FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale > Forum Libri
Rispondi
 
Vecchio 22-03-2015, 20:02   #21
Banned
 

Non dimentichiamo poi la nostra eccentrica vecchia zia inglese: Oscar Wilde. Come prosatore non era proprio immenso, ma la sua causticità aforistica resta impareggiabile, oltretutto è semplicissimo da leggere in originale.

E De Quincey, prosatore sublime, giustamente celebrato da Baudelaire: e plagiato giustappunto dal pigro dandy Wilde, che ne mimò sfacciatamente atmosfere e stile nei capitoli finali del Dorian Gray, dove ci si immerge nell'aria spessa delle più sordide fumerie d'oppio di Soho...

Ultima modifica di Odradek; 22-03-2015 a 20:05.
Vecchio 30-03-2015, 21:56   #22
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da _Diana_ Visualizza il messaggio
George Orwell immagino.
Tu l'hai detto (cit.)

Leggendolo, si possono capire tre quarti del funzionamento della società odierna. E forse evitare di fare la fine di Gondrano.
Vecchio 30-03-2015, 22:11   #23
Esperto
L'avatar di Angus
 

Quote:
Originariamente inviata da _Diana_ Visualizza il messaggio
Non l'ho mai provato, ma da come ne parli mi viene in mente il francese Théophile Gautier, soprattutto in "Hashish".
Magnifico Théophile Gautier, soprattutto ne Il Capitan Fracassa (di cui merita anche la trasposizione in film) e nei racconti fantastici.

Che poi era praticamente Lillo di Lillo e Greg


Ultima modifica di Angus; 30-03-2015 a 22:18.
Vecchio 31-03-2015, 22:48   #24
Esperto
L'avatar di berserk
 

Pensavo che alla fine i generi inglesi per eccellenza sono i romanzi di avventura o i "Romance" ,si potrebbe provare a leggerne uno,che ne dite?anche roba non per letterati
Vecchio 01-04-2015, 03:59   #25
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da _Diana_ Visualizza il messaggio

Qui ci vorrebbe uno spin off della letteratura francese... ci sono tanti autori interessanti.
Zola e Balzac...

E continuando in off topic... Il bardo... "Re Lear" anche se leggere le opere teatrali mi fa uno strano effetto...

Io aspetto ancora che qualcuno apra una discussione sulla letteratura nipponica... Il mio contributo sarebbe zero visto che gli unici romanzi nipponici che ho letto sono di Banana Yoshimoto ma mi piacerebbe proprio seguire una discussione del genere...
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Letteratura inglese
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Letteratura e ansia sociale Utentecanc04 Forum Libri 6 09-05-2013 18:19
Cinema e letteratura Moonwatcher Forum Cinema e TV 15 26-10-2012 00:29
Letteratura e disagio psichico. Labocania Forum Libri 10 03-12-2011 10:09
Capolavoro/i della letteratura italiana preferito/i Labocania Forum Libri 16 10-09-2010 16:12
Letteratura moderna vs classici Labocania Forum Libri 12 13-05-2010 13:04



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 05:34.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2