FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Amore e Amicizia
Rispondi
 
Vecchio 15-02-2018, 01:53   #1
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

......ed ad avere successo!!!

Questa cosa del corteggiamento e del trovare la ragazza mi è talmente astratta che il mio inconscio mi dice che è una cosa naturale sin dalla nascita....erano accoppiati appena messi al mondo come se avessero un codice a barre pre-esistente.
Oggi vedo foto di gente accoppiata che non gli avrei dato una possibilità su un milione. Ma come ci provano????social,SMS,serenate,fiori,terrazzamenti vari?
Io ne vedo gente che ci prova assiduamente e gli riesce pure bene.....ma sono davvero pochi!!!Gli altri perché hanno la ragazza??come fanno??

Il mio amico che ho conosciuto ormai 5-6 anni fa sta avendo dei dubbi. Non mi ha mai visto con una donna. Pensa che morirò solo. Ma a volte,ragionandoci su, dice che gli nascondo qualche cosa che esco e mi porto a letto qualcuna ma non voglio dirglielo.....magari fosse così?!?!
Gli sembra così innaturale che non abbia storie serie o meno serie!!! A me invece sempre tutto strano il mondo intorno!!!
Vecchio 15-02-2018, 01:58   #2
Esperto
L'avatar di syd_77
 

mah questa è una cosa che mi sono chiesto anche io.
per qualcuno è veramente una dote innata.
non servono fiori, corteggiamenti e altre artificiosità, a certi basta anche solo uno sguardo.. quello sguardo che noi non avremo mai perché non ci appartiene.
Vecchio 15-02-2018, 02:00   #3
Esperto
L'avatar di Flood
 

E' molto più semplice di quel che pensi.
- Chiedi a una ragazza di uscire con te
- Se dice di no, fai la stessa cosa con un'altra e poi un 'altra, e poi un'altra ancora.
- Statisticamente parlando, una che ci sta prima o poi dovrà uscire per forza.
- Più aumentano le richieste, più aumentano le probabilità.

Certo che se non fai nessun tentativo la vedo dura (a meno che tu non sia un superfigo che ha proposte/inviti dall'altro sesso).
E' come quella barzelletta: "San Gennaro, fammi vincere al totocalcio". E ogni settimana il devoto andava a piangere dal santo perchè non vinceva. Alla fine S. Gennaro si stufa e gli dice "ok, io ti farei pure vincere, però sta cazzo di schedina tu giocala!".
Ringraziamenti da
trapsky (16-02-2018)
Vecchio 15-02-2018, 02:02   #4
Esperto
L'avatar di syd_77
 

ragazzi che già a 14 anni hanno la ragazza è una cosa che non ha spiegazione, è istinto puro, saper cosa fare senza averlo appreso da nessuno.

ho visto dei semplici operai conquistare donne teoricamente per loro inarrivabili..con uno sguardo, un sorriso da maschio, un fisico vero, scolpito dal lavoro duro. la vita è anche questo, è istinto, sguardi e sensazioni
Vecchio 15-02-2018, 02:04   #5
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Flood Visualizza il messaggio
E' molto più semplice di quel che pensi.
- Chiedi a una ragazza di uscire con te
- Se dice di no, fai la stessa cosa con un'altra e poi un 'altra, e poi un'altra ancora.
- Statisticamente parlando, una che ci sta prima o poi dovrà uscire per forza.
- Più aumentano le richieste, più aumentano le probabilità.
no. c'è gente che fa queste cose centinaia di volte e non ne cava un ragno dal buco, e altri che gli basta essere normali e ottengono cose senza neanche accorgersene.
Vecchio 15-02-2018, 02:10   #6
Esperto
L'avatar di Flood
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
no. c'è gente che fa queste cose centinaia di volte e non ne cava un ragno dal buco, e altri che gli basta essere normali e ottengono cose senza neanche accorgersene.
Esattamente come c'è gente che riesce a risolvere un problema matematico in mezz'ora, mentre per altri occorrono 3 ore. Ma non per questo abbandonano gli studi.
Vecchio 15-02-2018, 02:12   #7
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Flood Visualizza il messaggio
Esattamente come c'è gente che riesce a risolvere un problema matematico in mezz'ora, mentre per altri occorrono 3 ore. Ma non per questo abbandonano gli studi.
poi ce n'è una parte che non lo risolve proprio e cambia materia, si vede che quella non fa per lui, che non è portato.
Vecchio 15-02-2018, 02:12   #8
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

Quote:
Originariamente inviata da Flood Visualizza il messaggio
E' molto più semplice di quel che pensi.
- Chiedi a una ragazza di uscire con te
- Se dice di no, fai la stessa cosa con un'altra e poi un 'altra, e poi un'altra ancora.
- Statisticamente parlando, una che ci sta prima o poi dovrà uscire per forza.
- Più aumentano le richieste, più aumentano le probabilità.
Si fin qui ci arrivo.... è una cosa statistica.
Ma il come,quando,dopo quanto....provarci?Calcolando poi che nella maggior parte dei casi non si ha amicizie in comune e quindi nemm no possibilità di vedersi per sbaglio!!
A me pare talmente tutto assurdo e l'unica cosa fattibile (e penso che sia anche per gli altri) è il dichiararsi tramite social.

Chi ci prova da vero latinlover come dicevo nel post precedente sono pochissimi.....boh...il 5%
E non mi venite a tirar fuori interessi comuni e corsi vari perché mi vedo intorno che la maggior parte non ha nessun interesse....semplice
Vecchio 15-02-2018, 02:19   #9
Esperto
L'avatar di Flood
 

Quote:
Originariamente inviata da dottorzivago Visualizza il messaggio
Si fin qui ci arrivo.... è una cosa statistica.
Ma il come,quando,dopo quanto....provarci?Calcolando poi che nella maggior parte dei casi non si ha amicizie in comune e quindi nemm no possibilità di vedersi per sbaglio!!
A me pare talmente tutto assurdo e l'unica cosa fattibile (e penso che sia anche per gli altri) è il dichiararsi tramite social.

Chi ci prova da vero latinlover come dicevo nel post precedente sono pochissimi.....boh...il 5%
E non mi venite a tirar fuori interessi comuni e corsi vari perché mi vedo intorno che la maggior parte non ha nessun interesse....semplice
Bisogna fare vita sociale. Frequentare un corso, una palestra, un'associazione, un luogo dove ci si incontra.
Oggi molti utilizzano i social, le app date, ma personalmente queto modo di conoscere donne non mi è mai piaciuto.
Vecchio 15-02-2018, 02:26   #10
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

Quote:
Originariamente inviata da Flood Visualizza il messaggio
Bisogna fare vita sociale. Frequentare un corso, una palestra, un'associazione, un luogo dove ci si incontra.
Oggi molti utilizzano i social, le app date, ma personalmente queto modo di conoscere donne non mi è mai piaciuto.
Questo può andar bene fino a 20 anni. La vita è frenetica ed ai corsi e in palestra ci vedi la gente di sfuggita ogni morte di papa.....te lo dice uno che si è invaghito di una che vede ogni 20 giorni in palestra! Per approfondire le conoscenze devi avere culo!!!

Non dico di conoscere sui social.....ma semplicemente aggiungere quella che hai visto dal vivo sui social e poi "lavoratela" li...credo che facciano tutti così oramai.
Non c è il tempo materiale per farlo dal vivo,escluso quel famoso 5%......
Ringraziamenti da
Warlordmaniac (15-02-2018)
Vecchio 15-02-2018, 09:35   #11
Banned
 

la maggior parte delle persone esce di casa con amici, e conosce ragazze tramite giri di amicizie. e alla fine uscendo nello stesso gruppo ci si inizia a frequentare e ci si mette insieme. non è molto complicata la spiegazione...
Vecchio 15-02-2018, 09:36   #12
Esperto
L'avatar di paccello
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
ragazzi che già a 14 anni hanno la ragazza è una cosa che non ha spiegazione, è istinto puro, saper cosa fare senza averlo appreso da nessuno.

ho visto dei semplici operai conquistare donne teoricamente per loro inarrivabili..con uno sguardo, un sorriso da maschio, un fisico vero, scolpito dal lavoro duro. la vita è anche questo, è istinto, sguardi e sensazioni
Più che "la vita", la seduzione. E' questo. Una donna etero riconosce nell'altro che ci prova un Uomo che le dice qualcosa, e qualcosa nasce. Cosa per tanti normale. Rammento che quando leggevo blogseduzione vi trovai un concetto che non saprei se campato per aria, e che si riallaccia alla prima parte del post: l'istinto maschile di sedurre, quello che porta alla donna, sarebbe qualcosa di naturale e innato, se sembra di non averlo c'è che bisogna ritrovarlo e tirarlo fuori da dentro sé stessi.
Vecchio 15-02-2018, 09:47   #13
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da paccello Visualizza il messaggio
Più che "la vita", la seduzione. E' questo. Una donna etero riconosce nell'altro che ci prova un Uomo che le dice qualcosa, e qualcosa nasce. Cosa per tanti normale. Rammento che quando leggevo blogseduzione vi trovai un concetto che non saprei se campato per aria, e che si riallaccia alla prima parte del post: l'istinto maschile di sedurre, quello che porta alla donna, sarebbe qualcosa di naturale e innato, se sembra di non averlo c'è che bisogna ritrovarlo e tirarlo fuori da dentro sé stessi.
No, io non ce l'ho e se ce l'avessi la vedrei come una condanna tipo le mestruazioni per una donna, preferisco essere sedotto.

Quote:
Originariamente inviata da Flood Visualizza il messaggio
E' molto più semplice di quel che pensi.
Se non sei fobico/timido/insicuro/ansioso/introverso ecc.
Vecchio 15-02-2018, 09:55   #14
Esperto
L'avatar di paccello
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
No, io non ce l'ho e se ce l'avessi la vedrei come una condanna tipo le mestruazioni per una donna, preferisco essere sedotto.
Beh, anch'io credo di non averlo, non me lo sento. Anche perché temo questa teoria non tenga in conto di cosa può fare e quanto possa piacere un introverso. O forse quell'istinto è sepoltissimo, ed è finito chissà dove nei-primi-4-anni (cit. le teorie di muttley). Quanto alla seconda parte della frase, però, non potrei essere meno d'accordo... Tra la fame e l'inettitudine perenni e il saper sedurre senza tanti "ma", preferirei ma proprio leggerissimamente la seconda.
Vecchio 15-02-2018, 09:56   #15
Esperto
L'avatar di paccello
 

>.....e nell'arco di ogni anno non conosco nessuna ragazza ....

Questo è anche un concreto problema. Gruppi e amicizie abbastanza chiusi... L'ultima ragazza conosciuta che trovo attraente me la sono trovata servita su un piatto d'argento a livello di possibilità di conoscerla, ma non c'è storia per altro
Vecchio 15-02-2018, 09:57   #16
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da paccello Visualizza il messaggio
Quanto alla seconda parte della frase, però, non potrei essere meno d'accordo... Tra la fame e l'inettitudine perenni e il saper sedurre senza tanti "ma", preferirei ma proprio leggerissimamente la seconda.
Non ho parlato di saper sedurre, ma di averne l'istinto senza averne i requisiti.
Vecchio 15-02-2018, 10:16   #17
Esperto
 

Quote:
Ma alla fine per me cambierebbe poco-niente anche conoscessi una persona diversa ogni giorno,poi bisogna tenere conto anche che non guido-non bevo alcolici e non fumo,quindi game over,alle ragazze gli astemi fanno solo ridere.
IMHO la prima caratteristica penalizza con molte donne, la seconda e la terza pesano molto di meno.
Vecchio 15-02-2018, 10:57   #18
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da paccello Visualizza il messaggio
Più che "la vita", la seduzione. E' questo. Una donna etero riconosce nell'altro che ci prova un Uomo che le dice qualcosa, e qualcosa nasce. Cosa per tanti normale. Rammento che quando leggevo blogseduzione vi trovai un concetto che non saprei se campato per aria, e che si riallaccia alla prima parte del post: l'istinto maschile di sedurre, quello che porta alla donna, sarebbe qualcosa di naturale e innato, se sembra di non averlo c'è che bisogna ritrovarlo e tirarlo fuori da dentro sé stessi.
un po' come tutte le cose non è così innato in tutti. già qualcuno magari questa caratteristica la ha poco innata, poi è pure sepolta da sovrastrutture mentali..addio
Quote:
Originariamente inviata da honey honey Visualizza il messaggio
la maggior parte delle persone esce di casa con amici, e conosce ragazze tramite giri di amicizie. e alla fine uscendo nello stesso gruppo ci si inizia a frequentare e ci si mette insieme. non è molto complicata la spiegazione...
Si mettono prima con quello più brillante del gruppo, poi se avanza pure con quelli intermedi. Il fobico/bambacione/imbranatone rimane solo anche in un gruppo di ugual numero in uomini e donne. La stragrande maggioranza di donne preferisce rimanere sola anche a prezzo di una solitudine profonda pur di stare con la categoria sopracitata. In alcuni casi provano anche vergogna a farcisi vedere in giro come amici perché il solo sospettare degli altri che ci possa essere qualcosa è motivo di vergogna, ma anche il semplice uscirci insieme innocentemente.
Vecchio 15-02-2018, 11:09   #19
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
Si mettono prima con quello più brillante del gruppo, poi se avanza pure con quelli intermedi. Il fobico/bambacione/imbranatone rimane solo anche in un gruppo di ugual numero in uomini e donne. La stragrande maggioranza di donne preferisce rimanere sola anche a prezzo di una solitudine profonda pur di stare con la categoria sopracitata. In alcuni casi provano anche vergogna a farcisi vedere in giro come amici perché il solo sospettare degli altri che ci possa essere qualcosa è motivo di vergogna, ma anche il semplice uscirci insieme innocentemente.
mi spiace che la tua esperienza sia questa, ma mi permetto di dissentire.
ho visto i peggio sfigati, gente che non aveva un briciolo di fascino, soldi, carisma, fidanzarsi con amiche di gruppi consolidati. dopo un pò si familiarizza e si finisce assieme. non è una regola ma può capitare.

il gruppo deve essere non troppo eterogeneo, ovvero se è un gruppo formato da sfigati depressi che parlano solo delle loro sventure e fighe da discoteca e weekend sulla neve, voglio scommettere che non si sfioreranno mai neanche con un bastone di due metri.

il mondo è pieno di donne fobiche/bambacione/imbranatone che cercano dei loro simili.
Vecchio 15-02-2018, 11:16   #20
Esperto
L'avatar di Warlordmaniac
 

Quote:
Originariamente inviata da Flood Visualizza il messaggio
Esattamente come c'è gente che riesce a risolvere un problema matematico in mezz'ora, mentre per altri occorrono 3 ore. Ma non per questo abbandonano gli studi.
No, tu parli di pesca a strascico. Chi si fidanza non sempre usa quella tecnica, prova a chiedere. La pesca a strascico la usa chi si eccita nel farla in sé.
La maggior parte delle persone non ha le energie per farlo, se non provano piacere.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Ma gli altri come diavolo fanno a provarci?!?!
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
I miei colleghi si fanno mandare/fanno foto nude dalle ragazze con cui vanno a letto? Sitchnatio Amore e Amicizia 26 11-11-2017 21:50
Al diavolo le anteprime! Suicitazzo Forum Musica 34 14-03-2016 19:25
come fanno gli altri.... luxor Forum Sessualità (solo adulti) 63 24-08-2013 11:31
Gli altri fanno nonostante la fobia...mi sembra di andare indietro. Martello Depressione Forum 25 14-08-2012 00:20
la bella vita che fanno gli altri tino Timidezza Forum 36 13-02-2007 21:30



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 10:31.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2