FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale > Forum Scuola e Lavoro
Rispondi
 
Vecchio 13-08-2022, 02:25   #21
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da kebab Visualizza il messaggio
Anche in Albania hanno stipendi simili, e difatti i giovani emigrano all'estero per trovare altre opportunità.

Inviato dal mio Armor X5 utilizzando Tapatalk
Il costo della vita è molto più basso però là. Certo nel Burundi sarebbe stato uno stipendio allettante, in ogni parte del mondo il costo della vita è diverso.
Vecchio 13-08-2022, 02:36   #22
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Angus Visualizza il messaggio
Ma perché chi accetta per necessità condizioni di sfruttamento pretende che lo facciano anche gli altri? Una sfiga è una sfiga, e con 5 anni di lavoro quasi gratuito è quello che è capitato a te. Ti piaccia o no, si sono approfittati di te.
Sai io sono partito che sapevo fare niente,ora non dico che sono bear grylls ma ho un background lavorativo che mi permette di essere sicuro,unica sicurezza che ho,so lavorare,quando ti trovi a casa che ti tagliano luce e acqua come e' capitato a me ti trovi a fare di necessita' virtu',non e' stata una sfiga e' stato un corso intensivo,non voluto da me che stavo uscendo dal liceo,assolutamente odiato e' stato il periodo piu' buio della mia vita,perche' quando hai un paio di scarpe per tutto sei nella merda,ma che ti devo dire mi pagavano male?Sappi che lavoravo male,non per voglia ma per inesperienza,ora mi ritrovo ad avere un reddito sopra la media,lavorando tanto comunque,ma non mi pesa,mi pesano le cazzate che ho fatto coi miei soldi ed e' solo colpa mia,i miei primi datori di lavoro non ti dico che gli bacio le mani quando li rivedo ma li ringrazio sempre,e prendevo una miseria,ma valevo una miseria,e mi hanno insegnato.O sei specializzato o devi partire rasoterra,questo e' il lavoro di chi non ha titoli di studio o parenti che lo piazzano in concorsi statali.
Ringraziamenti da
niubi (13-08-2022)
Vecchio 13-08-2022, 08:03   #23
Esperto
L'avatar di Ezp97
 

Quote:
Originariamente inviata da Schlemiel Visualizza il messaggio
Sai io sono partito che sapevo fare niente,ora non dico che sono bear grylls ma ho un background lavorativo che mi permette di essere sicuro,unica sicurezza che ho,so lavorare,quando ti trovi a casa che ti tagliano luce e acqua come e' capitato a me ti trovi a fare di necessita' virtu',non e' stata una sfiga e' stato un corso intensivo,non voluto da me che stavo uscendo dal liceo,assolutamente odiato e' stato il periodo piu' buio della mia vita,perche' quando hai un paio di scarpe per tutto sei nella merda,ma che ti devo dire mi pagavano male?Sappi che lavoravo male,non per voglia ma per inesperienza,ora mi ritrovo ad avere un reddito sopra la media,lavorando tanto comunque,ma non mi pesa,mi pesano le cazzate che ho fatto coi miei soldi ed e' solo colpa mia,i miei primi datori di lavoro non ti dico che gli bacio le mani quando li rivedo ma li ringrazio sempre,e prendevo una miseria,ma valevo una miseria,e mi hanno insegnato.O sei specializzato o devi partire rasoterra,questo e' il lavoro di chi non ha titoli di studio o parenti che lo piazzano in concorsi statali.
Che lavoro fai adesso?
Vecchio 13-08-2022, 08:04   #24
Esperto
L'avatar di Ezp97
 

Sentendo conoscenti secondo me si guadagna più a fare l'elemosina fuori dal supermercato.
Vecchio 13-08-2022, 08:35   #25
Esperto
 

Si ma se poi alle elezioni votiamo sempre i soliti, alla fine non ha nemmeno senso "indignarsi" più di tanto

Ultima modifica di Holbaek; 13-08-2022 a 08:40.
Ringraziamenti da
Milo (13-08-2022)
Vecchio 13-08-2022, 11:14   #26
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Holbaek Visualizza il messaggio
Si ma se poi alle elezioni votiamo sempre i soliti, alla fine non ha nemmeno senso "indignarsi" più di tanto
C'è qualche schieramento da votare con serie possibilità di sovvertire questo sistema?
(non è una domanda retorica)
Vecchio 13-08-2022, 11:34   #27
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
C'è qualche schieramento da votare con serie possibilità di sovvertire questo sistema?
(non è una domanda retorica)
Premettendo che tra il dire e il fare può esserci di mezzo il mare, ma un salario minimo forse potrebbe risolvere alcune di queste situazioni
Vecchio 13-08-2022, 14:34   #28
Esperto
L'avatar di Angus
 

Quote:
Originariamente inviata da Schlemiel Visualizza il messaggio
Sai io sono partito che sapevo fare niente,ora non dico che sono bear grylls ma ho un background lavorativo che mi permette di essere sicuro,unica sicurezza che ho,so lavorare,quando ti trovi a casa che ti tagliano luce e acqua come e' capitato a me ti trovi a fare di necessita' virtu',non e' stata una sfiga e' stato un corso intensivo,non voluto da me che stavo uscendo dal liceo,assolutamente odiato e' stato il periodo piu' buio della mia vita,perche' quando hai un paio di scarpe per tutto sei nella merda,ma che ti devo dire mi pagavano male?Sappi che lavoravo male,non per voglia ma per inesperienza,ora mi ritrovo ad avere un reddito sopra la media,lavorando tanto comunque,ma non mi pesa,mi pesano le cazzate che ho fatto coi miei soldi ed e' solo colpa mia,i miei primi datori di lavoro non ti dico che gli bacio le mani quando li rivedo ma li ringrazio sempre,e prendevo una miseria,ma valevo una miseria,e mi hanno insegnato.O sei specializzato o devi partire rasoterra,questo e' il lavoro di chi non ha titoli di studio o parenti che lo piazzano in concorsi statali.
La tua autostima per le capacità che hai acquisito è sacrosanta e anche invidiabile.
Sei sicuro però che valessi davvero una miseria? Chi prende oggi un apprendista a 800 euro va in perdita? Lo fa per altruismo?

Comunque sono curioso anch'io di chiederti di che ti occupi.
Ringraziamenti da
Schlemiel (13-08-2022)
Vecchio 13-08-2022, 15:36   #29
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Schlemiel Visualizza il messaggio
Sai io sono partito che sapevo fare niente,ora non dico che sono bear grylls ma ho un background lavorativo che mi permette di essere sicuro,unica sicurezza che ho,so lavorare,quando ti trovi a casa che ti tagliano luce e acqua come e' capitato a me ti trovi a fare di necessita' virtu',non e' stata una sfiga e' stato un corso intensivo,non voluto da me che stavo uscendo dal liceo,assolutamente odiato e' stato il periodo piu' buio della mia vita,perche' quando hai un paio di scarpe per tutto sei nella merda,ma che ti devo dire mi pagavano male?Sappi che lavoravo male,non per voglia ma per inesperienza,ora mi ritrovo ad avere un reddito sopra la media,lavorando tanto comunque,ma non mi pesa,mi pesano le cazzate che ho fatto coi miei soldi ed e' solo colpa mia,i miei primi datori di lavoro non ti dico che gli bacio le mani quando li rivedo ma li ringrazio sempre,e prendevo una miseria,ma valevo una miseria,e mi hanno insegnato.O sei specializzato o devi partire rasoterra,questo e' il lavoro di chi non ha titoli di studio o parenti che lo piazzano in concorsi statali.
Ok, è ovvio che le competenze si acquisiscano col tempo, però anche ad un lavoratore agli inizi bisogna dare una retribuzione decente, stessa cosa per chi non è specializzato….
Ringraziamenti da
Noradenalin (14-08-2022)
Vecchio 13-08-2022, 17:23   #30
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Angus Visualizza il messaggio
La tua autostima per le capacità che hai acquisito è sacrosanta e anche invidiabile.
Sei sicuro però che valessi davvero una miseria? Chi prende oggi un apprendista a 800 euro va in perdita? Lo fa per altruismo?

Comunque sono curioso anch'io di chiederti di che ti occupi.
Sono sicuro perche' ho dovuto imparare da zero,800 euro messi cosi' non significano niente,bisogna guardare che tipo di lavoro e' e quante ore si fanno,per un part time mi sembra una cifra esagerata,quando si prendono 5 euro l'ora spesso si e' pagati bene,significa che se fai 100 ore al mese partendo da zero magari lavorando come lavapiatti per me 500 euro sono una buona paga.Ti scrivo pvt.
Vecchio 13-08-2022, 17:42   #31
Esperto
 

Mah io sono dell'idea che se un'azienda può permetterselo ti "deve" pagare anche se tu stai a zero esperienza.
Io ho fatto un part time quasi gratis ma era una piccola realtà, non credo che potesse offrirmi molto di più, considerando quello che potevo dargli io anche dopo un po' di tempo, quindi in quel caso ci stava pure. A me serviva per l'esperienza / curriculum, mentre il titolare forse vedeva in me qualcuno che poteva crescere e aiutarlo in attività particolari ma mi sopravvalutava troppo, o si aspettava troppo. Alla fine dopo esser stato pagato quasi niente, li ho mollati da un giorno all'altro lasciandoli con due lavori avviati che avevano affidato a me. Ma uno dei due non sarei comunque riuscito a portarlo al termine, l'altra si poteva pure fare arrangiando un po'. Ovviamente era una situazione non regolarizzata.

Ultima modifica di sagoma; 13-08-2022 a 17:52.
Vecchio 13-08-2022, 17:47   #32
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Ezp97 Visualizza il messaggio
Sentendo conoscenti secondo me si guadagna più a fare l'elemosina fuori dal supermercato.
Chi fa elemosina di solito guadagna molto bene anche 50 euro al giorno,va alla caritas e magari dorme in un ricovero gratuito.
Vecchio 13-08-2022, 17:59   #33
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da franz90 Visualizza il messaggio
Ok, è ovvio che le competenze si acquisiscano col tempo, però anche ad un lavoratore agli inizi bisogna dare una retribuzione decente, stessa cosa per chi non è specializzato….
Sempre stesso discorso,in base alle ore che fai e paga oraria,se hai un part time da 20 ore a settimana in genere 100 euro a settimana mi sembra buono,dovete capire la situazione Italiana,i salari sono fermi da 20 anni,il paese e' tecnicamente in default per debito pubblico,le pensioni gravano in maniera drammatica sullo stato,le aziende chiudono in continuazione,questo determina che spesso chi vi prende come apprendisti ha una situazione economica difficile,non e' che vi pagano poco per schiavismo.E' una situazione vergognosa si,ma visto che vivete qui dovete adeguarvi o trasferirvi(ma per molti lasciare casa dei genitori e imparare una lingua,vivere da soli,non e' facile capisco),e comunque viviamo in uno dei paesi piu' ricchi del mondo con tanti ammortizzatori sociali e assistenza,non vi dico quante carogne conosco che percepiscono rdc e lavorano in nero,e sempre a parlare male del governo,intanto sono dei parassiti della societa'.
Vecchio 13-08-2022, 18:28   #34
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Schlemiel Visualizza il messaggio
Sempre stesso discorso,in base alle ore che fai e paga oraria,se hai un part time da 20 ore a settimana in genere 100 euro a settimana mi sembra buono,dovete capire la situazione Italiana,i salari sono fermi da 20 anni,il paese e' tecnicamente in default per debito pubblico,le pensioni gravano in maniera drammatica sullo stato,le aziende chiudono in continuazione,questo determina che spesso chi vi prende come apprendisti ha una situazione economica difficile,non e' che vi pagano poco per schiavismo.E' una situazione vergognosa si,ma visto che vivete qui dovete adeguarvi o trasferirvi(ma per molti lasciare casa dei genitori e imparare una lingua,vivere da soli,non e' facile capisco),e comunque viviamo in uno dei paesi piu' ricchi del mondo con tanti ammortizzatori sociali e assistenza,non vi dico quante carogne conosco che percepiscono rdc e lavorano in nero,e sempre a parlare male del governo,intanto sono dei parassiti della societa'.
20 ore a 100 euro sono cinque euro l’ ora.
Per te è una buona paga?
Vecchio 13-08-2022, 18:43   #35
Esperto
 

Ma comunque la formazione on the job è spesso una fregatura, dicono che ti mettono un tutor che ti segue ma è una figura solo formale, a me pare che poi alla fine devi spesso essere tu il più intraprendente possibile, cercando di acquisire competenze "osservando" e chiedendo a chi ha più esperienza di te, ma spesso gli altri già stanno impicciati e possono darti nozioni in modo molto limitato. Infatti spesso gli stage non danno un gran valore aggiunto a chi li fa, servono più ad aggiungere la vocina nel CV. Per cui se tu mi paghi pochi euro all'ora, con questi dubbi e difficoltà relative alla formazione, io lavoro con lo spirito di pochi euro all'ora. Ci vogliono delle garanzie, insomma

Ultima modifica di sagoma; 13-08-2022 a 18:46.
Vecchio 13-08-2022, 18:57   #36
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da franz90 Visualizza il messaggio
20 ore a 100 euro sono cinque euro l’ ora.
Per te è una buona paga?
Se non hai un titolo come OSS o altre qualifiche non hai esperienza si 5 euro l'ora è una buona paga in Italia.
Vecchio 13-08-2022, 19:34   #37
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Schlemiel Visualizza il messaggio
Se non hai un titolo come OSS o altre qualifiche non hai esperienza si 5 euro l'ora è una buona paga in Italia.
Perfetto.
Vecchio 14-08-2022, 17:23   #38
Esperto
L'avatar di Noradenalin
 

Quote:
Originariamente inviata da franz90 Visualizza il messaggio
20 ore a 100 euro sono cinque euro l’ ora.
Per te è una buona paga?
E' schiavismo.

Io faccio un tirocinio col CSM da 26 ore a settimana a 400€ e già così è una miseria perché la metà mi va via in benzina.

Quote:
Originariamente inviata da Angus Visualizza il messaggio
Ma perché chi accetta per necessità condizioni di sfruttamento pretende che lo facciano anche gli altri? Una sfiga è una sfiga, e con 5 anni di lavoro quasi gratuito è quello che è capitato a te. Ti piaccia o no, si sono approfittati di te.

Sono i soliti discorsi del cazzo sul genere "bisogna farsi il culo...", "io alla vostra età facevo già due lavori e avevo 5 anni di esperienza...", "è facile quando hai i genitori che pagano..." ecc.

Come se fosse una colpa vivere con i genitori che ti pagano da mangiare...

Poi sì, in un forum riguardante la fobia sociale tutti i membri dovrebbero essere in grado di prendere e andare in un altro paese così su due piedi, ed è ovvio che noi tutti rifiutiamo lavori e trasferte perché abbiamo già mammina e papino che ci pagano i "divertimenti", le serate in discoteca ecc.
Vecchio 14-08-2022, 17:31   #39
Esperto
L'avatar di Noradenalin
 

Quote:
Originariamente inviata da Oda Nobunaga Visualizza il messaggio
So cosa intendi, ma non c'è situazione che tenga.
Se mi chiedi di dedicarti due terzi della mia giornata, mi devi pagare abbastanza per sopravvivere.
Ovviamente la realtà non è così, ma tutto ciò che non rientra in questo caso, è viscido e inaccettabile
Quote:
Originariamente inviata da franz90 Visualizza il messaggio
Ok, è ovvio che le competenze si acquisiscano col tempo, però anche ad un lavoratore agli inizi bisogna dare una retribuzione decente, stessa cosa per chi non è specializzato….
Eh no, noi dobbiamo strisciare sulle ginocchia e pregarli di prenderci a 5€ l'ora per farci fare l'esperienza della vita e poi dobbiamo farci il culo e arrancare perché non ci meritiamo di arrivare a fine mese dignitosamente.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Lavoro a 280 € al mese, che assurdità
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Mondo del lavoro le assurdità: parte 2 Ma90 Forum Scuola e Lavoro 23 16-03-2020 00:49
Mondo del lavoro: le assurdità Ma90 Forum Scuola e Lavoro 60 13-05-2019 15:30
Lavoro part time un mese unofficialnick Forum Scuola e Lavoro 16 25-11-2015 17:54
assurdità e contraddizione riku Ansia e Stress Forum 7 26-06-2009 19:50



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 10:20.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2