:46
ogni volta ricominciare daccapo rattle SocioFobia Forum Generale 9 24-01-2006 23:37
UNA VOLTA X TUTTE octopus SocioFobia Forum Generale 8 12-01-2006 19:12



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 04:11.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2