FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale > Forum Libri
Rispondi
 
Vecchio 24-02-2009, 16:06   #1
Avanzato
L'avatar di 88_ThE_BeSt2_88
 

esistono? ne avete letti? me ne consigliate qualcuno?
Vecchio 24-02-2009, 16:36   #2
Avanzato
L'avatar di 88_ThE_BeSt2_88
 

bene appena capito in libreria chiederò :wink:
Vecchio 24-02-2009, 16:39   #3
Esperto
L'avatar di cristinapinti
 

1) Giovanna Axia, "La timidezza", il Mulino;
2) Giuliana Proietti, "La timidezza: conoscerla e superarla", Xeniatascabili;
3) Paolo Meazzini, "Timidononpiù", Giunti.
Li ho letti tutti e tre e sono molto interessanti! Soprattutto il primo perché ti aiuta a capire molte cose
Vecchio 24-02-2009, 16:40   #4
Banned
 

ne esistono parecchi........basta che vai in qualsiasi biblioteca nella sezione psicologia.......ma sono tutte fandonie purtroppo..........io ne ho preso uno che si intitolava "vincere l'ansia"...........l'ho letto.........risultati: 0,00 :cry:
Vecchio 25-02-2009, 02:39   #5
Intermedio
L'avatar di spoon3
 

Quote:
Originariamente inviata da 88_ThE_BeSt2_88
esistono? ne avete letti? me ne consigliate qualcuno?
Libri sulla timidezza ? eh, chiedi a me ..... son un libro aperto !
Timidezza va spesso di pari passo con l'insicurezza , x quello che mi riguarda le due cose son quasi sempre dettate dalla paura del giudizio degli altri o della paura di sbagliare o della non considerazione , ecc...
Le cause non son esterne , ma son io che mi creo l'insicurezza-timidezza x la poca autostima.
E poi essere timidi non è assolutamente un difetto, anzi è una caratteristica personale che può piacere , l'importante è non far della timidezza un fattore che ci limita o che ci (auto)invalida e che ci fa star male .......
Vecchio 25-02-2009, 14:09   #6
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da spoon3
l'importante è non far della timidezza un fattore che ci limita o che ci (auto)invalida e che ci fa star male .......
è quello ke faccio abitualmente.....
Vecchio 25-02-2009, 14:31   #7
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da 88_ThE_BeSt2_88
esistono? ne avete letti? me ne consigliate qualcuno?
88 non so dove vivi tu, ma qui da me nella biblioteca comunale nelle aree dedicate a libri di psicologia/scienze sociali ecc...ecc...ci sono una marea di libri su timidezza, fobie sociali, ansia, stress, depressione, insicurezze ecc..ecc....
ne ho anche letti alcuni...
Vecchio 25-02-2009, 18:57   #8
Esperto
L'avatar di Ramirez
 

Soldi buttari.
Andateci al cinema.

Ciao :wink:
Vecchio 09-05-2009, 21:18   #9
Esperto
L'avatar di cristinapinti
 

Ho trovato questo libro su Internet e sembra molto interessante:

Luigi Anepeta, "Timido, docile, ardente. Manuale per capire ed accettare valori e limiti dell'introversione (propria o altrui)", Franco Angeli.

Presentazione del volume: Secondo il senso comune l'introverso è chiuso, riservato, poco socievole, freddo, mentre l'estroverso è aperto, espansivo, comunicativo, affabile.
Così l'introverso, fin da bambino, viene "giudicato" negativamente. Gli adulti cercano di aiutarlo ad aprirsi, a sciogliersi, con strategie più o meno fallimentari. I coetanei lo guardano per lo più con timore e antipatia.
Sembrerebbe paradossale, ma, pur avendo un corredo emozionale molto ricco e un'intelligenza vivace, i soggetti che, per sorte, ricevono il "dono" dell'introversione, manifestano difficoltà più o meno rilevanti di adattamento sociale e, con una frequenza inquietante, disturbi di varia natura.
Delineando le caratteristiche dell'introversione, così come si esprimono nel corso delle fasi evolutive e analizzandone i valori e i limiti, l'autore giunge alla conclusione che il disagio degli introversi è dovuto meno alla loro vulnerabilità costituzionale che all'impatto con un mondo sociale che non offre loro adeguate opportunità di sviluppo e li induce a percepire la propria diversità in termini negativi. Il modello normativo dominante, fatto su misura degli estroversi, che governa l'educazione e la vita di relazione, si può dunque ritenere lesivo dei diritti di una minoranza che veicola ed è testimone del "sogno" di un mondo più umano.
Il libro si rivolge ai genitori e agli insegnanti al fine di aiutarli a capire ciò che accade nella soggettività dei bambini e dei ragazzi introversi. Agli introversi adulti esso offre strumenti per valutare in termini più realistici la loro condizione al fine di coltivare i valori e di accettare i limiti ad essa intrinseci.
Vecchio 20-06-2009, 20:11   #10
Banned
 

ww.mail.ru one of leaders among servers of free mail which also has set of other interesting services, for example [email protected]майл.ру, news, a horoscope, a chat, a photo and others。
Vecchio 07-07-2011, 20:57   #11
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Joseph Visualizza il messaggio
Tutti i libri sono sulla timidezza, perchè solo (chi non ha la ragazza) un timido scrive e solo (chi non ha la ragazza) un timido legge.
ma che megacazzata
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Libri sulla timidezza
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
SEZIONE LIBRI Recensione e libri consigliati mefiori Forum Libri 179 31-05-2021 12:15
Quanto ha influito l'italianità sulla vostra fs e timidezza? Muttley_upgrade_version Timidezza Forum 29 15-07-2013 00:57
ESISTONO LIBRI SULLA FOBIA SOCIALE??????? Graziepapi Forum Libri 16 08-12-2009 19:49
Timidezza maschile vs timidezza femminile 88_ThE_BeSt2_88 Timidezza Forum 63 10-03-2009 01:14
FOBIA SOCIALE E TIMIDEZZA, libri... esposizione Forum Libri 18 03-03-2009 13:36



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 18:15.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2