FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Disturbo evitante di personalità
Rispondi
 
Vecchio 21-10-2017, 13:56   #1
Principiante
 

Salve a tutti

Quando sono in compagnia sto bene, studio e lavoro in modo brillante. Quando sono solo non riesco a fare nulla, ho difficoltà a concentrarmi, ho pensieri intrusivi, sono apatico, letargico quando sono a casa.Quando sto a casa da solo spesso dormo intere giornate o sto sdraiato al pc in letto, alla fine della giornata sono depressissimo e debole sia psicologicamente che fisicamente, non riesco nemmeno a prepararmi per uscire di casa e quando sto un giorno a casa il giorno dopo devo trascinarmi per cercare di uscire di casa, sono come Dott. Jeckil e Mr Hide, brillante fuori e una larva umana in casa, mi chiedo come mai, e cosa possa fare per uscirne.Se non ho un impegno o una persona che mi coinvolga raramente esco e meno esco più rimango intrappolato in casa.

Soprattutto questa cosa che non riesco a fare le cose da solo, vorrei studiare e fare dei lavori autonomi al pc, ma in casa da solo non riesco. Da solo mi sale l'angoscia.Una volta da solo potevo fare una passeggiata e stare tranquillo, adesso ho sempre l'angoscia, sarà dipendenza da internet? Cioè che essendo sempre connesso con qualcuno non riesco più a stare solo?

Aiuto!
Vecchio 05-02-2018, 22:34   #2
Principiante
 

Quando non riesco a coinvolgere qualcuno a fare qualcosa sto a casa, dormo tutto il giorno e alla fine di questa giornata sono spossato, ho il cervello sofferente, e fisicamente sono debole. Il giorno seguente faccio fatica a uscire qualora invece abbia degli impegni.

Sono schiavo di questo ciclo. Qualcuno potrebbe darmi consigli per uscirne?


Non capisco se questo non riuscire a fare le cose da solo sia pigrizia o un blocco mentale.Mi muovo quasi solo se ciò eviti un rimprovero altrui, ch sia un impegno di lavoro o un appuntamento.

Help!
Vecchio 05-02-2018, 23:29   #3
Esperto
L'avatar di Ogard
 

Potresti provare a fare dei piccoli step, tipo uscire la mattina a farti una corsetta, passeggiate... da quanto ho capito è lo stare in casa che ti deprime, però non puoi nemmeno stare sempre fuori, quindi fare qualche attività a caso potrebbe essere il primo passo.
Vecchio 05-02-2018, 23:34   #4
Esperto
L'avatar di Jacksparrow
 

Hai bisogno di continui stimoli e la solitudine non aiuta proprio. È normale che in due sia più piacevole oppure quando sei collegato on line con qualcuno però bisogna imparare anche a stare bene con se stessi per non dire peggio.
Vecchio 05-02-2018, 23:38   #5
Esperto
 

Identificata una questione (in questo caso la dipendenza dagli altri, quindi un senso di sé / identità che si appoggia agli altri) è utile cercare di rintracciarla in altri ambiti (in cui si manifesterà in modo diverso, ma sempre della stessa cosa si tratta).
Poi un modo per smontarla progressivamente lo si trova.
Vecchio 05-02-2018, 23:49   #6
Esperto
 

Ciao.
Io sono un po' come te.
Specialmente in questo periodo della mia vita.
Anzi, produttiva non la sono mai. Però quando sono con altri il mio umore migliora subito mentre quando sto a casa, sebbene io abbia una famiglia, mi sento sola e divento super triste e apatica. Un manichino inanimato.

Quello che bisognerebbe fare secondo me è un grosso lavoro su se stessi per imparare a non dipendere emotivamente dagli altri. Trovare proprie passioni e propri obiettivi.
Cose che ti facciano stare staccato dal telefono e dal bisogno di avere sempre qualcuno che si faccia sentire.
La nostra vita non deve basarsi sugli altri. Ma su noi stessi.
Mi rendo conto che sia molto difficile, però forza!
Vecchio 05-02-2018, 23:51   #7
Principiante
 

Stessa cosa anche io. Il vero problema non è fare una cosa, ma iniziarla.
Vecchio 05-02-2018, 23:53   #8
Esperto
L'avatar di Stasüdedòs
 

Quote:
Originariamente inviata da Cioran Visualizza il messaggio
Salve a tutti

Quando sono in compagnia sto bene, studio e lavoro in modo brillante. Quando sono solo non riesco a fare nulla, ho difficoltà a concentrarmi...
Non saprei come aiutarti, visto che sono l'esatto opposto.
Vecchio 05-02-2018, 23:57   #9
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Stasüdedòs Visualizza il messaggio
Non saprei come aiutarti, visto che sono l'esatto opposto.
Le due facce della medaglia a volte possono aiutarsi a completare il puzzle.
Vecchio 06-02-2018, 00:04   #10
Esperto
L'avatar di Angus
 

Come ti senti quando provi a fare qualcosa da solo?
Vecchio 06-02-2018, 12:37   #11
Esperto
L'avatar di hermit_nightman
 

Io proprio sto male in mezzo alla gente,punto
Vecchio 14-02-2018, 14:51   #12
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da Ambivalente Visualizza il messaggio
Stessa cosa anche io. Il vero problema non è fare una cosa, ma iniziarla.
Grazie mille, mi hai aiutato con questo consiglio, magari all'inizio ho un blocco a iniziare, inizio a fare le cose magari molto lentamente e poi viene da se finirle.
Vecchio 14-02-2018, 14:55   #13
Principiante
 

Quello che però mi inquieta è questo non riuscire a stare da solo senza provare angoscia, senso di vuoto, apatia.Perchè? Quando sono con la gente sono un altro.

Ad esempio dovrei studiare da solo per riqualificarmi, ma da solo non riesco a fare niente, forse perchè provo noia e percezione di perdere la mia vita a stare da solo, ho passato fin troppo tempo da solo.Chi sopporta la solitudine poi ha affettività costante, i momenti di solitudine sono solo una parte della vita, io invece sono all'opposto di base c'è il vuoto e poi i momenti che passo con le persone.
Vecchio 19-02-2018, 00:15   #14
Principiante
 

Devo superare questo blocco perchè potrei fare davvero tante cose, ma sono bloccato.

Penso che questo rifiuto a fare le cose da solo sia una percezione inconscia di stare sprecando la vita da solo, dovrei fare delle attvità utili, ma stare sempre da solo a farle potrebbe renderle prive di senso.

Forse c'entra la dipendenza da internet, sono recentemente abituato a stare sempre connesso che quando mi stacco da questo mi sento troppo solo.

Consigli?
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Non riuscire a fare le cose da solo
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Non riuscire a fare amicizia anche volendo Sylvie Disturbo evitante di personalità 36 07-06-2015 22:34
Non riuscire più a fare colazione albertoc Off Topic Generale 20 18-05-2014 00:01
Non riuscire a fare ciò che si voleva Gummo98 SocioFobia Forum Generale 20 08-05-2014 11:25
Vorrei solo riuscire a parlare con lui... mile426 Amore e Amicizia 12 08-12-2011 23:59
ho paura solo di alcune cose Anonymous-User Presentazioni 6 16-08-2007 23:17



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 00:51.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2