FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale > Sondaggi
Rispondi
 
Vecchio 30-11-2011, 07:50   #1
Principiante
 

mi chiedevo,voi come vi comportate quando vi trovate a dover fare dei lavori di gruppo(a scuola o semplicemente partite di pallavolo/calcio...sport di gruppo)??
io ho passato gli anni delle superiori a evitare tutte le volte che si faceva educaz fisica perchè il dover fare pallavolo mi metteva un'ansia pazzesca...a parte che sono negata,ma poi tutta la gente che insulta'allora sveglia!!!piglia quella palla!!' etc etc... !!!voi con la fobia/disturbo evitante negli sport di grppo riuscite ??

oppure,nei lavori di squadra/gruppo(a scuola o sul lavoro)...esprimere opinioni,dare delle idee,darsi da fare con energia....insomma una tortura-.-
se sono da sola,o al massimo in 2 (a patto che l'altra persona sia qualcuno che mi sta simpatico) riesco a fare le cose per bene invece!


poi,un'altro discorso che si distacca un pò ,a voi capita di sentirvi come distaccati dalla realtà,o come se aveste il cervello avvolto nella nebbia??XD o di non riuscire a concentrarvi quando la gente vi parla??
Vecchio 30-11-2011, 08:28   #2
Esperto
L'avatar di Inosservato
 

Quote:
Originariamente inviata da Irina Visualizza il messaggio
mi chiedevo,voi come vi comportate quando vi trovate a dover fare dei lavori di gruppo(a scuola o semplicemente partite di pallavolo/calcio...sport di gruppo)??
io ho passato gli anni delle superiori a evitare tutte le volte che si faceva educaz fisica perchè il dover fare pallavolo mi metteva un'ansia pazzesca...a parte che sono negata,ma poi tutta la gente che insulta'allora sveglia!!!piglia quella palla!!' etc etc... !!!voi con la fobia/disturbo evitante negli sport di grppo riuscite ??

oppure,nei lavori di squadra/gruppo(a scuola o sul lavoro)...esprimere opinioni,dare delle idee,darsi da fare con energia....insomma una tortura-.-
se sono da sola,o al massimo in 2 (a patto che l'altra persona sia qualcuno che mi sta simpatico) riesco a fare le cose per bene invece!


poi,un'altro discorso che si distacca un pò ,a voi capita di sentirvi come distaccati dalla realtà,o come se aveste il cervello avvolto nella nebbia??XD o di non riuscire a concentrarvi quando la gente vi parla??
onestamente riesco bene a fare gruppo, il problema è che si tratta sempre di finzione,cioè la cosa mi pesa, mi stanca, se posso scegliere evito, se sono costretto recito bene per carità, ma pur sempre una recita rimane...
Vecchio 30-11-2011, 09:55   #3
Esperto
L'avatar di Blackrose
 

Quote:
Originariamente inviata da Irina Visualizza il messaggio
mi chiedevo,voi come vi comportate quando vi trovate a dover fare dei lavori di gruppo(a scuola o semplicemente partite di pallavolo/calcio...sport di gruppo)??
io ho passato gli anni delle superiori a evitare tutte le volte che si faceva educaz fisica perchè il dover fare pallavolo mi metteva un'ansia pazzesca...a parte che sono negata,ma poi tutta la gente che insulta'allora sveglia!!!piglia quella palla!!' etc etc... !!!voi con la fobia/disturbo evitante negli sport di grppo riuscite ??

oppure,nei lavori di squadra/gruppo(a scuola o sul lavoro)...esprimere opinioni,dare delle idee,darsi da fare con energia....insomma una tortura-.-
se sono da sola,o al massimo in 2 (a patto che l'altra persona sia qualcuno che mi sta simpatico) riesco a fare le cose per bene invece!


poi,un'altro discorso che si distacca un pò ,a voi capita di sentirvi come distaccati dalla realtà,o come se aveste il cervello avvolto nella nebbia??XD o di non riuscire a concentrarvi quando la gente vi parla??
si ce l'ho anche io tutte queste cose che hai detto!! penso sia ansia prestazionale che è il mio problema principale..soprattutto odio essere osservata mentre faccio qualcosa, anche stupidate,infatti nn so come farò quando lavorerò, sarà una tortura unica!!! tu invece hai questa ansia nell'essere fissata mentre svolgi una qualsiasi attività (specialmente manuale)??

Ultima modifica di Blackrose; 30-11-2011 a 09:57.
Vecchio 30-11-2011, 12:21   #4
Esperto
L'avatar di Angus
 

A me piacciono le attività di gruppo, che mi permettono di avere relazioni con gli altri (cosa di cui sento il bisogno) senza essere assalito dall'ansia. Questa viene limitata perché:
- ho un motivo esplicito per frequentare altre persone, che avrei difficoltà a cercare se fosse altrimenti; vale a dire, non sono in grado di creare dal nulla un rapporto con una persona che reputo interessante, doverci fare qualcosa di "istituzionalizzato" insieme è una scusa per frequentarla e approfondire la conoscenza;
- non vi è incertezza (o meglio vi è, ma entro certi limiti) riguardo cosa fare, il che significa ridotta ansia decisionale e, in parte, niente imbarazzo causato dai silenzi (non è necessario trovare cose da dire o fare per riempirli).

Ultima modifica di Angus; 30-11-2011 a 12:23.
Vecchio 30-11-2011, 12:22   #5
Esperto
L'avatar di very90
 

Quote:
Originariamente inviata da Irina Visualizza il messaggio
io ho passato gli anni delle superiori a evitare tutte le volte che si faceva educaz fisica perchè il dover fare pallavolo mi metteva un'ansia pazzesca...a parte che sono negata,ma poi tutta la gente che insulta'allora sveglia!!!piglia quella palla!!' etc etc... !!!voi con la fobia/disturbo evitante negli sport di grppo riuscite ??
Quasi sempre evitate le partite di pallavolo
Per gli stessi motivi che hai elencato tu. Ovviamente a questo si sommavano poi i rimproveri da parte della prof, ma il confronto con altre persone sapendo che comunque non ero molto brava a giocare era troppo logorante per me.

Quote:
Originariamente inviata da Irina Visualizza il messaggio
oppure,nei lavori di squadra/gruppo(a scuola o sul lavoro)...esprimere opinioni,dare delle idee,darsi da fare con energia....insomma una tortura-.-
se sono da sola,o al massimo in 2 (a patto che l'altra persona sia qualcuno che mi sta simpatico) riesco a fare le cose per bene invece!
Anche questo lo tolleravo poco, preferivo fare le cose da sola. Se proprio ero costretta cercavo in qualche modo di adattarmi, ma comunque era fonte di non poca ansia per me.

Quote:
Originariamente inviata da Irina Visualizza il messaggio
poi,un'altro discorso che si distacca un pò ,a voi capita di sentirvi come distaccati dalla realtà,o come se aveste il cervello avvolto nella nebbia??XD o di non riuscire a concentrarvi quando la gente vi parla??
Diciamo che il più delle volte sono assorta dai miei pensieri e quindi dare retta a quello che mi sta dicendo un'altra persona diventa un po' un problema
Vecchio 26-01-2019, 09:12   #6
Intermedio
 

A scuola il lavoro di gruppo si fa per imparare a stare in gruppo.
Al lavoro invece si dovrebbe produrre un risultato. La squadra serve a vincere la partita, non ad avere la palla una volta per ciascuno, che fa non meno danni del protagonismo individuale
Vecchio 26-01-2019, 10:27   #7
Esperto
L'avatar di utopia?
 

Se il gruppo è "di lavoro", sono lì per collaborare perché l'obiettivo venga raggiunto, e a quel punto, che la mia opinione venga apprezzata o meno, l'importante è giungere al risultato. Se il parlamento è serio, la critica dell'opposizione viene comunque ascoltata e non denigrata.

Se il gruppo è per finalità ludiche, sempre ammesso che io partecipi, ché le competizioni ludiche di gruppo non mi piacciono molto ché si finisce col dare troppa importanza all'inutile eventuale vittoria e al suo ottenimento dando addosso ai meno interessati, non mi impegno molto più di quanto ho voglia di farlo. Meglio non essere influenzati da certi fanatismi.
Vecchio 26-01-2019, 14:34   #8
Esperto
L'avatar di Shjatyzu
 

Sarei troppo superiore in un eventuale gruppo, finirei con l'essere odiato.
Vecchio 26-01-2019, 15:57   #9
Esperto
L'avatar di DeadSoul
 

Quote:
Originariamente inviata da Shjatyzu Visualizza il messaggio
Sarei troppo superiore in un eventuale gruppo, finirei con l'essere odiato.
Ho sempre avuto seri problemi nel lavorare in gruppo a scuola. Non sono mai riuscita a far valere le mie idee. Nemmeno in una discussione.

Sono una fallita.
Vecchio 26-01-2019, 18:00   #10
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Per dare un'idea di quanto io possa amare i lavori di gruppo.. posso dirti che tanti anni fa (ed ero una persona molto meno fobica di ora) mi proposero un colloquio di gruppo presso una GRANDE multinazionale, per un ruolo IMPORTANTE a cui tenevo e per cui avevo studiato. Non sono mai andato a quel colloquio
Vecchio 26-01-2019, 18:01   #11
Esperto
 

Il mio problema è che non riesco a sentirmi parte di un gruppo, non ci sono mai riuscita. Senso di appartenenza zero, mi percepisco sempre come un'aggiunta, un corpo estraneo. Tra l'altro faccio un lavoro dove il concetto di team è molto sentito e oggettivamente molto importante. praticamente sto in un sottogruppo di quattro persone. La cosa che mi dà fastidio è che loro 3 vogliono fare per forza gli amiconi, la squadra, diciamo che vogliono essere uniti anche come persone a 360 gradi. I problema è che, semplicemente, non è così, non ci piacciamo molto ed è lampante. Per me non sarebbe un grosso problema alla fine siamo colleghi mica amici, l'importante è coordinarsi bene nel lavoro, invece devono forzare a tutti i costi sta cosa e mi mette disagio.
Vecchio 26-01-2019, 18:16   #12
Banned
 

Odio lavorare in gruppo
Vecchio 26-01-2019, 19:46   #13
Principiante
L'avatar di HollywoodUndead
 

Nello sport me la cavo bene quindi nessun problema, nel lavoro/studio tendo a isolarmi e risulto costantemente il meno brillante del gruppo

Quote:
Originariamente inviata da Irina Visualizza il messaggio
poi,un'altro discorso che si distacca un pò ,a voi capita di sentirvi come distaccati dalla realtà,o come se aveste il cervello avvolto nella nebbia??XD o di non riuscire a concentrarvi quando la gente vi parla??
Si
Vecchio 19-02-2019, 08:20   #14
Intermedio
L'avatar di Paolo Zam
 

Quote:
Originariamente inviata da Inosservato Visualizza il messaggio
onestamente riesco bene a fare gruppo, il problema è che si tratta sempre di finzione,cioè la cosa mi pesa, mi stanca, se posso scegliere evito, se sono costretto recito bene per carità, ma pur sempre una recita rimane...
esattamente ... aggiungo che laddove si renda obbligatoria la mia partecipazione mi rendo conto che nella finzione tendo a privarmi di tutte le mie qualità rendendo asettica la mia partecipazione
Vecchio 19-02-2019, 10:54   #15
Esperto
L'avatar di Lory
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
Per dare un'idea di quanto io possa amare i lavori di gruppo.. posso dirti che tanti anni fa (ed ero una persona molto meno fobica di ora) mi proposero un colloquio di gruppo presso una GRANDE multinazionale, per un ruolo IMPORTANTE a cui tenevo e per cui avevo studiato. Non sono mai andato a quel colloquio
Te sei laureato?
Vecchio 19-02-2019, 10:59   #16
Intermedio
L'avatar di Paolo Zam
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
Per dare un'idea di quanto io possa amare i lavori di gruppo.. posso dirti che tanti anni fa (ed ero una persona molto meno fobica di ora) mi proposero un colloquio di gruppo presso una GRANDE multinazionale, per un ruolo IMPORTANTE a cui tenevo e per cui avevo studiato. Non sono mai andato a quel colloquio
ti capisco benissimo. ho passato e passo il mio tempo ancora oggi a pensare a cosa sarei potuto essere e/o avere in più (non solo materialmente) se non avessi avuto i miei problemi (che ovviamente sono presenti nella mia vita tutt'ora).
Ringraziamenti da
syd_77 (19-02-2019)
Vecchio 19-02-2019, 13:30   #17
Esperto
L'avatar di lauretum
 

Il segreto è far fare il leader al fenomeno di turno, così sta contento, e poi fare le cose per conto proprio
Vecchio 19-02-2019, 16:00   #18
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Lory Visualizza il messaggio
Te sei laureato?
si
Vecchio 19-02-2019, 16:16   #19
Esperto
L'avatar di Lory
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
si
Posso sapere in che facoltà?
Vecchio 19-02-2019, 16:17   #20
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Lory Visualizza il messaggio
Posso sapere in che facoltà?
no, mi dispiace, motivi di privacy
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a lavorare in gruppo
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Volete lavorare?pagate Fallitoperenne Off Topic Generale 5 14-08-2011 10:20
lavorare o vegetare EdgarAllanPoe SocioFobia Forum Generale 36 22-03-2011 23:33
Non lavorare=annullarsi blunotte_79 SocioFobia Forum Generale 30 04-07-2008 23:06
lavorare in proprio fenicenanto SocioFobia Forum Generale 27 07-05-2007 23:21



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 16:01.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2