FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Amore e Amicizia
Rispondi
 
Vecchio 02-12-2018, 14:46   #1
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

https://27esimaora.corriere.it/18_dicembre_01/care-ragazze-sposarsi-non-prendere-un-ascensore-sociale-l-avvocata-risponde-oggi-regole-sono-chiare-c81c2fa6-f3df-11e8-b6fd-3556737c89de.shtml?fbclid=IwAR2hw9jpPByMiBw-N1hlYbveTwt30u30v2KObQ8osPe_F8Rg7mLgdVsyxpI


Quanti cliché in questo articolo…...da me sempre sostenuti
Vecchio 02-12-2018, 15:06   #2
Esperto
L'avatar di JericoRose
 

Questo articolo evidenzia una cosa che ho sempre sostenuto, sposarsi e "sistemarsi" non determina la felicità assoluta perchè ormai i rapporti umani sono effimeri, da un momento all'altro puoi ritrovarti di nuovo solo.
Vecchio 02-12-2018, 15:17   #3
Esperto
L'avatar di Svalvolato
 

Statistiche 2018:
192 mila matrimoni
184 mila separazioni/divorzi

Per sposarsi bisogna essere dei bei fessacchiotti secondo me (soprattutto se uomini). Le relazioni sono sempre più effimere e liquide, la concezione di matrimonio deve essere totalmente rivista legalmente.
Nel frattempo auguri a chi si è infilato di sua sponte nel cappio.
Ringraziamenti da
jab_24 (02-12-2018)
Vecchio 02-12-2018, 15:36   #4
Avanzato
L'avatar di Alakazam
 

Quote:
Originariamente inviata da JericoRose Visualizza il messaggio
Questo articolo evidenzia una cosa che ho sempre sostenuto, sposarsi e "sistemarsi" non determina la felicità assoluta perchè ormai i rapporti umani sono effimeri, da un momento all'altro puoi ritrovarti di nuovo solo.
Quote:
Originariamente inviata da Svalvolato Visualizza il messaggio
Statistiche 2018:
192 mila matrimoni
184 mila separazioni/divorzi

Per sposarsi bisogna essere dei bei fessacchiotti secondo me (soprattutto se uomini). Le relazioni sono sempre più effimere e liquide, la concezione di matrimonio deve essere totalmente rivista legalmente.
Nel frattempo auguri a chi si è infilato di sua sponte nel cappio.
Solo in parte, però...effetto anche dell'entrata del mercato nella nostra cultura. Sia da un parte che dall'altra.
E' chiaro però che io sono di parte, non sono un liberalista.

Qualcuno diceva...attenzione a quel che chiedete e volete, vi potrebbe essere anche dato.
Vecchio 02-12-2018, 15:46   #5
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

Quote:
Originariamente inviata da JericoRose Visualizza il messaggio
Questo articolo evidenzia una cosa che ho sempre sostenuto, sposarsi e "sistemarsi" non determina la felicità assoluta perchè ormai i rapporti umani sono effimeri, da un momento all'altro puoi ritrovarti di nuovo solo.
Il rapporto effimero può essere anche tra due poveracci

Meglio soffrire dentro una villa anziché in un monolocale in affitto.....cosi si dice.
Comunque può essere vero il cliché uomo ricco e di successo=vita frenetica=tante occasioni di conoscere=donne che gli ronzano in torno=più facile cadere in tentazioni
Vecchio 02-12-2018, 16:37   #6
Esperto
L'avatar di Hazel Grace
 

questo articolo rappresenta uno spaccato di società che non ci appartiene minimamente, sinceramente non capisco di che si parla, forse di persone dell'alta società o di un piccolo spaccato di vita alto-borghese. Queste fantomatiche donne che usano il matrimonio per fare una scalata sociale e per sistemarsi economicamente sono sicuramente parte di una razza ormai in estinzione e di cui si sente parlare sempre molto molto poco, forse appartenenti più alla generazione passata. Ormai la società non è più dominata dai maschi da almeno un trentennio, le donne studiano e lavorano tanto quanto i maschi, in ogni ufficio c'è una percentuale uguale di maschi e femmine e le mansioni vengono ricoperte in egual misura. Inoltre son sempre più in aumento le convivenze rispetto ai matrimoni, oltre al fatto che non si usi più, è uno spreco di risorse e soltanto una mera formalità per far contenti forse più i familiari.
Ringraziamenti da
Badblues (02-12-2018)
Vecchio 02-12-2018, 16:40   #7
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Quote:
Originariamente inviata da JericoRose Visualizza il messaggio
Questo articolo evidenzia una cosa che ho sempre sostenuto, sposarsi e "sistemarsi" non determina la felicità assoluta perchè ormai i rapporti umani sono effimeri, da un momento all'altro puoi ritrovarti di nuovo solo.
Ma nel caso della signora dell'articolo il problema principale non è questo mi pare. Il problema è che non potrà più vivere in un certo modo perché non potrà più disporre di un certo sostegno economico. Il dramma non è quello di esser diventata single, il dramma è che s'è separata anche dal portafoglio del marito.
Questo ha scritto là, io questo ho capito leggendo.
Comunque non so quanto una storia del genere possa essere rappresentativa, ma chi li vede questi imprenditori di successo?

Ultima modifica di XL; 02-12-2018 a 16:59.
Vecchio 02-12-2018, 16:52   #8
Esperto
L'avatar di Boyyy82
 

Quote:
Originariamente inviata da Svalvolato Visualizza il messaggio
Statistiche 2018:
192 mila matrimoni
184 mila separazioni/divorzi

Per sposarsi bisogna essere dei bei fessacchiotti secondo me (soprattutto se uomini). Le relazioni sono sempre più effimere e liquide, la concezione di matrimonio deve essere totalmente rivista legalmente.
Nel frattempo auguri a chi si è infilato di sua sponte nel cappio.
Ci si poteva pensare 30 anni fa (erano altri tempi per tutto), oggi come oggi in effetti è da "suicidio" compiere questo passo
tra l'altro quando senti attorno a te che tantissimi si separano anche dopo pochi anni di matrimonio (e spesso anche bambini piccoli) ti fa riflettere parecchio...
senza poi considerare il "calvario" che alcuni uomini devono passare tra un ambiente di liti, odio, rancori e difficoltà economiche (quanti padri divorziati hanno bisogno della famiglia di origine per tirare avanti e, nel peggiore dei casi, vanno a mangiare alla caritas...)
Ringraziamenti da
Emanuele85 (02-12-2018)
Vecchio 02-12-2018, 16:53   #9
Intermedio
 

Io senza una relazione non mi sento neanche umano
Vecchio 02-12-2018, 17:19   #10
Esperto
L'avatar di Svalvolato
 

Quote:
Originariamente inviata da Boyyy82 Visualizza il messaggio
Ci si poteva pensare 30 anni fa (erano altri tempi per tutto), oggi come oggi in effetti è da "suicidio" compiere questo passo
tra l'altro quando senti attorno a te che tantissimi si separano anche dopo pochi anni di matrimonio (e spesso anche bambini piccoli) ti fa riflettere parecchio...
senza poi considerare il "calvario" che alcuni uomini devono passare tra un ambiente di liti, odio, rancori e difficoltà economiche (quanti padri divorziati hanno bisogno della famiglia di origine per tirare avanti e, nel peggiore dei casi, vanno a mangiare alla caritas...)
30 anni fa circa usciva la raccapricciante regola sull'assegno di mantimento in base al tenore di vita tenuto, sul quale da allora milioni di donne ci hanno campato su. Ed è anche il motivo per cui il Pillon verrà nel migliore dei casi stravolto, o del tutto affossato.
Le leggi famigliari in Italia appartengono ad un'altra epoca, non tengono conto minimamente dei cambiamenti avvenuti in questo decenni, soprattutto post '68. Fior fiori di "studiosi" ed "esperti" provano ad analizzare le cause, ma la cosa è molto semplice; maggiore è la libertà e il benessere che si ha, minore è la voglia di impegno che si intende mettere, sia esso relazionale, di tempo o economico. Ecco perché le relazioni vanno tutte a gambe all'aria e di fare figli c'è sempre meno voglia.
Vecchio 02-12-2018, 17:23   #11
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

Quote:
Originariamente inviata da Hazel Grace Visualizza il messaggio
questo articolo rappresenta uno spaccato di società che non ci appartiene minimamente, sinceramente non capisco di che si parla, forse di persone dell'alta società o di un piccolo spaccato di vita alto-borghese. Queste fantomatiche donne che usano il matrimonio per fare una scalata sociale e per sistemarsi economicamente sono sicuramente parte di una razza ormai in estinzione e di cui si sente parlare sempre molto molto poco, forse appartenenti più alla generazione passata. Ormai la società non è più dominata dai maschi da almeno un trentennio, le donne studiano e lavorano tanto quanto i maschi, in ogni ufficio c'è una percentuale uguale di maschi e femmine e le mansioni vengono ricoperte in egual misura. Inoltre son sempre più in aumento le convivenze rispetto ai matrimoni, oltre al fatto che non si usi più, è uno spreco di risorse e soltanto una mera formalità per far contenti forse più i familiari.
Basta vedere i dati che ogni tanto pubblicano....la donna socialmente più alta e che porta a casa i pantaloni esiste ma rimane una minoranza sempre ristretta. Ci stiamo avvicinando all'uguaglianza,la forbice si ristringe se ci paragoniamo agli anni 70. In poche parole....ci si sposa tendenzialmente tra stesse classi sociali.
La crisi economica ha riaperto un po' questa forbice.

La donna che cerca "il salto" non esiste più?esiste eccome....io ho svariate colleghe che hanno una sfilza di rampolli che ambiscono al primariato (lavoro in ospedale),non lo fanno per cornaconto....si innamorano più facilmente di "loro".

L'articolo voleva cercare di scardinare questa usanza radicata nella società con una storia che lascia il tempo che trova.
Vecchio 02-12-2018, 18:16   #12
Esperto
L'avatar di Boyyy82
 

Quote:
Originariamente inviata da Svalvolato Visualizza il messaggio
30 anni fa circa usciva la raccapricciante regola sull'assegno di mantimento in base al tenore di vita tenuto, sul quale da allora milioni di donne ci hanno campato su. Ed è anche il motivo per cui il Pillon verrà nel migliore dei casi stravolto, o del tutto affossato.
Le leggi famigliari in Italia appartengono ad un'altra epoca, non tengono conto minimamente dei cambiamenti avvenuti in questo decenni, soprattutto post '68. Fior fiori di "studiosi" ed "esperti" provano ad analizzare le cause, ma la cosa è molto semplice; maggiore è la libertà e il benessere che si ha, minore è la voglia di impegno che si intende mettere, sia esso relazionale, di tempo o economico. Ecco perché le relazioni vanno tutte a gambe all'aria e di fare figli c'è sempre meno voglia.
A dire il vero intendevo anche per la "stabilità" dei matrimoni, 30 anni fa il separarsi/divorziare era l'eccezione e lo si faceva per motivi gravi e comunque non di certo per qualche lite e si cercava comunque di mettere il bene dei figli al primo posto.
oggi basta veramente poco, ci si separa anche per motivi banali e futili, anche dopo pochi mesi o anni.. spesso con bambini piccoli... è quello che intendevo..
Vecchio 02-12-2018, 18:19   #13
Esperto
L'avatar di Hazel Grace
 

se una donna è talmente idiota da basare la propria vita sul matrimonio e rimanersene bellamente a casa a cazzeggiare per 20 anni poi è logico che non deve pretendere che l'ex marito sganci per mantenerla ancora. Finito il matrimonio finita la pacchia, badi da sola a come mantenersi. Per fortuna ormai le nuove generazioni pensano tutte a come costruirsi un futuro in maniera indipendente
Vecchio 02-12-2018, 18:20   #14
Esperto
L'avatar di Svalvolato
 

Una volta se non ti sposavi eri considerato uno/a "sfigato/a", ora non frega più niente a nessuno. Sono cambiati i tempi, ma la legge è rimasta ad allora.
Vecchio 02-12-2018, 20:11   #15
Esperto
L'avatar di Franz86
 

Quote:
Originariamente inviata da XL Visualizza il messaggio
Ma nel caso della signora dell'articolo il problema principale non è questo mi pare. Il problema è che non potrà più vivere in un certo modo perché non potrà più disporre di un certo sostegno economico. Il dramma non è quello di esser diventata single, il dramma è che s'è separata anche dal portafoglio del marito.
Questo ha scritto là, io questo ho capito leggendo.
Hai capito bene.
Quote:
Comunque non so quanto una storia del genere possa essere rappresentativa, ma chi li vede questi imprenditori di successo?
Li vedono le gnoccone, anche la tizia dell' articolo sostiene a più riprese essere quello il suo principale punto di forza.
Stereotipatissima la faccenda.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Matrimonio ascensore sociale
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
matrimonio Hazel Grace Off Topic Generale 34 02-08-2015 09:53
matrimonio gay ftz-Bastiani Off Topic Generale 236 30-05-2015 17:01
uff...matrimonio stupido SocioFobia Forum Generale 6 04-09-2011 20:31
Matrimonio! Carlom Ansia e Stress Forum 8 11-09-2009 17:37
L' ascensore trademarko SocioFobia Forum Generale 22 27-06-2009 16:50



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 03:25.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2