FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 25-06-2020, 11:30   #1
Esperto
L'avatar di tersite
 

La criminologa difende i ragazzi del “Centro stupri”: “Colpa del lockdown, vivono in una società difficile”
Immagini allegate
Tipo di file: jpg centro_stupri.jpg‎ (87.5 KB, 39 visite)
Vecchio 25-06-2020, 12:17   #2
Avanzato
L'avatar di Architeuthis-
 

Sono visti meglio loro dei fobici questo è sicuro.
Vorrei vedere quanti di loro sono vergini.
Ringraziamenti da
Masterplan92 (25-06-2020)
Vecchio 25-06-2020, 12:59   #3
Esperto
L'avatar di Dahmer
 

Ci sta l'articolo della criminologa?
Vecchio 25-06-2020, 13:04   #4
Esperto
L'avatar di JR_Reloaded
 

Quote:
Originariamente inviata da Architeuthis- Visualizza il messaggio
Sono visti meglio loro dei fobici questo è sicuro.
Vorrei vedere quanti di loro sono vergini.
Dalla foto si evince che sono un pò sfigati (mi permetto di definirli tali perchè non meritano il mio rispetto) non mi sembrano proprio dei tipi che rimorchiano. Molto probabilmente è proprio questo che li ha fatti uscire di testa in questo modo, sfogano la loro frustrazione.
Vecchio 25-06-2020, 13:09   #5
Esperto
L'avatar di Pablo's way
 

Nella migliore delle ipotesi sono coglioncelli che non hanno messo ancora cervello, poi magari qualcuno col tempo si riprende, si spera.

Il lockdown non vedo cosa c'entri, ora è tutto colpa del lockdown, son tutti traumatizzati perché son dovuti stare due mesi in casa.
Vecchio 25-06-2020, 13:24   #6
Esperto
L'avatar di Milo
 

Quote:
Originariamente inviata da JR_Reloaded Visualizza il messaggio
Dalla foto si evince che sono un pò sfigati (mi permetto di definirli tali perchè non meritano il mio rispetto) non mi sembrano proprio dei tipi che rimorchiano. Molto probabilmente è proprio questo che li ha fatti uscire di testa in questo modo, sfogano la loro frustrazione.
Come noi utenti maschi del forum
Ringraziamenti da
syd_77 (25-06-2020)
Vecchio 25-06-2020, 13:26   #7
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Quote:
Originariamente inviata da JR_Reloaded Visualizza il messaggio
Dalla foto si evince che sono un pò sfigati (mi permetto di definirli tali perchè non meritano il mio rispetto) non mi sembrano proprio dei tipi che rimorchiano. Molto probabilmente è proprio questo che li ha fatti uscire di testa in questo modo, sfogano la loro frustrazione.
Non rimorchieranno chissá come ma un po' di vita sociale con amicizie femminili che li spalleggiano pure ce l'hanno...

"Ma chi sono i geni che hanno prenotato con quel nome? Alcuni ragazzi di Udine e dintorni (San Daniele) tutti ampiamente maggiorenni che non si sono limitati a quest’unica simpatica goliardata. Hanno postato varie storie in discoteca in cui mostrano fieri la targhetta “Centro stupri” e coinvolto nel gioco anche alcune amiche che non hanno esitato a posare divertite col segnaposto."

https://www.tpi.it/cronaca/tavolo-ce...0200623625705/

Ultima modifica di XL; 25-06-2020 a 13:30.
Ringraziamenti da
Noradenalin (25-06-2020)
Vecchio 25-06-2020, 13:53   #8
Esperto
L'avatar di JR_Reloaded
 

Quote:
Originariamente inviata da XL Visualizza il messaggio
Non rimorchieranno chissá come ma un po' di vita sociale con amicizie femminili che li spalleggiano pure ce l'hanno...

"Ma chi sono i geni che hanno prenotato con quel nome? Alcuni ragazzi di Udine e dintorni (San Daniele) tutti ampiamente maggiorenni che non si sono limitati a quest’unica simpatica goliardata. Hanno postato varie storie in discoteca in cui mostrano fieri la targhetta “Centro stupri” e coinvolto nel gioco anche alcune amiche che non hanno esitato a posare divertite col segnaposto."

https://www.tpi.it/cronaca/tavolo-ce...0200623625705/
Avere una vita sociale non significa non avere problemi relazionali e le "amiche" sicuramente li pigliano in giro, volevano solo divertirsi postando quelle foto sui social e facendosi qualche risata, questi ragazzi sicuramente subiranno un sacco di vessazioni sul web (e non solo, potrebbero essere perseguiti legalmente, ci sono delle indagini della Digos in corso) come accade sempre in questi casi e dei veri amici non ti espongono a questo tipo di situazioni.
Vecchio 25-06-2020, 14:28   #9
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Quote:
Originariamente inviata da JR_Reloaded Visualizza il messaggio
Avere una vita sociale non significa non avere problemi relazionali e le "amiche" sicuramente li pigliano in giro, volevano solo divertirsi postando quelle foto sui social e facendosi qualche risata
Ma anche l'intenzione dei ragazzi immagino fosse questa, di farsi quattro risate, mica era un movimento politico con qualche messaggio o ideologia da veicolare. Poi sostenere che le amiche li prendessero in giro facendosi fotografare col cartellino non regge, regge di piú descrivere questo comportamento come "stare al gioco" creato dal gruppetto.
Perchè di un gioco si ê trattato, mica abbiamo a che fare con i drughi di Arancia Meccanica (almeno rispetto ai fatti descritti), si sono fatti fotografare anche con quegli affari da dominazione da sexy shop, e li indossavano loro. Ho letto anche le risposte dei ragazzi via social o quel che è, ed è chiaro che fossero provocazioni da troll. Diciamo che piú che le magliette sono queste trollate qua piú discutibili.

Se si pensa che se io indosso una maglietta con lo slogan "gruppo viva i killers" e vado in giro con certi amici in un locale sto cercando di veicolare il messaggio "i killers sono brava gente" chi pensa questo un po' cerebroleso lo è.

Le amiche conoscendoli magari sapevano che era un nome creato per giocare col cattivo gusto, l esagerazione e cosí via, e li hanno spalleggiati, non credo li prendessero in giro.

Si vede che poi delle persone hanno scambiato questi piani (quello in cui una persona dice a un'altra per scherzo "me te magno" e un terzo che ascolta scambia questa cosa come l espressione dell intenzione di darsi al cannibalismo) li hanno attaccati e i ragazzi hanno un po' esagerato con le prese in giro e le trollate, e qua direi che sono davvero responsabili, avrebbero dovuto spiegarsi.
Questo comportamento da troll è quello che reputo piú condannabile in tutta la vicenda.

Ultima modifica di XL; 25-06-2020 a 15:07.
Ringraziamenti da
Noradenalin (25-06-2020)
Vecchio 25-06-2020, 15:16   #10
Esperto
L'avatar di Wrong
 

Quote:
Originariamente inviata da A Visualizza il messaggio
Sono visti meglio loro dei fobici questo è sicuro.
Vorrei vedere quanti di loro sono vergini.
Dai, non dire così (cit.) Veramente vorresti ficcare con donne dello stesso livello dei buzzurri in foto? Vorresti che una che la pensa come loro ci provasse con te? Sono pure delle merde di buona famiglia, il loro "fascino" è solo nel conto in banca di papino: a questo punto meglio le prostitute
Vecchio 25-06-2020, 16:23   #11
Esperto
L'avatar di tersite
 

Quote:
Originariamente inviata da XL Visualizza il messaggio
Ma anche l'intenzione dei ragazzi immagino fosse questa, di farsi quattro risate, mica era un movimento politico con qualche messaggio o ideologia da veicolare. Poi sostenere che le amiche li prendessero in giro facendosi fotografare col cartellino non regge, regge di piú descrivere questo comportamento come "stare al gioco" creato dal gruppetto.
Perchè di un gioco si ê trattato, mica abbiamo a che fare con i drughi di Arancia Meccanica (almeno rispetto ai fatti descritti), si sono fatti fotografare anche con quegli affari da dominazione da sexy shop, e li indossavano loro. Ho letto anche le risposte dei ragazzi via social o quel che è, ed è chiaro che fossero provocazioni da troll. Diciamo che piú che le magliette sono queste trollate qua piú discutibili.

Il messaggio che danno è deleterio, è la cultura dello stupro quella maschilista che c'è dietro e mi dispiace pure di usare questo linguaggio vetero-femminista, ma al momento non ne trovo un altro. Non è un gioco
Vecchio 25-06-2020, 18:14   #12
Intermedio
L'avatar di Shenlong
 

Quote:
Originariamente inviata da Architeuthis- Visualizza il messaggio
Sono visti meglio loro dei fobici questo è sicuro.
Vorrei vedere quanti di loro sono vergini.
Sono delle merde di buona famiglia, ne conosco tot così, sono quelli che per ogni scopata si fanno spennare 20 volte nel ristoranti e discoteche extralusso da donne del loro calibro che li usano
Vecchio 26-06-2020, 00:14   #13
Esperto
L'avatar di Masterplan92
 

Porc...
Vecchio 26-06-2020, 06:22   #14
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Quote:
Originariamente inviata da tersite Visualizza il messaggio
Il messaggio che danno è deleterio, è la cultura dello stupro quella maschilista che c'è dietro e mi dispiace pure di usare questo linguaggio vetero-femminista, ma al momento non ne trovo un altro. Non è un gioco
Ma abbiamo la lente di ingrandimento su questa cosa secondo me, ho fatto l'esempio dove si usano magliette in cui ci sono altri crimini in cui nessuno dà questa rilevanza mediatica alla cosa e quasi nessuno li prende in considerazione.

Dire che si diffonde la cultura dello stupro con cose del genere non lo trovo corretto (in realtà questa cosa, se non ci fosse stata alcuna reazione, non l'avremmo conosciuta nemmeno e sarebbe finità lì in un locale con quattro gatti e foto private, è diventata virale a causa della reazione).
Ho parlato anche di Arancia Meccanica e secondo me non sarebbe poi tanto diverso sostenere che se hai una maglietta con questi personaggi poi si potrebbe arrivare alla conclusione che stai cercando di diffondere la cultura dello stupro, ma di nuovo qua non è tanto la cosa in sé il problema, sono le intenzioni a monte che andrebbero contestualizzate ed interpretate.

C'è un gruppo musicale che si chiama "The killers" e hanno chiamato un loro tour "warld destruction tour" con tanto di magliette, ora cosa dovrei pensare che queste persone avevano intenzione di promuovere la cultura del teppismo e della devastazione?

E' un gioco per teenagers più o meno cresciuti che magari non fanno manco parte di alcun gruppo politico, non alzerebbero un dito per fare alcunché. Il discorso allora si sposta su altri, su quelli che poi vedono roba del genere e agiscono in tal senso, sì ma a questo punto sono questi che sono cerebrolesi, il problema non è di chi fa queste cose, ma dei cerebrolesi per me.
Fosse stato un gruppo di estrema destra organizzato (con magliette che inneggiano allo stupro) o di sinistra (con magliette che inneggiano alla devastazione) a far cose del genere sarei stato il primo a pensare che ci fosse un'associazione tra queste cose, l'intenzione di veicolare un qualche messaggio del genere e non una cosa per cazzeggiare e atteggiarsi con gli amici e amiche in discoteca. Seguo questa linea interpretativa perché ho visto delle foto dove avevano i cappelli e bombette in testa come i personaggi di arancia meccanica.

Perché se ci riflettiamo, nel momento in cui si assume che questi non possono mettere queste magliette con "centro stupri" allora poi anche uno alla "metal carter" non potrà inserire tra i versi della sua canzone "Stupro mia nonna dentro un bosco", non si potrà girare un film come "Arancia Meccanica" e via dicendo e dove dovremmo fermarci? Le possibilità di emulazione sono infinite. Ci andrei piano con queste associazioni automatiche, tutto qui.

Ultima modifica di XL; 26-06-2020 a 06:50.
Vecchio 26-06-2020, 06:35   #15
Esperto
L'avatar di tersite
 

dipende molto dal contesto per l'appunto, in un film thriller c'è una certa atmosfera, si capisce che il protagonista non è un eroe c'è una implicita condanna e il raccapriccio del gesto. In Arancia meccanica che ha un supporto letterario c'è una critica alla società, ma sulla violenza non c'è affatto compiacenza.
Qua c'è compiacenza per lo stupro o quantomeno la sua sdrammatizzazione, insomma diventa una cosa da tutti i giorni, uno scherzo di cui si può ridere e scherzare e questo lo trovo pericoloso.
Vecchio 26-06-2020, 07:14   #16
Esperto
L'avatar di Inosservato
 

la cosa più "grave" è che proprio non fanno ridere
almeno fosse un gioco di parole valido avrei capito cosa scatta nella testa di uno per indossare una cosa così, un conto sarebbe scivolare nel cattivo (cattivissimo) gusto, e vabbè, lì uno può inventare mille scuse, ma qui il punto è che proprio non si afferra l'ironia, a meno che non sia una cosa tutta fra di loro boh
Vecchio 26-06-2020, 07:51   #17
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Ad esempio cose del genere dovrebbero farci preoccupare...

https://www.google.it/amp/s/www.ilme...i-4862930.html

Qua davvero c'è una connessione pericolosa tra messaggi misogini e azioni concrete del genere.
Io ho conosciuto persone appartenenti a varie classi sociali che usavano cose del genere a livello metaforico, quando poi peró avevano a che fare con casi di cronaca reali, con stupratori veri e non personaggi da fiction il loro atteggiamento cambiava radicalmente.
Si è passati per diversi luoghi comuni, da quello dello sfigato represso fino ad arrivare a quello dei ragazzi della Roma violenta, io dico anche no, la Digos andasse in questi altri posti a dare un'occhiata piuttosto che perdere tempo appresso a 'ste cavolate.

Ultima modifica di XL; 26-06-2020 a 08:07.
Vecchio 26-06-2020, 08:11   #18
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Quote:
Originariamente inviata da Inosservato Visualizza il messaggio
la cosa più "grave" è che proprio non fanno ridere
almeno fosse un gioco di parole valido avrei capito cosa scatta nella testa di uno per indossare una cosa così, un conto sarebbe scivolare nel cattivo (cattivissimo) gusto, e vabbè, lì uno può inventare mille scuse, ma qui il punto è che proprio non si afferra l'ironia, a meno che non sia una cosa tutta fra di loro boh
Ma è un operazione simile alla canzone "tempesta il paralitico" degli Skiantos, si finge di esser cattivi, il gioco è questo secondo me. Se un tizio si vestisse da Hitler a una festa di carnevale dovremmo denunciare la cosa?
Il contesto qua era una festa di compleanno con amiche e amici, bisogna tenere conto anche di questa cosa qua.
Si erano dati nomi scemi come se fossero stati una gang giovanile super violenta ma in base al contesto non penso proprio fossero davvero una gang giovanile. Si scambia finzione e metafora per realtá secondo me.

Ultima modifica di XL; 26-06-2020 a 08:32.
Vecchio 26-06-2020, 08:24   #19
Esperto
L'avatar di Inosservato
 

Quote:
Originariamente inviata da XL Visualizza il messaggio
Ma è un operazione simile alla canzone "tempesta il paralitico", si finge di esser cattivi, il gioco è questo secondo me. Se un tizio si vestisse da Hitler a una festa di carnevale dovremmo denunciare la cosa?
Era una festa di compleanno questa.
ah ok, non avevo seguito, allora parliamo di un gioco fra di loro, la cosa è già più razionalmente spiegabile, onestamente però, passatemi il termine, la trovo molto da sfigati
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a le magliette centro stupri
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Centro o periferia? Martello Amore e Amicizia 18 21-05-2011 23:48
Al centro commerciale TheCopacabana Off Topic Generale 1 20-10-2009 18:40
CENTRO COMMERCIALE LUPO-VALSILLARO SocioFobia Forum Generale 27 19-01-2009 11:14
hai fatto centro pisendlav SocioFobia Forum Generale 0 17-07-2006 19:09



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 00:58.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2